Getafe, Borja Mayoral: “A Roma vivevo una situazione difficile”, Villar: “Aiuto la squadra a essere dominante, ma ho buone skill difensive”

28
828

NOTIZIE ROMA CALCIO – Il Getafe ha presentato il centrocampista Villar e l’attaccante Borja Mayoral, arrivati ieri dalla Roma. Entrambi, ai margini del progetto tecnico di Mourinho, sono rientrati in Spagna per rilanciarsi. Ecco uno stralcio delle loro dichiarazioni:

Borja Mayoral: “Siamo due giocatori che vogliono competere e penso che qui troveremo la stabilità che cercavamo. La mia situazione a Roma era un po’ difficile, penso che con il lavoro posso giocare i minuti che cerco”. 

Gonzalo Villar: “Sia Ángel Martín che il Presidente ci hanno dato molta fiducia. Quique ci ha accolto bene, siamo pronti a metterci ai suoi ordini. Sono un giocatore che aiuta la squadra a essere più dominante ma ho anche buone skill difensive”.

Borja Mayoral ha poi salutato i tifosi giallorossi con un post su Instagram: “Roma! È stato un vero piacere stare qui, vivere qui e giocare con questa maglia. Grazie per questo anno e mezzo pieno di emozioni…Mi dispiace aver segnato tanti gol la scorsa stagione e non aver potuto vivere quelle emozioni con tutti voi presenti allo stadio, perché la parte migliore di questo club siete proprio voi.

Gli ultimi mesi, come potete ben immaginare, non sono stati facili per me, ma rimango con tutto il bello e il buono che ho vissuto. In questo anno e mezzo ho imparato tanto e sono cresciuto in un campionato come la Serie A. Ad essere sincero non avrei mai immaginato che sarebbe finita in questo modo, ma me ne vado con la consapevolezza di aver dato tutto e di essere stato all’altezza di questo grande club. Ciao Roma, ciao Romanisti“.

Articolo precedente“ON AIR!” – ROSSI: “Sergio Oliveira rischia di essere il miglior acquisto dell’anno”, FOCOLARI: “Nemmeno con Kamara faresti il salto di qualità”, JACOBELLI: “Assoluta sintonia tra Mou e Friedkin”, CATALANI: “Ma ora l’allenatore deve diventare il valore aggiunto”
Articolo successivoSERGIO OLIVEIRA: “Ho scelto la Roma perchè mi piacciono le sfide. Voglio restare qui a lungo” (VIDEO)

28 Commenti

    • Credo che il Getafe andrà in seconda divisione.
      Soprattutto per merito delle skills difensive di Villar

    • Hanno giocato poco.
      Un calciatore ha bisogno di continuità.

      Non è che con gli altri, le cose siano
      andate meglio.

      Partite indegne.
      Nove sconfitte fino ad ora.
      E le prime le intravedicon il lumicino.

      Non è detto che l’anno di transizione
      debba essere condotto così.

      p.s. a proposito, quanti anni di transizione
      abbiamo fatto?
      E poi?…

      FORZA ROMA SEMPRE!🐺💛💖

  1. Gonzalo così rischi di bucare di nuovo fatti un bagno di umiltà tutti i giorni magari ti aiuterà a capire che così facendo passi per pallone gonfiato stai solo allinizi avoglia a trottare fidate

    • Ma personalmente Shomorudov non vale quei soldi spesi in estate e non era una priorità per la Roma prenderlo, visto che le urgenze erano altre per la rosa.
      Avrei rinviato francamente la questione vice Abraham o terza punta in questa sessione di mercato anzichè porsi il problema l’estate scorsa, dato che avevi ancora Mayoral in rosa fino a giugno 2022.
      Cristante che dire non vale assolutamente 30 milioni, ma sicuramente al momento è più forte di Villar e da più affidabilità rispetto ad un molle Villar.

  2. Noi a Roma ste skills difensive non le abbiamo vedute, forse me so distrattonelmomento in cui le faceva tra un bel movimento e l altro…

    • Se non sbaglio abbiamo comunque il diritto di acquisto a 20 mln a fine stagione, quindi se fa bene lo compri e lo vendi anche se non so se riesci a farci piu di 20 mln.

      Su villar penso sia un bel prospetto nella liga, in serie A servono altri giocatori, però con lui il discorso è diverso se va bene puoi venderlo a parecchi milioni.
      E parlo di vendita perchè mi aspetto che mou rimanga diversi anni quindi non avrebbe senso tenere ancora villar,se a lui non convince.

      Detto questo forza roma

  3. dominante quanto il due di coppe quando regna denara .
    umilta’ e modestia, caro ragazzo dell’oratorio

  4. Borja Majoral, un signore, certamente non un giocatore da alti livelli, ma un signore e comunque 17 goal non sono pochi. Teniamo conto che soffre di diabete e questo é un esempio per molti ed un grande incoraggiamento per chi soffre di questa malattia. Spero che faccia un bel percorso e che possa tornarci ancora utile! Bella Borja, buona fortuna!

  5. Grande Borja, mai una parola fuori posto sempre umile e tanti bei gol in poco tempo ! Villar parla di skills difensive..ecco continua a gioca alla play !

  6. A tutti quelli che stanno etichettano Villar come un brocco chiedo: ma voi avete mai giocato a calcio da professionisti? (Io no, qualcuno di voi magari si). Quanti giudizi ad minchiam che leggo su questo forum. Ma vi é mai capitato di trovarvi bene in un ambiente di lavoro o meno? Di non essere proprio quello che serve ma di doversi adattare? Il tutto a vent’anni? Villar é un calciatore che quando ha potuto giocare ha dimostrato di poter essere un discreto/buon giocatore…ah ma dimenticavo, noi siamo abituati a fior di campione e titoli a raffica, vero! Fate pace con il cervello che é un bene per tutti!

  7. Cmq volente o.nolente .abbiamo vari punti.in meno dello scorso.anno.con un abraham.un più ed un dzeko in meno .quindi qualcosa non torna

  8. Villar si crede il nuovo Iniesta o il nuovo Busquets, se fosse stato così, Mourinho avrebbe puntato su di lui non avendo fenomeni nel reparto di competenza.
    Questa sua presunzione dimostra di non essere cresciuto e di non avere imparato nulla, se non cambia testa resterà sempre un giocatore mediocre con tanto di carriera nelle piccole squadre.
    La Roma non ha bisogno di un tale profilo, è inutile e basta.

    • e se lo fosse davvero ?
      A Mourinho quando sta antipatico uno fosse pure Messi lo mette in condizioni di andarsene
      Zero minuti in campionato in Conference sempre fuori ruolo
      Il futuro dira’ chi ha ragione
      Se lo vedremo stabilmente nella nazionale spagnola avra’ ragione lui

    • Il fatto e’ che anche i vari Iniesta , Xavi o Busquet per il suo modo di gioco Mou li avrebbe messi alla berlina , perche’ a lui piacciono i Cristante.

  9. Comunque ora non ci sono piu’ alibi
    Dei reietti c’e’ rimasto solo Diawara e Kumbulla , ora bisogna cominciare a far vedere un minimo di gioco

  10. A chi rimpiange Villar, forse giustamente, dico: se in liga sarà il nuovo De Bruyne lo riprenderemo visto che parte in prestito. Al momento può giocare tranquillamente in serie B.
    Nota su Fazio, Santon, Diawara ed altri pseudo giocatori: la colpa è esclusivamente di chi gli ha fatto quei contratti a quelle cifre. Chiaramente in malafede.

    • Concordo in pieno. Si facciano un bagno di umilta’. Veramente sono scioccato a leggere commenti di gente che diche che Villar e’ fortissimo e Mourinho non sa di calcio. pazzesco. A sveglia!

  11. Villar impara a fare un gol, magna e metti peso per reggere i contrasti, prima di parlare bevi de meno. E non ultimo fai un bagno di umiltà…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome