Caccia al difensore: Zagadou balza in pole, scendono Bailly e Ndicka

75
1211

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO – Questa ultima parte del mercato giallorosso sarà caratterizzato dalla caccia al difensore centrale da aggiungere nella rosa a disposizione di Mourinho.

Senza cessioni (Ibanez e Kumbulla in vetrina) difficilmente arriverà un rinforzo che comporterà un esborso economico importante. Per questo Tiago Pinto cerca un’altra soluzione in prestito o a parametro zero.

Stando a quanto scrive oggi La Repubblica (A. Di Carlo), in pole adesso è tornato prepotentemente Zagadou, svincolato dopo l’esperienza al Borussia Dortmund. Nuovi e più approfonditi contatti per il difensore mancino, che per potenzialità fisiche e tecniche potrebbe rappresentare una buona occasione.

Perde quota invece Bailly, con la Roma che fa sapere di non essere interessata alla formula proposta dal Manchester United, che vorrebbe un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Secondo Il Tempo (A. Austini) non decolla nemmeno la pista che porta a Ndicka, un nome che non scalda per caratteristiche tecniche.

Fonti: La Repubblica / Il Tempo

Articolo precedenteRoma, adesso è l’ora di Belotti
Articolo successivoWijnaldum subito in gruppo: allenamento, sudore e sorrisi per il nuovo acquisto (VIDEO)

75 Commenti

    • Bailly è molto forte, ma associarlo alla parola sano è un esercizio di ottimismo. Stesso discorso Zagadou, anche se qui si può fare “affidamento” sul pessimo staff sanitario del Borussia Dortmund…

    • Non. mi sembra che la dabbenagine imperi sovrana nello staff preposto agli acquisti della Roma. Se prendessero Zagadou sta sicuro che lo possono prendere. Altrimenti andiamo noi a decidere al posto di Mou e dell’ottimo Pinto!!! La musica è cambiata. Niente acquisti fondati sulla speculazione economica di un singolo o sulla dabbenagine diffusa. Questo, almeno mi insegnano i precedenti della campagna acquisti di quest’estate. FORZA ROMA, DAJE!!!

    • Bailly negli ultimi due anni non ha sostanzialmente sofferto infortuni ed è probabilmente piu affidabile di Zagadou. Ma Zagadou è decisamente piu giovane (23 anni) e potrebbe essere un ottimo acquisto a zero con un ingaggio in linea con i parametri fissati a Trigoria. Belotti e Zagadou e magari Schouten, che non conosco ma del quale ho sentito parlare molto bene.

    • @Max Non sono d’accordo, secondo me Zagadou potrebbe essere un grosso affare. Ha le caratteristiche da difensore top (fisico, forza, tecnica) e gli infortuni gravi risalgono ad oltre un anno fa. Non è detto che chi ha avuto infortuni continui ad averli (così come, purtroppo per tutti, chi non ne ha mai avuto può iniziare ad averne). A di la delle motivazioni (non motivazioni) tipo “mi fido di Mou/mi fido di Pinto”, io lo metterei sotto contratto dato che è un classe 1999.

    • Si noi prendiamo il peggiore. Te però vatte a ammazzà.
      Senza rancore eh…ma vatte a ammazzà.

  1. Ma perché tu ancora dai retta a sti pennivendoli da strapazzo?!?…

    Stamattina trovo scritto che lo scommettitore seriale al tempo di ilarioilario… Dice oggi testuali parole… Che zaniolo sta andando al tott.
    Detto da sto individuo che ancora parla, ma soprattutto che je fa ancora male il suo ciulociulo……

    Allora chiariamo una volta per tutte che…
    La ROMA 💛❤️non ha bisogno di cedere i suoi pezzi da 90..
    Venderà solo chi non rientra nel progetto….
    La ROMA 💛❤️ha speso solo 7 mln..
    Fatto una squadra degna del suo popolo 💛❤️
    Al 6 di agosto non si vendono i più forti…
    Soprattutto non c’è il tempo per intavolare una trattativa dispendiosa, costosa che dovrebbe rimpiazzare zaniolo….
    Poi.. Chi prendereste al suo posto,?!? Chi è così forte da far spendere alla ROMA 💛❤️tanti soldi?!?…
    Domani c’è la presentazione….. E per lo stile dei fredkin…. Non credo che presenteranno zaniolo, e il giorno dopo va a Londra…..
    Non c’è più il fruttarolo da Boston……

    Facciamo paura…..

  2. E’ solo una gara, ma sbaglio o qualche difficoltà Ndicka l’ha trovata all’esordio contro il Bayern Monaco?…. 6 a 1, forse non é stato insuperabile accanto ai compagni.
    Non sbaglio pero’ se dico che non ne conosco uno dei nomi fatti… e neanche se aggiungo che mi sento di fidarmi di chi eventualmente arriverà.

    • Ieri ha franato tutta la squadra, il Bayern si è impadronito del campo sin dal primo minuto, non si sarebbe salvato manco Beckenbauer.

    • Ndicka ieri altra prestazione raccapricciante, assieme a tutta la retroguardia dell’Eintracht, sempre fuori posizione. Poi che un Bayern scatenato sia di difficile gestione é ovvio, ma hanno continuato a trovare le verdi praterie per tutto il 1° tempo. Per me lo possono anche prendere, ma di sicuro non é meglio di Ibanez.

  3. Considerato l età potrebbe essere un azzardo ragionevole… Ha solo 23 anni…. Potrebbe nn infortunarsi mai più in futuro raggiunta la maturità muscolo scheletrica in una zona climatica migliore quale la nostra mediterranea.

  4. Ma ancora parlate nn vi è bastato il lavoro della società? Ridicoli e presuntuosi…ma andate a segui la Lazio che è meglio

  5. Se pijano questo, significa che a lo Special je sta bene er trittico de difesa. Nun vòle scombinà l’equilibri, dato che n’Zagadou nun viè co pretese de esse n’titolarissimo…

    • Meno male che c’è qualcuno lucido qua dentro…
      Se ti fidi della tua difesa, prendi un sostituto e a quel punto hai due scelte: o un mezzo giocatore da riserva, o una possibile scommessa, che tanto avrà tempo per rimettersi in forma con un po’ di tranquillità. Se poi ti arriva pure in prestito…

  6. Il difensore centrale serve, giocando a 3 dietro, purtroppo non sento parlare di pedine a centrocampo per completare il reparto.
    A mio avviso serve come il pane, a meno che Mou non abbia deciso di puntare come prima riserva dei due titolari su Bove.
    Vedremo da qui al 31

    • Secondo me non sai di che parli, sarai mica frustrato come lo era mou?

      Se pinto di concerto con mou riterranno di averne bisogno lo prenderanno, altrimenti vorra’ dire il contrario, ma davvero pensate di capirne più di loro?

      Idem per il difensore, secondo voi ne prendono uno a caso senza far nessun tipo di controllo sulla tenuta fisica, non credo serva che glielo fate notare

  7. Zagadu giocatore fracico scaricato dal Borussia eviterei di prenderlo anche perché noi dietro non siamo messi benissimo

    • Smalling gioca con continuità, ibanez con mou al secondo anno farà bene, idem Mancini, kumbulla rinato e giovane di spessore….ma cosa dici??? Poi io penso che alla fine sceglieranno il quarto nome….senesi

  8. Natan il brasiliano bisogna prendere . Ne sentirete parlare presto è un animale con piede educato Mancino , i brasiliani centrali a Roma hanno fatto sempre bene eccetto Jesus

    • Adir la verità mi sembra che a marcare Messi in Roma Barcellona 3 0 ci fosse proprio Jesus, che come marcatore andava molto bene, forser non a costruire da dietro.
      Ah ……quella sera Messi non è pervenuto, ha passato 2 giorni a guardarsi intorno per paura di incrociare Jesus.

  9. Zagadou non è nemmeno una scommessa.
    Perché nessuna squadra se lo prenderà in futuro considerati i suoi problemi fisici, capisco però l’esigenza della società se non c’è possibilità per Bailly.

    Non voglio fare quello ingordo tuttavia, per me, dopo Belotti e il difensore, il reparto che necessita di un’altra aggiustata è di nuovo il centrocampo. Bisogna trovare l’alternativa a Wijnaldum: il sostituto di Veretout.

  10. Ho fiducia in Mou e in Tiago Pinto… ma se una signora squadra come il Borussia, ha deciso di non prolungare il contratto di un calciatore appena 23enne, un serio motivo ci sarà e deve far riflettere anche la persona più ottimista che ci sia sulla faccia della terra. Poi, la Roma, con gli infortuni e i calciatori infortunati cronici, ha una (ahimè) triste tradizione che apparentemente (facciamo tutti gli scongiuri del caso) nell’ultima stagione pare aver superato, quindi è più che lecito aver delle perplessità e dei forti dubbi sulla bontà di questo giocatore. Al massimo si potrebbe prendere in abbinamento ad un altro difensore, allora a quel punto ci scommetti per un anno e valuti. Stiamo crescendo in attacco, in mezzo al campo e perchè auto-limitarci in difesa (facendo appunto una scelta azzardata), con il solo Smalling titolare ineccepibile e altri 3 o 4 calciatori meno affidabili, chi per condizione fisica e chi per esperienza.

  11. Radio Radio sta dicendo che l’ affare di Zaniolo con il Tottenham è in fase avanzata hahahahahaha, me sa che l’ unica cosa in fase avanzata è il loro cervello in decomposizione 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 SEMPRE FORZA ROMA 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  12. Anche se ci sono dubbi sull’integrità fisica, un prestito con diritto di riscatto mette al riparo dai rischi maggiori.
    Almeno non rimane sul groppone.

    • Vero, ho letto male io, era citato sopra che Pinto cerca prestiti, ma sotto c’è scritto a chiare lettere che il giocatore è svincolato.

      È un’operazione rischiosa allora, spero che se è vero si abbiano informazioni incoraggianti sul suo stato fisico attuale.

  13. Un giocatore fracico? Per me un buon giocatore che ha in passato avuto infortuni pero’ in un paese molto freddo…che non aiuto muscolarmente. Se viene “guarito” a 0 e’ un grande affare

  14. Il cojotes che ha detto sta’ mega minchiata è Ilario Di Giovanbattista e ho detto tutto, ma xke’ nun fa pace co er cervello e la smette de rompe, a Ilario vedi de anna a pijarlo inderculer sano sano hahahahahaha e’ proprio un comico Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️ FRIDKIN nun vennete Zaniolo a Pinto mi raccomando a te Zaniolo nun se venne Forza Roma Sempre 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  15. Comunque le ultime di Bundesliga le ha giocate tutte da titolare stiamo parlando di un calciatore che 2 anni fa valeva 30 milioni circa ha 23 anni è una scommessa che si può fare per me, anche Smalling era sempre infortunato ma quest’anno l’hanno tirato a lucido.

  16. Il mio preferito è Bailly perché mi ricorda Smalling come operazione, però la Roma è giusto che lo voglia con il diritto di riscatto essendo un giocatore che ha avuto problemi fisici, l’obbligo non può essere accettato da Pinto, altrimenti si vira altrove.
    Per zaga non parliamo troppo presto, se è stato visionato e pensano possa essere un buon acquisto a me sta bene, la Roma sta facendo un buon mercato anche in uscita quindi non è obbligata a prendere un giocatore a zero. Se prendono zaga si vede che piace e verranno messe nel contratto delle clausole sulle presenze per far sì che nel caso non giochi mai magari va a guadagnare quanto un primavera, bisogna avere fiducia, la Roma si sta muovendo benissimo quindi tutti muti.

  17. Tra questi 3 io preferisco di gran lunga ndicka non lo condanno per la partita contro il Bayern visto che anche le migliori difese al mondo hanno preso tra i 5 e gli 8 goal dal bayern. Se a zagadou non gli è stato rinnovato il contratto e non ha nessuna pretendente a zero facciamoci due domande. In alternativa punterei su Sarr del Chelsea o tanganga del tottenham se siamo fortunati come il Milan con tomori ci troviamo il difensore del futuro.

  18. Il difensore sarà uno che non è mai uscito, poi all’ultimo farei venire frattesi e nel mentre anche solbakken. E poi…. ci divertiamo!

  19. No raga, Zagadou proprio non va bene.
    E’ lento, pigro e sempre infortunato.
    Sarebbe un disastro prenderlo…rotto per rotto prenderei ad occhi chiusi Bailly che è un animale pazzesco e quando sta bene è un top assoluto.

  20. Personalmente non conosco bene questi profili e dal punto di vista tecnico e fisico.
    Ma se lo staff di Mourinho ha abbassato di molto lo standard degli infortuni ai calciatori lo puo’ fare con chiunque in quanto il metodo funziona ed e’ scientificamente provato che lo stato fisico degli individui e basato sullo stile di vita individuale ed e’ pertanto controllato da specialisti come nutrizionisti e preparatori atletici che sono tutti i santi giorni dietro ognuno di loro e vengono seguiti sia dal punto di vista fisico sportivo nutrizionale fusiologico credo che chiunque venga sara’ seguito allo stesso modo in virtu’ di farlo rendere al TOP.
    Mi fido di Mourinho e del suo staff.
    SEMPRE FORZA ROMA💛❤

  21. invece di prendere due mezzi giocatori preferisco prenderne solo UNO ma buono.
    ad esempio in difesa ci vuole un titolare non una scommessa alla Zagadou che ti può dire bene o male
    abbiamo visto che fine fanno spesso le scommesse, vedi Shomu, Perez e compagnia

  22. Per me i migliori da prendere sarebbero Senesi e Ndicka (la prova di ieri col Bayern non decreta il giocatore scarso essendo un giocatore che ha vinto da protagonista l’Europa League).

    Per Bailly e Zagadou dobbiamo vederli con una preparazione atletica più adeguata quanto reggeranno a livello fisico.

    Bailly con Mourinho giocava sempre e sembrava un giocatore incredibile, andato via Mourinho dallo United ha cominciato ad avere problemi fisici.

    Il Dortmund storicamente ha sempre avuto l’infermieria piena complice del fatto che adottano una preparazione atletica inadeguata per il fisico dei singoli giocatori. Basta vedere nel tempo lo stesso Zagadou, Reus, Reyna, Morey, Haaland, Schmelzer e prima ancora Witsel, Delaney, Gundogan…

    Quindi Zagadou e anche Bailly li testerei con una preparazione atletica diversa da quella che avevano nelle rispettive squadre per le quali gioca(va)no.

    Smalling che con Fonseca si infortunava sempre con Mourinho ha retto per gran parte del campionato reggendo la difesa quasi da solo, questo esempio di Smalling è il risultato di una preparazione atletica adeguata trovata per lui, così come per il resto della squadra. Con Fonseca avevamo circa 50 infortuni muscolari a stagione mentre con Mourinho molti di meno.

    • Smalling il primo anno con Fonseca ha giocato sempre, tanto che abbiamo fatto di tutto per prenderlo.
      Poi ha avuto quel problema al ginocchio dal quale sono scaturiti tutti gli infortuni muscolari che lo hanno tenuto fuori per gran parte del secondo anno.
      Anche all’inizio della scorsa stagione è stato fuori, poi per fortuna si è ripreso senza uscire più.
      Con Fonseca hanno avuto problemi quelli che in genere soffrono di problemi muscolari, cioè Spina, Miky, Pellegrini, Veretout.
      Anche con Mourinho Pellegrini è stato fuori un paio di mesi e con una ricaduta. Così come Miky.
      C’è anche da dire che oltre allo staff tecnico è cambiato quasi totalmente pure quello sanitario.
      Che conta come se non di più di quello tecnico, soprattutto per quello che riguarda il recupero degli infortunati.

  23. Zagadou se non fosse per gli infortuni, sarebbe un difensore molto appettibile per caratteristiche anche a big club d’Europa, ma ovviamente preoccupa la sua cartella clinica ed i tanti infortuni. Essendo però un calciatore con una tipologia di fisico che come qualcuno scriveva, può essere soggetta ad infortuni proprio perché non adatto a giocare in posti più freddi (a Dortmund ora in piena estate registra 20°C mentre oggi a Roma fa 37°C, quindi immaginate che temperature saranno a Dortmund soprattutto in inverno), a parte che seguito meglio dallo staff di Mou oltre a Roma ad essere ovviamente una città ed un ambiente con temperature meno spietate, il suo tasso di infortuni qui decadere, ed allora questo diventerebbe un calciatore interessante perché ha caratteristiche se non si fa male, da difensore top, magari preso a condizioni economiche molto basse. Lo prenderei se questo non preclude l’arrivo di un’altro difensore, offrendo tipo 1 anno di contratto a cifre basse con la Roma che può avere l’opzione di decidere di prolungare il suo contratto di 2-3 anni.
    Tanganga non mi dispiacerebbe perché vedo delle potenzialità e chi l’ha lanciato in prima squadra nel Tottenham è stato proprio Mou. Ndicka nella prima partita giocata in casa contro il Bayern, non mi ha per niente entusiasmato, anzi qualche grosso dubbio me lo ha fatto venire. Bailly non gioca da molto e se potessi scegliere, punterei tutto su Lindelof, lui per me sarebbe il top difensore da prendere, e forse il Manchester United te lo può dare visto che Lindelof è sceso nelle gerarchie dietro a Maguire (ha clausole che ne salvaguardano il ruolo da titolare), Varane e Lisandro Martinez, ma che ha giocato molto più di Bailly.

  24. Troppa la differenza di rendimento del reparto difensivo con Smalling e senza Smalling,serve un secondo/ terzo difensore e non un quinto

  25. Tutti i tifosi del Manchester United dicono che Bailly è più forte di Lindelof. Unico problema i troppi infortuni ma penso che siano meno di quelli di Zagadou. Quindi quest’ultimo oltre ad essere più scarso è anche più fragile fisicamente.

  26. A me Zagadou (22anni) piace , c’ha entrambi i crociati chilometri zero come Zaniolo , sarei stato preoccupato del contrario , non c’è rischio visto che è parametro zero , se tiene fisicamente è uno che fa la differenza … altro acquisto intelligente.

  27. Tranquilli se puntiamo su Zagadou prima di firmare lo manderanno alla clinica dei Friedkin in
    Svizzera dove lo rigireranno come un pedalino come fecero con Milik

  28. Ma forse la Roma prende entrambi perché trovo strana la preferenza di Zagadou rispetto a Bailly per il fatto che il difensore del Manchester United è stato lanciato proprio da Mourinho e che è l’unico difensore mancino, quello che serve alla Roma e sembrava essere il preferito di Mourinho.
    A meno che non si sia cambiata idea qualora il preferito sia diventato Zagadou.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome