BOVE: “Nulla da dire alla squadra, in campo lasciamo tutto per la Roma. Se si incastrano dei risultati possiamo ancora farcela”

22
404

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Edoardo Bove parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Atalanta-Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa al Gewiss Stadium:

“Siamo rammaricati per il risultato, però non posso recriminare nulla alla squadra e ai miei compagni. Siamo sempre il gruppo che dà l’anima in campo e lascia tutto per la Roma. Andiamo a casa dopo questa sconfitta ma siamo comunque consapevoli della nostra squadra, c’è da migliorare ma siamo un gruppo unito”.

Questa era una partita importante, quasi decisiva per questa finale di campionato. Adesso ci sono sei punti e bisogna farli.
“Assolutamente, mancano due partite e faremo tutto per vincerle, se si incastreranno alcuni risultati ancora non è finito niente. Noi pensiamo a noi, andiamo avanti”.

Cosa ha avuto l’Atalanta che non ha avuto la Roma in questa serata?
“Secondo me loro sono più abituati a giocare questo tipo di partite uno contro uno, magari noi abbiamo pagato una loro fisicità che ci ha messo un pochino in difficoltà. Credo che sia stata un pochino una nostra difficoltà”.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteATALANTA-ROMA 2-1: le pagelle
Articolo successivoDE ROSSI: “Reazione tardiva. Abbiamo rischiato di prendere tanti gol, non va bene. Non meritiamo di arrivare sopra l’Atalanta”

22 Commenti

  1. se si incastrano dei risultati…. che tocca sentire dopo che avete preso pizze a destra e a manca….. ma vergognatevi, ridicoli.

    • ogni scontro diretto è stato perso in maniera netta, ieri disarmante, poteva finire 8-0.

      lasciamo perdere gli incastri.

      intanto provate a fare 6 pt e magari tenere dietro i cuginetti di campagna.

      ❤️🧡💛

  2. Che se deve incastra? all’Atalanta basta vincerne una su 3, 3 noi dovremmo fare 2 su 3, l’Atalanta è scesa in campo per guadagnare il posto in Champions League,noi no.Questo perché se è vero che potrebbero andarci vincendo la finale, è altrettanto vero che battendo noi le basta poco ed è tutto più semplice,che giocarla con i tedeschi,vero è che se giocano la finale come hanno giocato i primi 65 minuti contro di noi,i tedeschi perdono la prima della stagione senza se e senza ma,mi auguro che la Roma vinca 2 partite rimaste e che l’Atalanta vinca la finale,ma solo per avere un introito che permetta un mercato oculato e attento,non pretendo il campione,vorrei però avere un da che sappia scovare talenti e riesca a pescare il jolly dal mazzo,ma mai cominciamo mai arriveremo, l’Atalanta sono anni che fa plusvalenze,e nonostante ciò è un po’ che sta sempre sopra,serve programmare e pazientare, senza spese folli fini a se stesse.

  3. Ma ancora che venite davanti ai microfoni a raccontarci fregnacce? Le ragazze hanno meno privilegi, guadagnano la metà di voi e sono Campionesse d’Italia per la seconda Volta. I giovani della Primavera disputeranno i Play Off per lo Scudetto, voi milionari parlate d’incastri dopo aver ignorato una partita importantissima? Non avete dignità VERGOGNATEVI!

    • la metà? ci sono ragazzi che vanno allo stadio e vivono in una camera in pensionati da aver paura dato che ci sono tossici e spacciatori nelle camere accanto.

  4. Non ce se crede che questo va a di’ na cosa del genere dopo una partita VERGOGNOSA COME QUESTA.
    Ci sarebbe da contestarvi a tutti quanti annessa società!!!!!

  5. bove tu più di altri hai pagato caro il cambio di allenatore preferendo un gruppetto de pseudo fedelissimi che c hanno i cosiddetti de un bradipo…probabilmente te useranno per fare cassa…e anche se tecnicamente non se un fenomeno la voglia l hai sempre messa a differenza di tanti altri.

  6. Pure tu caro Bove…come si fa a dire nulla da rimproverare alla squadra ,vogliamo iniziare da quando avete tirato i temi barca con lo Special One …o il filotto di partite indecenti nelle ultime settimane? Ah siete stanchi è vero

  7. Povero bambino che doveva dire. Certo che sentire che l’atalanta è più abituata della Roma a giocare certe partite, visto che la UEFA ci ha messo al sesto posto del ranking fa ridere, come fa ridere che dobbiamo affidarci agli incastri.
    Ma smettiamola di intervistare i giocatori e l’allenatore, dove sta la società dove stanno i Fredkins? Quest’anno il colpo ad effetto tipo Mourinkho, Dybala Lukaku , fatelo su un dirigente che ci capisca di calcio perchè c’è una squadra dia rifondare con criterio e lo può fare solo un personaggio tipo Marotta per intenderci . SE i Fredkins non sanno trovarlo tra gli emergenti allora mettessero le mani in tasca e ricoprissero d’oro uno di quelli famosi per strapparlo alla concorrenza. Questa è l’unica mossa da fare se vogliamo ripartire nel modo giusto.

  8. Erano 4 posti in CL e dovevamo (e potevamo) raggiungere il quarto.
    Sono diventati 5 (tutti a festeggiare) e dovevamo (e potevamo realisticamente) raggiungere il quinto.
    Siamo PER IL MOMENTO (col fiatone della lazio sul collo…) sesti e con la vaga possibilità di entrare in CL SE l’atalanta vince l’EL e SE noi non ripetiamo partite agghiaccianti…

    Avvilente…sarà pure il lunedì.

  9. siete delle pippe al sugo un minimo di dignità c’è lo avete ma non vi vergognate per niente ancora parlate farsi prendere a pallonate ogni partita a lavorare

  10. Partendo dal presupposto che la partita di ieri è stata semplicemente vergognosa…adesso non distruggiamo tutto e pensiamo a queste ultime due partite . Son stati commessi tanti errori da parte di tutti…però è innegabile che , purtroppo, stanno giocando sempre e solo gli stessi…” le seconde linee ” non sono all’altezza dei titolari e complice un Calendario pazzesco , ci siamo.ritrovati in questa situazione…fermo restando i nostri errori che nessuno vuole nascondere….però……non tutto è perduto …vinciamo queste ultime partire e i conti facciamoli alla fine
    Sempre Forza Roma !!!! 💛 ❤️

  11. francamente non ce la faccio a commentare il giovane bove…fosse stato un altro lo avrei devastato….
    pora ROMA ns co sti magnapane a tradimento…

  12. La Roma non c’è più e avete anche il coraggio di dire ste scemenze.
    Non meritate il nostro sostegno e la nostra passione!

  13. ragazzi, la dignità la perdete voi se pensavate sul serio che potessimo competere contro questo Bologna e questa Atalanta, assolutamente non la squadra piena di fracichi e pippe al sugo, non ci possono fare niente ne loro ne DDR. 5′, 6′, 12′ posto ma che ve ne frega! La vogliamo fare una bella squadra piena zeppa di primavera e giovani stranieri che magari in 3/4 anni ci fanno vincere?? O avete paura di finire dietro alla Lazio o appunto dodicesimi?? la dignità neanche retrocedendo la perdi, solo se ti chiami Juve ti devi vergognare!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome