As Roma: Friedkin lancia un’OPA sul 13,20% del capitale per uscire dalla Borsa (COMUNICATO)

38
1689

AS ROMA NEWS – Altro passo verso il delisting da parte della Roma: il club ha annunciato con un comunicato sui propri canali ufficiali il lancio di un’offerta pubblica di acquisto volontaria su tutte le azioni. Di seguito il comunicato in merito:

A.S. Roma S.p.A. (“AS Roma” o la “Società”) comunica che, in data odierna, Romulus and Remus Investments LLC (l’“Offerente”), socio di controllo indiretto della Società, che detiene l’86,80% del capitale sociale di AS Roma, ha annunciato l‘intenzione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria (l’“OPA”) su tutte le azioni AS Roma. L’Offerta è finalizzata al delisting di AS Roma dalla Borsa senza che residuino azionisti di minoranza.

Il corrispettivo in denaro offerto agli azionisti di minoranza che aderiranno all’Offerta incorpora un premio economico significativo rispetto al prezzo di Borsa. In aggiunta al premio economico, agli azionisti aderenti all’Offerta (titolari di azioni di AS Roma alla data del 10 maggio 2022), l’Offerente concede gratuitamente l’occasione unica di accedere ad un programma di fedeltà esclusivo (qualora l’Offerta dovesse concludersi positivamente con il raggiungimento di almeno il 95% del capitale sociale di AS Roma)”.

Fonte: asroma.com

Articolo precedenteTorino-Roma, Casini annuncia: “Si giocherà venerdì 20 maggio, l’Assemblea ha votato all’unanimità”
Articolo successivoRoma, con il Venezia la nuova maglia: avrà il colletto alla coreana e “ASR” sulla trama

38 Commenti

    • Il Delisting si fa per evitare di essere soggetti ad una serie di adempimenti e comunicazioni sociali obbligatorie previste per le società quotate in favore dei soci di minoranza e del mercato.
      Arrivando vicino al controllo totale del 100% delle azioni non hai più questi vincoli di informazioni. Tradotto la gestione risulta meno trasparente per una non quotata che per una quotata soggetta alla revisione contabile.
      A titolo esemplificativo certe informazioni sugli stipendi del cda non si trovano in una società non quotata, cosi alcuni dettagli su operazioni di compravendita di giocatori.
      Spiace ma non esiste alcun legame tra l’afflusso di maggiori risorse e il delisting. Anzi le società che si quotano in borsa lo fanno proprio per ricevere dal mercato maggiori risorse per investire.
      Non capisco cosa festeggiate (piuttosto viene il dubbio perché in una fase di crescita si tolgono dal mercato..).

    • pure. perchè se quando te rubano le partite, perdi pure valore in borsa, il terzino l’anno dopo è più scarso de quello de mo

  1. Uscire dalla borsa,significa solo una cosa, che ifriedkin vogliono comprare i campioni a mou !! Forza friedkin!!! Forza ROMA!!!

    • Zi bah però sei forte….te li sogni sti caxxo de campioni…..

      Ora ti dico una cosa…. con Francesco Totti è finito il calcio…..nn esistono più i campioni…..

      Con Ibra modric Benzema Ronaldo e pochissimi altri…nn esistono più i veri campioni….

      Ora ci sono soltanto medi calciatori arricchiti….

      Cmq sei troppo forte

      Forza grande Roma ale’

  2. Pochi giorni fa scrissi che Franco Sensi aveva fatto un grosso errore a entrare in Borsa e che la Roma ancora lo sta scontando. Mi beccai i soliti 👎conditi da un paio di commenti dei soliti nostalgici (di cui altamente me ne sono frecato). Adesso i fatti mi danno ragione (come sempre). 😝

  3. Regà, guardate fra un pò chi continua a dir male di/dei Friedkin come sparisce… Avanti così, non ho alcun dubbio che si andrà solo migliorando.

  4. Dejeeeeeeeeeeeee Le Presidenze quelle serie.
    Uno entra per vincere lo scudetto uno esce per vincere tuttooooooooo!!!
    Mou un martello.
    Ah … @zenocchio. Qualche giorno fa ti risposi che sei il perfetto esempio di braccia strappate all’agricoltura e, che hai più nick te che capitani la lazietta ai tempi de Totti.
    Lo confermo.
    Un Saluto ai fratelli che hanno creduto di poter avere un futuro migliore del lotizio di boston.
    Com’era zenocchio? Adesso il tempo mi dà ragione? Ah no aspè te sei un nostalgico….

  5. “Quando siamo entrati a far parte della famiglia AS Roma nell’agosto 2020 sapevamo che stavamo assumendo una importante responsabilità nei confronti del Club, dei suoi tifosi e della fantastica città di Roma: riportare la Squadra tra le più importanti realtà calcistiche in Italia e in Europa. Sono trascorsi 20 mesi incredibili da allora, e oggi ci sentiamo ancora più responsabili e impegnati per il successo nel lungo termine della AS Roma. Abbiamo già investito ingenti risorse finanziarie, tempo e impegno, che hanno consentito al Club di emergere dalla crisi più forte di prima. Siamo fiduciosi di poter dire che il futuro del Club che tutti noi amiamo sarà luminoso. È arrivato ora il momento – continua il numero uno della società giallorossa – di riaffermare il nostro pieno supporto al Club, alla città e ai tifosi. Abbiamo annunciato un’operazione finalizzata a rendere più efficiente la nostra struttura di business, che consentirà al Club di portare avanti ulteriori investimenti volti a rafforzare la presenza della AS Roma tra i più importanti player del mondo del calcio a livello globale. Per poter realizzare tale progetto abbiamo bisogno della collaborazione dei nostri tifosi e azionisti. Per tale ragione l’operazione, in caso di successo, consentirà ai nostri azionisti di ricevere un significativo premio economico, e di creare un legame ancor più forte tra il Club e i suoi tifosi, grazie a un innovativo programma fedeltà. Ulteriori dettagli in merito al programma fedeltà saranno annunciati a breve, ma ritengo che quest’ultimo darà l’opportunità ai tifosi di essere più vicini che mai al Club. Nutriamo una enorme passione per questa città, per il Club e per i Romanisti. Insieme a voi esultiamo per ogni vittoria e soffriamo per ogni momento difficile. Crediamo che questo sia il momento giusto per accelerare la realizzazione dei nostri obiettivi di crescita e ripagare la resilienza, la fedeltà e la fiducia del popolo Giallorosso. Sempre Forza Roma”

    • A legge me so quasi commosso….ho l impressione che con questi il sogno di avere una Roma veramente grande si realizzerà 💛❤️

  6. Scusate ma seguo attivamente e “da vicino” la magica da relativamente poco (anche se lo sempre simpatizzata avendo parenti romani e romanisti). L’uscita della Roma dalla borsa è una buona notizia? La si voleva già fare come operazione?
    Grazie e SFR

  7. Friedkin: FATTI, non pugnette. Idee chiare, evidentemente sanno cosa è necessario ed hanno già stabilito cosa fare e come fare. Bravissimi, avanti cosi’!
    Grande Società.
    FORZA ROMA!

  8. Quando uno non conosce ho li argomenti meglio tacere l’unica cosa che voglio dire è che qualsiasi cosa venga ideata per crescere o per fare crescere squadra e società ben venga eseguito

  9. Notizia che era nell’aria da mesi . Forse i Friedkin hanno intenzione di muoversi molto più liberamente dal punto di vista del bilancio affrancandolo da un notevole numero di adempimenti di legge. Il tutto però si dovrà continuare a svolgere in una cornice di trasparenza …

  10. Scusate cosa cambierebbe se prendessero il 95% delle quote?
    Potrebbero spendere di piu’ nel calciomercato?
    E’ solo una domanda di un tifoso che capisce poco queste dinamiche.
    Solo il fatto che zi bha ha fatto un commento
    Super positivo mi lascia molte speranze😁.
    Scusate e grazie in anticipo.

    • Significa che chi resta con parte di quel 5% di azioni le potrà utilizzare per soffiarsi il naso perché il delisting diverrà obbligatorio.
      A quel punto credo che il regolamento imponga alla Roma di dare un’altra chance ai riottosi di cedere le azioni in loro possesso, ma non so se le condizioni saranno le medesime di adesso o meno generose.
      Dopo l’ultima Opa residuale le azioni restanti saranno carta straccia.
      Il delisting porta con sé maggiore respiro operativo, senza obblighi di trasparenza nei confronti della Consob e degli azionisti.
      Non significa poter spendere a piacimento, e nulla ha a che vedere col FFP della UEFA.
      Ma i margini di manovra saranno certamente più ampi.

  11. uest’altroElliseo parla di Franco Sensi che aveva sbagliato ma che sei un agente di borsa no perche ti ricordo che la Roma ha vinto 3 scudetti di cui uno proprio con Sensi perciò fai pace con il cervello e ringrazia che fai piu bella figura

  12. ꧁ ℤ𝕖𝕣𝕠 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕖𝕚 𝕖 𝕌𝕟 𝕊𝕒𝕔𝕔𝕠 𝕕𝕚 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕚𝕖 ꧂

    salutateme abborzahhhh pallirchiese

  13. 190 milioni Juve per un quarto posto Champions…come godoooooooooo!! Noi 120 per una finale di Europa League da vincere assolutamente e rischiamo di uscire dalle coppe. Come cambia il calcio. Una volta dominavamo il mondo con club e nazionali. Per colpa di leggi che impediscono lo sviluppo delle società come spa, stadi e merchandising..ora siamo il cesso d’Europa!! Forza Roma..ultima italiana a difendere i nostri colori. Che tristezza

    • Per me gli unici colori che conosco e riconosco sono il giallo ocra e il rosso pompeiano e, a maggior ragione, ben mi guarderei dal voler rappresentare un sistema calcio che non ha nessun tipo di rispetto nei nostri confronti … La Roma e basta !!!

  14. Quindi, se Friedkin finalizza questa operazione in tempo, potremmo fare un mercato incredibile quest’estate 🙂
    Rui-Botman-Smalling-Baily-Spinazzola-Mkhitaryan-Modrić-Karsdorp-Pellegrini-Abraham-Dybala 🙂

  15. Sono sicuro che qualcuno qui sul forum può avere un minimo di competenza per chiarire cosa comporta il delisting e perché è opportuno farlo. Io sono totalmente ignorante in materia invece. Ma mi piacerebbe sapere cosa vuol dire, quali sono le prospettive per la nostra Roma! Spero che chi può, sia tra noi del forum, sia della redazione, possa spiegare quali scenari si aprano uscendo dalla borsa. Forza Roma sempre!!!

  16. Anche perché a noi la borsa, la CONSOB e tutto il resto ci hanno stancato: solo obblighi e nessun vantaggio concreto, a parte la raccolta di capitale iniziale, poi solo rotture, lacci e lacciuoli inutili… Nel silenzio, i Friedkin, prima lo stadio, ora questo, stanno dimostrando che sanno quello che vogliono e lo attuano senza chiacchiere inutili… Avanti così!!!…Daje Preside’ !!!

  17. Una che aggiungo che è positiva tutto il settore Roma è in crescita a partire dalle giovanili tutte qualificate per un titolo nazionale ,aggiungo anche il settore femminile,grande soddisfazioni, 2 posto in campionato lotta per il 2 anno consecutivo nella finale per il titolo è la primavera ,in complesso niente male ma a quanto pare sono in pochi ad accorgersene
    Se fosse possibile a giallorosdi.net una panoramica sul settore giovanile e femminile dell’unica società romana L’As Roma
    Una cosa che mi auspico che anche negli settori dove sport, rugby ,pallacanestro ,pallavolo ,pallamano ,nuoto ,pallanuoto, atletica ,tennis ,hockey su prato e sul ghiaccio, si costituiscano altre As Roma per rilanciare sia il calcio dia tutte le attività sportive a livello societario includo anche sport dimenticati come kung fu karate taeke no, judo calcio a 5 al sulla spiaggia per incrementare attività sportive in tutti i settori far crescere intorno a loro tutte le attività lavorative

  18. Dear Friedkin(s),

    you should reward your loyal shareholders (and supporters) with an higher mark-up, say at least 0,50 cents ! That would be a minimum premium for them !

    In Roman: Cari Friedkin(s), ve potreste sforza’ un pò de più e offrire almeno 0,50cents per azione ai fedeli azionisti e supporters che hanno creduto nel vostro progetto. E namo !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome