BELOTTI: “Mi mancava essere me stesso, ora posso essere di grande aiuto. C’è rammarico, dovevamo vincere”

39
2611

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Andrea Belotti parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Salernitana.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla prima gara di campionato appena conclusa allo stadio Olimpico:

Oggi giornata importante, quanto ti mancava?*
“Mi mancava essere me stesso. L’anno scorso non ho fatto preparazione, ho avuto un infortunio, non sono stato al 100%. Così posso essere di grande aiuto. C’è rammarico però, oggi dovevamo vincere”.

Serve qualcuno là davanti…
“E’ una cosa che valutano mister e società, io do il massimo. Chiunque arriverà sarà pronto per mettersi a disposizione”.

C’era la voglia di non perderla…
“Quando pareggi in casa non è mai un bel risultato. C’è tanto da migliorare, potevamo fare qualche gol in più. Le partite vanno vinte, soprattutto in casa”.

Obiettivo gol?
“Fare più gol possibili, perchè so che serviranno a portare a casa punti”

 

Articolo precedenteROMA-SALERNITANA: 2-2 (17′, 82′ Belotti, 36′, 49′ Candreva). Solo un pari all’esordio per i giallorossi
Articolo successivoAOUAR: “Meritavamo di vincere, sono fiducioso per il futuro. Ho bisogno di tempo, spero di fare una grande stagione”

39 Commenti

  1. BELOTTI oggi promossissimo mi hai fatto ricredere BRAVO, promuovo purebil centrocampo (aouar ottimo!!!l), boccio assolitamente tutti e 4 gli esterni forse un pochino meglio karsdorp e bocciato pure rui, io francamente lo dico da inizio mercato: cerchiamo uncsostituto

    • Solo gli esterni? Vogliamo parlare del portiere? Ma la colpa è mia che vorrei migliorare il settimo posto della so scorso, che pena

  2. grazie Gallo
    2 bei gol un rigore che non e’stao dato il solito palo su cui il portiere non lo poteva prendere il pallone partita dura avete giocato bene
    candela ha giocato nelle giovanili della Roma poi e’ andato in diversi club ha un tiro micidiale sul quale i portieri non possono nulla il atto che in tutte e due i suoi gol i difensori non lo hanno ostacolato gli hanno permesso di tirare duole dirlo
    il portiere non poteva fare nulla

    • Nessù, Candreva non ha mai giocato ne le giovanili de la Roma. Me pare che era der settore giovanile de la Lodigiani

    • Non sono d’accordo su diverse cose @nessuno dalle giovanili fini al portiere che, secondo me, sul secondo goal è posizionato male.

    • E’vero intendevo la lodigiani poi ha avuto un cv con club importanti tra l’altro quei gol da fuori area fanno.parte del suo repertorio
      se i difensori non lo contrastano come si deve
      per me opinione personale è tale resta su I 2 gol Rui non poteva fare nulla spesso xandreva segna così da fuori area in tutte e 2 le reti mi son domandato dove stavano i difensori i tiri sono potenti e precisi

  3. Molto contento per questo esordio di Belotti gli ci voleva, un pó meno sul fatto che nessuno poteva affiancarlo a parte Dybala.

  4. Grande Belotti sei un grande, grande squadra se non fosse per Kristensen e quel rompi co**** de Candreva la portavamo a casa. Andiamo così

  5. Unica nota positiva della giornata.. bentornato! Una preparazione come si deve e opla’.. male la difesa..la perdita di Ibanez nn si supera in un mese⚡🍊

    • non mi pare che il suo sostituto ha giocato male,anzi è l unico che si è salvato, purtroppo oggi gli altri della difesa,Mancini smalling e rui Patricio per me hanno delle colpe, soprattutto sul primo gol

  6. Durante il tragitto di ritorno dallo Stadio non ho fatto altro che continuare a ripetere “Scusa Belotti, Grazie Belotti, Scusa Belotti, Grazie Belotti, Scusa Belotti, Grazie Belotti…” Glielo dovevo, oggi per noi unas spanna sopra tutti il migliore con Aouar e di goal ne avrebbe segnati 3 se non per 2 centimetri il VAR non gliene asvesse negato uno molto bello. SE alla fine aggancia quel pallone splendido di Elsha finisce in apoteosi. Grande anche per la determinazione e il coraggio su ogni palla.

    • Come si fa semmai a non vedere la partita di Aouar mi chiedo io.. Contro una squadra chiusa che raddoppia in continuazione.. Ha liberato più volte l’uomo per mandarlo al tiro..

      Ha recuperato palloni..
      Ma specialmente gioca di prima.. Ed è uno che se lo può permettere..

      Non so cosa ci di aspettava di più da una mezzala alla sua prima partita in Italia..

      Forza Roma..

  7. abbiamo passato un estate a preoccuparci dell’attaccante. Alla prima due tiri subiti due gole e Belotti ne fa 2. il calcio è proprio strano

  8. il tanto bistrattato Belotti …

    Oggi era da tripletta,il vituperato Belotti, se non fosse per il var che a quanto pare (e come te sbagli) con noi ci vede benissimo .

    Bravo Andrea !

  9. Secondo la mia opinione è evidente che è una squadra senza capo nè coda costruita con i rimediati dell’ultimo minuto.
    Quello che si è capito chi sono gli scarsi e chi ancora almeno calciatore.
    Kristensen, Spinazzola inutili. Karsdorp è meglio di Kristensen e questo già la dice lunga.
    Spinazzola credo che ormai è da considarare ex calciatore.
    Aouar niente di speciale Mkhitaryan è superiore. Aouar non ha mai saltato l’uomo in porta non ha mai tirato. Giudizio sospeso.
    Per il resto, Cristante fa un errore che neanche in parrocchia, invece di andare contro Candreva cercava la stella polare, sul primo gol tra Mancini e Smalling non saprei chi la fa più grossa.
    Portiere ormai da condominio comprategli una guardiola a Trigoria.
    Togliendo gli scarsi rosa molto corta, serve un centrocampista forte alla Anguissa, un centrale veloce e un centravanti degno di questo nome altrimenti prepariamoci a soffrire.
    Oggi con una mezza Salernitana stavamo per perdere.
    Note positive, Belotti: bravo veramente bravo, peccato per il gol annullato per pochi centimetri

    • a fenomeno, ma perché nun ce vai te al posto loro! Quello è scarso, quello è lento, quello è ‘na pippa, quello non ha mai saltato l’uomo…ma chi sei? Chi te credi da esse!? Alla prima già esprimi giudizi definitivi su Aouar. Ma non te lo ricordi er primo giorno de lavoro tuo?! Pensa se il tuo capo se fosse comportato come te…giudizio definitivo solo pe’ come j’avevi sorriso, senza appello! Ma falla finita

  10. la Roma ha una ottima rosa x il campionato italiano ma gioca sui singoli e allora se ti manca la Joja so guai seri….loro hanno trovato 2 goal col giocatore piu forte che hanno noi cmq chavemo un citofono in porta…..x il resto io credo che con un minimo di organizzazione di gioco si puo fare meglio.prendiamo sta punta su…..contento per il gallo.

  11. Bravo veramente il Gallo oggi, ha trasformato in oro quasi ogni palla che ha toccato, incluso il gol annullato.
    E solo l’assist su angolo per il pareggio era una palla che gridava “spingimi in porta”.

    Basta non illudersi che adesso l’attacco possa andare bene così, sarebbe ingeneroso anche per lui.

  12. La voglia e la tenacia che ci mette questo ragazzo nell’onorare la maglia sono invidiabili. Daje gallo, canta per noi 🐓

  13. Belotti, l’ho sempre sostenuto, è un signor centravanti, ruolo di cui ha tutti i fondamentali. Per me non è una sorpresa, non ho mai capito il perché di un accanimento così pesante nei suoi riguardi

  14. Quest’anno con Belotti solo davanti mi ricorda un po’ quell’anno in cui dovevamo prendere un attaccante cercavamo di prendere Trezeguet poi rimase Delvecchio la davanti a fare caterve di goal.. quest’anno Belotti se continuerà a star bene andrà in doppia cifra per me. Anche se almeno un attaccante lo dovremmo prendere..possibilmente anche un esterno servirebbe

  15. Grande Belotti migliore in campo, poteva pure portarsi il pallone a casa con una gran tripletta rovinata dall’odiosa regola del fuorigioco, il 1° bellissimo gol annullato per un pezzetto di scarpino più avanti. Sarebbero stati 3 gol uno meglio dell’altro, grandissimi stop e controllo di palla, quello regolare poi, aggancio al volo mettendo la palla a terra di destro, resiste anche alla spallata di Fazio, salta l’uomo e gol di sinistro e che lancio Llorente. Bello anche il gol di testa su angolo battuto in modo magistrale da Paredes.

  16. La differenza è che il Gallo stavolta ha fatto tutta la preparazione con la squadra invece che da solo arrivando alla Roma a campionato iniziato da 3 giornate.
    Quindi è tornato a segnare come faceva spesso in passato.

  17. Molti lo hanno massacrato per tutta l’estate, dimenticando che nella scorsa stagione Belotti ha avuto veramente poche occasioni per mettersi in mostra. E che tuttavia quando usciva dal campo – o entrava – il pubblico lo applaudiva, per la tigna e il cuore che ci metteva e il sostegno che dava alla squadra, nel salire e prendere campo. Viva il Gallo Belotti.

  18. Gol loro a mio parere imparabili…sul primo grave errore di Smalling che invece di portarlo all’esterno lo porta all’interno…sul secondo Cristante si gira. Squadra migliore con gli ingressi di Paredes, Renato Sanches. Ma per me ci trasciniamo gli stessi problemi dell’anno scorso… Spinazzola ex giocatore e Cristante e Mancini giocatori molto limitati.

  19. Caro Gallo, detto anche RONZINO PARACARRO, mo nun famo che me vai in doppia cifra, sennò a quarcuno ne scoppia Er fegato!🦉

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome