BAYER LEVERKUSEN-ROMA 2-2: le pagelle

70
1222

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma non ce la fa. La rimonta giallorossa si spegne nel finale e a Dublino ci va il Bayer Leverkusen che dopo lo 0 a 2 dell’andata riesce a pareggiare nel recupero quella di ritorno.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi alla BayArena per affrontare i tedeschi nel match di ritorno delle semifinali di Europa League:

Svilar 7,5 – Veste i panni di Benji Price: para tutto e anche di più. Nel finale però sbaglia l’uscita che costa il gol qualificazione. Resta una prestazione monumentale: senza tutti i suoi miracoli la Roma non sarebbe mai potuta restare appesa alla qualificazione.

Mancini 6,5 – Soffre negli uno contro uno, ma è provvidenziale negli interventi salva porta. Sfortunatissimo in occasione dell’autogol.

Ndicka 6 – Partenza un po’ svagata, poi si rimette in linea. Soffre, ma senza particolari sbavature.

Spinazzola sv – Parte bene ma si fa subito male. Che peccato. Dal 20′ Zalewski 5 – Approccio drammatico contro Frimpong: si prende subito il giallo, e De Rossi lo sposta a destra, dove va un po’ meglio. Imbarazzante la serie di cross tirati contro gli avversari.

El Shaarawy 6,5 – Tuttofare. De Rossi lo impiega prima a destra e poi a sinistra, lui esegue con abnegazione. Cerca anche la strada del gol con un destro a giro dei suoi, ma il portiere avversario è reattivo.

Cristante 6 – Veste i panni del lottatore, lasciando a Paredes le chiavi della mediana. Tanta abnegazione, ma poca qualità anche quando c’era bisogno di inserirsi e calciare con maggior efficacia in area avversaria.

Paredes 8 – Freddissimo dal dischetto in due momenti chiave del match. Tiene in pugno con sapienza la squadra, tutta la Roma gira dai suoi piedi.

Pellegrini 6,5 – Ce la mette tutta. Splendido l’assist per Lukaku a inizio partita, poi ha la palla per sbloccare il match ma la colpisce troppo debolmente di testa. Dall’81’ Abraham 5 – Non azzecca una giocata.

Angelino 6,5 – Buona prestazione dello spagnolo, che riesce a farsi apprezzare anche quando c’è da difendere. E lui lo fa senza perdere la calma. Dall’81’ Smalling 5 – Appena entra in campo ostacola in maniera decisiva Svilar in occasione dell’autogol di Mancini.

Lukaku 5,5 – Combatte da solo contro la difesa avversaria, si fa apprezzare per il gioco di sponda, ma gli manca il guizzo in area.

Azmoun 5,5 – L’unica cosa positiva è il rigore, procurato più da Tah che dall’iraniano. Poco presente. Dal 72′ Bove 5,5 – Incide pochino.

DANIELE DE ROSSI 6 – La Roma va vicinissima a un’impresa che sembrava impossibile. Indovina le scelte iniziali, ma l’infortunio di Spinazzola lo manda in confusione facendogli sbagliare il cambio con Zalewski. Tutte le altre mosse a partita in corso non sono fortunate.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteDE ROSSI: “Partita eroica, fa male andare fuori così. La partita con l’Atalanta? Sapevamo che saremmo arrivati con l’acqua alla gola…”
Articolo successivoXABI ALONSO: “Immaginavo che sarebbe stato così difficile. Sotto di due gol per episodi, bella la reazione”

70 Commenti

    • Concordo ma con l’aggiunta di quel finito di Smalling a parte i soliti innominabili noti Karsdorp, Aouar e Sanches!!

    • credo sia ovvio che certa gente ha fatto il suo tempo a Roma.
      stasera commentare voti non mi sembra la cosa più giusta, per l’impegno e la sofferenza vista.

    • Lukaku irritante. Non ha vinto un duello in 90 minuti e’ riuscito solo ad ottenere un calcio d’angolo. Giocatore secondo me in forte declino. Ha poco a che fare con il Lukako che sfondava da solo le difese. Mi soffermo su di lui perché è’ il giocatore più pagato e costoso.

    • Ieri la partita l’hanno sbagliata in molti. Anche Cristante, arrivato probabilmente alla frutta per il troppo impiego, non ha inciso minimamente ed ha sbagliato molto. L’ingresso di Bove non ha inciso nulla, anzi, sul loro secondo goal non va in pressione sul giocatore che rientra col sinistro e fa goal. Gli unici che hanno tenuto sono stati Santo Svilar, Angelino, Paredes e un paio di gradini sotto Pellegrini. Abbiamo sicuramente rischiato tutte le nostre risorse per i troppi impegni, ma ha ragione DDR: per il prossimo campionato sono necessari giocatori di gamba e funzionali al sistema di gioco. Speriamo di vincere con l’Atalanta e dare un sensoalla stagione. Forza ROMA sempre.

    • ti do ragione su zelewsky (da vendere subito se qualcuno lo cerca)e su Abraham , anche se l inglese ha l alibi del infortunio ancora .
      su AZMOUN invece non concordo con te , perché per me è un ottimo giocatore e spero venga riscattato.
      SEMPRE FORZA ROMA!!

    • Ricky Memphis è meglio se ne torni da do è venuto.
      e c’è chi voleva Azmoun titolare fisso.
      un brocco allucinante.
      si sbatte, si. ma purtroppo per lui si gioca a calcio, non a MMA

    • si per carità ma lui è moscio, lotta poco, non tiene una palla, e quando la perde alza il braccio e fa l’ok al compagno…
      ieri è mancata la cattiveria agonistica in alcuni giocatori, Lukaku per primo.
      Comunque Forza Roma

    • Daje le palle bone a Ricky Memphis e poi ne riparliamo.
      Attaccanti che non strusciano una palla perché la Roma gioca er tiki taka tuka in difesa e costruisce poche azioni da gol, di conseguenza gli attaccanti sono costretti a vagabondare per il campo e giocare spalle alla porta. E comunque se la Roma dovesse acquistare due calciatori più forti di Lukaku e Azmoun ben vengano, speriamo però che non siano centravanti del calibro di Belotti e Abraham.

  1. Svilar Mancini ndicka El Shaarawy cristante pellegrini Dybala e Lukaku sono da Roma . Con cinque sei innesti di gente giovane sana forte e veloce possiamo aprire un ciclo per davvero e nell’immediato.
    Gli altri spero trovino altre squadre con tutto il cuore.

    • Ci vuole prima un DS alla Sartor per prendere calciatori giovani e validi altrimenti il prossimo diremo le stesse cose

    • Lukaku da roma? RAGAZZI MA LE PARTITE LE VEDETE?

      Uno che pesa 100 e passa kg, a 31 anni, che tolte le sponde non struscia una palla e sbaglia stop facili incorsa e appoggi di piede…

      Ma per favore…

      Cristante da roma si, ma per la panca, idem el sharawy.

      La roma ha bisogno di gente che ha fame e che sia forte.

    • paredes? no?
      cristante e pellegrini sono buoni per fare cassa.
      Angelino mi piace. celik è interessante. Llorente se impara a marcare in area. Spinazzola sano.

    • Ma direi che tutto sommato si potrebbero anche tenere Angelino, gran partita stasera e Baldanzi appena preso. Su Lukaku vista l’età, il logorio e i costi tra cartellino e ingaggio ho molte perplessità.

    • Baldanzi non mi sembra scarso. Celik Spina e Angelino mi sembrano buoni. Karsdorp Zale e Rui saranno i primi de corsa a usci da Trigoria

    • Forse è così, certo che, dopo la battaglia di ieri sera, citare un gruppo di giocatori tra i quali uno non ha giocato ed uno ha giocato male, sa un po’ di “io l’ avevo detto”.

    • Si certo d’accordo con te Lupsas anche Paredes chre per me per dettare tempi e costruire gioco è diventato fondamentale in questa Roma e4 ci mette pure tanta garra.

  2. complimenti a tutti i calciatori dell as roma, da zalewski che con tutti i suoi limiti e fuori ruolo ha provato a rimpiazzare spinazzola, a smalling che è entrato deduco per stare addosso a schick sulle palle alte e dopo pochi secondi ha dovuto fare un altro tipo di partita, a svilar che se uno mi offre 50milioni gli sputo in un occhio e a paredes che con una freddezza micidiale ammutolisce 60.000 persone. ci auguro 100 di queste notti europee (magari col risultato diverso) preferisco lottare col sangue che dispegare le seconde linee in UNA SEMIFINALE dove quasi ce l avevamo fatta, forza atalanta perché adli e frimpong mi fanno proprio schifo gli auguro una carriera misera a questi clown

  3. Non concordo su azmoun, ha fatto una buona partita andando vicino al gol in almeno 2-3 occasioni.. purtroppo non era la nostra giornata ma ci siamo andati vicini, ci rifaremo l’anno prossimo sperando in una buona campagna acquisti..

  4. Lukaku, Abraham e Azmoun da non confermare l’anno prossimo.
    L’attacco è da rifondare completamente, inutile sperare in improbabili recuperi di forma.

  5. VOTI FIN TROPPO GENEROSI.

    Posso capire la partita eroica ma da stasera, come se ce ne fosse stato bisogno, si è capito chi DEVE stare a roma il prox anno e chi no.

    Chi per una cosa o chi per un altra ci sono giocatori da roma e altri non da roma da panchina o da svernare.

    Parco attaccanti TOTALMENTE da rifare a parte dybala.

    Arbaham imbarazzante, azmoun giocatore da torino o simil, lukaku imbarazzante, un intruppone che a parte qualche sponda non combina nulla, gente come zalewsky via assolutamente, el sharawy gli si vuol bene ma sempre tre goal a stagione…

    CENTROCAMPO idem da rifare in toto: Paredes vero eroe della serata con svilar… freddezza da vero campione cosa che è, pellegrini buon giocatore che ci puo stare, cristante buono per la panchina, bove via buon giocatore di corsa e pressing ma nulla piu, aouar e sanches via.

    DIFESA, i terzini dx da rifare in toto, angelino da riscattare, spinazzola in parte sarei tentato di rinnovargli il contratto. I centrali tutti ok.

    SVILAR che dire? penso che abbiamo trovato il nuovo alisson, forse anche piu forte per le cose che sta facendo vedere.

    I TITOLARE DELLA ROMA AD OGGI SONO: Svilar, mancini ndicka, spinazzola (?), paredes pellegrini, dybala, mancano 4/5 giocatori titolari forti più le riserve.

    Rivoluzione a fine anno.

    PS: lukaku pagato 8.5mln netti l’anno, 17 lordi, non puo prendere lo stesso di azmoun… Smalling non ostacola svilar, in quanto marca a uomo shick, li ha sbagliato svilar che poverino tra miracoli degni di superman un errore lo puo fare.

    • cambia poco ma shick sposta Smalling che poi urta Svilar è più un incidente/errore di Smalling

    • alisson mai nella vita ti avrebbe fatto quella uscita a farfalle. Mile è un gatto ed è una benedizione ma prima di paragonarlo a Becker, che faceva parate sotto gli incroci come nulla fosse, ci andrei piano.
      il brasiliano è un campione assoluto del ruolo, Mile non sappiamo se ha avuto solo l’anno di grazia.
      promette benissimo,si. ma voglio vederlo anche l’anno prossimo così. Pure Pellizzoli all’Atalanta sembrava Buffon per un anno. Poi venne a Roma, e fu si e non un Pau Lopez

  6. Con tutto il rispetto per questo sito che adoro, ma come potete pensare che si prendano sul serio delle pagelle che danno 6 a ndicka e 6 – 6,5 a pellegrini e cristante

  7. Le squadre che arrivano nelle finali hanno quasi tutte dei treni che arano le fasce a tutta velocità e creano superiorità in area, l’Atalanta ne ha 3 o 4, il Borussia pure, così come Real e Bayer. Sono ruoli troppo importanti nel calcio di oggi, quasi più delle punte, un grosso investimento va fatto lì.

  8. peccato per l’errore decisivo ostacolato da smalling (che se ne andasse in arabia)con cui non ha comunicato ma è comunque grazie a lui che siamo rimasti a galla enorme svilar!
    benissimo Angelino, ndicka e il mancio,
    malissimo cristante che ostacola pure un ottimo tiro di pellegrini, sufficienza per Lorenzo, paredes il migliore del nostro centrocampo, Spinazzola da mandare a scadenza, zalewski da mandare altrove, in attacco l’unico che ha fatto qualcosa é Lukaku, azmoun da rispedire a casa , Abraham con la primavera per ritrovare una forma degna di un professionista, le ultime partite di bove mi stanno facendo venire voglia di plusvalenza, esha é quello più cotto di tutti.

    GRAZIE PERÒ PER AVERCI MESSO TUTTO. A BERGAMO PARTITA DELLA VITA ANCORA PIU DI OGGI. FORZA ROMA

  9. Nonostante l amarezza volevo ringraziare i ragazzi per l impegno profuso fino al 82simo
    l avevano in mano i nostri quindi non mi va di fare critiche eccessive alla squadra calendario incredibile aquisti sbagliati di alcuni giocatori che non hanno dato una mano alla squadra durante la stagione ci hanno impedito di arrivare un po piu lucidi e con tutto cio rischiavamo di andare in finale purtroppo non e accaduto pazienza spero solo che la proprieta rinforzi la squadra nei punti deboli. Sempre forza Roma

  10. Smalling e non solo x oggi ha fatto il suo tempo. abraham il nulla, il vuoto. pensate solo ai loro stipendi ed ai loro rendimenti. azmoun vale la pena riscattarlo? Zalewski via subito. spina? buon giocatore ma non puoi contarci: rotto o in procinto di rompersi. del vero responsabile della nostra uscita dalla coppa neppure ne parlo.

  11. Svilar 8,5, fa almeno 5 parate pazzesche, sull’uscita era destino, e non sarebbe successo niente se non fosse finita sulla faccia di Mancini.
    E meno male che esce, chiaro che se non lo fai non rischi ma poi ti tirano sempre in porta da un metro, come accadeva al suo predecessore. Un top assoluto, e insperato.
    Cristante 5, quando gli avversari vanno a quella velocità, e in Europa ci vanno quasi tutti, lui la palla la struscia poco e niente.
    Pellegrini 5,5, oltre quel lancio per Lukaku null’altro da segnalare sul piano della qualità.
    Ha cominciato a giocare praticamente da metà gennaio e dopo un’oretta è stremato, è un problema nel calcio di oggi.
    Lukaku 5, il gigante che si portava in giro per il campo tutta la difesa avversaria ai tempi di Conte non c’è più e non credo che il tempo giochi a suo favore.
    Non vale (più) l’impegno economico che servirebbe.
    Zalewski 4,5 un nostro amico sostiene che è sempre MVP nelle partite della nazionale polacca, da noi è semplicemente inadeguato, uno che non sa fare nulla di che in entrambe le fasi. Bravo nelle rimesse laterali ma credo sia troppo poco per una squadra ambiziosa.
    Azmoun 5, il rigore e null’altro. Ottimo ragazzo, ma col suo prezzo tra cartellino e ingaggio si può fare meglio.
    Ndicka 6,5, non merita meno di Mancini.
    Sul resto mi trovo e speriamo di trovare un estimatore di Abraham, per il centravanti bisognerà rifare tutto.

  12. angelino lukaku azmoun celik baldanzi l’ olandesino zalenzky DISASTROSI sempre in qualsiasi competizioni. FALLIMENTI annunciati. lega pro.

  13. Angelino oggi Angelone. Voto striminzito. Piedino magico. Non ha bisogno d’arrivare a fondo campo x crossare. Lo può fare suntuosamente dalla linea di centrocampo in su. Differenza stridente con chi crossava dalla destra. Poi oggi ha anche difeso egregiamente. Non darà troppo nell’occhio ma è un fior di giocatore.

  14. La Roma nelle due gare esce assolutamente a testa alta. Leverkusen forte ma fortunato…su 4 gol fatti (direi meglio 3 perché l’ultimo conta poco) 2 sono regali nostri impacchettati e consegnati sotto casa! I nostri 2 rigori di oggi sono sacrosanti e fanno parte del gioco. Leverkusen forte ma non è il Real Madrid, chi vince ha ragione sempre ma De Rossi non si può attaccare per i cambi se Smalling urta Svilar. L’Atalanta a questi li batte. Forza Roma e comunque grande prestazione e grande percorso di coppa…diciamolo…anche grazie a quello che ha portato Mourinho

  15. in linea di massima sono d’accordo con le analisi dei giocatori. Forse un mezzo punto in più a Zelewski l’avrei dato.Quantomeno perché ha portato avanti molti palloni anche se a volte con cross intercettati. È un giocatore della Roma, e giovane e va incoraggiato, non affondato sistematicamente.

  16. DDR anche stavolta (come con la Juve) sbaglia i cambi sia come giocatori (zale, smalling e Abramo nessuno ha ancora capito perché sono entrati) sia come tempistiche (a 10 minuti dalla fine della partita). C’erano tutti i supplementari da giocare, poteva aspettare. La squadra aveva trovato un buon assetto in campo per reggere l’urto dei tedeschi. Non lo so ma fa scelte a volte in contrario all’inerzia che sembra aver assunto le partite. Modesto parere il mio.

    • DDR fa entrare i giocatori che ha a disposizione, sta storia de “sbaglia i cambi” non regge. Inoltre i cambi li ha fatti perché chi è uscito era ormai sulle ginocchia e giustamente ha messo dei giocatori per provare a vincere prima del novantesimo, altrimenti ai supplementari ce ne facevano 4.

  17. Con un po di fortuna saremmo potuti andare ai rigori e lì c’è la potevamo giocare , però onestamente aldilà del pasticcio in area tra Smalling, Svilar e Mancini , il Bayer credo che tutto sommato ha meritato di passare il turno, hanno avuto tantissime occasioni da gol , la Roma di più non poteva fare stasera, ma con 5/6 innesti buoni di gente sana e che corre , si può aprire un ciclo importante

  18. La sufficienza a Cristante è veramente ridicola. Xhaka avrà fatto almeno 20 verticalizzazioni pericolose tra le linee. Ditemene una sola “in avanti” azzeccata da Cristante! (Su Svilar le so fare pure io).

  19. Sì ripete l’ennesima delusione, questa squadra non quaglia mai… La sua storia dice questo… Ci sono una serie notevole di giocatori da mandare via a fine campionato, sempre che ci si riesca a farlo, dati i loro immeritati ingaggi… Peccato! Eravamo giunti ad un niente dalla terza finale consecutiva… Peccato… ma che rodimento di c**o!

  20. de rossi:
    preparazione della partita 7
    cambi: 3
    capacità di lettura della partita 5
    bravo ma inesperto, applicandosi potrebbe avere buoni risultati….peccato che noi se aspettiamo lui, gli americani e lo stadio…..forza Roma

  21. Contento della squadra che mi ha consentito di sognare per buona parte della partita, ovviamente non felice.
    Obiettivamente è andata in finale la squadra più forte, i nostri hanno fatto il massimo.
    Cercare parafulmini su cui scaricare la rabbia e la delusione è da bambini, ma, si sa, che molti crescono solo fisicamente.

  22. Il Bayer ha fatto 32 tiri verso la porta della Roma. In questo dato statistico c’è la sintesi della partita. Non ci fosse stato l’autogol sfortunato di Mancini, non sarebbe cambiato granché:il gol del Bayer sarebbe comunque arrivato, perché la Roma stava con le gomme a terra. Come prove individuali oltre a Svilar, incerto solo nell’uscita da cui è scaturito l’autogol di Mancini, mi sono piaciuti Ndicka e Paredes. Gli altri hanno dato tutto quello che potevano, senza tirarsi indietro. De Rossi non è stato fortunato nei cambi.

  23. secondo me, nel l’ autogol non ci sono colpe. è un episodio sfortunato.
    Smalling non può non saltare, a contrasto con il giocatore avversario, regolare, è spinto contro Svilar che per questo buca la presa.

    resta la prestazione monumentale di Svilar

    non so se c’è stato un difetto di comunicazione

    Smalling… la sua stagione è stata così: sfortunata e al di sotto delle aspettative

    Abraham, ricordiamoci che viene da 10 mesi fermo.
    Ma ha una capacità di sbagliare tutte le scelte che mi pare sia più un problema di testa che fisico.
    Avendo presente il suo secondo anno, se possibile venderlo bene lo farei a occhi chiusi.

    Zalewsky lo dico da un anno che è scarso.
    Mourinho ci ha dovuto fare una stagione. Terrei Angelino, tutto sommato. Zalewsky magari se lo prende qualcuno.

    Lukaku nelle partite decisive non c’è mai. lo sanno tutti i tifosi delle squadre in cui ha giocato. lo terrei solo se il Chelsea abbassa di molto le pretese o all’interno di uno scambio con Abraham

    ndicka mancini bene.
    per me ndicka ha fatto una signora partita

    paredes perfetto. cristante e pellegrini bravi, ma sono alla frutta

    Azmoun lo terrei, ma non a 12 milioni. a 5 forse.

    el Shaarawy grandissimo professionista. lo terrei sempre.

    bove sembra aver avuto una involuzione, ma ci sta. per me resta un giocatore che nelle rotazioni ci sta tutto.

    peccato che domenica non andremo oltre il pareggio e la Champions stia al 10% di possibilità.

    Altra stagione col trofeo “pugno di mosche” in bacheca.

  24. La cosa divertente è che su questo forum c’era gente che invocava l’impiego di Renato Sanches ed Aouar nonchè di Karsdorp per risparmiare energie, per poi lamentarsi dell’allenatore che ci ha portato fin qui o dei calciatori che giocano sempre da mesi e mesi in quanto non ci sono ricambi. Forse qualcuno non ha notato che il centrocampo dell’ AS Roma 2023/2024 è composto da ben 3 giocatori. Tutti hanno dato tutto quello che avevano dentro. Purtroppo non è stato sufficiente, ma non mi sento di rimproverare nulla a nessuno. Piccolo pensierino finale: preferisco veder vincere il bayern piuttosto che Gasperini. Forza Roma.

    • Mi sa che toppate pure quest’altra previsione.
      Visto l’esito delle precedenti,meglio starsene zitti, o no?

    • Noto con piacere che non conosce la differenza tra preferenza e previsione. Starsene zitti?! Concetto in cui lei è maestro, giusto?

  25. …..indovina le scelte iniziali, ma l’infortunio di Spinazzola lo manda in confusione facendogli sbagliare il cambio con Zalewski. Tutte le altre mosse a partita in corso “sono state sbagliate”. Zalewski, Abraham e Smalling 🫣😨😱 HELP

  26. La partita di ieri secondo me , ha mostrato quali sono i giocatori da tenere e quali sono quelli da mandare via. Cristante Spinazzola Azmoun Lukaku Smalling Elsha Abraham Zalewski Karsdorp, giocatori che in questa occasione , come in altre , non hanno dimostrato di poter far parte di una Roma in chiave futura. Dispiace uscire da questa competizione , e dispiace ammettere che i crucchi hanno meritato, ma la realta’ e’ che per il prossimo futuro si possano ingaggiare giocatori giovani ,veloci e con fame. DDR sa quello che deve fare e dove mettere mano. FORZA ROMA.

  27. Lukaku ha un problema cronico all’ anca, che rispetto alla versione interista lo limita molto, da rimandare al mittente. Smalling è stata una scelta davvero poco azzeccata di De Rossi, che ha voluto fare il Mourinho, dando un messaggio alla squadra che la partita era finita, invece dovevamo spaventare ancora di più di tedeschi mettendo gente offensiva, come Dybala e Baldanzi e andare con coraggio a vincere la partita. L’ autogol di Mancini incarna completamente la storia della Roma, una storia fatta quasi sempre da grandi delusioni, lo scorso anno la finale persa ai rigori, Roma-Samp con Ranieri, Roma -Slavia Praga di coppa UEFA e via via andando più indietro la nostra storia è così.

  28. SVILAR un grande, sigilla a dovere la porta però quando si è in procinto di prendere la palla in aria questa c…o di palla bisogna chiamarla; vi ricordate quando giocavamo e dicevamo: ” TUA !!”

  29. Lukaku pesante, non riesce a vincere un contrasto. Anche se alla AS ROMA costa parecchio DDR deve avere il coraggio di tenerlo fuori o magari farlo giocare una ventina di minuti.

  30. A mio parere per lottare per il campionato….o per un posto in champions o per ottenere risultati serve un centrocampo forte…..da quando abbiamo cristante e pellegrini a centrocampo…stabili e titolari….arriviamo sempre sesti o andiamo a due all ora! Ribadisco a mio parere bisogna avere un centrocampo forte!!! Poi noi abbiamo provato a comprare qualcuno bei vari anni….ma si sono rivelati o rotti o ex giocatori

  31. non sono d’accordo con queste pagelle. svilar è vero che forse sbaglia l’uscita ma in parte non si è capito con smalling per me poi avrà salvato almeno 7-10 goal. senza di lui la partita era finita già dopo 10 minuti. azmoun ha dato un ottimo contributo anche in termini di foga agonistica. ndicka ha fatto un’ottima partita nel suo voto non mi ci trovo. Abraham ha toccato pochi palloni secondo me non è giudicabile. pellegrini invece 6,5 mi sembra troppo per un lancio in avanti e un colpo di testa.. si lancia anche in un’assurda rissa che ha fatto perdere tempo quando eravamo 0-0 con due goal da recuperare. comunque onore alla grinta e al fatto che ci abbiamo provato ma la realtà è che il primo rigore ce l’ha regalato il bayern, il secondo è stato fortunato perchè il fallo di mano c’è ma il giocatore vede la palla all’ultimo e si ripara la faccia istintivamente una volta non avrebbero mai fischiato un rigore del genere e se ci fischiassero contro un rigore così mi girerebbe un bel pò

  32. Siamo andati ben oltre le aspettative. Peccato per la partita di andata.
    Bravi tutti, hanno dato cmq il massimo che purtroppo in alcuni casi (senza fare nomi) vuoi per un motivo vuoi per un altro e’ poco per partite di questo livello.

  33. leggendo i commenti sembra che non si riconosca la forza della nostra rosa che come si sapeva dall’inizio dell’anno avevamo e abbiamo un problema a centrocampo non a caso si voleva prendere Frattesi che ci avrebbe fatto molto comodo in questo frangente. Se dobbiamo fare un analisi abbiamo troppi giocatori che non finiscono le partite (spinazzola, dybala, smalling, sanchez) e poi siamo partiti con Abraham e Azmoun ai box e ceduto Belotti alla fiorentina (che per fortuna si è confermato che non segna!) e il lontanissimo parente di Rui Patricio. La rosa ha trovato in Svilar un ottimo portiere e deve ripartire da Ndicka Mancini in difesa ma per il resto c’è da riflettere forse terrei Angellillo (5mln) e Celik (ottima riserva) e forse llorente (31anni) a centrocampo apparte i soliti 3 (Paredes, Cristante, Pellegrini) e la conferma dei giovani che vanno aspettati anche nella loro involuzione…a Roma diciamo sempre che sono delle pippe e poi anni dopo ci mordiamo le mani! Calafiori(21anni) è l’esempio più lampante. di ali che saltano l’uomo abbiamo solo El sharaawy mentre in attacco abbiamo il solo Baldanzi e Dybala a mezzo servizio… Abraham che viene da un infortunio importante e spero che sia venduto…e probabilmente i rientri di qualche prestito ma che spero che anche loro trovino altre strade… e pure la Rosa è arrivata alla fine con 14/15 elementi

  34. lorysan hai ragione uno che prende 7 ml non puo stare fermo in area come un pulone di cemento ci vuole gente di movimento lui fa una fatica enorme se non è in forma perfetta

  35. zirkze e chiesa per l’attacco, colpani e anguissa a centrocampo bellanova terzino dx…. tieni celik per la destra, a sinistra spina e angelino vanno bene… mancini ndicka lorente i centrali, a centrocampo tieni paredes cristante e bove e in attacco dybala ed elsha.Ovviamene Svilar in porta.
    Gli altri tutti via!!!!!!!!!(colpani vale 5 pellegrini)
    scudetto subito

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome