Bocciati Estrella e Plesnierowicz, la Roma non li riscatta

7
1139

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma non riscatterà Felipe Estrella e Plesnierowicz, due giovani calciatori su cui Petrachi aveva deciso di puntare acquistandoli in prestito con diritto di riscatto e che aveva messo a disposizione della Primavera di Alberto De Rossi.

A riferirlo è il portale “iltempo.it” (F. Biafora). Gli agenti dei due calciatori sono già stati informati dal ds Petrachi e dal suo braccio destro Morgan De Sanctis della scelta di non voler puntare ancora su di loro.

La Roma avrebbe potuto trattenere Estrella versando 600 mila euro, mentre il riscatto di Plesnierowicz si aggirava intorno al mezzo milione di euro più eventuali bonus. I due invece faranno rispettivamente ritorno, al termine del campionato, al Ferroviaria di San Paolo e al Lech Poznan.

Fonte: iltempo.it

7 Commenti

  1. Altra putxanata! Ma tutti a Roma stanno gli esperti? Dimenticavo, sono meglio Gonalons, il Pastore(di oggi), Nzonzi, Brunetto e mi fermo. Povera Roma mia. Ip penso che riscattarli e darli in prestito pet poi rivenderli, almeno ci rifacevi ke spese. O li inserivi in qualche scambio.

    • Certo, mettiamo sotto contratto 12 primavera ogni anno.
      Tempo 5 anni avremo una bella rosa di 60 elementi.

  2. In effetti Estrella sembrava imbalsamato,pare che sarà sostituito da questo israeliano appena acquistato.
    Io credo che Estrella l’hanno valutato bene, più che la serie C qui non avrebbe fatto.
    Il polacco invece, in primavera è stato sempre in panchina, ad un certo punto la Roma è anche una selezione, per restare devi dimostrare di essere all’altezza della Roma e questo vale per tutte le categorie dai pulcini ai primavera

    • Estrella? seguo da anni la primavera ed attaccanti molto ma molto più forti di lui hanno poi toppato oppure mai eccelso nelle serie superiori.
      Questo era mediocre nella primavera…ergo.
      Poi casomai tra tre anni lo vediamo al Real…ma non credo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome