Sassuolo, BALLARDINI: “La Roma ora ha uno spirito diverso e non soffre il doppio impegno. Se serve la partita perfetta? Quella non esiste…”

3
180

AS ROMA NOTIZIE – Davide Ballardini, da qualche settimana sulla panchina del Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa per presentare la gara di domani pomeriggio contro i giallorossi. Queste le sue parole:

Sugli indisponibili…
“Toljan non è ancora disponibile, ha fatto un differenziato, probabilmente rientrerà con la squadra la settimana prossima, gli altri stanno bene, sia Missori, Kumbulla, lo stesso Ruan Tressoldi, vediamo”.

Crede che la Roma possa essere più stanca dopo l’impegno europeo?
“Di solito sì, ma la Roma fino a oggi, da quando hanno cambiato guida, fanno benissimo il giovedì e la domenica. Hanno uno spirito diverso, hanno grande entusiasmo e qualità, questa è la Roma che abbiamo visto sin qui la domenica e il giovedì, non hanno sofferto le partite infrasettimanali”.

Cosa serve per battere la Roma?
“Tutto passa dal fare bene da squadra. Se affronti tutte le partite da squadra, con lo spirito giusto, si vedono le qualità che hai e si vede anche che sei capace, bravo, aggressivo, metti in difficoltà gli avversari quando loro hanno la palla, tutto passa dalla squadra”.

Con la Roma serve la gara perfetta.
“La partita perfetta non esiste, per noi e per nessuno. Se sbagli contro una squadra che non ha quello spessore che può avere la Roma viene mascherato, contro le big se tu fai degli errori vengono sottolineati maggiormente, vogliamo fare una bella partita ma quella perfetta fai fatica a farla”.

Sull’assenza di Thorstvedt…
“Abbiamo dei bravi centrocampisti, per me in mezzo al campo abbiamo dei giocatori che hanno nelle loro corde delle qualità importanti”.

Articolo precedentePRIMAVERA, Roma-Inter 1-1: Raimondi salva i nerazzurri che restano a +4 sui capitolini
Articolo successivoCalciomercato, la Fiorentina vuole De Rossi per il dopo Italiano: Roma pronta a blindarlo con un biennale

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome