Cafu: “Corri Roma, prendi Wesley del Corinthians: sarà la nostra prossima gioia”

46
938

NOTIZIE AS ROMA – Il consiglio arriva da Marcos Cafu, sei stagioni in giallorosso con 281 presenze e otto gol, prima di trasferirsi al Milan e chiudere la carriera nel 2008: “Roma, prendi Wesley dal Corinthians” dice il brasiliano intervistato dall’edizione odierna de Il Messaggero.

Cafu, sta seguendo Daniele De Rossi sulla panchina della Roma?
“Ogni volta che parlo di lui, ne parlo con gioia. Lo abbiamo visto crescere e ora è diventato un uomo ed è un allenatore. Ha grandi responsabilità perché non è facile fare l’allenatore in una piazza come Roma. Sta facendo davvero molto bene. Io non posso che dirgli “in bocca al lupo Mister De Rossi”.

Cosa serve sul mercato alla Roma?
“Bisogna sempre trovare i giocatori giusti, mai comprare tanto per comprare”.

C’è un giocatore che consiglie rebbe ai giallorossi tra i talenti che ci sono in Brasile?
“Io punto su Wesley del Corinthians. È un esterno sinistro bravissimo. Lui sarà la nostra prossima gioia. Ecco perché dico alla Roma di prenderlo. Senza dubbio, consiglio lui”.

Fonte: Il Messaggero

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteGhisolfi fa sul serio per Sorloth: offerti 20 milioni, si attende una risposta del Villarreal
Articolo successivoCapello: “La Roma di De Rossi mi sembra da lavori in corso. Alle big italiane consiglio Yilmaz e più calcio verticale”

46 Commenti

    • Ma guarda che pure di adesso corre e dribbla meglio di tutti i nostri terzini, fidati.
      Sui cross e i tiri non mi pronuncio neanche perchè sono due galassie diverse,
      è proprio impossibile paragonare.

    • quando ho visto l’osceno olandese in semifinale ho pensato la stessa cosa!!

    • Wesley è assolutamente da prendere, è fortissimo e fa anche gol impossibili, dribbling da paura e velocita’ allucinante!!! ROMA COMPRALO!!!!!!!!! Lo VOGLIAMO!!!!

  1. Non conoscevo questo Wesley, mi sono andato a vedere per curiosità qualche video su youtube. Ragazzi è IMPRESSIONANTE!! Tranfermarket lo valuta 10 mln, ma anche si riuscisse a prendere al doppio sarebbe un affare. Pendolino ci ha consigliato un futuro campione ma bisognerebbe muoversi ora, prima che le squadre con risorse illimitate entrino in gioco.

    • Mi fido di Cafú

      ma non mi fido di chi scrive che lo stiamo già seguendo

      magari fosse.. dovremmo essere già in brasile con la 24ore piena di banconote da 5€ per un totale di dieci milioni..della serie cotta e mangiata

      invece andrà come é già andata con quel ragazzino del santos… lo scrivo nella.speranza di essere smentito

  2. Non so quanto costa costi il giocatore ma questi sono consigli che vanno valutati, sarebbe il genere di mercato che può tornarti tanto utile. Del resto, in passato, abbiamo acquistato diverse pedine sotto il consiiglio di ex nostri giocatori (Allison, per esempio).

  3. Il nome di Wesley l’ho scritto su queste pagine un mese fa come alternativa giovane e talentuosa a Chiesa nel ruolo di esterno offensivo sinistro.
    Giocatore con le potenzialità per diventare un crak nel ruolo, ma ancora acquistabile a prezzi ragionevoli.
    Altro brasiliano che punterei quale vice della punta titolare (che sinceramente spero sia qualcuno di più forte di Sorloth) è Matheus Nascimento del Botafogo, giocatore che per movenze e stile di gioco potrebbe a breve diventare il nuovo Zirkzee.
    È in scadenza tra un anno e mezzo e credo possa essere acquistato per una cifra non suoeriore ai dieci milioni.

  4. Grande Pendolino. Una volta la Roma aveva sulla fascia un fuoriclasse assoluto…oggi c’è toccato vedere Karsdorp in quel ruolo…
    Però la colpa è dell’allenatore a Roma…

    • karsdorp è solo la punta dell’iceberg …

      dopo cafu ricordo i vari

      cicinho
      motta
      rosi
      torosidis
      bruno peres
      celik
      kristensen

      non me li meritavo 😅

      ❤️🧡💛

    • E già, grandissimo il Pendolino, però io che ho buona memoria ricordo anche su di lui commenti quali “nun sa crossà” (ebbene sì!), “nun segna mai” (già più realistico), “sbaja er fuorigioco e nun sa fà a diagonale” (qualcosina in effetti con Zeman lasciò per strada, ma difendere col boemo non era semplice).
      Tanto per dire che qui non si è mai risparmiato nessuno, ma proprio nessuno…

  5. Cafu è stato uno dei più forti terzini che la ROMA abbia mai avuto e se ti raccomanda un giocatore di fascia devi solo ascoltarlo.

    • cafu è stato il terzino destro più forte della storia.

      e l’apice della carriera l’ha fatto a Roma.

      ❤️🧡💛

  6. C’erano 5 brasiliani, 3 argentini, 2 francesi, 1 uruguagio e 1 giapponese…
    E’ una barzelletta?
    No, è la Roma Campione d’Italia 2001.

    • Non erano troppi stranieri. È che di italiani avevi Totti, Montella, Delvecchio, Tommasi, e poi cristiano zanetti, antonioli e come riserve mangone e rinaldi . Già solo questi ultimi due oggi giocherebbero titolari in serie a

  7. altra fake dei soliti pennivendoli.
    ma secondo voi se cafu avesse veramente voluto segnalare un giocatore alla Roma, ne avrebbe parlato in pvt con dirigenza e allenatore oppure avrebbe messo in piazza il nome del giocatore facendo una pubblicità gratuita al giocatore al procuratore e anche a sé stesso? smettiamola di commentare le invenzioni quotidiane di chi non ha nulla da scrivere. ogni giorno almeno 6 7 nomi buoni inventati. ultimamente gli acquisti della magica sono sempre stati nel bene e nel male tutti giocatori di cui nessuno aveva mai parlato

  8. Quando un calciatore si espone in questo modo verso una promessa, non viene mai tenuto in considerazione dai club.

    A volte credo che nello scouting non ci sia una grande umiltà.

  9. dormi tranquillo Cafu che tanto Ghisolfi andrà a raccattare qualche mezza pipxa in Francia anziché prendere questo bel terzino brasiliano…

    • Per fortuna che c’è gigi che non ha nemmeno letto l’articolo, perché proprio nell’articolo ci sta scritto che è un esterno sinistro e non un terzino

    • 2920…a sveglio. Il concetto non cambia che sia terzino, esterno, mediano o attaccante. Ma forse e’ troppo chiederti uno sforzo per andare al di la’ di un concetto al quanto semplice.

    • Il concetto è che tu ti sei letto solo il titolo, hai associato che questo brasiliano consigliato da Cafu fosse un terzino solo perché lo era anche lui e ci hai buttato in mezzo “Ghisolfi andrà a raccattare qualche mezza pipxa in Francia” e hai concluso con “questo bel terzino brasiliano”. Sottolineiamo il “bel”, nemmeno sai che ruolo gioca, ma sai che è un “bel” giocatore.

  10. caro Marcos.. speriamo che Ghisolfi sia un un nuovo Sabatini e non un nuovo pinto… altrimenti gli unici a correre nella Roma saranno solo brocchi o ronzini spompati

  11. Quando si guarda un ragazzo giocare in Brasile bisogna sempre andarci coi piedi di piombo..

    Da Renato Portaluppi a Wagner.. Giocatori che in Brasile dribblavano chiunque.. Poi in Europa la storia cambia..

    Il Nome di Wesley Gassova circola da un po’ in ottica Roma.. Ma non solo in ottica Roma..

    West Ham, Chelsea, Nizza.. Qualcuno riporta anche il Napoli.. Anzi in ottica Napoli proprio Conte ne ha parlato, per poi “dribblare” la domanda del giornalista..

    E un classe 2005.. Ha velocità, e salta l’avversario come se fossero birilli.. È bravo ad accentrarsi e tirare anche da fuori

    Una cosa è certa.. Non gli manca il talento..

    Ma poi il calcio Europeo è comunque molto più difficile da affrontare per un Brasiliano..

    Io a determinate condizioni lo porterei..

    A 10 mln con un ingaggio ancora abbastanza basso ci proverei.. È il classico investimento per il futuro.. Che però già da subito potrebbe dare qualcosa..

    Però non lo vedo come alternativo a Chiesa..

    Chiesa e un calciatore da inserire subito.. Un titolare immediato.. Wesley e un ragazzo da far ambientare.. Lo prendi oggi e magari tra un anno due anni potrà essere un titolare..

    L’unica cosa che mi fa pensare.. È non vedere il Real Madrid che mostra interesse.. Il Real ha una rete di osservatori in Brasile che fa paura e che non sbaglia un colpo..

    Da Vinicius a Rodrygo per arrivare ad Endrick.. Loro puntano tutti i Brasiliani più forti.. È valutano tutto.. Anche la mentalità.. Strano non vedere un loro interesse su un talento del genere..

    Chissà, forse qualcuno lo vogliono lasciare anche a noi sfortunati..

    Forza Roma

  12. Sulla sx è abbastanza forte anche Jeremy Sarmiento dell’ Ecuador, solo che non mi ricordo se è già di proprietà di una big di Premier League.

  13. mamma mia cafu’ che giocatore ricordo ancora quando ridicolizzo nedved.
    certo da cafu’ a karsdorp che brutta fine abbiamo fatto.

  14. Si Bolteni, me lo sono poi ricordato, gioca in prestito all’Ipswich in Championship. Un tentativo si potrebbe fare visto che ancora non si è messo in bella mostra in Premier ed il costo dovrebbe essere contenuto nonostante si sia messo in evidenza in Coppa America ed abbia fatto una gran partita sulla fascia contro l’Argentina, come del resto Preciado sulla fascia dove noi purtroppo abbiamo quella sciagura di Karsdorp ed a proposito della fascia dx, che dire del colombiano Muñoz che ha purgato il Brasile e come terzino dx ha pure segnato già 2 gol nella competizione, però gioca già in Premier col Crystal Palace.

  15. Wesley e Endrick sono io meglio che c’è un Brasile per quanto riguarda gli attaccanti …per quanto riguarda i terzini molto bravo Yuri dell’Inter di Porto Alegre

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome