Brivido Curva Sud, è a rischio chiusura per il derby: ecco perchè

51
6400

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Un pericolo concreto pende sulla Curva Sud in vista del derby contro la Lazio. È infatti ancora in vigore la diffida per il settore caldo del tifo romanista dopo la pena, sospesa per un anno fino al prossimo 2 novembre, decisa dal Giudice Sportivo per punire i cori e gli ululati razzisti rivolti ai milanisti Ibrahimovic e Kessie durante la gara della scorsa stagione contro i rossoneri all’Olimpico.

La chiusura per un turno della Curva Sud, scrive l’edizione odierna de Il Tempo, scatterebbe qualora gli arbitri o gli ispettori federali segnalassero comportamenti analoghi dei tifosi di quel settore in occasione della prossima gara, quella in programma domenica sera contro il Napoli.

In questo senso preoccupa il fatto che la Roma sia stata appena multata per i cori di discriminazione territoriali cantati dai sostenitori giallorossi presenti a Genova lunedì scorso e rivolti proprio ai napoletani.

Difficile stabilire se un eventuale coro di discriminazione territoriale possa essere ritenuto dal Giudice sufficiente per far scattare la chiusura della Curva, provvedimento che sarebbe invece automatico qualora venissero rivolti insulti razzisti ai giocatori della squadra di Spalletti.

Considerando che la sfida casalinga successiva è il derby, si capisce perché l’allerta fra i tifosi sia massima.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteE’ Mou contro Spalletti, la piazza si divide
Articolo successivoCamara a centrocampo, Pellegrini su Lobotka e Karsdorp-Zalewski sulle fasce: ecco le mosse anti-Napoli di Mou

51 Commenti

    • Adesso i difensori della comunicazione romana del forum mi spiegassero in quale altro posto del mondo viene scritto un articolo DAL NULLA per tirare la volata alla chiusura della curva nel derby. Vergognosi.

  1. Domenica avremo davanti una delle tifoseria più becere, odiose e vittimiste della storia del calcio, sono al 110% sicuro che al primo che urla “stupido” a un loro giocatore comincerà il pianto isterico di gruppo partenopeo

    • È un davanti figurato, anzi col fatto che non ci saranno le orecchie saranno ancora più attente

    • Da napoli non verrà nessuno.
      Troverai solo quelli del resto d’italia.

      Da Tifoso decennale comunque devo dire
      che questi cori mi hanno stancato.

      Facciamo come Roma-inter dello scorso
      campionato, quando sullo 0-3 abbiamo Cantato
      per la Nostra Squadra e non inveito contro
      l’avversario, ricevendo attestati di stima anche dai
      più acerrimi rivali.

      Cresciamo.
      deve contare solo l’As Roma.
      Tutte le Nostre attenzioni, devono essere rivolte
      verso di Lei.

      Continuando così, vengono penalizzati Tifosi
      incolpevoli, ma soprattutto la Società.

      Diamo una svolta, facciamo vedere ancor
      di più chi Siamo.
      Tocca ai capi della Sud iniziare.

      Il passato resta e lo conosciamo tutti.
      Ma guardiamo avanti.

      Da anni siamo soggetti ad angherie.
      Fanno finta di non accorgersene.
      il palazzo quando ha potuto ha infierito,
      ed a volte pure inventato.

      Ci chiamiamo ROMA e siamo Odiati in
      tutta italia, non solo a livello calcistico.

      FORZA ROMA SEMPRE!💛💖🐺

  2. L’insofferenza verso queste istituzioni calcistiche è a livelli record.
    Il tifoso becero che è in me sta per esplodere… Allerta giallorossa.

  3. La soluzione è semplice: sostegno continuo ai nostri colori, indifferenza verso gli avversari. Trasciniamo la squadra come solo il popolo giallorosso sa fare. Non prestiamo il fianco a chi ci aspetta al varco

    • grandissimo, azzerate paranoie, dietrologie, complottismi ecc.

      il concetto è che se vai a 49 km/h dove c’è 50 di limite ci sono ZERO possibilità che ti multino.

      Forza Roma e Lazio Mærda.❤️🧡💛👋👊

    • Esatto. Per quanto possiamo stare ore a discutere sul fatto che siamo oggetto di ingiustizie a livello di sanzioni, mentre ad altri non viene mai fatto nulla, possiamo tutti tranquillamente convenire sul fatto che gli ululati razzisti e i cori di discriminazione territoriale non servono a niente. Quindi, “basterebbe” evitarli.

  4. va benissimo il tifo caldo, ma serve anche maturità e intelligenza.
    razzisti e provocatori vanno isolati, il tifo è un altra cosa

    • Concordando con quanto dici ma è possibile che tali misure di “Prevenzione, Sicurezza e Severità!” vengano adottate solo ed unicamente contro il Tifo Giallorosso?! Per carita nessun Pianto, Lamentela o Ipotesi di Complotto ma Dalle Multe a Gogo alle “bestemmie televisive” è stato tutto un susseguirsi di accanimenti. Svastiche, Cori Antisemiti contro i romanisti, Sfregio ad Anna Frank, Manichini impiccati al Colosseo, Insulti allo Stewart di colore e via dicendo… Considerati semplici “Goliardie”. Per non parlare poi di quelle scritte sui muri a dir poco infamanti che adornano da tempi immemori le “Mura Capitoline sfregi contro i nostri murales compresi, son sempre passati sotto silenzio. Avessi mai sentito un “commento di Condanna da parte della FIGC “. Dei Cori a dir poco Vomitevoli dei Veronesi e Napoletani ne vogliamo Parlare?! Macchè son tutti Angioletti. Logico che a furia di prender schiaffi e sberleffi prima o poi la reazione scatti “Cori contro il Napoli? Si chiude la curva il giorno del Derby” Quando la coincidenza diventa una scusante -“A questo mondo si sa che la Giustizia si compra e si vende come l’Anima di Giuda” (cit.) Sempre Forza Roma💛💖

    • Di al pinguino bolso che anche senza la sud prende 3 fischi e va a casa , stamane ho dovuto chiama i pompieri per porta via l acqua dal giardino fatta dalle lacrime dei pigiamati per pippomibile

  5. Si può benissimo tifare e sostenere la propria squadra senza dover perdere tempo con insulti beceri e infantili verso giocatori o tifoserie avversarie, limitandosi ai cari e vecchi “vaffa”.

  6. E già vuoi mettere un bel derby senza il sostegno della curva ?
    Ti piace vincere facile eh panzo ‘?
    Ma nooo , i complotti non esistono.no no.
    Sono le fisse di gaetaniello e di quelli come lui. Ma si.
    Ma provo , in modo ironico,( per qualche sapientino moralizzatore che non capisce, o fa finta di non capire)
    Dicevo provo, in modo ironico , a vedere come e’ andata.
    La prima rottura di @@ la fa , un vassallo , che intrallazza con il fratello , in plusvalenze false ed evasioni fiscali, sempre ordinate dal panzone.
    Che invitato in una università accusa, senza che nessuno organo federale intervenga, di illeciti ben 4 società
    ( La regola che prevede il deferimento per dichiarazioni lesive verso altri tesserati e/o società, per lui non vale, e non vale , perché non ci sta nessun giornalista che costringe , tramite articoli e trasmissioni radio, a qualche giudice ad emettere il deferimento.niente tutto tace)
    Poi succede che ciruzzo si fa male.
    Allora tra pregiudicati si parlano
    E sanno che partono in qualche modo svantaggiati nel derby, senza a ciruzzo il tira rigori.
    Allora il panzone chiama i servi giornalari suoi e gli dice: ma non possiamo fare niente per penalizzarli un po’?
    Un articolo destabilizzante , qualche cosa contro i giocatori.
    Ed ecco che arriva l’articoletto su i cori razzisti e la curva a rischio chiusura.
    Questo articolo e’fatto apposta, per rompere la minc**, chi lo ha scritto lo sa che a prescindere dal risultato , ci saranno i cori , che saranno molti di più in caso (🤟) di risultato negativo
    I cori sono sbagliati ? Certo
    Ma sta storia va avanti da anni. Sentono solo i cori offensivi provenire dalla curva sud.
    Quelli che subiamo noi, non li sentono.
    Non so se sono stato chiaro , se si e’capito il concetto, perché sono talmente incaz di fronte a sto schifo che non riesco nemmeno a scrivere.

  7. Giudice sportivo ridicolo… I tifosi formellesi hanno fatto (e fanno) di peggio, così come tutte le altre tifoserie… E chi vengono a vedere? Sempre e solo noi. Chiaro che hanno paura che la Roma se ne vada facendo due vittorie tra napoli e derby, allora cercano di toglierci il dodicesimo uomo ovvero la tifoseria. Vero è che se I tifosi la piantassero di fare cori stupidi verso napoli avremmo la vita più facile. Forza Roma!

  8. Ricordo cori razzisti e ripetuti da altra tifoseria. La vera discriminazione territoriale (ma che caxxo vuol dire) è che soltanto i cori sul Napoli siano considerati discriminatori,quelli sulle altre squadre no,ma non si sentono offesi? Che significa? Che gli altri cori sono goliardate e non sono offensivi,mentre sul Napoli …meglio che mi taccia

  9. Vista la situazione anche da parte di giudici partialité propongo che per tutto il tempo della partita si evitino insulte o altro e sostenere con il grido ROMA la nostra squadra per tutti la durata della partita (inclusi i tempi “supplementari) perche’ se stai vincendo con un solo gol du vantaggio chissa’ per quanto te l’allungano solo ROMA e AMOR ogni altro riferimento à squadre o giocatori sono da ignorare e n’a proposta
    Per quanto riguarda glu insulte Hé rocevizmo ogni volta avete ragione loro giocano sulle nostre risposte per trovare l occasione o xi multarci o di chiudere settori dello stadio
    Il momento e delicato non cediamo à sti terroriste

  10. Vista la situazione anche da parte di giudici parziali propongo ( e na’ proposta)che per tutto il tempo della partita si evitino insulti o altro e sostenere con il grido ROMA la nostra squadra per tutti la durata della partita (inclusi i tempi “supplementari) perche’ se stai vincendo con un solo gol di vantaggio chissa’ perche’ quanto te l’allungano solo ROMA e AMOR ogni altro riferimento à squadre o giocatori sono da ignorare e na proposta
    Per quanto riguarda glu insulti cHé riceviamo ogni volta avete ragione loro giocano sulle nostre risposte per trovare l occasione o per multarci o di chiudere settori dello stadio
    Il momento e ‘ delicato non cediamo à sti terroriste ora c’e’ il napoi poi la lazio non c’e’ casualita vogliono tornare à dividere i tifosi

  11. Non si facciano cori contro e si tifi solo a favore del proprio club: perchè spendere energie per favorire quegli altri? Stupiamo il mondo intero :Roma tifi solo per se stessa e gli altri cadano nell’arena durante il gioco del pallone! Forza Roma.

  12. Io sono troppo di parte , fosse per me prenderei tutti i cori di laziesi napoletani e veronesi , poi farei una bella conferenza stampa e li farei sentire dicendo ” ok noi multati ma questi???” solo cosi li sbuciardi e allora vedrai non cercheranno di fregarti ma è un mio pensiero da tifoso , se ti pistano sempre un piede e non dici nulla continuano se come te lo pistano gli dai un bel ..buffetto in faccia vedrai che non ce riprovano

  13. Se ci sarà anche una seppur minima, remotissima possibilità di farlo, il panzone farà in modo che venga fatto. Nel caso credo e spero che non resteremo zitti a subire una zozzata simile.

  14. Questa della “discriminazione territoriale” si potrebbe definire una norma “ad tifoseriam”, vale solo per i napoletani. Una sorta di protezione del panda stile WWF.
    Non mi risulta infatti sia mai stata applicata per nessuno, se non appunto i partenopei.
    E quasi sempre contro di noi, come se fossimo l’unica curva a lanciare cori di questo tipo.
    A Verona e Bergamo sono invece soliti accoglierli con ghirlande di fiori.
    Fossi napoletano, mi sentirei pure offeso da questa schifezza, praticamente una sorta di certificazione di specie protetta non richiesta.
    Detto questo, faccio appello all’intelligenza di chi si recherà domenica allo stadio per non fornire alcun pretesto ai dementi che hanno partorito tale abominio.

  15. Questa news mi ricorda le bestemmie (che poi a dirla tutta sono un tipico intercalare per i suoi corregionali) sussurrate da Bryan Cristante mentre si lascia andare sulla rete della propria porta dopo quell’intervento sfortunato… seguite da una quasi incredibile squalifica (labiale da video o orecchie da pipistrello di ispettori a bordo campo? Bho, non ricordo…) nella gara successiva.
    Vedremo. Come giustamente dice qualcuno, tanti episodi altrove non vengono puniti. Significa che senza curva in campo, eventualmente, invece di battere la Lazio tanto a zero la batteremo solo un poco (a zero).
    Al momento, di certe gare (domenica col Napoli di ADL, e quando sarà con la LAZIO, dello statista LOTRUFFO eletto a cambiar l’Italia) mi interessa la squadra arbitrale.
    Non chiedo altro che continuare a non lamentare (incredibile ma vero) gli indimenticati disastri dell’anno scorso che ci son costati la qualificazione UCL che avremmo raggiunto a gioco pulito.
    Con la ciliegina del goal di Acerbi “buono” che ci ha messo dietro i laziali.
    D’accordo con GAETANO da SARNO che, giorni fa, si augura ORSATO per il Napoli…

    • Ed invece ci hanno mandato IRRATI..E DI PAOLO AL var…stiamo messi maluccio

  16. Ho fatto appena in tempo a fare parte del Vecchio C.U.C.S. prima che si ” sciogliesse” e da bolognese erano solo trasferte, perché ovviamente venire a Roma era dura, un altro spirito un’altra concezione non solo dello sport ma della vita dove il razzismo non ha vita 💛❤️ DAJE ROMA MIA 💛❤️

  17. Che i tifosi della Roma vengano controllati con la lente d’ingrandimento è un dato di fatto….Solo che non capisco i cori contro i napoletani a Genova….

  18. Però se questi cori di descrizione territoriali non si possono fare giusto o sbagliato che sia, non si devono fare.
    Se si continuano ancora a fare, con il rischio che poi ti chiudono la curva, durante il derby, significa che chi li fa non è tifoso della Roma, anzi della Roma non gliene frega proprio niente, cerca di propagandare solo una ideologia becera e violenta.
    Allora torniamo punto a capo, ai discorsi di Pallotta, che aveva capito che certa gente era il male della Roma e la voleva allontanare per sempre dagli stadi e aveva pienamente ragione

  19. odio napoli ! non l ho.mai capito boh.. napoli e na bella citta’ ..ragazzi non fate il gregge pensate con la vs testa.. cos ‘e meglio per la As Roma.. l artri non aspettano che cazzate così..

  20. comunque giornalai non scrivete solo di noi perché anche i tifosi napoletani fanno i cori contro di noi e più di uno ma mai segnalati da nessuno quindi allarmatevi anche al ritorno quando andremo al San Paolo e non solo quando vi fa comodo, la grande stampa romana che ci vuole tanto bene. Forza Roma

    • Vivo in Campania da ormai 22 anni, fino a qualche anno fa per me la Roma al San Paolo era tappa fissa e vi posso assicurare che, ogni volta, per più di 2 ore (prepartita, 90 minuti più recupero e intervallo) i tifosi del napoli non fanno altro che cantare i loro 2 cori contro di noi (romano b….. – sulle note di “Volare” e romane p….. – sulle note “Le Cicale”). Nei tanti anni che ho visto napoli Roma, non ho avuto il piacere di sentire un coro di incitamento per la squadra di casa, però se qualcuno canta “odio napoli” è la fine del mondo.

  21. Basta tifare la propria squadra e basta. Gli ululati, insulti razzisti ecc ecc, fanno schifo e vanno puniti. Notizia di oggi: Zapata cacciato dalla sua banca, non l’avevano riconosciuto. Vi pare normale? Io sono per il pugno duro contro queste oscenità.

  22. Nelle partite interne del Milan lo speaker incita la folla con insulti agli avversari , lo speaker, ovvero col microfono e gli altoparlanti 📢 neanche una multa
    ma di cosa stiamo parlando!

  23. Comunque poi secondo una indagine di qualche giorno fa del corriere della sera 11% del tifo a livello nazionale della Roma sta in Campania, molti dei quali sono a Napoli napoletani tifosi della Roma, quindi questo odio insensato nei confronti di Napoli e i napoletani sarebbe anche ora di smettere una volta per tutte

    • Premesso che l’odio non mai la strada giusta. Conosco molti tifosi della Roma qui in costiera amalfitana e quasi tutti tifano Roma proprio perchè non sopportano i tifosi del napoli, il loro vittimismo e il loro modo di tifare. vi giuro sono insopportabili quando si parla di calcio. Sono capaci di piangere per mesi se hanno pareggiato una partita 1 a 1 dove loro hanno segnato con un rigore inesistente mentre gli altri hanno pareggiato su azione viziata da un fallo laterale erroneamente dato 2 minuti prima del gol.

  24. L’intelligence lancia l’allarme di colore “sbiadito” per la partita di domenica sera.
    Si teme infatti che un certo “Ciro” della suddetta società possa infiltrarsi nella curva sud del tifo organizzato giallorosso..
    Servizi segreti e forze dell’ordine stanno già redigendo un identikit del possibile infiltrato..
    Se qualcuno conosce o ha notizie riguardanti questo “Ciro” è pregato di segnalarlo alle più vicine forze dell’ordine..
    😂😂😂😂😂😂😂
    💪🧡❤️

  25. Guarda caso il derby subito dopo il Napoli e a ridosso della scadenza. Tempismo perfetto e precisione chirurgica.
    Perdete uguale.
    Forza Roma

  26. Odio napoli o vesuvio lavali col fuoco non si puo dire ,mentre romano bastardo si puo’ urlare?
    Non capisco l equita’ non e’ sempre discriminazione territoritoriale?
    Io eviterei sia cori discriminatori degl uni sia degl altri ma cosi’ la cosa non e’ equiparata.
    A questo punto si ritornasse a come si e sempre fatto,i cori dall una o altra parte seppur beceri rimanessero all interno dello stadio come e’ sempre stato, dandogli la giusta(minima) importanza.

  27. Bene, cominciamo a chiudere prima lo stadium dei gobbi visto che c’è l’insulto alla persona ad ogni rinvio del portiere avversario.
    Il derby ? Prima di tutto chiudessero la curva dei razzisti ed antisemiti per eccellenza per episodi già ampiamente verificatisi da parte degli sbiaditi e non chiuderla solo per una partita ma quelli dovrebbero giocare sempre a porte chiuse a vita.
    Mi sembra che certe cose viste nella curva delle quaglie sia qualcosa vietata addirittura dalla Legge e si tratta di reato.

  28. L’ odio territoriale…..che cosa e’ ? Mi faccio e faccio questa domanda perche’ tutto succede quando 2 squadre si incontrano poi finisce fino alla prossima per me ci sta sta cosa…..io credo che lo facciano solo per le multe insomma i soldi a punire ste cazzate di cori. Allora tocca punire pure quelli che scrivono e dicono male di Napoli sulla mondezza e sulla Camorra pure quei Polentoni che attaccano i Terroni e via ancora c’e’ n’e’ da scrivere sull’odio territoriale in Italia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome