BARONI: “Prestazione di alto livello, ma contro la Roma non puoi commettere certi errori. Nella ripresa siamo stati superiori”

8
226

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Marco Baroni, allenatore dell’Hellas Verona, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel match di campionato che si è appena giocato allo stadio Olimpico contro la Roma.

Queste le dichiarazioni del tecnico dei gialloblù ai microfoni dei giornalisti al termine dell’incontro:

Nonostante tante assenze, il Verona ci ha provato fino alla fine:
“Nel primo tempo avevamo dei ragazzi che facevano la prima partita dopo un po’ di tempo. Avevamo iniziato bene, poi abbiamo commesso due errori e abbiamo preso due gol. All’intervallo ho messo un po’ di ordine e abbiamo fatto un grande secondo tempo, riuscendo anche a fare gol. Questo ci dà fiducia. È vero che non era una partita facile, c’erano tanti assenti. Io vedo questa squadra lavorare, so che queste partite sono alla nostra portata. Questa partita poteva avere una svolta diversa, però sono contento della prestazione e della reazione”.

Bonazzoli è entrato bene…
“Abbiamo alzato il ritmo tutti. Questa squadra deve andare così, forte e giocare in avanti. Abbiamo cambiato qualcosina, messo Suslov sull’esterno ci ha dato brillantezza e spunto. Ci serviva questo. Ci siamo alzati e abbiamo creato occasioni importanti. Dispiace per il risultato”.

Tre rigori su quattro sbagliati…
“Ora li alleniamo, la responsabilità è mia. Non metto la croce sui giocatori. Djuric è un rigorista, aveva una buona percentuale. È il nostro attaccante, si è preso la responsabilità, rimane un giocatore importante. Ripeto, avanti”.

Perché aspettare i gol per attaccare?
“Secondo me la squadra è partita bene. Purtroppo c’è stato un episodio, un rinvio basso, loro sono stati bravi, hanno fatto un passaggio e sono andati in porta. Dispiace, era un errore evitabile. Su questi campi non puoi commettere questi errori. La prestazione è stata di alto livello, purtroppo ci sono stati errori che non puoi regalare alla Roma”.

Il mercato?
“Sappiamo benissimo chi arriverà. Io sono concentrato su quelli che ho. Per chi c’è è un’opportunità perché li vedo lavorare e crescere. Cabal ha fatto una gara importante. Sono giovani e hanno bisogno di crescere. Io sono fiducioso per il lavoro e per quello che vedo nella settimana”.

Articolo precedenteEL SHAARAWY: “E’ un momento difficile, ha pagato Mourinho ma la responsabilità era di tutti. Ora dobbiamo fare filotto”
Articolo successivoLLORENTE: “E’ stata una settimana difficile per tutti. De Rossi ha tanta voglia e idee. Difesa a 4? Dobbiamo adattarci”

8 Commenti

  1. Nel primo tempo doveva finire 5-0 per noi, poi nel secondo , grazie al solito arbitraggio ridicolo, e alla papera di Rui Patricio hai sperato in un clamoroso pareggio . Attaccati e tira forte …

  2. Al solito che serve il Var? basta il monitor in campo,per il rigore c’era la spinta di Djuric su Cristiansen spingendolo e travolgendolo, allora aveva ragione Gasperini che il gol di Scamacca era valido uguale identico, e sul gol il fallo su Bove. Dai gli ebisodi valgono solo per la Roma per voi no sei stato bravo ha chiudere gli spazi e rompere il gioco alla Roma nel 2 tempo e anche cercare di rompere qualche gamba se il calcio sono i corpo a corpo ringraziamo Rocchi e voi minestrari del calcio.

  3. Eccone un altro, c’erano 5 gol di scarto ed il 1° tempo sarebbe dovuto essere 4-0, poi, seppure nel 2° tempo a parte la papera di Rui Patricio, il gol era da annullare per fallo a centrocampo su Bove ed il rigore tirato in curva nemmeno c’era perché era fallo in attacco su Kristensen.
    Forse alla Roma non è stato dato un rigore, a parte il fallo di mano, ma probabilmente il braccio era attaccato per ripararsi, ho un dubbio su una spinta ai danni di Dybala in area di rigore del Verona se fosse tale da poter intervenire e dare il rigore oppure se non è stata tale da esserci gli estremi del rigore.

  4. costruiscono il nulla dal nulla.Grande prestazione de che? 1 tempo doveva finire 3-0 ed era finita li,il goal è irregolare il rigore lo hai sbagliato poi?……rimani in vita x un papera di R.Patricio …unica nostra colpa è non aver sfruttato gli spazi….Il citofono a parte la papera cosa ha fatto?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome