Barcellona, Dembelè va ko. Setién: “Mi pento di aver lasciato andare Perez alla Roma”

29
3947

AS ROMA NEWS ULTIME – Tegola pesante in casa Barcellona: Ousmane Dembelè ha chiuso la sua stagione procurandosi la rottura del tendine del bicipite femorale.

Quique Setién, allenatore dei blaugrana, ha parlato della mancanza di alternative in quel ruolo in conferenza stampa, tornando anche sulla cessione di Carles Perez alla Roma.

Queste le sue dichiarazioni: L’infortunio di Dembelè è una disgrazia. A sapere prima cosa sarebbe successo, non avrei mai lasciato andare alla Roma Carles Perez. Mi pento di aver dato il via libera”.

elmundo.es

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Mkhitaryan recupera. Perotti e Perez insidiano Under e Kluivert
Articolo successivoCoppa Italia Primavera, Roma battuta 2 a 0 a Verona nella semifinale di andata

29 Commenti

  1. Ma quindi non si rompono solo a noi?
    Strano, pensavo il contrario.
    Ma forse pure il Barça è una società di buffaroli eh….

    ps: tranquillo Quique, non penso che sarà un tuo problema per parecchio tempo ancora….

  2. ecco meno male c’è quarcuno che se la pija nder xxx e che nun semo noi… speramo che la sfiga se abbia cambiato ospite..
    FORZA ROMA

  3. Se ci date Ansu Fati vi ridiamo indietro quella pippa di perez vista la sua scialba e disgraziata prestazione contro il sassuolo…ci prendi pure per i fondelli? c avete dato un pacco postale e ce ne siamo accorti troppo tardi

    • …che occhio! Se ti bastano 25 minuti per giudicare un calciatore sei un vero fenomeno…ma non ti sembra di esagerare?…

    • 20 minuti sul 3-1 sono un buon Indice delle capacità di un giocatore arrivato da meno di una settimana?

    • “scialba e disgraziata prestazione contro il sassuolo”

      In effetti dopo 6 ore di allenamento mi sono meravigliato anche io non abbia segnato 4 gol,
      anzi, penso abbiamo perso per sua esclusiva colpa,
      Prima del suo ingresso in campo dominavamo, e dopo siamo crollati.
      Del resto si vede benissimo che il suo movimento in panchina determina almeno 2 dei 3 gol presi nel primo tempo.
      Sono contento di non essermene accorto solo io!

    • Ma ancora che perdiamo tempo a rispondere a questo provocatore infiltrato? Chi sei di canio o negro?

  4. Per dire così quindi Carlos Perez non dovrebbe essere tanto sega come i soliti esperti hanno già etichettato dopo averlo visto giocare per 15 minuti

  5. Già me lo vedo kluivert che parla con Perez e gli sussurra in un orecchio: ” lo sai che io sono un giocatore da barcellona, intrappolato in un corpo da esterno della Roma……mantieni il segreto!

    • Ahahhahahahh me lo immagino anche io. Lo sa anche il padre Patrick!!! Manca solo il Barcellona a saperlo…!!
      Forza Roma!

    • …fino al momento dell’infortunio con il verona era fisso nell’undici titolare e non mi sembra che andasse così male…ha 20 anni, forse è un po’ prematuro bollarlo come scarso non credi?…

  6. contrariamente a quanto sostiene qualcuno, non è detto che Perez si mangi le mani: in fin dei conti, è stato appena tagliato per non creare la “minusvalenza Dembelè”. Al netto delle lacrime malinconiche riportate nell’articolo, qui è destinato a giocare molto di più… e la cifra investita potrebbe rivelarsi un affare.
    Non mi preoccuperei di schierarlo a sinistra (se dall’altro lato c’è Under)

  7. Pensa Setién, qui a Roma ho letto persone che già lo hanno bocciato per 15 minuti giocati durante una partita ridicola. Mah
    MAI SCHIAVI DEL RISULTATO, leggevo in curva Sud anni fa. Qui se non vinci una partita sei una pippa, se la vinci diventi il Papa.

  8. A Setièn…se venerdì Perez fa una doppietta al Bologna (⚽⚽👍👍) va a finire che a Barcellona ti sinkiappexxano….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome