Calciomercato Roma, Candela: “Anche i giallorossi sono molto interessati a Khéphren Thuram”

55
1065

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO – Vincent Candela, ex calciatore della Roma, ha rilasciato un’intervista ai microfoni dell’emittente satellitare Sky Sport e tra i vari temi trattati ha svelato un retroscena di mercato riguardante l’interessamento dei giallorossi per Khéphren Thuram del Nizza.

Ecco le sue parole: “Non è il mio mestiere vedere tutti i giocatori, ma so che ha fatto bene. Non so chi sia il più forte tra lui e Marcus, non lo conosco abbastanza bene per giudicarlo. Anche la Roma è molto interessata a Khéphren Thuram, sono contento per il mio amico Lilian. Lui ha giocato anche con la Juventus, quindi i bianconeri sono avvantaggiati.

Kephrem Thuram, 23 anni, è un centrocampista francese, ma nato in Italia, che ha una valutazione molto alta, che supera i 20 milioni di euro. Ha il contratto in scadenza nel 2025. Quest’anno per lui 27 presenze, 1 gol e un assist per lui il Ligue 1.

Fonte: Sky Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Paulo Fonseca chiede Abraham al Milan
Articolo successivoCalciomercato Roma, trovato l’accordo con lo Standard Liegi per Arnaud Bodart: sarà lui il vice Svilar

55 Commenti

  1. questo potrebbe essere il profilo giusto per dare quel cambio di passo che tanto manca al nostro centrocampo. certo è che se non se damo na svegliata…

    • Basta co le peppa nostre Tina…qua se deve cambia’ sennò sempre sesti si arriva se non peggio.

    • Bove ha corsa, disciplina e anche buone capacità tecniche, ma boh…mi sembra che proprio tecnicamente usa male il corpo, anche nella conduzione della palla, ha fatto belle cose ma la maggior parte delle volte o fa fallo o finisce direttamente tra gli avversari. Ci vuole uno tecnicamente forte proprio palla al piede, mamma quanto manca Naingolan!

    • mai capito questa considerazione per bove, posso capire che lo si apprezza per l’impegno ma il resto lascia a desiderare. Perchè se l’ambizione è vincere trofei non credo che rientri tra gli imprescindibili anzi

    • Vabbè, non vedere altre partite che non siano quelle della nostra amata Roma e scrivere. Perché no!
      FR

    • il fatto è che per quanto apprezzi Bove , c’è differenza .
      Quindi il problema è che non hai Peppa tua !!!

    • Su Khephren d’accordissimo e su David anche ma già entrambi è difficilissimo quindi dovessi scegliere, punterei su Khephren (ci potrebbero bastare un Oskarsson e Scarlett per l’attacco, anche meglio se con Kilicsoy o Konate). Depay come anche Martial che ci è stato accostato, molti dubbi (anche per via di ingaggi molto pesanti) che non ne ho per il valore tecnico ma per la mentalità dei due giocatori che un po’ come il nostro Pellegrini, a volte scompaiono del tutto e sono anche reputati per essere molto pigri in allenamento come anche da tempo ci veniva accostati per 3 anni Lingard, di cui per la testa di Depay e Martial, sono molto simili mentalmente a Lingard, di cui quest’ultimo è andato a giocare infine in Sud Corea nel FC Seoul per anche un ingaggio sotto €1M netti l’anno perché li piaceva il paese, e pensava il campionato lì sarebbe stato facile. Però con la brutta sorpresa che che la K-League sudcoreana non sarà il campionato più tecnico o tattico, ma in media i sudcoreani hanno un ritmo partita e di corsa molto elevato, fanno pressing continuo e se non corri tanto e sei rapido per tutto l’arco dei 90 minuti, li ti corchiano di brutto. Lingard che non è proprio lento viene giudicato ora dai tifosi sudcoreani un giocatore si tecnico, ma lento e pigro perché corre poco in confronto a tutti gli altri e sta venendo criticato da tutti, compreso l’allenatore del FC Seoul apertamente. Io quindi questa tipologia di calciatori tipo Depay e Martial (ed ovviamente Lingard), eviterei di considerarli.

    • Qua la gente pensa a nomi talmente irraggiungibili che se prendiamo Oskarsson, manco scende dall’aereo che viene subito ribattezzato O’ scarsone.

    • Se cresce bene, io ho qua un ragazzo 2009 che ci farebbe comodo in futuro. Me lo coccolo a manicaretti, già gira tra i campi l’allenamento con la maglia della Roma. Gliel’ho data io 🤣… Tornando all’attualità: K. Thuram sarebbe un colpo fantastico. Per l’ attacco un giocatore come Semih Kılıcsoy o Oskarsson (che scarso lo è solo di nome) e soprattutto due straordinari terzini (servono forti e giovani). A me come terzino sinistro piace Dorgu. Conferma di Spina a ingaggio legato alle presenze. A destra Dedic che non è “giovane” come esperienza, ma solo anagraficamente. Io farei spesa anche a Gelsenkirchen, Ouedraogo: è il migliore prospetto come centrocampista centrale degli ultimi anni dalla NRW. Tra l’ altro lo conosco personalmente ed è un ragazzo con la testa giusta. Ed è pure simpatico.
      FR

    • Tra l’altro Oskarsson è puntato dall’Atalanta.
      Visto che loro con i ragazzini ci vedono lungo, vedi Hojlund, potrebbe essere un bel colpo in prospettiva ed a prezzo ridotto.

    • @JulianB
      Non solo l’Atalanta ma Oskarsson è nel mirino anche del Bologna che lo considera ora l’attaccante su cui puntare la prossima stagione nel sostituire Zirkzee pure.

    • Chiesa vale Zaniolo lasciamolo alla Juventus voglio vedere chi gli da 40 milioni ma anche 25, ma Coman del Bayer che gioca poco? Con 30 M si potrebbe provare

  2. Se speriamo di cedere qualcuno al Nizza, possiamo provare ad utilizzare tipo un Zalewski per abbassare il prezzo di Khephren Thuram (anche un Bove a malincuore) che se fosse possibile, uno dei tre acquisti importanti, per me devono essere 3 giovani tra i 20-23 anni max di età ma che possano essere per noi già dei TOP. Non è facile prenderlo ma ha 1 anno di scadenza, Ghisolfi è stato il loro ex DS quindi ha dei rapporti già buoni con il Nizza e Thuram prende attualmente un ingaggio da €480mila netti l’anno (e per lui può valere un contratto anche da €1.5M netti l’anno ma con €1M di bonus di cui metà in base ai suoi risultati ed una meta per obiettivi di squadra vari). Con un elemento come lui fai il salto qualitativo a centrocampo e questo potrebbe essere la stella a centrocampo sia per tutte le strisciate del Nord e diventare il migliore centrocampista del nostro campionato. Io so bene che tanti scout francesi lo reputano molto più talentuoso del fratello Marcos. Per me se Ghisolfi riesce nell’impresa di ingaggiarlo, lo considerei il grandissimo acquisto della sessione estiva e sebbene difficile come trattativa, sperò che ci stiano comunque provando.

    • Credo che l’unico elemento che può indurre all’ottimismo sia il rapporto che si è instaurato tra il giocatore e Ghisolfi. Per il resto, lo spessore del giocatore, il prezzo e le pretendenti mi fanno pensare che sia un’operazione fuori dalla nostra portata.

    • Ma tu spenderesti na fracca de sòrdi fra cartellino e ingaggio pe Chiesa o punteresti su un Riqulme o similari?

    • Certo che è più talentuoso del fratello! Lo scrivevo già su questo forum un anno fa ‘. Poi Marcos ha fatto un anno incredibile e che dire?? Bravi all’inter. Ed io faccio pippa. Però continuo a pensare che tra i due quello forte è Kephrem. FR

  3. Quanto si parla di giovani, per quanto mi riguarda, questo è il livello minimo accettabile per la Roma.
    I giovani devono essere già pronti, devono aver già dimostrato di poter essere da subito titolari, seppure con margini ancora inespressi o un pò di inesperienza.
    Gli altri (sangarè, per esempio, o gli altri improponibili accostati) non sono giovani, sono tentativi di sculare.
    Che, sebbene ci possano (o addirittura ci debbano) stare a margine, una volta che l’organico è completo e sta in piedi senza di loro, sono assolutamente INACCETTABILI per intervenire in ruoli chiave, scoperti o dove la rosa ha carenza strutturali (e, da noi, c’è da sceje).
    Finchè non capiamo questo, non andremo mai da nessuna parte.

    • 2001 non è un giovane. È già un calciatore formato. Che sicuramente deve fare ancora esperienza per maturare completamente, ma non è certo un “giovane”. Giovane è un ragazzo del 2004 o giù di lì. E non è detto che non sia già pronto. Totti era Totti già a sedici anni.
      FR

    • Si ma se è già pronto lo paghi, a prescindere dall’età.
      Arda guler il real l’ha pagato 30 milioni, no 3.
      So stupidi?
      No, so andati sul sicuro.
      Co 3 milioni al massimo butti una fish sulla roulette.
      Ma Marcos t’esce una volta su 37.

  4. purtroppo non un giocatore da nostro profilo, in quanto è giovane sano è soprattutto fortissimo, per noi devono essere pippe costose e costantemente rotte.
    ma magari lo pigliassimo per sbaglio.

  5. Ormai siamo a 2/3 nomi al giorno
    Se non ne prendono nemmeno uno sono veramente delle pippe ( sto parlando dei pseudo giornalisti sa mai che qualcuno capisca male)

  6. K. Thuram ha estimatori in Premier quindi mi sembra una opzione molto difficile.
    Noi potremo comunque utilizzare Aouar per abbassare l’esborso che difficilmente sarà inferiore ai 30 ml.

    • Ciao Vegemite.. il contratto è in scadenza 2025… il prezzo potrebbe essere più basso. È il prototipo ( non l’unico in circolazione) di centrocampista che ci serve! Io , tra l’altro, non sono affatto convinto che non faremo investimenti di rilievo ( almeno un paio) se è vero che non abbiamo particolari limitazioni imposte dalla UEFA. Liberiamo tantissimo spazio a bilancio quest’anno. Cari saluti..
      Forza Roma!

  7. se si concretizza questo acquisto finalmente Cristante in panca o ancora meglio cessione. Bove rimane per crescere ancora

  8. PENSA TE io farei un centrocampo thuram centro sinistra, paredes e sara/o’riley centro destra.

    Fuori pellegrini e cristante e dentro gente vera.

    Fuori cristante, bove, aouar e renato per forza di cose.

    Kephren thuram è un centrocampista dominante, uno che ha tutto per diventare un top assoluto: tecnica, fisico, velocità, dinamismo, inserimenti, dribling… forse non ha una visione di gioco spiccata, ma non importa visto la tipologia di giocatore (nel senso che raramente fa lanci di 30 metri).

    Ecco, questo a 23 anni è un investimento giusto da fare.

    • secondo me tu sei il perfetto esempio di quel considerevole numero di tifosi che un anno fa di questi tempi festeggiava con fiumi di vino bbono profonde dissertazioni tecnico/tattiche l’arrivo di Aouar che “finalmente” e senza dubbio alcuno avrebbe messo a cuccia Pellegrini 🙂…
      come Matic avrebbe “liberato” il popolo da Cristante 😎
      senza offesa alcuna sia chiaro.
      In fondo la storia passata non si cambia e i commenti di un mare di persone che si sono sbagliate sono tutti qui.
      Forza Roma sempre e comunque e speriamo bene…

  9. Colpa dei cookie. Uno per caso vede un annuncio immobiliare di una casa da cinque milioni, si fa due conti, capisce che difficilmente se la potrà permettere, ma la curiosità lo porta a cliccarci su. Da quel momento gli arrivano in visione, su tutti i siti, case da milionario. Giusto per curiosità continua a vederle. Per internet diventa un simpatico riccone in cerca di casa. Non vorrei che certi giocatori siano stati visionati per curiosità. Arrivano molte notizie di calciatori cari. Abbiamo speso per i cartellini, negli ultimi due o tre anni, tra zero e dodici milioni. Possono essere trattative credibili?

  10. Si sono comprati l’Everton, questi sono i loro FATTI.
    Qua invece sono quattro anni che aspettiamo un mercato decente per essere competitivi.
    Niente.
    Infatti i sesti e settimi posti fioccano.
    Più chiaro di così.

    • Sì, i fatti per adesso dicono che i Friedkins sono delle pippe a gestire una società di calcio. Che hanno investito all’inizio una botta di soldi ma a caxxo. Dopodiché hanno (hanno dovuto?) chiudere i cordoni. I fatti dicono che hanno un sacco di soldi da investire. E quindi ecco l’ Everton. Stiquazzi dell’ Everton. Noi siamo la Roma. Quest’ anno, questo calciomercato, è l’ ultima possibilità che gli lascio prima di affibbiargli il ruolo di presidente della Roma da cacciare a pedate a furor di popolo, tra contestazioni e commenti acidi. Ma per ora voglio ancora dargli fiducia, voglio credere alla sua buona fede e alla voglia di fare una squadra forte. Però mo aspetto i famosi “fatti”. FR

  11. E toglietemi una curiosità, a chi dice che a Roma servono calciatori già pronti….la mia domanda è dove vanno a fare esperienza per diventare pronti per la Roma? Seconda domanda, dopo che sono diventati pronti poi li abbiamo i soldini per andare a prendere uno come Thuram che costa 20 milioni solo perché in scadenza di contratto? Barella quanto costo’ all’Inter? te lo dico io 50 pippi…..tanto per parlare di giovani validi che dici tu…..
    Non abbiamo esercitato neanche il contro riscatto per Frattesi, Co ritroviamo in rosa gente come cristante, paredes, pellegrini, elsharawi, mancini, abrham, aouar…e tu parli di prendere giovani già pronti come Thuram a 23 anni? Ma svegliatevi da questo sogno malato….non abbiamo un centesimo quindi due sono le strade, o vendi ste pippe strapagate che abbiamo in rosa e andiamo a comprare quei 5 o 6 calciatori forti, giovani su cui costruire il telaio della Roma del futuro oppure fai giocare i primavera nella speranza che crescano ed esplodano. Altre strade al momento non ne vedo e non vedo una società pronta a buttare sul mercato 200 milioni per andare a prendere i giovani pronti che dici te caro amico. Abbiamo sopravvalutato quelli che abbiamo e svenduto quelli che dovevamo trattenere ora da dove vogliamo ripartire? Da questi brocchi in rosa che ci costano il terzo monte ingaggi della serie A per arrivare 6 o 7 in campionato per la sesta stagione di fila oppure si cambia strada mandando ai bagni gente come cristante, pellegrini, paredes e si costruisce finalmente una squadra decente che si adatti ai dettami dell’allenatore e non a quelli dei loro procuratori? Ecco il vero dilemma…..pippe si o pippe no?

  12. Qualcuno sa dirmi, ad oggi, quanti siano i giocatori accostati ai giallorossi in questa sessione di mercato? Anzi, pre-mercato, visto che non è ancora cominciato?

    Mi pare di vederne, non so, minimo 7-8 nuovi al giorno, con qualche revival di tanto in tanto, da quando è finito il campionato. Viaggeremo a una media di un centinaio di nomi al mese e non penso di stare esagerando.

    Ormai il giornalismo sportivo ha veramente toccato il fondo. Ci saranno fior di stagisti ai vari CorSport, Marca, Gazzetta, Sun ecc che hanno impostato ChatGPT con qualche parametro tipo “dimmi 5 giocatori che giocano a centrocampo in Ligue 1 che costano intorno ai 20 milioni” e ogni tanto sputano fuori un articolo (anch’esso scritto principalmente da ChatGPT) dicendo che X à in orbita di squadra Y.

    Non mi ricordo un simile volume di nomi accostato a una qualsiasi squadra, mai. Neanche quando Sabatini ti prendeva una dozzina di giocatori a sessione di mercato, figuriamoci adesso quando ne arrivano 3-4.

    Boh.

  13. Non siete cambiati nulla vedo… il calciofuffamercato continua ad attirare mandrie di persone pronte a giurare sulla bravura di chi arriva “finalmente” e “sicuramente” a mettere in panchina o in tribuna o comunque fuori alcuni della AsRoma 🙂… già a metà giugno
    A proposito com’era forte Aouar !…
    finalmente uno che mette fuori Pellegrini…era ora! (milioni di parole qui e vino buono a fiumi x festeggiare 🤣🤣🤣
    o quello che metteva fuori Cristante…
    questo farà diventare un ricordo ElSharawhi sicuro 🙂…
    a me basterebbe che vadano via Kardsorp e Spinazzola soprattutto (ma da anni!) con tanti auguri ma in primo luogo che qualche anima buona alla Di Pietro vecchi tempi Tangentopoli metta fuori causa Figc e Aia tutta facendosi spiegare come la Juve è riuscita ad evitare la condanna x Suarez ad esempio, come l’Inter abbia fatto mercato senza avere i soldi, come il Milan ha fatto a stare in piedi e a prendere l’Ucl e altro, come Lotito abbia potuto far giocare in A la gente Covid positiva e Inzaghi farla allenare… come ADL sia andato in Lega col Covid…
    Prima o poi…
    e che De Rossi diventi un allenatore decente ma ci vuole tempo e tanto pane.

  14. Sì, i fatti per adesso dicono che i Friedkins sono delle pippe a gestire una società di calcio. Che hanno investito all’inizio una botta di soldi ma a caxxo. Dopodiché hanno (hanno dovuto?) chiudere i cordoni. I fatti dicono che hanno un sacco di soldi da investire. E quindi ecco l’ Everton. Stiquazzi dell’ Everton. Noi siamo la Roma. Quest’ anno, questo calciomercato, è l’ ultima possibilità che gli lascio prima di affibbiargli il ruolo di presidente della Roma da cacciare a pedate a furor di popolo, tra contestazioni e commenti acidi. Ma per ora voglio ancora dargli fiducia, voglio credere alla sua buona fede e alla voglia di fare una squadra forte. Però mo aspetto i famosi “fatti”. FR

  15. Certo che 27 presenze e 1 assist e 1 gol solamente non è molto.
    Magari ha qualità diverse che finalizzare o mandare un compagno davanti la porta… non conosco.
    20 milioni però, ma quelli degli altri costano sempre il triplo dei nostri?

  16. Se uno come Candela afferma che la Roma e’ molto interessata a Keprem Thouram devo credergli perche’ penso anzi credo che abbia un buon rapporto con il padre del ragazzo e da chi altro avrebbe potuto avere questa notizia se non da Lilian Thouram, certo la juve avra’ pure un vantaggio perche’ Lilian Thouram e’ stato un loro calciatore, di contro pero’ Ghisolfi conosce bene il ragazzo ed e’ stato proprio lui il primo a credere nelle sue qualita’ e poi ma quanti calciatori potra’ mai acquistare la juve in quel ruolo se poi conferma anche Rabiot ?
    Oltre ad avere gia’ in rosa Fagioli, Miretti, Locatelli, Alcaraz.
    Certi problemi di sfoltimento rosa non li ha solo la Roma.

    Altrimenti non saprei spiegrami di questa affermazione di Vincente, personalmente inizio a pensare che ci sia gia’ piu’ di un argomento tra la Roma e l’entourage del ragazzo e per noi Ghisolfi rappresenta una garanzia.

    Questo giovane centrocampista e’ un DOMINANTE, pertanto se dovra’ essere fatto un sacrificio questo e’ il profilo giusto.

    Poi per completare l’asse centrale dovra’ essere acquistato un centravanti di pari livello DOMINANTE !
    insieme ad uno tra Oscarson o Scarlett.

  17. Questo è uno dei
    Profili che a mio avviso andrebbe preso senza se e senza ma ..un giocatore con le sue caratteristiche ci serve come
    Il pane . Da prendere senza esitazioni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome