Calciomercato Roma, a gennaio si ridiscuterà il riscatto di Wijnaldum: PSG pronto allo sconto

17
810

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Georginio Wijnaldum sta lavorando giorno dopo giorno per recuperare dalla rottura della tibia subita in allenamento, ma il ko può rimettere in discussione il suo riscatto e relativo prezzo.

Stando a quanto rivela Calciomercato.com in questi minuti, Roma e PSG ridiscuteranno l’accordo trovato in estate sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 10 milioni di euro.

La società francese, infatti, sembrerebbe essere disposta a concedere uno sconto sul pagamento, che dipenderà anche dal numero di presenze che il calciatore collezionerà in questa stagione. Le parti ne hanno già parlato e a gennaio si faranno ulteriori valutazioni.

Fonte: Calciomercato.com

Articolo precedenteSky Sport: “Lukaku verso il forfait per Inter-Roma. Ok Calhanoglu”
Articolo successivoUnder 20, Italia-Svizzera 3-0: assist per Volpato, in campo per un’ora

17 Commenti

  1. È anche giusto, prendere in considerazione uno scono per il non utilizzo, ho letto anche un interesse della Roma per De Vrij, quindi, un Roma orange, De Vrij, Karsdoorp, Winaldum. Non è male! 💛♥️🐺🐺🐺🏆

    • Scusa Matteo, ho letto adesso, ma e è rivolto a me oppure Zenone? Io purtroppo, cerco di vedere il calcio di MOU, fatto, principalmente di uomini e professionisti, chi lo segue, un giorno ne avrà solo benefici. Di riflesso anche noi tifosi, portandoci, vittorie, trofei e soddisfazione, tutto qua. 💛♥️🐺🐺🐺🏆

    • Non vorrei essere critico ma quale sconto ??
      Wijnaldum non lo abbiamo praticamente mai visto giocare per quale motivo dovremmo riscattarlo ??
      Eventualmente chiedo di continuare il prestito per un altro anno e di rinviare la scelta del riscatto.
      Già nessuno qui ha capito se Gini (ante infortunio) era quello del Liverpool (devastante) o quello del PSG (in fase calante) poi oltre tutto lo riscattiamo in bianco ??
      E certo tanto abbiamo pochi debiti e siamo in una condizione finanziaria florida.. cosa vuoi che sia pagare 6 mln un altro giocatore (modello Pastore) che non può garantire un livello minimo di partite!!
      Ma imparare dal passato mai noi ???

  2. Friedkin e AlKhelaifi sono presidenti dell ECA, si stimanoavicenda e si fanno i favori,vedasi il boicottaggio colBarca nel Trofeo Gamper st estate e metà ingaggio pagato dal PSG.
    Per me tranquillamente ce vengono incontro con Gini!

  3. E ce credo! S’è rotto! C’ha 31 anni… Vorrei vede… Speriamo che abbia il carattere e la salute (oltre la voglia) di ferro… Sennò di Wjinaldum rimane solo il curriculum su Wikipedia! Ora giù coi pollici versi ma a me piace guardare in faccia la realtà e soprattutto i fatti sul campo! Mi ricordo ancora i tifosi in delirio quando la Roma ha preso Pastore! Guai a chi lo toccava!

    • Beh.. Il paragone con Pastore però è sbagliato a prescindere..

      Pastore veniva da anni di problemi fisici, da anni, prima di venire a Roma non riusciva a giocare più di un certo numero di partite..

      Wijnaldum invece prima di Roma, in tutta la sua carriera non ha mai avuto grandi problemi.. Ed anche qui si è fatto male per una botta.. E non per una questione di età.. Lo stesso colpo Poteva far rompere anche un 18 enne..

      Per continuare.. Nel calcio moderno, con una vita equilibrata a 31 anni si hanno ancora 3/4 anni a livelli alti.. E come detto prima si parla di un calciatore che fisicamente non ha mai sofferto..

      C’è solo un discorso da fare.. Come tornerà da questo infortunio?

      Questa è l’unica domanda reale che bisogna fare..

      Se si fanno paragoni con dei casi fisici completamente diversi di realistico c’è ben poco.. Anche l’età in questo caso conta poco, molto meno rispetto alla voglia..

      Se l’età fosse il problema gente come Kante e Modric (e ne dico due a caso) dovrebbero giocare in squadre minori.. Mentre fanno ancora la differenza in squadre importanti ed in campionati importanti.. Facendo anche la differenza..

      Questo per me è molto più realistico..

      Forza Roma

    • Embhe’ è risaputo che a 31 anni le ossa diventano fragiline, se rompono con un nulla… Ma che cappero de commenti. E pure che c’entra Pastore, riccamente pagato, con Gini che è in prestito con diritto e se malauguratamente non si rimette dall’infortunio, non abbiamo alcun obbligo contrattuale o morale di tenercelo sul groppone.

    • “Mr.D”… Appunto ho scritto ci mancherebbe altro che non fanno lo sconto! Se leggi bene il commento non è una critica a Wjinaldum o a qualcos’altro… Era solo una “puntualizzazione” sull’affare in caso di acquisto! Spero che quando Gini rientra dia “il bianco” a tutti! Forza Roma!

    • La domanda nel caso specifico di Wijnaldum è..

      La Roma lo ha preso per rivenderlo oppure perché ti dà qualcosa in più sul campo?..

      Se la risposta è che lo hai comprato per venderlo.. Beh.. Mi preoccuperei..

      Ma un giocatore forte, che è stato campione d’Europa vincendo la Champions.. Che va per i 32.. Non lo compri pensando di farci plusvalenza.. Lo prendi perché è un occasione di avere un grande giocatore..

      Per quanto riguarda l’età.. Modric è un 85.. Ha vinto la Champions da protagonista a 35 anni.. Dimostrando che il suo livello non è minimamente calato.. Potrei citare altri giocatori.. Altri mille giocatori a partire da Kante.. Continuando con Benzema.. Oppure Lewandosky.. Etc etc etc..

      Se un calciatore fa un certo tipo di vita.. Ed è fisicamente sano.. E Wijnaldum è un calciatore che nella sua carriera non ha mai avuto problemi fisici.. Può giocare ad alti livelli per qualche anno senza alcun problema..

      Tutto dipende come tornerà da questo infortunio.. Li si deciderà tutto.. Non ora..

      Se lo supera con tranquillità non mi priverei mai di un calciatore del genere..

      E vero servono anche calciatori giovani.. Ma bisogna affiancare a questi anche giocatori esperti, abituati a competizioni importanti, se hanno anche vinto e ancora meglio..

      E Wijnaldum rappresenta tutto questo..

      Se invece vogliamo pensare a rivendere.. Bisogna tornare a comprare una quindicina di calciatori ancora semi sconosciuti.. Sperare di vederli crescere e poi venderli quando diventano forti..

      E così che si costruisce una squadra vincente?
      Per me no..

      Forza Roma

    • il tuo commento è ben argomentato e molto logico però ti spiego la mia visione..
      nzonzi e pastore sono stati presi a titolo definitivo e sappiamo quanto ci sono costati..
      le cose stanno cambiando ora il vero mercato lo fanno i freeagent e penso che agli occhi della UEFA prendere wjnaldum non risulti virtuoso,detto ciò io faccio il Tifoso se prendono Ramos Ronaldo Messi Modric sono il primo a fiumicinooo

    • Nzonzi e Pastore sono due casi estremamente diversi..

      Pastore aveva problemi fisici da anni.. Un giocatore fantastico da guardare.. Ma purtroppo era finito da molto tempo.. Ed è stato pagato circa 25 mln..

      Nzonzi e stato preso nel momento migliore della sua carriera.. Dopo aver vinto un mondiale.. Ma nelle squadre di club non è mai stato determinante.. Pagato quasi 30 mln..

      Al contrario Wijnaldum.. Lo hai preso nel momento peggiore della sua carriera.. Pronto per rilanciarsi.. Il suo momento è dovuto anche alla squadra.. Ossia il Psg.. Dove anche Messi ha disputato la peggiore annata della sua vita..

      Al contrario di di Pastore oppure Nzonzi.. Wijnaldum lo paghi poco più di 10 mln..

      E vero che che costa tanto di ingaggio.. Ma..

      Se vuoi avere calciatori forti, con esperienza, che ti possono far crescere anche i ragazzi che giocano con loro..

      La domanda è.. Dove lo trovi un calciatore di questo livello a 10 mln più ingaggio????

      Per fare un esempio su un campione.. Lewandosky è stato pagato 50 mln più un ingaggio enorme.. Nonostante ha chiesto ripetutamente al Bayern di lasciarlo libero..

      Wijnaldum lo paghi 10 più ingaggio molto alto.. Ma è un calciatore che realisticamente vale molto di più..

      Per quanto riguarda la Uefa loro esaminano le cifre più che i nomi.. Se prendi Abraham a 45 + 6 di ingaggio netti.. La spesa è molto più alta..

      Tutto questo discorso è legato al fatto di rivedere Wijnaldum tornare quello che era prima dell’infortunio,ma questo lo scopriremo quando tornerà..

      Forza Roma..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome