Aveva accusato Pellegrini di stalking: tutto falso. Ora la escort è indagata per calunnia e diffamazione

23
534

NOTIZIE AS ROMA – Aveva sostenuto di aver incontrato Lorenzo Pellegrini per diversi mesi, da gennaio a luglio 2023, ma soprattutto aveva accusato il capitano della Roma di essere uno stalker. Ma era tutto falso e ora la giovane escort romena e residente a Parma è accusata di calunnia e diffamazione nel confronti del centrocampista. Lo scrive il portale Repubblica.it.

La ragazza aveva raccontato in esclusiva al sito dillingernews.it di Fabrizio Corona che il comportamento del centrocampista il giocatore della Roma sarebbe diventato ossessivo fino al punto di generare in lei ansia e preoccupazioni.  Per questo era stata depositata una querela contro Pellegrini.

Ho dovuto sprecare tre minuti della mia giornata per leggere l’articolo pubblicato su un canale Instagram riportante notizie inventate sul mio conto“, la risposta del capitano giallorosso, intervenuto sui social per smentire le accuse di stalking. “Non voglio invece sprecare più di 3 secondi per smentire delle ovvie sciocchezze. Ci penseranno i miei legali a cui ho già conferito mandato per tutelare gli interessi e soprattutto i valori miei e della mia famiglia”.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno confermato la versione del giallorosso e svelato la “totale infondatezza della ricostruzione” della 24enne visto che i due, secondo quanto si apprende, non si sono mai conosciuti. Per questo ora la palla passa ai pm della Capitale che, alla luce della nuova indagine, potrebbero inoltrare al gip richiesta di archiviazione del reato di stalking.

Fonti: Repubblica.it / Agi.it

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCalciomercato Roma: l’agente di Chiesa nella Capitale la prossima settimana, incontrerà Ghisolfi
Articolo successivoRoma, piano d’attacco

23 Commenti

  1. Avevate dubbi? Lo scoop era di Corona, noto per inventarsi cavolate e mettere.
    Il problema è che questo soggetto viene preso ad esempio dalla massa informe e becera, come capro espiatorio del malfunzionalmento della legge italiana: ovvero, il famoso concetto “lui paga per tutti”.

    Un altro esempio? Il video di Zalewski, clamorosamente una sceneggiata napoletana reale quanto una banconota da 4 euro.

    La cosa peggiore, in questi casi, è che rischi di rovinare la vita di una coppia e dei suoi tre figli. Pellegrini può piacere o non piacere in campo, ma certe cose non devono essere fatte.

    Ricordo con piacere Bobo Vieri. Dopo uno scoop inventato da corona, che gli aveva chiesto dei soldi per tenerlo segreto, lui non ha ceduto, lo hanno pubblicato e lui lasciò con la ragazza dell’epoca. Dopo anni, si ritrovarono in una discoteca per un compleanno di un comune amico: Vieri passò la sveglia a Corona.

    • Non capisco tanto odio per i carcerati normali, Corona va mandato a rieducarsi in Siberia, a spalare il permafrost a chiappe nude.

  2. Niente gli irriducibili rimangono tali…nonostante la”articolo parli chiaro, articolo tra l”altro scritto da Repubblica famoso per attaccarci ad ogni soffio di vento, loro continuano, e continuano.

    • Corre voce che lui le abbia poi chiesto dove lo volesse e lei ha risposto: “sou lo kou”…

  3. Se la signorina ha raccontato a Corona questa cosa, lui non si è accertato che fosse vero, è complice del reato commesso dalla escort.
    A voler essere maliziosi sembrerebbe che Corona si possa essere inventato un nuovo modo per estorcere denaro ai vips, nascosto dietro a un sito web.
    Il che aggraverebbe la sua posizione.
    Cioè potrebbe persino essere il mandante di questa calunnia.
    Spero che sciacalli del genere non la passino Liscia.

  4. Oh…. ha 26 anni che sia vero o no so affari suoi e una continuazione attaccare sto ragazzo. Levatevelo dalla testa e’ come per Cristante, una pippa non e’, gioca in Nazionale perche’ e’ un bravo ragazzo e giocatore, puo’ aver sbagliato con qualcuno … non so io con qualcuno ho sbagliato…. tutti bravi a giudicare e poi e’ il capitano e rimane il capitano della Roma.

    • Ha sbagliato con Marione, ecco cosa.
      Se gli passi le notizie, le maglie, i biglietti…allora sei il numero uno.

      Ma se ti fai i fatti tuoi, allora ti fa la guerra. Vuoi o non vuoi, è la radio più ascoltata di Roma e i media hanno influenza sulle teste della massa.

      Per dire…Dybala, da attaccante, segna meno di lorenzo su azione, ed è idolatrato. Tutti vogliono Chiesa, che da punta ha segnato gli stessi goal del capitano.

      Bisogna vedere i numeri.

  5. Cosi’ come e’ giustamente condannata la donnina che spergiura che Pellegrini abbia fatto qualcosa che non ha fatto, dovrebbero essere perseguiti e condannati quelli che dicono, sapendo di mentire, che Pellegrini sia quello che non e’, e cioe’ un grande giocatore e, men che meno, un grande capitano. Purtroppo quest’ultima azione credo non costituisca reato, se non contro l’intelligenza.

  6. La pagina dillingernews con tutti quei scoop neanche la trovo più, il bello è che i social e l’Italia è piena di capipopolo ed oratori che su internet ne dicono tante e purtroppo molta gente che non ragiona con la propria testa gli va dietro. Non smetterò mai di ripetere leggete i libri per non essere schiavi delle idee altrui. Come diceva Bob Marley: “Emancipatevi dalla schiavitù mentale. Solo noi stessi possiamo liberare la nostra mente.” (Redemption Song)

  7. Pure il paparazzo ricattatore che hanno fatto uscire dal gabbio è indagato, lo rimettessero in galera e stavolta buttassero via la chiave per sempre.

  8. Personalmente non ho mai avuto dubbi..

    A Pellegrini gli si possono dire tante cose.. Ma non c’è lo vedo proprio come stalker… Poi va beh che nella vita tutto è possibile.. Ma sembrava più evidente una donna che cercava di ottenere soldi..

    Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome