Bove, ecco il meritato rinnovo. E ora spera in una maglia da titolare

22
699

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Edoardo Bove si è guadagnato sul campo il rispetto di tutti, giocatori, società e allenatore. Ragazzo serissimo, grande professionista, sempre disposto ad ascoltare consigli e a migliorarsi, ora per il centrocampista 21enne arrivato dalla Primavera si aprono le porte del meritato rinnovo.

Dopo essere stato a un passo dalla cessione a un club di Serie C (parola di Josè Mourinho), ora Bove è pronto a legarsi alla Roma con un nuovo contratto che lo porterà a non essere il giocatore meno pagato del club (attualmente guadagna quanto Boer): col nuovo accordo il centrocampista percepirà circa un milione di stipendio all’anno. Il suo agente ieri è stato avvistato dentro Trigoria, e l’annuncio è ormai imminente.

Un premio per quanto il calciatore sta dimostrando di meritarsi a suon di prestazioni. Bove si sta facendo trovare sempre pronto, soprattutto ora che Mourinho deve fronteggiare l’emergenza a centrocampo. Contro Frosinone e Cagliari ha giocato titolare, risultando essere uno dei migliori in campo.

Anche domani, in vista della partita contro il Monza, Bove ha delle chance di partire di nuovo dal primo minuto. Rinunciare al suo dinamismo in mezzo al campo non sarà più così semplice, nemmeno ora che Cristante potrebbe tornare a giocare a centrocampo.

Fonti: Il Tempo / Il Romanista / Gazzetta dello Sport / ll Messaggero

Articolo precedenteBruno Conti festeggia le nozze d’oro con la Roma: pronta la festa all’Olimpico
Articolo successivoPresunte molestie, Falcao dichiarato innocente. Il giudice: “Non tutti i contatti fisici sono atto libidinoso”

22 Commenti

  1. Io penso che questo ragazzo ci darà grandi emozioni e soddisfazioni.
    Sta crescendo bene, è serio, ama la Roma e in mezzo al campo lascia i solchi e morde gli avversari.
    Ringrazio Mourinho per avercelo cresciuto (grazie anche all’aiuto del settore giovanile) e per non aver permesso di venderlo.
    Il rinnovo con relativo adeguamento di stipendio è sacrosanto.
    FORZA Edo
    FORZA ROMA SEMPRE

  2. Visti gli altri stipendi, sono pure pochi sti soldi per Bove.

    Non è un fenomeno con i piedi ma ce mette sempre tutto, ricorda Gattuso, anche se meno muscolare

  3. Sono felice per questo ragazzo che spero quanto prima di vedere anche con la fascia di capitano.
    Umile, grintoso, con la voglia di migliorarsi sempre, un carattere che gli ha permesso di non perdersi anche nei momenti in cui sembrava essere finito nel dimenticatoio.
    Credo sia dotato di una tecnica anche migliore di quella che abbiamo visto finora, ma l’allenatore gli chiede di fare il “cane malato” e lui lo fa senza battere ciglio.
    In un centrocampo che dovesse schierare Cristante e Paredes di Bove non si può fare a meno, e ringraziamo che ci sia lui a coprire l’insana idea di portare a Roma un relitto come Renato Sanches.
    Non me ne voglia Pellegrini, ma in Eodoardo Bove vedo tutte quelle doti, seppure ancora appena accennate, di carisma e leadership che in lui non ho mai visto.
    Lui mi sembra degno di raccogliere l’eredità di Agostino, Peppe, Francesco e Daniele.

  4. adesso forse starà con noi…….qualche tempo fa sarebbe servito per venderlo meglio…..un po’ di memoria non guasterebbe mai anche qui tra di noi.

  5. Grande Edo, se migliori nella gestione del fiato quando sei in corsa e devi recuperare il dispendio delle energie diventi un titolare fisso. Daje Roma 💛❤️

  6. ragazzo con la testa sulle spalle e con la voglia di migliorarsi…a me fa impazzire quando pressa in avanti e ruba palla…e si propone…

  7. d’accordo con i commenti sopra.
    a me sembra che l’ equilibrio nelle diverse fasi sia nettamente migliorato con lui in campo

    chiude le linee di passaggio, schermando la difesa nelle transizioni quando hanno palla gli avversari consentendo alla squadra di riposizionarsi,
    attacca il portatore di palla facendo perdere preziosi tempi di gioco,

    in fase offensiva, pur restando dietro a coprire per chiari compiti tattici, quando è il caso si inserisce con buoni tempi

    forse deve migliorare nell’ amministratore le energie, a volte spende moltissimo inutilmente

    ma credo che possa crescere ancora molto

    • L’amministrazione delle energie migliora con l’esperienza, c’è poco da fare.
      Comunque lui lo vedo già un passo avanti rispetto al Florenzi della stessa età che dopo 60′ doveva uscire in barella e con l’ossigeno dal campo.
      Bove rispetto a lui è anche più strutturato fisicamente, malgrado non sia certo un gigante.

    • Buon giocatore, bravo ragazzo. Ma l equilibrio che dici tu lo da perché è l unico che può darlo in questa rosa mal costruita. In realtà dovrebbe essere Renato a darlo , almeno di tre volte superiore a Bove, ma così non è. Mancano centrocampisti veri e forti

  8. Scusate l’assenza. Sono contento di un rinnovo per il nostro Edoardo, perché lui ha sempre dimostrato una cosa che sia Mou, sia alcuni altri giocatori importanti facevano la mimica ed il gesto del dito che puntava alla testa. Edoardo ha dimostrato di essere un calciatore con la testa, che si è sempre comportato in modo esemplare e professionale, esegue quello che li viene indicato e da il massimo sempre in campo. È un ragazzo intelligente pure, non molti calciatori si dedicano anche allo studio quando giocano in una prima squadra in un massimo campionato poi (è iscritto nel corso di laurea di Economia e Management presso la LUISS), e mai sentito che lui si lamentava di qualcosa, mai letto di un gossip si di lui, o che saltava allenamenti od altro, perché pare che lui impieghi il tempo che ha a disposizione per studiare. Per me anche può essere un futuro capitano perché è intelligente, umile e da sempre il meglio che può ed è anche attaccato alla maglia. Io vorrei più calciatori come lui in rosa.

  9. Puo’ fare molto meglio
    E’ ancora poco tranquillo in campo
    Anche in fase offensiva vede bene la porta

    Caro Bove se giochi non lo devi a Mourinho lo devi solo a te
    Oramai se c’e’ il sole e’ stato Mourinho , Han dimenticato tutti che abbiamo cercato di venderlo a chiunque e che e’ rimasto perche’ ci davano troppo poco
    Ha fatto il sedere piatto a forza di far panchina
    Questo i tifosi romanisti lo sanno , i tifosi di Mourinho no

    A proposito che bel giocatore che e’ Cherubini

  10. Edoardo è un grande e gli auguro un prossimo futuro da capitano per l’intera carriera.con tutto il rispetto a me ,cristante e mancini, non mi rappresentano.

    • Bisognerebbe avere più riconoscenza per Cristante. Gli manca di fare il portiere e il massaggiatore e poi ha fatto tutto.
      È pure lui un professionista esemplare, e se è sempre stato titolare inamovibile con tutti gli allenatori qui a Roma un motivo ci sarà.
      Con tutto il rispetto per Bove, che è un ottimo prospetto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome