BOLOGNA-ROMA, i convocati di Thiago Motta: out Soriano e Soumaoro oltre a Lucumì

7
722

NOTIZIE ROMA CALCIO – Il tecnico del Bologna, Thiago Motta, alla vigilia della sfida contro la Roma ha diramato la lista dei convocati.

Out Lucumì, Kyriakopoulos, Sansone, Soriano e Soumaoro. Questa la lista completa della squadra che affronterà i giallorossi:

Portieri: Bardi, Ravaglia, Skorupski.
Difensori: Bonifazi, Cambiaso, De Silvestri, Lykogiannis, Sosa.

Centrocampisti: Aebischer, Dominguez, Ferguson, Medel, Moro, Pyyhtia, Schouten.
Attaccanti: Arnautovic, Barrow, Orsolini, Zirkzee.

Articolo precedenteBove, futuro giallorosso: Pinto lo blinda dopo le avances di Carnevali e il mancato scambio con Frattesi
Articolo successivoSerie A, lo Spezia batte il Milan 2 a 0. L’Atalanta cade in casa della Salernitana (1-0): decide un gol di Candreva al 93esimo

7 Commenti

  1. Non stanno messi meglio di noi con le defezioni in difesa.
    Tra Posch squalificato, kyriakopulos con la labirintite, Soumaro operato e Lucumi tornato in patria per problemi familiari dovranno schierare l’intera difesa B.
    Meno pesanti a mio parere le defezioni a centrocampo ed in attacco, ma le loro assenze compensano le nostre, sicché pur con l’ampio turnover dovremmo portare a casa la posta, anche perché, per quanto manchino ormai poche giornate, i giochi x il quarto posto non sono ancora chiusi ed il Bologna, reduce da un filotto negativo di risultati, ormai non ha più nulla da chiedere al campionato.

  2. impeccabile analisi di DDR qui sopra, aggiungo che eventuali bambini affamati possono anche sorprendere i una difesa rimaneggiata..vogliono i tre punti, certo la testa e’ alla coppa ma non dobbiamo molliamo nulla perché nulla e’ già deciso. forza Roma!

    • Concordo sull’impiego dei “bambini affamati”.
      In questa occasione, responsabilizzati dal compito di dover tenere in piedi la corsa Champions, potrebbero fare la differenza, mentre i titolari, sopratutto quelli in debito d’ossigeno, penseranno a tenere le residue forse in vista della partita di Leverkusen.

  3. ddrmaancheno, che Dio ascolti le tue parole! Ma io francamente temerei il Bologna anche senza 7 titolari…. Non pensare male,ci mancherebbe! E’ che lo sappiamo che,per qualche motivo a noi sconosciuto, le csosiddette squadre “piccole” quando giocano contro di noi è come se si giocassero la vita..E noi d’altro canto siamo bravi a resuscitare i morti….. Quindi,gesti apotropaici e vediamo di prenderci ‘sti tre punti!….E sempre FORZA ROMA! Un abbraccio giallorosso

    • Non riguarda solo noi. Le quaglie hanno pareggiato nel recupero in casa col Lecce, l’Atalanta ha perso a Salerno. Vediamo il Milan che dovrà fare turnover in vista del ritorno di Champions cosa farà con lo Spezia che si gioca la permanenza in A.
      Rispetto a queste noi giochiamo contro una squadra che, oltre ad essere largamente rimaneggiata in difesa, non ha obbiettivi concreti.
      No voglio certo dire che sarà facile, ma credo sia l’ultima chances per rimanere aggrappati al treno Champions.

  4. Calciatori che meritavano una carriera migliore di quella fatta:
    Fabio Borini
    Antonio Candreva
    Fabio Quagliarella
    Daniele Faraoni
    Purtroppo ci si esalta con gli stranieri ,
    costretti poi ad aspettarli quando costosi .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome