Attacco pesante Lukaku-Abraham o Baldanzi con Dybala: De Rossi prepara una mossa a sorpresa

36
533

NOTIZIE AS ROMA – Per sorprendere il Bayer Leverkusen e provare a metterlo in difficoltà, Daniele De Rossi sta pensando a qualche novità tattica da servire stasera alla BayArena.

I giornali oggi in edicola si dividono sulla possibile mossa a sorpresa sui cui l’allenatore sta riflettendo in queste ultime ore. Secondo la maggior parte dei quotidiani, la novità potrebbe essere rappresentata dall’attacco pesante, con Lukaku e Abraham insieme in campo dal primo minuto per provare a sfruttare le palle alte.

A quel punto De Rossi tornerebbe a schierarsi con una difesa a tre come successo nella gara di andata: Spinazzola però farebbe il braccetto di sinistra, con El Shaarawy pronto a giocare a tutta fascia.

Di diverso avviso Il Tempo, che punta sulla conferma del 4-3-3 con Dybala come unico rebus da sciogliere: per il resto De Rossi dovrebbe puntare sui titolarissimi. Per Leggo invece la sorpresa potrebbe essere Baldanzi in campo dal primo minuto, e non al posto della Joya, ma di Stephan El Shaarawy.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Svilar; Mancini, Ndicka, Spinazzola; Celik, Cristante, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham, Lukaku.

IL CORRIERE DELLO SPORT – Svilar; Mancini, Ndicka, Spinazzola; Celik, Cristante, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham, Lukaku.

IL TEMPO – Svilar; Celik, Mancini, Ndicka, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Baldanzi, El Shaarawy; Lukaku.

IL MESSAGGERO – Svilar; Mancini, Ndicka, Spinazzola; Celik, Cristante, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham, Lukaku.

CORRIERE DELLA SERA – Svilar; Mancini, Ndicka, Spinazzola; Celik, Cristante, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham, Lukaku.

TUTTOSPORT – Svilar; Celik, Mancini, Ndicka, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteDE ROSSI: “Nessuno sarà preservato in vista dell’Atalanta. Faremo una grande partita per tentare l’impresa” (VIDEO)
Articolo successivoMission impossible

36 Commenti

  1. Ma Azmoun non gli piace proprio a Ddr? Per me gioca meglio di Abrham e sinceramente visto che dobbiamo vincere perché non provare un 4-2-3-1 con dybala o valdanzi, Azmoun dietro lukaku ed elsharawi a sinistra? quello che però mi preoccupa più di tutto, come da sempre è il nostro centrocampo. Se non velociziamo il giri palla ed aumentiamo la qualità delle giocate, magari cercando anche di saltare qualche volta l’uomo per creare superiorità numerica, invece di limitarsi a passaggini elementari laterali o all’indietro. Sinceramente non so cosa aspettarmi stasera, spero solo in una grande partita da parte nostra che la fortuna giri per una volta a nostro favore e poi come finisce finisce. La partita l’ha già persa kardroop, quindi cosa abbiamo da perdere ormai se non la dignità di onorare la maglia con una prestazione degna di orgoglio e volontà? Forza ragazzi non mollate, forza Roma, forza Daniele…..è comunque vada saremo sempre con voi….

    • Azmoun è un giocatore per una squadra che gioca in contropiede.
      Se gioca contro squadre chiuse è pressoché inutile.
      Il fatto che la Roma, soprattutto con DDR, vuole fare gioco ed attaccare, quindi si troverà sempre di fronte a squadre chiuse.
      Forse con Mourinho poteva avere qualche opportunità ma con DDR sono veramente scarse.
      Anche lui ha detto che Azmoun è un giocatore che rende il massimo se servito in profondità però i nostri avversati con difficoltà ci concedono la profondità, men che meno stasera.

    • a me azmoun dà l’idea di essere un intruppone che non segna a differenza di luca toni….

    • Azmoun è n’tesserato loro, nun è sicuro che rimanga a Roma. Er tiro ciccato all’andata significa mancanza de cattiveria verso a’ squadra madre che te potrebbe riavè a casa sua a fine giugno…

    • Magari la partita l’avesse persa Karsdorp, vorrebbe dire che fatto fuori lui non dovremmo avere problemi a ribaltare il risultato.

    • azmoun è un giocatore che da il meglio a partita in corso anche perchè non so se ha 90 minuti nelle gambe così come abraham. sul fatto che dia il meglio giocando in profondità non ne sono sicuro perchè le cose buone che ha fatto quest’anno le ha fatte quando è entrato contro squadre chiuse. lui ha un’ottima tecnica può saltare l’uomo e trova delle ottime linee di passaggio. credo però che DDR voglia puntare sulla voglia di riscatto di abraham.
      non penso che il leverkusen si chiuda dietro perchè non è nella sua mentalità. dobbiamo stare attenti almeno a non prendere goal nel primo tempo per poi giocarsela dopo. io non giocherei a 3 dietro soprattutto se il leverkusen gioca senza centravanti. io toglierei uno tra cristante e paredes e farei giocare uno tra baldanzi bove o sanches ( baldanzi direi)

    • Partita stratosferica di Paredes, ma De Rossi non sa fare i cambi e perdi una partita in dieci minuti dopo averla vinta dopo 80.

  2. Dybala, a mio parere, va preservato per domenica. Se la situazione si dovesse riaprire, lo si può fare entrare, fresco, per giocarsi il tutto per tutto

    • si gioca in Europa per vivere anche queste partite!
      se si parte sempre sconfitti l anno prossimo che andiamo a fare in champions tanto noi nn la vinciamo..
      bho…
      io da tifoso sogno i trofei.. non le partecipazioni.. quelle le lascio ai matrimoni
      vogliamo diventare GRANDI?? È LA 4 SEMIFINALE DI FILA!

  3. bisogna essere intelligenti, il primo pensiero deve essere non prenderle poi se si mette bene per forza di cose pure loro sgommeranno le mutande. Perciò elsha-lukaku-baldanzi e come và và

  4. Stasera possiamo fare ancora STORIA.. dopo avera passato da PRIMI un girone di ferro con Atletico e Chelsea, aver rimontato il Barcellona di Messi, aver vinto una Conference .. esser per il 4 anno consecutivo in semifinale…
    chi pensa che sia meglio snobbare questa partita meglio che non la guardi.. di uccelli del malaugurio già ne abbiamo da altre tifoserie!! MAI SOLA MAI

  5. si avvicina il giorno e come vi ho anticipato diversi giorni fà questo sarà il mood della gara….. Difficile andare a dominarli con il gioco a casa loro e con una condizione fisica differente da un mese fa, quindi che si fa? Ci silascia nelle mani del destino? Almeno dobbiamo provarci…..Quindi Squadra tosta e fisica, cioè meno belli ma più strutturati. Importante inizialmente non prendere goal, quindi niente arrembaggio……Le palle inattive possono fare la differenza e può succedere di tutto (vedi REAL ieri che ha fatto 2 goal in pochi minuti con 2 palle di m…a dentro l’area). Nella mia formazione metto Smalling al posto di Llorente perché anche se con i piedi lascia a desiderare di testa resta il più forte della retroguardia….
    Cioè 3 giganti dietro + 2 giganti avanti + Bryan = 6 giganti dentro l’aria + una zanzara 🤣 a girargli intorno + 1 artista a far gioco + 2 cavalli ad asfaltare le fascie = 3 4 1 2

    Mancini
    Smalling
    Ndika

    Spinazzola (Angelinho)
    Paredes
    Cristante
    Elsharawy (Celick)

    Baldanzi (Pellegrini)

    Lukaku
    Abraham (Azmoun)

  6. A me basta non si faccia male nessuno,
    per il resto direi che ci vorrebbe un miracolo superiore all’impresa con il Barcellona.
    Peccato per l’andata, con un po’ più di attenzione e cinismo poteva finire diversamente,
    almeno spero sia servita a capire che certa gente non può giocare in serie A.

    • A parte il famoso Barcellona, il miracolo lo abbiamo sfiorato, nelle medesime condizioni, l’anno dello scudetto, quando perdemmo col Liverpool in casa 2-0 (doppietta di Owen) e poi vincemmo a Liverpool al ritorno 1-0, una partita piena di rimpianti, con un rigore prima assegnato e poi trasformato in calcio d’angolo…

    • Sì.
      ma tu ricordi che squadra c’era in campo?
      Avessimo Candela, Cafù, Sanuel, Totti, Batistuta, Montella, Delvecchio sarei un tantinello più fiducioso ecco 🙂

    • State dimenticando Roma-Dundee dell’84, la madre delle “remuntade”, finita coi vittoriosi giocatori giallorossi che accompagnavano il borioso McLean a testa bassa negli spogliatoi mentre gliene dicevano di tutti colori, con Sebino Nela e Ubaldo Righetti sugli scudi.
      Altre situazioni, altra squadra e giocatori, così come nel caso di Roma-Barcellona.
      In nessuno di questi casi ci trovavamo poi alla vigilia di un’altra partita fondamentale per il destino nel futuro prossimo.

    • E me la ricordo sì, Anto….

      È che uno cerca qualsiasi appoggio per sperarci………….

  7. Secondo me Angelino da qualche parte bisognerebbe metterlo in campo, ad oggi è tra i pochi che ci mette tigna, piede e cross decenti.
    In attacco insieme a Lukaku più che Abraham direi Azmoun….
    FORZA ROMA.

  8. Difesa a 3 dietro elsha a dx spinazzola a sx i soli tre a centrocampo e lukaku e abraham era la stessa che avrei fatto all andata , rpima non prendere goal poi vediamo di farne uno cosi si vincono i TROFEI

  9. Personalmente sono convinto che la formazione sarà: Svilar; Mancini, Ndicka, Spinazzola; Celik, Cristante, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham, Lukaku un 4-4-2 che all’occorrenza può diventare un 4-3-1-2 l’unico dubbio è Baldanzi al posto di Shaarawy. FORZA MAGICA.

  10. DDR a volte è stato accusato da molti di fenomenite, vedi l’inclusione nella partita di andata di Karsdorp, però ad onor del vero, questa indole a rischiarsela può essere anche positiva. Lui è il mister ormai e lasciamogli l’onere della formazione sempre nella clemenza di giudizio, perché io sono convinto che non ha molto da scegliere😂 spero solo suggerisca a chi sceglie di tirare in porta appena ne hanno la possibilità, perché tra l’altro l’assedio innervosisce l’avversario.
    Aumentare le occasioni da rete con un gap come il nostro, penso sia una accortezza logica da adottare.
    Forza Roma

    • tutto passa da cosa si vuole rendere come pesante…

      sono pesanti anche i goal che Tammy sbaglia, speriamo stasera smentisca le due ultime cagate…

  11. Se è una sopresa come mai fanno tutti a sapere i titolari?
    Basta segnare nei primi 15 minuti, dopodiché cominceranno a dubitare..#iocicredo
    Forza Roma!

  12. Palle alte, Lukaku vs Tah, calci d angolo e tiri da fuori.
    Mancini Smalling con El Sha e Spina, Paredes Cristante Pelle Baldanzi Lukaku Abraham.
    DDR HA DETTO DOBBIAMO PREPARARE UNA PARTITA DI CALCIO FATTA BENE. DAJE.
    La mia formazione è piuttosto offensiva, nel secondo tempo metterei Joao Costa e Pisilli o Pagano

  13. la formazione?
    la sapro’ stasera ,basta che vinciamo e passiamo il turno,
    il resto non conta chi gioca ,gioca per segnare e farci vincere solo gol
    e che stavolta buona sorte ci aiuti a passare il turno

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome