Caccia all’esterno offensivo: rispunta Zyiech, Adama Traorè l’occasione

37
2534

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO – L’attacco è senza dubbio il reparto che ha funzionato meno lo scorso anno, per questo Josè Mourinho e Tiago Pinto sono concordi nel dover mettere mano su quel reparto con particolare attenzione.

Se per il ruolo di centravanti si cerca un profilo esperto (Morata, Icardi) che possa anche accendere la fantasia del tifoso, va tenuto conto anche dell’esterno offensivo, un ruolo che Mou vorrebbe coprire con un giocatore veloce, capace di saltare l’uomo e che possa creare superiorità numerica.

L’occasione è rappresentata da Adama Traorè, 27 anni, attaccante esterno del Wolverhampton che si è liberato a parametro zero: è un giocatore che segna poco, ma che può regalare imprevedibilità al reparto avanzato con la sua velocità impressionante e i suoi dribbling ubriacanti. 

L’altro profilo che la Roma ha seguito anche in tempi non sospetti è Wilfried Zaha, 30 anni, ivoriano, anche lui in scadenza di contratto con il Crystal Palace: sul giocatore c’è anche la Lazio, oltre che diverse squadre turche. Deciderà il ragazzo.

Oggi però è tornata in auge la candidatura di Hakim Ziyech, esterno mancino di 30 anni in uscita dal Chelsea. Il giocatore sembrava destinato al Al-Nassr ma il suo trasferimento è sfumato per via delle visite mediche non superate. Secondo il Corriere dello Sport, la Roma potrebbe tornare sul giocatore.

Fonti: Corriere dello Sport / Gazzetta dello Sport / Il Messaggero 

 

 

Articolo precedenteDi Marzio: “La Roma non molla Frattesi, ma Renato Sanches è una possibile alternativa”
Articolo successivoPinto, missione compiuta. Ora via alla fase due del mercato: Frattesi, Sanches, Scamacca o Icardi

37 Commenti

    • Tra le altre cose in Italia le visite di idoneità sportiva hanno fama di essere tra le più severe del mondo, pensiamo solo ai giocatori che hanno problemi cardiaci che ricevono l’ ok in altri paesi europei e non da noi, ed andiamo a prendere un giocatore che non le supera in Arabia Saudita?

    • Claudio 55 e come mai, allora, la salma di Pastore le ha superate? E anche Santon che non le aveva superate nè in Inghilterra nè a Napoli?

  1. il marocchino tutta la vita giocatore unico e sottovalutato…lo abbiamo visto ai recenti mondiali quanta classece sostanza è in grado di apportare

    • Si vacbene, ma dicono che è rotto…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  2. E certo, Zyech non passa le visite a causa di un ginocchio sbiellato e ce lo accolliamo noi, visto che nel tema siamo un’eccellenza mondiale.

    • Mi fai ricordiare Nonda’ ,scartato dalla Yuve alla visita d’idoneità e subito acquistato da Pradè ?
      E Martinez ,quello del Brescia…altro ginocchio scassato,un anno di fisioterapia gratis a Trigoria?

    • Frattesi sta facendo lo stesso percorso di Barella come crescita e Barella è stato pagato dall’Inter 50 milioni di euro soffiandolo proprio a noi cioè 4 anni fa perciò i 35 di Frattesi non sono assolutamente molti anche e soprattutto di questi tempi in proporzione dovrebbe valere più di 50 quindi è secondo me da prendere insieme ad un attaccante di stesso valore

  3. Hakim Ziyech, esterno mancino di 30 anni in uscita dal Chelsea. Il giocatore sembrava destinato al Al-Nassr ma il suo trasferimento è sfumato per via delle visite mediche non superate….
    un affarone da prendere al volo allora!! che stiamo ad aspetta’?
    Metti che c’abbiamo un buco in tribuna.

    • Vorra’ dire che il centro allenamenti e recrutamento lo spostiamo da Trigoria allo Spallanzani.

  4. Ma se non ha superato le visite mediche con gli arabi perché mai dovrebbe superarle con noi? Cioè non sono le stesse visite? Li sono più difficili? Li interrogano?

  5. Non ho capito , Ziyek visite mediche non superate e lo dovremmo prendere noi? Va bene che l’ibfermeria è’ grande ma di pazienti c’è ne sono già tanti! Io prenderei Zaia e Traore’! Sono forti e costano meno!

  6. Hakim Ziyech visite mediche non superate la ROMA è interessata, un articolo pieno di buon senso. Suggerisco ai pseudo giornalisti di rileggere l’articolo prima di pubblicarlo….. FORZA MAGICA.

  7. Se la Roma prende Ziyech, Traore e N’ Zola ( non fa la Coppa d’ Africa…) mette apposto tante cose. Con Frattesi e Scamacca il discorso è diverso, è un discorso di crescita e consolidamento di un gruppo. MANCINI, CRISTANTE, PELLEGRINI, FRATTESI, BOVE, SCAMACCA. Si hanno 6/11 italiani potenzialmente titolari, tutti, di alto livello… Non si ha la necessità di aggregare qualche primavera, visto che si hanno gli ultimi tre che ho elencato…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • da un tifoso romanista col nick “solide realta’” ti aspetti un commento solido e realistico e che il commentatore sia di un segno di terra, capricorno o, meglio ancora, vergine .. quindi informatissimi sugli argomenti che trattano e convincenti nella loro realistica solidita’ ..
      invece compreresti un altro Pastore, con costi magari inferiori, ma anche con rendimenti non da sogno ma da ospedale ..
      ti prego amico .. non deludere .. solide realta’ e open eyes ..

    • Io credo che, visto l’attuale stato della nazionale, punta del movimento putrefatto dei gravina e dei lotito, che oramai è soltanto un mezzo per sbrigare i comodi dei soliti noti, l’ultima cosa da fare sia andare a cercare i nazionali italiani

  8. ziyech è fortissimo, la storia delle visite mediche sicuramente ha un qualcosa dietro, detto ciò spero con tutto il cuore che non lo prendano, non dimentico quanto siamo stati presi in giro anni fa, sicuramente colpa anche del DS imbarazzante che avevamo a suo tempo ma non lo voglio lo stesso.

    • Mah, il ragazzo era stato bloccato e ben contento di venire, la sciagura ha bloccato tutto e ha preso Pastore, probabilmente per girare qualche compenso gonfiato ad intermediari amici

  9. articolo pietoso assurdo anche scrivere certe cose …. un giocatore non passa le visite mediche ed interessa alla Roma mica siamo un centro ortopedico bho roba da matti la casa del buon Gesù…..daje Romaaa intanto Pinto è stato bravo fino ad ora ha fatto belle cose…

  10. Ma Ziyech non ha superato le visite mediche per gli arabi e allora lo dovremmo prendere noi? Chi lo dice? Ah il Curier de lo Sporc, cioè il bel ballerino contaballe. Ragazzi questi le sognano de notte e le scrivono la mattina.

  11. Tutto sommato, si può essere abbastanza tranquilli: oggi inizia la parte del mercato interessante per gli acquisti veramente necessari.
    L’impressionante quantità di notizie sparate a casaccio dai media è una certezza: di sicuro, ad oggi, non sanno nulla di nulla.
    Senza illusioni o inutili ottimismi, la Roma ha finanziariamente (= cessioni) ancora alcune frecce al suo arco (nelle cessioni conta anche liberarsi di un ingaggio ai fini FFP; quindi i nomi dei cedibili sono facilmente immaginabili).

    L’importante è che venga preso un attaccante che la metta dentro insieme con un suo sostituto all’altezza.
    Per il resto, ci sono lunghe settimane in cui possono uscir fuori altre operazioni interessanti; specialmente per prendere un paio di esterni di miglior qualità, costanza di rendimento e attitudine al ruolo, così come lo esige Mou; nonché qualcosa che assomigli a un vice-Matic.
    Se ciò non accadrà, in tutto o in parte, ci sta (la recessione e il drenaggio di liquidità incombe sul calcio, come su tutta l’economia; non sono tempi “normali”).
    Ma mi sorprenderei se, sfruttando lo sgonfiamento della bolla calcistica già in corso, non ne uscisse qualche buon colpo di mercato…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome