Attacco nordico per la Roma: Gudmundsson con Strand Larsen, è la tentazione di Ghisolfi

72
1172

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – “Jorgen Strand Larsen vede la Roma, Albert Gudmundsson la sogna“. Sono le parole con cui il Corriere dello Sport oggi svela i piani del ds Ghisolfi per l’attacco. Il primo, scrive il quotidiano, è l’obiettivo concreto per rinforzare l’attacco e consegnare a De Rossi il suo nuovo centravanti, il secondo invece è un’idea della dirigenza giallorossa che intriga e non poco.

Per rimpiazzare i partenti in attacco, la Roma ha scelto il norvegese Jorgen Strand Larsen, 24 anni, gigante di 193 centimetri che gioca in Spagna, nel Celta Vigo. Una scelta frutto dell’analisi e lo studio dei giovani più promettenti nel panorama calcistico europeo, sempre nel rapporto qualità-prezzo e in base naturalmente alle disponibilità economiche: la Roma, forte del gradimento del giocatore, non vorrebbe spendere più di 20 milioni di euro.

Strand Larsen, corteggiato anche dal Bologna, aspetta i giallorossi e spera. Sia perché questo trasferimento per lui significherebbe un passo avanti enorme nella sua carriera, sia perché è innamorato dell’Italia ma soprattutto della Capitale.

E dalla Norvegia all’Islanda il passo (si fa per dire) è breve. Perchè l’altro nome su cui Ghisolfi sta tenendo i radar accessi è Albert Gudmundsson, folletto del Genoa che intriga e non poco la Roma e De Rossi. L’attaccante viene da una super stagione con 14 gol e 7 assist, può giocare su entrambe le fasce, da seconda punta e anche da falso nove: insomma è quel giocatore che in un attacco a tre sta bene ovunque.

La Roma ci sta ragionando su, perché il profilo piace parecchio. Ma in questo caso servirebbe un investimento importante: il prezzo fissato per Gudmunsson, che ha diversi club italiani ed esteri sulle sue tracce, si aggira intorno ai 30-35 milioni. Cifra imponente, ma non fuori portata dei giallorossi.

Fonte: Corriere dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteL’Arabia tenta Paredes, Ghisolfi si muove con Johnny Cardoso e Prati
Articolo successivoAlberto De Rossi sarà il nuovo responsabile della Primavera: lavorerà a contatto con suo figlio Daniele

72 Commenti

  1. magari!!! uno è un calciatore perfetto per il gioco di de rossi , in grado di tenere palla e fare salire la squadra, l’altro salta l’uomo, é bravo sui piazzati e anche in zona goal. sarebbe un investimento di 60 milioni solo di cartellini

    • si regà ma ricorda Mosè che é un’ala,seconda punta. COME ZALEWSKI . NON dobbiamo metterlo TERZINO a tutta fascia

    • Oddio, va detto che i giocatori che abbiamo preso dal Genoa negli ultimi anni, spesso sono stati deludenti. Però Gudmunsson, potrebbe essere un affare: quest’anno ha dimostrato parecchio, certo, bisogna vedere se è la cosiddetta stagione magica – ricordo che Belotti fu valutato 100 milioni quando fece 26 goal in campionato.
      Su Larsen spero che il report non sia stato redatto da Fontes.

    • L’attaccante islandese, al centro del mercato dopo l’ottima stagione in rossoblù, rischia di andare a processo in Islanda. Il giocatore ad agosto 2023 era stato accusato di “cattiva condotta sessuale” da parte di una ragazza nella capitale dell’isola e per questo sospeso dalla nazionale.28 mag 2024

    • Avrei capito se tu avessi preferito Gudmonsson a Chiesa perchè a tuo modo di vedere è più forte, invece il parametro è il costo del cartellino…….
      Voi cesarocommercialisti rendete proprio un bel servizio all’AS Roma.
      Vi meritate settimi posti a oltranza, cosa che non credo possa suonarvi come insulto perchè tanto vi piacciono. E’ quello che desiderate.
      Bene, poi fate almeno la cortesia di non prendervela con allenatore e giocatori, saranno gli ultimi colpevoli. L’uno preso per avallare tutto, gli altri una pletora di p&p.
      In sostanza, poi, stateve zitti.

    • NastyMax …che c’è da capire del commento di lorysan? Disquisizione commerciale, non tecnica…e tu l’hai capita la risposta di Ilario….? Io mi sarei farmato alla prima frase….però mi sembra che abbia centrato il problema di molti tifosi.

    • a cc non credo ci siano loro 3, magari un nome un po più di rilievo in mezzo al campo ci vorrebbe..
      cmq sicuramente sarebbe una squadra tutta da scoprire

    • @Rod
      Con tutta probabilità si, si illudono che possa bastare.
      I danni del degrado made in USA.
      Una formazione del genere galleggerebbe tranquillamente tra l’ottavo e il decimo posto.
      Che poi è quello che mi aspetto dai proprietari dell’Everton.

    • strand larsen x Lukaku sarebbe salto di qualità?
      pure Gudmunsson al posto di Dybala che giocando la metà ha segnato più di lui?
      mah…..poi lo vedrai il salto di qualità.
      Lo sai che prima o poi la stagione inizia davvero, si!?

    • Ilario – Friedkin group FLC *focene low cost* – è il caldo dammi retta , qua sembra che debbano cacciare loro i soldi per i giocatori , mi sembra essere tornati ai tempi di salah e allison , che leggevo “dai vendilo 70 milioni daiii ” tutti contenti neanche li fossero i loro , ” dai 40 milioni salah +70 allison un portiere lo troviamo ” infatti pollo Olsen la stessa cosa , quello è stato il momento della distruzione della Roma e ora siamo piu o meno allo stesso punto , se non ci si incazza perche caccino i soldi i due muti i stessi con 36000 abbonati penseranno che stiamo alla stregua di “vendi Allison e Salah ” tutti felici e contenti io invece so INCAXXATO COME UNA BESTIA perchè non vedo luce e noi vorrei aspettare un altro quarto di secolo per vincere uno scudetto

  2. Ecco gudmunson sarebbe un bel profilo, ma comprare in Italia è una follia ragazzi i prezzi raddoppiano rispetto agli altri campionati

  3. Intanto mi piacerebbe sapere se Dybala resta o meno, poi vedo diversi giocatori in attacco interessanti ma ne serve almeno uno velocissimo e in ogni caso tutti con propensione al gol.

    • @Pigreco, se ti interessa la mia opinione, Dybala non rimane.
      Si apre perciò un problema di gioco, se hai presente quando esce.
      La riflessione seria fuor di polemica era su un direttore tecnico che conoscesse il calcio giocato e non solo le caratteristiche dei giocatori, per aiutare l’allenatore in un assetto in campo senza campioni. Mi
      appresto a rivedere la nostra Roma, in una poltrona Monte Mario ma credo che andrò di lusso solo per i soldi pagati. Un caro saluto
      Forza Roma

  4. Vorrei dire una cosa riguardo a FONTES spero non sia vera la notizia non capisco perché gente come BRUNO CONTI ALBERTO DE ROSSI non vengano promossi in quel ruolo che non devono imparare niente da nessuno anzi al contrario sono loro che insegnano agli altri questa proprietà purtroppo di calcio ne mastica poco oltre a non prendere un ds italiano che sa come funzionano le cose qui in Italia mi sa tanto che tra poco manderanno via anche Bruno Conti e Alberto De Rossi questa è l’aria

    • Bruno Conti e ADR sono Romanisti e guarderebbero anzitutto al bene dell’AS Roma…..non magari al bene dell’Everton.
      Capito zi?

    • Perchè non hai capito il ruolo, Conti e De Rossi rimangono in un ruolo più di campo e di scout, oltretutto la Roma ha negato che Fontes avrebbe quel ruolo, che poi in fondo è la supervisione finale sulle scelte, mentre De Rossi e Conti si occupano di TROVARE i giovani, insomma due lavori differenti.

    • ADR è sempre stato uomo di campo. Bruno sempre scopritore. questa cosa dell’everton è tutta da capire, non se ne sapeva nulla fino a due settimane fa. come famo a dì che sarà peggio o meglio? co sti komplotti.

  5. Ennesimo nome inventato,tutti i giorni dovranno pur riempire il giornale…magari fosse,ma ci credo veramente poco che per 2 giocatori i muti spendono 60 pippi!!

  6. Gudmunsson magari, farebbe la differenza molto più di Chiesa lì davanti.
    Tra l’altro mentre il cartellino dei due costa più o meno la stessa cifra di 25/30 mln, l’islandese si accontenterebbe di uno stipendio molto più alla portata, visto che Chiesa pare abbia rifiutato la proposta di rinnovo della Juve a 5 mln netti, chiedendone 7.
    Chissà se Genoa è interessato al ritorno Shomurodov quale parziale contropartita?
    Strand Larsen, invece, non mi convince a pieno, ma credo che almeno uno dei due centravanti che dobbiamo acquistare debba avere questo tipo di caratteristiche.

  7. Dopo Schick e Shomurodov e Iturbe questo diventerebbe il quarto acquisto strapagato dopo aver disputato 1 sola ripeto 1 sola stagione buona in Serie A……io magari lo comprerei pure….forse è pure buono….ma NON certo a 30/35 mln….

    • shomurodov non fece bene nemmno una stagione in realtà, fece bene solo un finale di stagione di 4 anni fa e tanto bastò

  8. “Cifra imponente ma non fuori portata per i giallorossi”.
    Poiché non si tratterebbe, evidentemente, dell’unico acquisto da effettuare, e tutti gli acquisti per cui c’è” una “tentazione” o per cui “il profilo piace parecchio”, costano dai 20 milioni in su, abbiamo un improvviso cambiamento della narrazione mediatica.
    La Roma dovrà acquistare 5-6 titolari, se si considerano prioritarie le fasce e il centrocampo (di cui si ventila lo spopolamento per varie voci) e altrettanti giocatori validi da far entrare nelle rotazioni: quindi, secondo gli articoli che stanno delineando il quadro, spenderà 200-250 milioni (a seconda delle entrate, molto variabili)?
    Chiedo…per capire…

  9. Io mi fermerei sul fatto che servono 5-6 titolari, della spesa non me ne importa nulla.
    E sai perchè!?
    Perchè se questi friedkin dopo QUATTRO anni non si sono occupati di rafforzare la squadra al punto che abbiamo collezionato sesti e settimi posti e ora ci mancano tutti questi titolari per aspirare a un posto in Champions (manco per essere competitivi…), la colpa di chi è? Mia? Dei Romanisti che hanno garantito ai friedkin un centinaio di sold-out?
    Per me rischiano di superare pallotta quale peggior proprietà di tutti i tempi dell’AS Roma.
    Forse l’hanno già fatto.

  10. Gudmundsson ha avuto un’annata pazzesca per rendimento, ma ha 27 anni e il dubbio che questo possa essere stato un unicorno nella sua altrimenti piuttosto anonima carriera è concreto.
    In Eredivisie non era mai andato in doppia cifra in un torneo dove gli attaccanti oggettivamente forti la raggiungono abbastanza agevolmente.
    Il dubbio, non di poco conto, è questo, perché se da qui in avanti fosse quello visto nella stagione appena conclusa sarebbe un grande acquisto.

  11. Il CdiS ha i ‘coccodrilli” già belli e confezionati da pubblicare ogni giorno…..a forza di sparare nel mucchio alla fine forse uno o due li azzecca…che tocca fa per campa

  12. Comunque,ragazzi,stiamo ancora a giugno ed il mercato,almeno ufficialmente deve ancora cominciare. Sono notizie che lasciano il tempo che trovano…. Io pesonalmente approverò o boccierò qualcuno quando qualcuno sarà ufficialmente acquistato…

  13. Dalla Norvegia all’Islanda il passo è breve, in fondo sono solo 800 miglia…
    È come dire che tra Italia e Egitto è un attimo. Evvai….

  14. Basta con il Toto-attaccanti. Puoi avere Belotti, Abraham, Lukaku, ma come fanno a segnare se non arriva loro la palla? Prendiamo un terzino destro come si deve, uno sinistro di ricambio di belle speranze e due centrocampisti dinamici. Prendiamo sto Gabriel Sara.

  15. aho… sto cristiano ancora non ha detto na parola e questi sanno quali siano le sue “tentazioni”. Sono Preveggenti Questi Redattori

  16. I nomi eclatanti non mi colpiscono, tanto non è roba per noi: se poi arrivano, i Friedrick non ne fanno trapelare notizia. Peraltro, non mi sembra che abbiano cambiato gli esiti in classifica. Vorrei vedere, invece, tanti piccoli acquisti, forse destinati ad un futuro roseo, da far transitare attraverso la società, nelle nostre squadre o anche in squadre amiche. Così si che è costruire qualcosa di duraturo: un progetto esecutivo, non dichiarato.

  17. Scusate ma l’attaccante della Georgia che segna a ogni partita come lo vedete?
    Possibile che nessuno ci pensa…scuola Ajax

  18. ne vero niente tutte invenzioni. Chissa’ che obiettivi c’ha la Roma speriamo bene per tutti i tifosi che in modo incondizionato e passionale hanno fatto l’abbonamento.

  19. Ogni estate le stesse fre**acce per tifosi boccaloni.
    Poi puntualmente si presentano con 2 azzoppati e 2 ex giocatori.
    Che tristezza.

  20. Ma nun lo voleva a’ giuve? Tanto che pensavo, meno male che se lo incarozzano li giumerdini sta sòla proveniente da Genova. Che se riprennessero Shomurodv e scalàmo er prezzo almeno…

    • Spiegalo ai sapientoni che stravedono per l’attacco atomico del nord! Quando sapevo di avere in squadra Andrade e Portaluppi mi sentivo meglio di oggi: bah!!!

  21. con questi elementi la coppa settimo posto non ci dovrebbe sfuggire…
    Il punto è ok col prendere giovani e non primedonne, tra cinque sei elementi magari uno due diventano campioni e altri buoni faticatori.
    Ma questi nomi sono gente ormai vista con un potenziale abbastanza sviluppato. Dove vuoi andare con questi? Sono seguiti da grandi squadre cioè da squadre italiane ed europee che vogliono stare in Champions? Mi pare di no.
    Ragazzi non ci siamo proprio, ovviamente spero di dire cretinate e che la Roma arrivi almeno quarta ma queste strategie che sto leggendo da quando è finito il campionato sono strategie da squadra di mezza tacca

  22. La circumnavigazione virtuale intrapresa dall’As Roma intorno al pianeta e in collaborazione con la National Geographic… continua oggi con l’esplorazione e la visita nei territori nordici delle comunità protette risalenti alle antichissime popolazioni vichinghe…

  23. Nel 2024 nell’arco dei 90 minuti si gioca in 16 e non in 11, non siamo negli anni 60 quando ti imparavi le formazioni a memoria perchè non erano ammessi cambi e ti presentavi al via del campionato con una rosa di 15 giocatori in tutto. Per cui prendere Gudmundsson e dare via Dybala è una cosa senza senso come lo è pretendere di arrivare tra le prime 4 con una rosa da poveracci che manco la Cremonese. Devono INVESTIRE, cioè antricipare i soldi per fare gli acquisti che servono senza aspettare che si venda prima. Lo so è rischioso ma se vuoi vincere (o arrivare tra i quattro) devi rischiare. Chi non risica non rosica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome