AS ROMA: ufficiale il ritiro in Algarve, il 26 luglio ore 21 amichevole con il Braga

12
673

AS ROMA NEWS – La Roma torna in Portogallo: per il terzo anno di fila, i giallorossi svolgeranno una parte della preparazione estiva in Algarve.

L’annuncio ora è ufficiale e compare sul sito del club giallorosso, nel quale viene anche annunciata la prima amichevole in terra portoghese, che prende di fatto il posto di quella in programma originariamente contro il Tottenham.

Gli uomini di José Mourinho, che voleranno ad Albufeira il 22 luglio, scenderanno in campo quattro giorni dopo, il 26, per affrontare il Braga in amichevole.

Calcio di inizio del match contro la formazione lusitana è previsto alle ore 20 locali (le 21 in Italia) all’Estadio Municipal di Albufeira.

Fonte: asroma.com

Articolo precedente“ON AIR!” – CENTO: “L’assenza di comunicazione può nascondere problemi irrisolti”, NARDO: “Mercato lungo, la Roma deve attendere l’occasione giusta”, ROSSI: “Il futuro sarà contrattazioni in stile NBA”
Articolo successivoMourinho, tornano i piedi incrociati: svelate le amichevoli con Latina e Farense (VIDEO)

12 Commenti

  1. continuo a chiedermi il perchè si prediliga una soluzione portoghese, quando in Italia si fanno da sempre ottimi ritiri in montagna, con i tifosi che possono godersi la squadra in un contesto assolutamente gradevole…a pensare male si fa peccato, ma…

    • Perchè i Portoghesi pagano di più.
      Il Napoli va a Castel di Sangro in Abruzzo non per gli arrosticini, che tra l’altro non è neanche zona, ma perhcè il comune gli versa quasi 2ML per quelle due settimane, oltre a farsi carico di tutte le strutture.
      Tra l’altro, a Castel di Sangro si schiatta di caldo ora….

    • Me ricordi il Pasquino anni ’70, wine bar ante litteram. Pensa, facevo collezione di bottiglie Lancers e le adattavo a candelabri. Che te possino, orangetto.

  2. Io invece dico che la Roma vada dove gli pare, basta che comprano i giocatori , mi sono stufato di arrivare ancora 5/6/7 voglio andare in Champion , così avremo più visibilità e soprattutto più soldi a disposizione e rafforzare la squadra

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome