Bellanova, primo sì alla Roma. Bove o Zalewski per accontentare il Torino

73
1292

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO – Continua la caccia al terzino destro dentro la Roma, con De Rossi che ha espresso il suo chiaro e preciso gradimento per Raoul Bellanova del Torino come rinforzo ideale per quella corsia. Ghisolfi si è messo subito al lavoro per provare ad accontentare le richieste del tecnico.

Stando a quanto racconta l’edizione odierna di Leggo (F. Balzani), il giocatore granata avrebbe già comunicato il suo ok al trasferimento alla Roma, tanto che il club giallorosso e l’agente dell’esterno avrebbero già raggiunto un principio di accordo su ingaggio e durata del contratto.

Ora però arriva la parte più difficile: accontentare le richieste del Torino. Cairo ha fatto sapere per vie traverse alla Roma che il terzino, ora impegnato in Nazionale agli Europei, vale 23 milioni di euro. Una cifra esagerata per Ghisolfi, che punta a trovare un accordo al ribasso, magari inserendo un calciatore della rosa per accontentare i granata. I due giocatori che potrebbero finire nell’affare, racconta l’edizione odierna del Corriere della Sera, sono Edoardo Bove e soprattutto Nicola Zalewski, prodotti del vivaio che piacciono molto al Toro.

Fonti: Leggo / Corriere della Sera

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteHummels-Roma, ora si mette in mezzo il Napoli: Conte lo vuole in azzurro
Articolo successivoDribbling e fantasia: Riquelme si fa avanti per la Roma

73 Commenti

    • ricci

      okkio che zalewski è cmq un 2002… poi se esplode (vedi frattesi, scamacca, calafiori) e tutti a piangere…

      se va vai, va trovata una formula per un’eventuale ritorno, o cmq una percentuale importante sulla rivendita.

      ❤️🧡💛

    • @Rudy , non generalizzare.. i calciatori vanno e vengono le cessioni che han fatto male se proprio vogliamo son state Alisson, Salah.. voi fate le vedevo per ogni 20enne che viene venduto..

    • severo ma giusto

      non c’hai capito proprio nulla.

      io sono vedova di caffè, di tutti, di batistuta, di salah, di rudiger ecc ecc.

      dico solo che gli stessi che ora butterebbero zalewski nell’umido sono gli stessi che daranno dell’incarico al DS di turno se il ragazzo dovesse esplodere.

      CALAFIORI
      FRATTESI
      SCAMACCA

      ne sono gli esempi lampanti.

      ❤️🧡💛

    • poi uno dice… ancora persone “se poi esplode” vedi Scamacca che scappò insieme al padre in Olanda a “12” anni ecc.
      sai che c’è ,teniamoci tt I primavera come quei fenomeni “regalati” al Sassuolo, che tra quattro anni esploderanno, eh!!!!

  1. Zalewski no. Celik sì. Nel senso che vendi Celik per 12 milioni, ok. Bellanova lo valuti 20, ed è pure troppo. 8 milioni di differenza, offri 16 + 4 di bonus, ci siamo. Spesa attuale 4 milioni. Non hai fatto follie e hai una buona risrrva, speriamo.

    • Celik a 12 ml mi sembra molto ottimistico.
      Credo che sarà già molto se ne prendiamo la metà.

    • 20 milioni per Bellanova sono troppi, concordo.
      Ieri, in un impeto di autolesionismo, ascoltavo la trasmissione di Guidone Corsi, e si parlava della valutazione di Bove. Bove, vi piaccia o no, è un nazionale under 21, che ha vinto una Conference League, giocato una finale e semifinale di EL. Un cv maggiore di quello di tal Bellanova, che a 24 anni, ha fatto bene a cagliari e torino, ma che all’inter ha steccato.
      Tra le altre cose, Bellanova è un esterno di centrocampo con una difesa a tre e non un vero terzino. Se Bellanova vale 20/25, Bove ne vale almeno 30. Ed è un centrocampista, e di solito i centrocampisti valgono più dei difensori, nel mercato. Quindi per me, lo scambio alla pari è più che sufficiente.

      Farei attenzione a Zalewski. Se gioca con continuità potrebbe esplodere – non si spiega la differenza di rendimento tra Roma e Polonia.

    • Ma io lo venderei a 200 e proverei a prendere Haaland guarda.

      Tu hai pagato Celik 7.
      Dopo un anno così così lo rivendi a 12.

      Vi rendete conto che non ha senso scrivere ste cose no?

    • sono d’accordisdimo con tifoso giallorosso con le cifre che gira perché solo i nostri giovani dovrebbero essere valutati na M… Bove io non lo venderei proprio specialmente a ste cifre ridicole ,su zeleski è vero che ha steccato ma è anche vero che è giovanissimo e titolare in nazionale non mi meraviglierebbe che esplode da un momento a l’altro e visto che viene dal vivaio puoi permetterti di aspettarlo ancora un anno anche perché ti danno due lire per il cartellino.

    • @ Tifoso giallorosso. Si spiega, si spiega….. Abbasta fallo gioca’ al posto suo. Poi lo fai gioca’ con continuità e nun je fai gira ‘ tutto er campo e vediamo l’ effetto che fa. È giovane, l’alti e i bassi ce ponno sta’, questo potrebbe esse l’anno dell’esplosione

    • @anto semplice: celik lo hai preso ad un anno di scadenza dal contratto, quindi, lo hai pagato poco. Ci sta rivenderlo a 12, perché in questi due anni ha comunque fatto un passo in avanti di carriera, ha fatto una finale e una semifinale di europa league. Quindi, che il calciatore si sia valorizzato, ci sta. Ed è un nazionale.

      In questa dannata città, alcune radio e alcuni giornali pompano giocatori e ne sgonfiano altri. Qui si fa a gara a dire “chi se lo pija” o “non è bbbono”. Calafiori insegna.

      La verità è che urge una seconda squadra dove far crescere i nostri giovani. Abbiamo il miglior settore giovanile ma non sappiamo valorizzarlo. I friedkin sono quelli che da questo punto di vista stanno facendo meglio, vedi le cessioni di felix a 8, volpato e tahirovic.

  2. Con Bellanova già un barlume di certezza sulla dx c’è…non si sa se rimane Celik, ma di sicuro Kristensen (non lo riscatta…) e Karsdorp (VIA!) non ci saranno più… visto che ha preso sto ragazzino Sangare gli farei fare la staffetta al momento del bisogno… senza sprecare soldi, subito progetto giovani…

  3. Dovrebbe avrebbe ma fatela finita che appena gira una ca@@ata la cominciate a scrive tutti poi passi avanti, quasi chiusa manca solo la firma è fatta ha già trovato casa a Roma (vedi max leggeri con Davids per chi ricorda..) e il giorno dopo ha firmato per altri. E li ricominciate con il prossimo ma la vergogna non ve pia ogni tanto??

  4. Se Bove vale 18 e Zale penso almeno 5 ma il valore potrebbe aumentare con l Europeo noi non dovremmo pagare niente. Non mi convince di Bellanova la fase difensiva, è più offensivo. Ma a sinistra abbiamo abbandonato Digne? Sarebbe un buon ritorno

    • Zalewski 5 milioni, un giocatore che sta disputando l’europeo e viene da tre stagioni in cui ha collezionato 72 gare e 2 reti. Se mettessero la Roma nelle tue mani bisognerebbe portare i libri in tribunale il giorno dopo.

    • ammazza oh, 2 reti… non bisogna farselo scappare…
      ma vivete al primo anno di Zalewsky? allora aspettiamo lui, Abraham.. poi Bove non si tocca, il CC sono i punti fermi di DDR.. sai cosa restiamo cosi che siamo già da scudetto.. non sia mai fare un upgrade da Zalewsky a Bellanove eh

    • #Severomagiusto eccone un altro.
      Nun dice mai niente di intelligente, ma se se parla di Zalewski trova i voti della TV indonesiana pur di dire che Zale è na pippa.
      Ultimi 10 commenti su Zalewski.
      Capisco la critica, che se argomentata fa anche bene, ma questa è ossessione.
      Cmq, sai che coppia con piermou….. ve vedo bene insieme.

    • 2 o 8 reti non cambia nulla, abbiamo venduto Tachipirina, pardon Tahirovic, con poche presenze (anonime) in A e manco un tiro, non una rete, a 9,5 milioni e dovremmo cedere uno che sta facendo gli europei da titolare, in una squadra più che discreta come la Polonia, a 5 milioni? Sete popo ‘no spasso. Guardate che non è obbligatorio postare mazzate, eh…

    • @Romaebasta grazie per avermi nominato.. te piangi per Zalewski, io preferirei avere Frimpong al suo posto… con chi dei due faresti un passo in avanti?

    • Prego @piermou.
      Io non piango per nessuno.
      Dico solo che prima di vendere Bove e Zalewski bisogna pensarci non una ma 100 volte, forse 1000.
      E mi da fastidio chi critica senza argomentare.
      Frinpong è un 2000, i due prima 2002. Due anni sono un’eternità.
      Poi anche io vorrei Xavi Simmons.

    • @Romaebasta, di intelligente qui ci sei te che scrivi raramente e per lo più per dar contro a Piermou perchè tocca il tuo pupillo coi piedi al contrario.. indovino.. voti PD vero?
      ps vatti a vedere quanti commenti sensati abbiamo fatto sia io che Piermou con mare di pollici e risposte.. e poi vedi i tuoi

    • @severo non siamo qui per litigare ma per discutere.. poi ci sta che si han idee o opinioni diverse

    • Ha ragione @piermou, mi scuso per il “poco intelligente”, non volevo, mi è scappato.
      Scusate
      Ma sui nostri giovani rimango della mia idea.

    • Lo devono piazzare in una sola trattativa, quella per portare McNeill dell’Everton a Roma, c’è un’intera fascia sinistra da arare e lui è il trattore giusto.

  5. Il Torino ad ottobre 2023 lo ha pagato 7 milioni a distanza di 9 mesi chiedono 23 milioni ? Non dico dove manderei Cairo e suoi compagni, ma ce li mando ! FORZA ROMA.

    • Infatti il Liverpool quando si è presentato con 70 milioni per Alisson, che avevamo preso a 8 milioni due anni prima, lo abbiamo sfanculato allegramente…

    • Si chiama valutazione per la legge di mercato, il giocatore ha reso e quindi il prezzo è salito.La Roma prese alisson a 7 per poi venderlo 2 anni dopo a 70, li invece visto che lo facevamo noi era giusto magari.Marquinos dopo un anno passó da 5 a 30 mln. Se qua abbiamo gente che perde solo valori e con contratti altissimi che non vuole nessuno, magari bisogna farsi qualche domanda su ciò.

  6. Bellanova ha un valore di 20 milioni e nessuno spenderà di più. Zalewski e bove non si vendono a meno di cifre fuori mercato. Se si vuole inserire qualche giovane della primavera per abbassare il prezzo si può pensare a pisilli o pagano, ma sempre con un diritto di riscatto prefissato.

    • Buongiorno Ghisolfi, potresti darci qualche anteprima? Complimenti per aver deciso di tenere Bove e Zalewski fuori dal mercato, ma a noi interessano anche gli acquisti. Grazie per la cortesia.

  7. se è una precisa richiesta del mister è giusto provare almeno ad accontentarlo. spero non si debba sacrificare bove, e attenzione pure a zalesky, classico giocatore che nel contesto giusto potrebbe spaccare

  8. Bellanova è un quinto, come terzino destro puro non ce lo vedo: finora in serie A ha dimostrato di non saper difendere.
    Se chiudiamo per il granata mi aspetto di conseguenza una difesa a 3 con tutto ciò che ne consegue, ovvero avere 2 punte (Dybala + centravanti) e nessuna ala o attaccante esterno (leggi Chiesa).

    • ma oggi il calcio è fluido, può essere anche un 3 4 2 1 con Chiesa Dybala davanti la punta, sai che belle combinazioni Bellanova Dybala? Oppure una difesa a tre e mezzo in cui il terzino sinistro rimane in difesa e Bellanova è libero di attaccare e combinare con Dybala.
      Anche un 3 5 2 in cui il regista si abbassa e va in difesa che diventa un 4 2 3 1 con 4 difensori le sue mezzale a centrocampo e Dybala sulla trequarti con i due terzini che diventano esterni d attacco davanti a una punta.
      De Rossi sta preparando la Roma sia per il 4 3 3 che per il 3 5 2

    • Quelli bravi e giovani possono fare tutto. Lo ha dimostrato calafiori. Non siamo capace solo a chiacchierare e criticare, gli altri fanno i fatti. Cafu e maison passavano per quelli che non sapevano difendere ma erano talmente bravi ad attaccarti che erano gli altri a doversi preoccupare, Bellanova già è forte e può ancora crescere sotto ogni punto di vista.

    • @@@ Adriano, Mancini

      Può anche darsi che DDR prepari una Roma camaleontica ma siccome non abbiamo risorse infinite, quelle poche andrebbero spese per comprare i TITOLARI. Se pensiamo di investire 20 ml su Bellanova vuol dire che lo schema principale sarà quello con la difesa a 3. Sarebbe stupido spendere quella cifra per una riserva. Detto questo personalmente ho pure più di un dubbio sul giocatore. Dubbi di natura tecnica ( non usa quasi mai il sinistro per accentrarsi il che lo rende prevedibile), caratteriale (ha fallito nella grande piazza) e di rendimento (ha fatto di buona solo la scorsa stagione).
      Io non lo prenderei e soprattutto non lo scambierei con Bove o Zalewski che per me sono più forti del granata.

  9. L’ho già scritto l’altra volta , io vorrei sapere il perché Zalewsky 22 anni , nazionale, vale meno di Bellanova, che tra l'”altro ha finito il campionato sotto di noi, perché se la valutazione è la classifica e allora ci devono dare loro i soldi a noi. Mi spiego Zakewsky al Torino in cambio della Bellanova + soldi

    • Perché zalewski ha fatto un campionato pessimo e non ha mercato. Il mercato non si basa sulla squadra che tifi, piacerebbe ad ogni tifoso. Bellanova è stato uno dei 3 migliori terzini destri del campionato. In più altra cosa che ovviamente non sai è che Zalewski non ha rinnovato al momento e ciò abbassa ancora di più la sua valutazione. Se metti a disposizione di un qualsiasi allenatore entrambi i giocatori da scegliere con i ruoli scoperti dei due , nessuno andrà mai a prendere Zalewski e non Bellanova. Spero di averti aiutato. Se vuoi ti spiego anche perché Koopmeiners che dicevi essere una pippa, vale 5 volte Cristante. Quello che invece qualcuno dovrebbe spiegare a me è come mai con meno soldi di Cristante l’ Atalanta ha preso il fenomenale olandese.

    • Il problema non è la quotazione di Zalewski, però, che a 15 milioni ci sta, ma quella di Bellanova, che esattamente 15 dovrebbe valere, non 25. Ma le quotazioni le fa il mercato, se arriva uno talmente fesso da dare 25 per Bellanova, uno talmente forte che non è stato confermato da Milan, Atalanta e Inter, Cairo fa bene a prenderseli.

    • Ma che c entra la classifica! Gudmusson è arrivato undicesimo ma ha fatto meglio di El Shaarawy in termini di rendimento. Bellanova prende Karsdorp e lo asfalta! Bremer è stato del Torino ma adesso è il difensore centrale più forte della Serie A. Pinamonti è in Serie b ma ha più mercato di Belotti, lo stesso Lauriente in confronto ad El Sha. Barella adesso vale 80 milioni o forse pure di più ma veniva dal Cagliari

    • Beh soffertissimo io non ho mai fatto la valutazione in base alla classifica l”hanno fatta “altri” in passato su vari giocatori accostati alla Roma ( vero o no)
      Calafiori oggi è un fenomeno , ma dopo Bodo Roma 6-1 ,non solo prese 3 di voto , ma fu pure massacrato ,non è da Roma , è na pippa…ect ect.
      Comunque resta sempre un mistero del perché , a prescindere dai presidenti, a prescindere dai Ds, i nostri ragazzi valgono quattro soldi …le prestazioni ? Embè quelle di Bellanova e Company non credo siano state migliori dei nostri Bove e Zalewsky infatti , ripeto , hanno finito il campionato sotto di noi, e se noi abbiamo fatto *schifo” come vomitato da molti qua sopra, quelle di Bellanova e Company sono state peggio o no? No , per capire perché non capisco..
      Ma tanto che ti frega,tu dall’alto della tua saggezza da saggio della montagna può dire tutto e il contrario di tutto. tanto hai già le scuse pronte.
      1) Ehhh tu stai zitto , che un giorno dicesti….
      2) Avevo previsto la disfatta di …e con una certa nonchalance : eh ma mi sono sbagliato…
      Gli altri ? Non devono mai sbagliare una valutazione, né in positivo ,né in negativo , se no ZAC la mannaia del boia gli stacca la testa .
      Augh

  10. Da quando la valutazione è la classifica 😂 veramente certi soggetti non sanno cosa inventarsi. Osimhen che insieme a lautaro è il miglior attaccante che gioca in Italia quindi vale meno di abraham? Buono allora andiamo a scambiarlo con il fenomenale centravanti napoletano… tanto sono arrivati sotto. Poi mi prendo Nico gonzales e soldi per elsha tanto la fiorentina è arrivata sotto, Belotti per retegui tanto il Genoa è arrivato sotto, albert per Zalewski, milenkovic per kumbulla, proverei anguissa per Cristante , a sto punto perché non di Lorenzo per Karsdorp? Perché non ci abbiamo pensato prima a sfruttare il piazzamento in classifica per rivalutare il parco tecnico e quello capitale? Genialata!

    • Secondo questi fenomeni Viola non avrebbe dovuto riportare a Roma Bruno Conti, in quanto giocava con il Genoa. E Viola non avrebbe dovuto prendere Ancelotti, poiché veniva dal Parma, Serie C. Lo stesso principio lo applicano alle quotazioni, quindi Totti doveva valere meno di una qualsiasi pippa della Rubentus o dell’Inda, quando gli arrivavamo dietro. Non vale manco la pena di commentare certe castronerie.

    • Totti lo volle il Real, ma Totti aveva un gran talento naturale. All’ Italia manca il talento puro, come lo era anche Cassano. Erano una coppia fenomenale sul campo

    • A gió certe cose sono incommentabili. Questi sono gli stessi che facevano le pernacchie al Sassuolo per frattesi e Scamacca che ora sono titolari in nazionale. Quelli che si facevano beffe di chi diceva meglio calafiori nel suo ruolo che un Zalewski fuori ruolo. Direbbero qualsiasi cosa per non scontrarsi con la realtà. Però onestamente con le tue valutazioni su Zalewski e Bellanova non sono d’accordo; al momento secondo me il polacco vale pochissimo perché non ha dimostrato nulla, fa gli europei? Abbiamo visto la pochezza della Polonia e comunque pure hysaj fa gli europei ma è quello che è. A mio avviso invece dato che di terzini forti ce ne sono pochi, lo stesso di Lorenzo è in fase calante, Bellanova 20 li vale tutti. Lo dico da ora non cambiando idea vedendo come andrà la trattativa, tipo quelli che stiamo commentando che per esempio per gustare un nome dicevano che il fallo era una pippa quando stava al Toro ed è diventato prezzo appena ha messo piede a Trigoria. Sta gente è così, sono onesti intellettualmente come una mattonella.

  11. Lo ripeto, il costo di Bellanova è follia, perché parliamo di un giocatore estremamente mediocre tendente allo scarso. Nella Roma non ci azzecca nulla, questo è peggio di Bruno Peres.
    Non capisco perché incaponirsi con un giocatore che non sa difendere e non sa giocare nella difesa a 4.
    Ma c’è qualcuno che ci capisce alla Roma? Qualcuno di mestiere? Se serve sono disponibile, mi accontento di un contratto da 300 mila € l’anno come consulente di mercato.

  12. Io la considererei una pessima operazione..

    Bellanova non ha dimostrato assolutamente nulla.. Si certo, lo so, 1 goal e 7 assist.. Allora torniamo indietro nel tempo e guardiamo insieme le prestazioni di Brunetto Peres con il Torino.. E si scoprirà che erano di Gran lunga migliori..

    Magari perché giocando a 3 dietro si sentiva piu coperto.. Oppure perché la maglia della Roma pesava troppo?..

    Come pesava la maglia dell’Inter.. Dove Bellanova fa una stagione da 4 in pagella.. Ed infatti non verrà riscattato per appena 7 mln dall’Inter..

    Ci sono tantissimi terzini forti e giovani.. E quasi tutti costano meno di Bellanova.. Che tra tutti e quello che ti da meno garanzie..

    Spero che siano le solite chiacchiere, le solite invenzioni prima di un mercato che si preannuncia veramente tosto..

    Forza Roma..

    • Ma se i saggii più sopra hanno detto che Bellanova è stato il terzo migliore terzino del campionato…e che diamine…
      Bravo Marco 79 hai detto una cosa giusta, in passato o recente passato , giocatori come Zalewsky ,cioè giovani e nazionali e quindi con ampi margini di crescita e miglioramento, anche con il contratto in scadenza o all”approssimarsi della scadenza, ogni volta che sono stati accostati alla Roma , hanno scritto prezzi che vanno da 25 mln in su, giustificato dagli stessi che ora giustificano la valutazione vergognosa di Bellanova e dello stesso Zaleswsky, faccio un esempio quanto ha sparato la Juve per Huijsen( o come azzo si scrive) ebbene 35/40 mln per un ragazzo che non ha ancora dimostrato niente , e che i suoi errori / orrori sono stati ben più evidenti e gravi delle prestazioni di Zalewsky, però essendo un giocatore della Juve, procuratori e giornalisti fanno il gioco della Juve, come? Se la Juve lo tiene Hujisen diventa il più forte difensore del mondo , se lo vede, invece la Juve sinistra di essere una grande società ect ect.
      Storia che va avanti da anni.
      Sia chiaro a me dispiacerebbe l’eventuale cessione di Zalewsky e/o Bove, ma se dobbiamo cederli siamo noi che dobbiamo guadagnarci e non viceversa, quindi resto della mia idea, che trattasi di una idea non della verità, cioè che deve essere il Torino a darci Bellanova e soldi per Zalewsky e non viceversa.
      Non sarà così? Non succederà così?
      Sti ca’*** , la vita continua…

  13. il primo si è arrivato .
    il secondo ha preso il treno e viaggia con qualche giorno di ritardo .
    io dico ma questi quando scrivono queste cose ,ma poi le rileggono ??

  14. Differenza noi vs altre squadre:
    Tonali venduto 70 milioni
    Koopmeiners adesso vale 60 milioni, come Ederson
    Hoijlund 75 milioni
    Bellanova 20 milioni

    Bove 20 milioni Frattesi adesso 45 Calafiori più o meno uguale e anche Scamacca

    Cerchiamo Omorodion ma Scamacca va al Sassuolo e fa 16 gol ( però lui è un romanista fracico ahahah)

    • Eh sì, Bove ha fatto pressappoco lo stesso campionato di Koopmeiners, in effetti. Poi cosa c’entri Scamacca, andato via a 15 anni a guadagnare bei soldi, lo sa solo la Divina Provvidenza…

      PS: che qualcuno dia 45 milioni all’Inda per Frattesi è tutto da dimostrare. Peraltro andando avanti con il mercato se i truffatori vogliono acquistare dovranno cedere, e non certo alle loro condizioni.

  15. No scusate ma zalewski lo hanno provato due allenatori di quali uno é Mourinho e ha fatto schifo, ma é da anni! Non é questione di talento é questione che é una persona molle, non caparbia, che sbaglia l atteggiamento e non ha voglia di spingere oltre le proprie difficoltà, diamolo al toro che non é l Atalanta o il Sassuolo, va la e muore come prospettiva, non possono fare tutti come calafiori, scamacca, frattesi. Non ne ha neanche il tempo di diventare forte perché finisce nella galassia delle squadre che non vanno oltre la metà classifica, a noi serve un terzino vero che spinge e si vuole migliorare, no quel mollo di zalewski

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome