Bayern Monaco, ufficiale l’esonero di Nagelsmann: Tuchel è il nuovo allenatore

17
1061

ALTRE NOTIZIE – Le indiscrezioni delle ultime ore sono state confermate: Julian Nagelsmann è stato ufficialmente esonerato dal Bayern Monaco e Thomas Tuchel è stato eletto nuovo allenatore.

A comunicarlo è stata la società bavarese tramite un comunicato: “L’FC Bayern München ha esonerato l’allenatore Julian Nagelsmann. Questa decisione è stata presa dal CEO Oliver Kahn e dal membro del consiglio per lo sport Hasan Salihamidžić in consultazione con il presidente del club Herbert Hainer.

Nagelsmann sarà sostituito da Thomas Tuchel. Tuchel ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2025 e lunedì dirigerà per la prima volta l’allenamento della squadra.

Insieme a Nagelsmann, andranno via anche i vice allenatori Dino Toppmöller, Benjamin Glück e Xaver Zembrod“.

Articolo precedenteGiallorossi in nazionale: Tahirovic ok all’esordio da titolare con la Bosnia. Vincono anche Rui Patricio e Dybala
Articolo successivoGiallorossi in nazionale: bene Wijnaldum, ma l’Olanda ne prende 4 dalla Francia. Perde anche Zalewski con la Polonia

17 Commenti

  1. Ammazza ahò,il Bayern ha eliminato il PSG in Champions e questi licenziano l’allenatore a fine marzo. Bohhhhh.
    Ma che vorrebbero vincere tutte le partite?

    • Pare che il problema fosse l’incapacità di un allenatore di 35 anni a tenere a bada i giocatori, sostanzialmente quasi coetanei.
      Io credo volessero Tuchel a giugno, probabilmente per non rischiare si accasasse altrove hanno dovuto accelerare i tempi.

    • E da ieri mattina che sta notizia sta facendo discutere. Sono pazzi al Bayern? Sì e no… Nagelsmann è un ottimo allenatore, ma ha problemi di rapporto con la dirigenza del Bayern (e con alcuni giocatori…). Lì l’allenatore non conta quanto da altre parti: viene prima la storia della squadra ed il blasone… E lui semplicemente non si è informato, forse per un eccesso di protagonismo. Questo al Bayern non può succedere. FR

    • Janno fatto sape’ che Tuchel era in orbita ROMA e se so’ dati na mossa!
      (La stampa pe’ dasse ‘n tono la racconterà cosi’….)
      FORZA ROMA

    • Il Bayern sta facendo bene come sempre in Champions.. Ma in campionato quest’anno hanno delle difficoltà..

      Ad esempio non sono primi in classifica.. Vengono da una sconfitta con il Leverkusen.. Ed in campionato hanno perso punti importanti… Cosa che generalmente non succede al Bayern..

      Ed ecco la scelta.. Un po’ folle se consideriamo che stiamo a fine Marzo e che alla fine i tedeschi stanno lottando per vincere tutte le competizioni..

      Probabilmente c’era un interesse per Tuchel già da tempo.. E con Nagelsmann c’erano già problemi dall’inizio di questo campionato..

      Forza Roma

  2. Il Bayern Monaco è una società esigente oltremodo specialmente nel campionato tedesco, fecero la stessa cosa con Ancelotti quando in Champions si qualificò agli ottavi ma in Bundesliga era 2° con notevoli possibilità comunque di andarsi a prendere il 1° posto e vincere il titolo solo perché i risultati non rappresentavano gli standard del Bayern.
    Evidentemente loro devono vincere il campionato con largo anticipo, matematicamente ad almeno 9-10 giornate dal termine, sembra sia questo ciò che pretendono, quasi addirittura più di vincere la Champions.
    Però non hanno tenuto in considerazione che si sono privati di Lewandoski che in Bundesliga aveva segnato più di Haaland che giocava col Borussia Dortmund mentre hanno preso Mané che segna di meno così come segnava pur essendo prima punta meno di Salah in Premier e naturalmente meno di quanto sta segnando Haaland in Premier.
    Lewandoski a parte essere arrivato 2° al pallone d’oro, ha segnato da solo almeno la metà dei gol del Barça contribuendo alla maggior parte dei punti che fruttano il 1° posto nella Liga ai catalani.
    Nagelsmann stava facendo bene e comunque alla distanza avrebbe vinto la Bundesliga anche se non è che il Bayern deve vincere per forza sempre, sempre e solo lui, è capitato che un campionato lo ha vinto il Dortmund un pò di anni fa, oltretutto appunto, ha eliminato il PSG ed è ai quarti di finale di Champions.
    Secondo me l’esonero è stato ingiusto.

    • Nagelsmann è prima di tutto un manager, scopritore di talenti e innovatore. Ama lavorare con i giovani e avere il pieno controllo delle squadre con un rapporto stretto col settore giovanile da cui attinge di frequente, vuole giocatori motivati e affamati che lo seguano in tutto e che se gli dice a un centrocampista “oggi giochi terzino” lui lo fa senza problemi dando il 110%. Al Bayern questo non è possibile, primo perchè quando alleni campioni di solito alleni gente viziata e convinta, che difficilmente ti segue in alcune scelte ed ha la lamentela facile, secondo perchè in quella società vige un rispetto dei ruoli maniacale dove l’allenatore deve fare quello e basta, ogni intromissione in altri ruoli già coperti viene vista come una mancanza di rispetto e di fiducia nei confronti della società. L’errore del Bayern è stato prendere Nagelsmann, sapendo che tipo di allenatore è, si molto bravo, ma non compatibile al loro modello societario. Per me Nagelsmann farebbe un figurone in Premier, magari con una società di media classifica.

  3. deve aver perso credibilità nello spogliatoio e forse non ha più l’autorità necessaria.qualche scelta incoerente. magari favorendo qualcuno.
    un po’come quello che è successo a garcia. solo che una buona dirigenza elimina il problema subito e non aspetta ‘la.fine dall’anno” e che la squadra scivoli in una serie di prestazioni deludenti …. certo ce deve esse’ na pressione spaventosa a lavora’ a Monaco. altro che “stile Juventus”…questi hanno licenziato ancelotti, van gaal …..

    • Malta..
      Nooo, che dici..???
      È Roma che è na piazza particolare, difficile..
      In Baviera e nelle altre metropolitane dove il calcio è presente, sono più programmatori, pragmatici, pazienti.. per quello si vince..🤷
      Qui al nord ad esempio…
      Non ci sono tutte le radio che avete a Roma..
      Noi qui abbiamo tante TV locali, ma anche Mediaset, Sky , SI.. che tutta al dì parlano (bene) solo e sempre delle solite strisciate…!!
      Vabbè poi c’è sta la stampa ma, chi legge oggi un quotidiano..??
      Capisci è diverso non c’è pressione…🤷
      Se vuoi vincere, la PRESSIONE è una componente fondamentale…!!!
      Ti spinge ad andare oltre, a migliorarti…!!
      Non ti accontenti mai, guardo sempre a chi ha di più e vorresti esserci tu la…
      È fame…!!!
      Serve come l’aria…!!!
      O vai o non vai, Mou è a Roma perché lo scorso anno ha vinto..!!
      E quest’anno si deve ripetere ma, lui lo sa lui è un vincente, potrebbe spiegare meglio di me il tutto..
      Invece ci facciamo “abbindolare” dal bel giogo o brutto giogo…
      Vincere e l’unica cosa che conta..!!!
      💪🧡❤️

  4. Si era rifiutato di vestire le “Lederhosen” all’ultimo Oktoberfest, e quindi aufwiedersehen!… del resto al Bayern sei non sei aziendalista al 100% duri poco. Sono quello che i gobbi hanno sempre cercato di essere.

  5. La dimostrazione è che i grandi club l’allenatore se non va bene oppure se non ci sono più intenti uguali si cambia è un fatto normale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome