Boban: “Se la Roma giocasse con il 4-3-3 potrebbe lottare per lo scudetto. Uefa sorpresa dal successo della Conference”

53
1847

NOTIZIE AS ROMA – Zvonimir Boban ha parlato all’edizione odierna della Gazzetta dello Sport (A. Di Caro) del campionato appena cominciato e della Roma. Di seguito le parole del dirigente ed ex centrocampista del Milan.

Sui movimenti di mercato sin qui.
“Riprendere Lukaku è stato un grande colpo. La Roma non è stata da meno con Dybala”

Mourinho può inserirsi nella lotta al vertice?
“Secondo me dovrebbe giocare con il 4-3-3, avere maggiore equilibrio a centrocampo e più controllo del gioco. Allora sì, potrebbe diventare molto forte”.

Quale squadra la incuriosisce maggiormente?
“Il Milan. Lo scudetto e stato anche più bello di quello di Perugia nel 1999, ma la vera sfida ora è ripetersi. Ma mi incuriosisce anche la ricostruzione del Napoli dopo tanti addii importanti”.

La Conference ha rilanciato la Roma. Può diventare una Coppa importante?
“Tutta l’Uefa è orgogliosa e anche un po’ sorpresa della Conference nata per le società medie e più piccole. Un successo pazzesco, aiutato anche dalla vittoria della Roma e di Mourinho. Sono stati grandi nel rispetto di una competizione nuova e straordinari nella passione calcistica che li ha portati nella storia”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteMou vuole Paredes, è già iniziata Juve-Roma
Articolo successivo“ON AIR!” – CIARDI: “Belotti è della Roma, venerdì sarà qui”, CORSI: “Attenzione agli arbitraggi ora che la squadra è da scudetto”, FERRETTI: “Preoccupato dal non gioco della Juve”

53 Commenti

    • Può darsi è ribadisco può darsi, che anche loro riuscirebbero a vincere una finale europea dopo tanto anni 😁

    • Me pare che non sia l’ultimo arrivato Boban … A molti Non ve mai bene un caxxo in questo sito neanche quando parlano bene della Roma . Forza Roma

    • A fischio si può criticare Boban che da allenatore ha dimostrato zero davanti ad uno che ha vinto 26 trofei oppure devi dirci te come dobbiamo reagire alle sue dichiarazioni?

    • Boban non mai fatto l’allenatore. il 433 e’ solo un’opinione detta da qualcuno che di calcio ne capisce abbastanza, le dichiarazioni sulla Conference e sulla vittoria della Roma che ha dato lustro con Mourhino alla Conference stessa sono una dichiarazione di ammirazione e di rispetto per la societa’Roma, per il suo allenatore i suoi tifosi e i suoi proprietari.
      Prima di scrivere ad cacchium leggete bene le dichiarazioni e ragionateci sopra.

    • @Fischio
      Quando c’era Mr Fonseca
      I suoi commenti erano diversi…

      Adesso non se lo può più permettere …

    • “La Conference ha rilanciato la Roma. Può diventare una Coppa importante?
      “Tutta l’Uefa è orgogliosa e anche un po’ sorpresa della Conference nata per le società medie e più piccole. Un successo pazzesco, aiutato anche dalla vittoria della Roma e di Mourinho. Sono stati grandi nel rispetto di una competizione nuova e straordinari nella passione calcistica che li ha portati nella storia”.

      Non mi sembra un’affermazione offensiva nei nostri confronti,
      anzi.
      Ha espresso un parere positivo su di noi.
      Mou è un grande allenatore ed ha vinto molto.
      Ma Boban è stato un Grandissimo giocatore.
      Sa di calcio e la Roma la vedrebbe bene giocare
      con quel modulo.

      Cosa che io personalmente sogno da sempre.

      FRS💛💖🐺🏆

  1. È un parere…
    Questo è il mio: se il bilan giocasse con il 5-6-5 le vincerebbe tutte…🤷
    P.S.: il ns allenatore se chiama Mourinho ..!!
    💪🧡❤️

  2. Belle parole di Boban relativamente allo spirito con il quale abbiamo rispettato ed impreziosito (vincendola) la Conferenze.

  3. E questo genio lo sa che l’unico modulo non adatto a Dybala è proprio il 433? E meno male che anche lui giocava da trequartista….

    • Può fare tranquillamente anche il trequartista Dybala, anche se ha dato il meglio da seconda punta

  4. L’uefa orgogliosa della as Roma e di José…. però ci sanziona

    Forza grande Roma ale’

    • Dal 2 settembre lo potrà fare, adesso sta sempre al telefono a convincere i giocatori e quindi non ha tempo

    • Tiene il telefono impegnato a chiamare giocatori….
      Mourinho chiama qua…
      Mourinho chiama li….
      Questo hanno scritto per più di tre mesi .

  5. Se c’è un modulo impossibile da praticare per questa squadra è proprio il 4-3-3, che richiede due centrocampisti di corsa e recupero (i nostri vanno tutti a gasolio) e uno degli esterni a tutta fascia come er poro delvecchio o taddei.

    • Dipende, dipende. Il Barca di Guardiola faceva 433 con Busquets, Xavi e Iniesta in mezzo al campo mi pare. Perché il pallone ce l’avevano quasi sempre loro ed erano gli avversari a doversi preoccupare di correre e recuperare.
      Certo, se non infili tre passaggi uno appresso all’altro allora hai bisogno di Tommasi e Di Francesco a spolmonarsi per riprendere il pallone.
      Zaniolo, Pellegrini e Wijnaldum lo avrebbero il dinamismo per fare le mezze ali, e non hanno nemmeno i piedi montati al contrario. Vertice basso Matic o Cristante.
      L’esterno a tutta fascia non servirebbe visto che ci giocano in due. Magari uno dei due con più doti di copertura, e lì avresti Zalewski.
      Dall’altro lato magari metti Celik assieme a Dybala che potrebbe tagliare al centro scambiando posizione con Abraham.
      Insomma, impossibile non sarebbe, bisognerebbe capire l’affidabilità dei due centrali dietro, e rinunciare a uno tra Mancini e Smalling (quindi Mancini), perché Ibanez è l’unico che ha passo.
      Però è ovvio che devi programmare e provare, non è che te lo inventi a stagione in corso.

  6. Boban non è un allenatore, ma di calcio capisce come pochi; non ha specificato chi farebbe giocare nelle posizioni del 433, ma sicuramente si può fare, a patto di acquistare un difensore adatto alla difesa a quattro, altrimenti è più prudente schierarsi a tre, anche se per me è sempre lo schema meno gradito.
    Mourinho stesso non è un fan della difesa a tre, lui preferisce di gran lunga il 4231, ma si è adattato ai giocatori che ha; da grande tecnico che è, oltre a tutte le sue brillanti intuizioni e capacità si rende conto che sono i giocatori che vanno in campo, non i moduli, quelli rimangono sulla lavagna, ma molti non lo capiranno mai.
    Ogni riferimento ai tecnici (Zeman, Di Francesco…) che pretendono di adattare i giocatori ai loro rigidi schemi, anche a dispetto dei santi, è assolutamente voluto.

    • Appena letto il post di JulianB, c’è molto da condividere: adattare questa squadra al 433 non è un lavoro facile, neanche con i centrali difensivi giusti.
      Difficile schierare Dybala rigidamente a destra, Zaniolo a sinistra può starci, non è uno stantuffo equilibratore tipico, ma dietro avrebbe Spina a riempire gli spazi.
      Pellegrini sarebbe il centrale di centrocampo, con Matic lento ma mobile alla sua destra, ma alla sua sinistra invece ancora mancherebbe l’interprete giusto.
      Un 433 molto sui generis forse fattibile ma non alla maniera di Zeman.

    • Mourinho ha sempre giocato col 433
      Se oggi alla Roma gioca con 3 centrali è per 2 motivi .
      Non lo ritiene adatto o non ha i giocatori per fare un gioco simile .
      Intanto servono 2 terzini puri e karlsdorp non è un terzino .
      Secondo, ne mancini e ne ibanez sono adatti alla difesa a 4

    • Ha preso Celik apposta per giocare a 4, magari si riesce a vederlo in qualche partita di coppa

  7. Qualche anno fa parlai con un ragazzo che ogni volta che la Roma giocava all’Olimpico andava a vedere la partita in Curva Sud e gli chiesi se da quella posizione riuscisse a vedere la partita, lui mi rispose: “Io allo stadio vado per tifare, non per vedere la partita!”

    Di per se questa è una frase bellissima, se non fosse che poi proprio quelli che non riescono a vedere e comprendere gli schemi di gioco sono i primi che si spacciano per esperti di tattiche.

    Quindi io mi chiedo, ma come ca$$o si fa a dire che il 433 non può essere fatto? Ma come ca$$o fate a dire che Dybala non può giocare sulla fascia quando ogni volta è lui che parte dalla destra per sviluppare l’azione? Come ca$$o fate a dire che non abbiamo il Delvecchio della situazione se abbiamo Zalewski ed El Shaarawy a disposizione? Come fate a dire che Bove e Wijnaldum non possono giocare da mezzali?

    Basterebbe un nuovo centrocampista di gamba per sviluppare il 433, l’unica discriminante sono i nostri centrali di difesa ma se il centrocampo collabora dove è il problema?
    Un po’ di apertura mentale non farebbe male…

    • Nel tuo commento hai esposto la tesi e l’antitesi. Prima dici che è possibile giocare con il 433 poi sostieni che per farlo ci servono un novo centrocampista di gamba e comunque resterebbe il problema della difesa. Forse sarà per questi motivi che Mourinho non adotta il 433?

    • @Anger d’accordo su tutta la tua disamina meno che sulla frase del ragazzo, onestamente non era bella.

    • Forse anche perché ha a sx due che spingono come matti spinazzola o zelwski e a dx kardsrop e celik ecco perché giocano a tre dietro se spina lo fai giocare nei 4 scende due volte a partita fatelo tornare il giocatore che era agli europei prima Dell infortunio e poi vedi perché giochiamo a tre e come avere una. Mezz ala in piu

    • Anger, ma pure Mourinho si vedeva le partite in curva? Magari se non la fa questa cosa, un motivo ci sarà, credo. Però in generale, da quando è arrivato Mourinho, è pieno di gente che gli dice come schierare la formazione, chi comprare, chi vendere…

    • Invece te di calcio proprio livello top

      Nel 433 le ali devono costantemente aiutare i texini nel raddoppio, zaniolo può farlo ma sacrificare dybala per questo sarebbe una stron.ata, a ciò aggiungici che il nostro miglio difensore smalling negli ultimi anni allo united faticava molto a 4 mentre rende in maniera strepitosa a 5.

      Però oh, se mourinho ha deciso così e vede i suoi tutti i santi giorni sicuramente sbaglia lui

  8. A prescindere di quello che dice Boban ( È comunque stato un gran bel giocatore) ma riuscire a mettere la difesa a 4….consentirebbe un centrocampista in più che garantirebbe più filtro al centrocampo!!!

  9. Non potrei giudicare ma secondo me Boban potrebbe avere ragione…giocando con il 433 la squadra giocherebbe più compatta…. però ci vuole Gini in mezzo

  10. Su sto Sito c’è gente che ritiene di saperne più di Mourinho !
    In pratica dicono che sbaglia a mettere in campo a Roma come fa adesso.
    Me fate sganasciare dal ridere !
    Nun ce se crede ahò 🤣😆

  11. Rispetto per Boban, giocatore sublime uomo irreprensibile, nonché croato orgoglioso.
    Ha espresso un’opinione sulla quale un uomo di calcio come Mourinho disciterebbe volentieri davanti a un bicchiere di prosecco.
    Ha speso inoltre belle parole per la Roma.
    Solo che i romanisti ormai sono diventati gente che cammina con una scopa in cubo, sempre a vedere fantasmi ad abbaiare rabbiosi contro tutto e tutti.
    Contenti voi che vivete così.

  12. Ma difatti Georginio Wijnaldum sarebbe stato perfetto per impostare una Roma sul 433.

    Comunque per diventare squadra grande che comanda il gioco lo domina e che contemporaneamente mette in campo tutti i migliori, prima o poi dovremmo abbandonare il modulo Mazzone e passare al 433 tutte le grandi squadre europee giocano con il 433 un motivo ci sarà

    • tutte le grandi squadre europee, hanno una coppia di centrali coi controc…..
      cosa che noi non abbiamo , semplice

    • Giusto come si è fatto prendere Dybala si facesse prendere pure i centrali veloci che recuperano.
      Per fare ciò però dovresti vendere e non regalare quelli che hai e stiamo sempre al solito discorso

    • Il chelsea 15 mesi fa ha vinto la champions, e intercontinentale il yottenham gioca a 3 dietro e quest’anno anche il psg

      Immagino tutte e tre le squadre allenate da Manzoni, giusto?

  13. Io non voglio dare nessun consiglio a Mourinho, anche perché non ho le competenze per poterlo farlo. Posso dire però che il gioco della Roma non mi piace. Giochiamo quasi esclusivamente di ripartenze e senza il centrocampo.
    FRS

  14. Il problema vero è che per giocare con una difesa a 4 servono due centrali molto forti, cosa che al momento non abbiamo…quindi giocare a tre offre maggiore copertura. Inoltre anche i nostri terzini li vedo poco propensi alla fase difensiva, in particolare Karsdrop. Giocare a 4 ci esporrebbe a grossi rischi e ridurrebbe la fase di spinta sulle fasce…Comunque io mi fido di Mou, abbiamo un grande allenatore almeno sulla tattica possiamo stare tranquilli. Poi comunque i modulli vogliono dire poco perchè dipende anche come vengono interpretati…ricordo che un certo Eto’o faceva ripiegamenti difensivi da terzino con Mou…

    • Io invece è proprio sulla tattica che ho forti dubbi Mourinho è il più grande allenatore motivatore del mondo ma sulla tattica è basico è rimasto indietro a venti anni fa, tatticamente noi facciamo sempre brutte figure, contro chiunque, poi le partite in un modo o nell’altro si portano in porto, ma sono battaglie, si gioca solo di istinto e individualità.
      Ma con Dybala, Zaniolo, Abraham, Belotti speriamo Pellegrini, Elsharaw, se ci fossero i movimenti offensivi di un Guardiola per esempio, si supererebbero i cento gol a campionato
      Siamo potenzialmente una grande squadra, in avanti tra le migliori d’Europa, frenata da un allenatore che sa di calcio oramai passato

    • Lucaroma te non stai bene, fatti vedere
      Te di mourinho non hai capito proprio nulla, per me chi veste la maglia giallorossa è sempre il migliore, ma guardiola o klopp senza i fenomeni che hanno col ca..o che avrebbero quel gioco,

      La droga da la droga toglie

  15. Penso che Boban abbia centrato l’argomento tecnico che Mourinho sta cercando di mettere in atto:
    il 4 – 3 – 3
    due esterni bassi tutta fascia
    due centrali che sappiano impostare.
    un volante centrale che sappia fare il quinto e da regista con di fianco due centrocampisti di manovra e piu avanti due mezzale a piede invertito una punta centrale, praticamente

    Rui Patricio
    Spina, Smalling, Ibanez, Zalewsky
    Pellegrini, Matic, (Winaldum-Naingolan)
    Dybala, Habraham, Zaniolo

    Riserve

    Celik, Kumbulla, Mancini, “Acerbi”, Karsdorp

    Bove, Cristante, Tameze.

    Solbaken, Belotti, El Shaarawi.

    • Bravo che bella squadra che hai fatto la stessa che avevo in mente anche io ivi Solbakken compresi in panchina

  16. Ma uno che non è riuscito nemmeno a diventare allenatore, può dire a Mourinho come deve giocare la sua squadra ??? Va a caxare a Milanello vaaaa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome