Belotti saluta il Torino, c’è anche la Roma: Mou lo vuole come vice Abraham

64
2245

CALCIOMERCATO ROMA ULTIME NOTIZIE – Il gallo Belotti si appresta a salutare il Torino e a ripartire con una nuova avventura dopo sette anni vissuti in granata.

Arrivato alla soglia dei 29 anni, che compirà il prossimo dicembre, il centravanti a giugno deciderà dove proseguire la sua carriera da calciatore, liberandosi a parametro zero dal Toro. 

Stando a quanto racconta oggi La Stampa (G. Buccheri), ci sarebbe anche la Roma in corsa per il Gallo. Mourinho infatti apprezza il calciatore e lo vorrebbe in rosa come vice Abraham, intoccabile nel ruolo di titolare.

Le altre squadre in corsa per Belotti sono l’Atalanta (per il dopo Zapata) e il Napoli, a caccia di un vice Osimhen per il prossimo campionato. L’ultima parola spetta al calciatore, che deciderà con calma dove proseguirà la sua avventura.

Fonte: La Stampa

Articolo precedenteTifosi in campo: “Clacson nella notte sotto l’hotel del Bodø”
Articolo successivo“ON AIR!” – SPARTÀ: “Domani punterei su Zaniolo, può far saltare il banco”, PIACENTINI: “Lo stiamo buttando via troppo facilmente”, FOCOLARI: “Per battere il Bodo basterà una buona Roma”

64 Commenti

    • Nemmeno Elsha ha uno stipendio da riserva, eppure…
      Non penso il rendimento di Belotti possa essere inferiore a quello della mummia

    • A rega’..ieri ho rivisto come gioca Rudiger..e ancora me rude Er culo…altro che Belotti.

    • Concordo Davide .. certo Afena e Shomorudov sono più giovani, ma tecnicamente Belotti darebbe molto di più e quanto a grinta ed attaccamento alle squadre in cui ha giocato non si discute.
      Il tema è che a quell’età (ultimo contratto o giù di lì) cercherà squadre che lo paghino bene o che lo facciano almeno giocare.
      A fare la panchina dietro Abraham non credo verrebbe.. però se prendi lui a parametro zero e ti liberi di Shomorudov (riducendo così i debiti finanziari verso il genoa) avresti risparmiato risorse per gli altri due obiettivi (terzino destro e mediano).

    • Boh, io ho parecchie perplessità sul calciatore.
      Tra Shomurodov, che ha grandi piedi, e Belotti, io preferisco il primo.
      Va detto, però, che Belotti è uno cattivo e che questa caratteristica tante volte manca ai nostri.

      Onestamente non mi entusiasma.

      Però magari è uno di quei calciatori che prendi a 0, rivendi, e fai plusvalenza e nel frattempo possono stare alla Roma.

    • Buccheri ciao so special One,lo sai che voglio Belotti come vice Abraham se me dai na mano a dillo sul giornale te sarei grato almeno lo sanno tutti e il prezzo aumenta

    • A Stefano 63, intendi quando è scivolato goffamente da solo in area concedendo un gol facile facile all’avversario?

      A volte guardiamo al passato con un po’ troppa nostalgia scordandoci della realtà dei fatti: di cappellate ne ha fatte pure lui, e tante. Senza il resto della squadra intorno, tutti si renderebbero conto che non è un difensore di classe mondiale.
      Per carità, da noi ci giocherebbe tranquillamente, ma non facciamolo passare per il nuovo Sergio Ramos. Non scordiamoci che qua ha fatto diverse ottime partite anche perché aveva a fianco un Manolas al picco della sua carriera.

    • Non penso che viene, ha rifiutato quasi 4 mln da Cairo…. Quindi…. Lui vuole giocare non fare panchina.

    • no è una velina che viene dal Torino o lì vicino forse. “Belotti non rinnova e ci stanno questi questi e questi al momento”. La Stampa è di Torino chi meglio di loro

  1. Per carità, io sono un grande estimatore di Belotti come giocatore che sul campo e per la maglia ha sempre dato tutto, fa reparto da solo, insomma, caratterialmente non si discute.
    Non credo proprio, comunque, che la Roma sia alla ricerca di un tipo di attaccante come lui, a 29 anni, fuori dalla Nazionale. Sarà il procuratore che ha fatto uscire la voce così da mettere fretta per le commissioni a chi è davvero interessato.

  2. Sarò matto io e capirò poco di calcio ma a me Belotti è sempre sempre piaciuto e già da tempo l’avrei voluto alla Roma. Se davvero si riuscisse a prendere a zero e a fargli ricoprire il ruolo di vice Tammy sarei troppo contento.

  3. A parametro zero va anche bene ma con quale ingaggio? Di mezzi polmoni a libro paga nè abbiamo diversi. Comunque una vera alternativa ad Abraham serve perchè non può essere certo Felix che non è all’altezza a certi livelli.

  4. Fonte: “la bugiarda” (secondo i torinesi).
    “Giornale dei padroni” svenditori-prenditori, screditato su ogni argomento delle news.
    E questo è tutto.

  5. Bah. Personalmente non mi piace, poi a Roma al primo gol mangiato lo distruggono.
    Immagino già i primi sfottò. Non faccio neanche analisi economiche perchè non mi competono (contratto milionario a un 29enne??? non mi sembra in linea con i Friedkin).
    Abbiamo già bocciato Shomurodov senza neanche 3-4 partite da titolare.
    Farei una valutazione sul carattere della punta che deve indossare la maglia giallorossa perchè sinceramente non si deve abbattere alle difficoltà oggettive di una piazza che chiede tanto.
    In poche parole deve essere un giovane con caratteristiche potenziali da top player. E’ difficile ma credo sia la strada + giusta

    • Beh, c’è anche da dire che Shomu per quanto lo rispetti non ha mai sfiorato i 100 milioni di valutazione sul mercato durante la sua carriera. Ha circa 3 anni in meno ma mi sento di dire che difficilmente raggiungerà mai quei livelli.
      Belotti è un talento che si è un po’ perso per via della squadra mediocre in cui gioca, ma ha dei polmoni infiniti ed è capace di far reparto da solo. Io più di un pensiero ce lo farei; uno stipendio alla Elsha se lo meriterebbe tutto, anche per fare solo la riserva. Poi se lui pretende di essere sempre titolare o di avere più denaro allora la storia cambia, ma in caso contrario questa sarebbe una scommessa che io farei.

    • 29 anni a dicembre? Quindi sono praticamente 28. In Italia tra Dzeko, Giroud (per non dire Ibra), Caputo, Quagliarella, Pedro, Morata, Immobile… sarebbe tra i più giovani, ancora.
      Tolti i Vlahovich, Scamacca e poco altro…
      dammi BELOTTI accanto ad ABRAHAM, con dietro un trequartista (PELLEGRINI/MIKY), un centrocampo forte, due laterali all’altezza, una difesa più matura con un anno di Mou dietro, un portiere esperto e tosto come RUI… e poi vediamo che ROMA viene fuori.
      A parametro zero sarebbe un gran colpo.

  6. Ve prego no…
    io ero un suo grande ammiratore, ma ormai temo sia Strootman 2.
    Tanti guai fisici, mai in condizione, non vede più la porta.
    Capisco che vada a zero, ma non penso si accontenterà di poco,
    e per uno che sarebbe la riserva di Abraham non mi pare il caso.

    • L’avrei preso due anni fa, perché con caratteristiche complementari a Dzeko. Adesso non dà più alcun genere di garanzia e non credo si accontenti di uno stipendio attorno ai due milioni.
      Le nuove regole del FFP impongono che si punti su una rosa di una quindicina di titolari forti e affidabili e il resto dovranno essere ragazzi di belle speranze con stipendi più che abbordabili.

    • Ma infatti, d’accordo con ELISEO. La squadra più probabile, il MILAN per me, questo articolo della Stampa la ignora.
      Per il resto a me BELOTTI piace da sempre, 29 anni non sono 35, e quest’anno ha pure riposato, e sembra rientrato bene.
      E la ROMA, visto che ABRAHAM si sposta volentieri e rapidamente in tante zone di campo, soprattutto con squadre molto chiuse, con 2 punte e il trequartista, potrebbe giocare pure abbastanza spesso.
      Per me in coppia con TAMMY poi, visto il carattere e l’altruismo di entrambi, sarebbero forti. Scavalcando tutte le altre coppie in attacco italiane.
      Ma lo vedo al MILAN, se non resta a TORINO.

  7. quindi già abbiamo bruciato Shomu che neanche come vice Abraham va più bene.
    Io penso che Belotti andrà alla Dea che probabilmente saluterà il buon Duvan Zapata

    SFR

  8. Ohhhhhhhhh siiiiiiiii. Avrebbe il valore di Montella, se paragonato allo stramega pippone Uzbeko pagato 20 mln do cartellino e ben 5 di lordi.

  9. e Belotti, all’ultimo contratto importante della carriera, viene a fare il panchinaro alla Roma, con Abraham che gioca pure quando c’ha le stampelle. Ma dai…

    • No, e dove va? A fare il titolare in provincia come ha fatto fino ad oggi?
      Chi gli garantisce il posto a Belotti? Esagerando, il Sassuolo se vende Scamacca?
      Abraham gioca con le stampelle perchè non c’è nessuno come lui che gli permette di tirare il fiato senza che il reparto sparisca.
      Belotti ci viene di corsa facendo la cresta del gallo con le mani alla Roma (o al napoli).

    • @unodepassaggio, lo sapremo presto…comunque da quello che dici, se è uno che non ha offerte migliori, vuol dire che non è che lo consideri granchè come acquisto, quindi non capisco perchè dovremmo prenderci uno che si e no può fare il titolare nel Sassuolo (secondo te)

    • Perchè, pretendi in panchina uno che sarebbe titolare in una big?
      E’ il miglior livello pensabile per un centravanti di scorta ed ha le caratteristiche perfette per farlo: lo butti dentro anche gli ultimi 5 minuti sai che ci mette l’anima, ti corre, ti lotta, ti pressa e se gli capita il pallone bono te lo butta pure dentro che la porta l’ha sempre vista.
      Difficile veramente pensare a qualcosa di più adatto al caso nostro.

  10. Se pensiamo che l’anno scorso volevano 30 milioni a parametro zero sarebbe un affare ha soli 29 e comunque ha lo spirito del combattente

    • 28 anni. Alla soglia dei 29, quando mancano 8 mesi, a casa mia restano 28. La Stampa si esprime male.

  11. siamo seri, un giocatore che sicuramente si impegna e corre, ma neanche per riserva nella roma che vorrei…servono giocatori forti

  12. A 29 anni, primo contratto in squadra importante, non sarebbe forse molto intelligente da parte sua venire a fare il secondo a uno che gioca sempre (chiedere a Shomudorov).

  13. Altro giocatore da prendere al volo e con lui sarebbero già 2 parametri 0 che rinforzerebbero la squadra enormemente.
    Via Shomurodov, Afena e Carles Perez dentro Belotti e Solbakken, un 3 x 2 pazzesco che ti permetterebbe di investire TUTTO e solo sul centrocampo che è il vero reparto che deve essere rivoluzionato totalmente.

  14. Anto guarda che Davide ha detto che Belotti sarebbe perfetto come riserva in panchina no che gli si da uno stipendio basso.. Come panchinaro sarebbe ottimo certamente.

  15. No scarpari!
    Me ne sbatto del suo impegno e che arriverebbe a parametro zero, se vogliamo alzare il livello occorrono calciatori che sappiano trattare il pallone… e Belotti non è uno di questi

  16. Si!
    La riserva perfetta di Tammy: c’ha esperienza e non si risparmia mai. La butta dentro e possono occasionalmente giocare pure insieme. In più è un professionista serio e uno ben voluto nello spogliatoio.
    Non lo prenderei mai come centravanti titolare della Roma ma in panchina che volete di più?
    Shomurodov è inaffidabile, non sai mai come entra e impatta: lui da sto punto di vista da molte più garanzie.
    Poi mi da l’idea di uno di quei giocatori con cui si instaura il feeling con la tifoseria e ci si fomenta a vicenda.
    Per me subito.

  17. Dal Toro da prendere BREMER e BELOTTI.
    Bremer miglior difensore in Italia ,in cambio di Kumbulla e Shomurodov , più il prestito di CALAFIORI o Viña.
    Juric sa esaltare giocatori con queste caratteristiche.
    Belotti in grado di giocare CON Abraham o anche al posto di Abraham.
    Lottatore , gioca per la squadra , fa gol e apre varchi ( Pellegrini e Micky ne usufruiranno).
    2 ruoli nevralgici coperti benissimo..

    • Ingol…stadt…te bbono! Kumbulla non se schioda da Roma e Shomu deve ritagliarsi qualche spazio ma resta. E anche Vinha che l’anno prossimo esplodera’.

  18. Si!! Lo vedo come combattente alla Rizzitelli…. Parametro 0 …. Come solbakken…. Avremmo un parco attaccanti di livello…più di 3 milioni non prende, fuori Felix ( prestito), shomurodov, più i vari esuberi per prendere uno o due centrocampisti di livello ( senza contare i proventi dal Marsiglia del duo under – Pau Lopez) : vendendo i vari diawara,darboe, veretout, Ibanez, i citati shomurodov e Felix, c.perez Villar di ritorno si può arrivare a ben 40/45 milioni + i soldi dei riscatti di Pau e under dal Marsiglia (30) e kluviert (12) , i risparmiati ingaggi di Fazio,Santina,coric….il tutto ammonta a ricavi di 80/90 milioni più gli ingaggi … A parametro 0 direi Belotti ( ingaggio a 3) , solbakken (2.5) , prenderei a parametro 0 aurer (3) come terzino dx (sa giocare pure a sx) , si acquista due centrocampisti (regista e un vero interditore) e se si vende zaniolo (oramai in lotta volenteroso di andare alla Juve) prenderei un gran difensore…. Nomi ? Per il centrocampo Sanches ( con 40 milioni di può fare) e un regista ( spero Verratti) …per il difensore sarr….

  19. Ingol…stadt…te bbono! Kumbulla non se schioda da Roma e Shomu deve ritagliarsi qualche spazio ma resta. E anche Vinha che l’anno prossimo esplodera’.

  20. Belotti a 29 anni non può ambire ad essere titolare da subito in una delle prime squadre della A, se non in team di medio basso livello.

    Ovvio che questo sarà il suo ultimo grande contratto, quindi cercherà una soluzione a lui vantaggiosa.

    Sicuramente come profilo è quello giusto per le caratteristiche che ha, soprattutto a parametro zero.

    Giocatore super rodato che conosce la serie A e ha fatto tanti goal, profilo giusto.

  21. Belotti? Ma non scherziamo proprio…. A questo punto era meglio Mayoral….e comunque se la gioca alla pari con Shomurodov.
    A me piace molto Solbakken,ma temo che il gioco poco organizzato di Mourinho non faccia per lui, e’ il classico giocatore da Atalanta o Sassuolo…
    A proposito di Atalanta sembra che Gasperini verrà esonerato in caso non passi con il Lipsia,e il suo posto verrà preso da De Zerbi…

  22. Per me shomurodov va più che bene, solo che gioca troppo poco per rendere al meglio ,investirei fortemente su centrocampo e difesa

  23. Ma siamo.i
    Pazzi qualcuno ho letto che meglio Shomu, ma magari Belotticome vice Abrham!! S inizia a ragionare x una squadra vincente, panchina forte!

  24. Certo mettendosi dalla parte di Belotti è un bel dilemma…. Andare nella squadra con la tifoseria più bella e calda d’Italia, allenato da un allenatore che ha vinto tutto, oppure andare nelle mani di De Lamentis, che pretende che i calciatori siano i suoi pupazzi, oppure finire a fare le iniezioni sotto le mani di Piangerini…. dilemmi Shekspiriani popo!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome