Calciomercato Roma, c’è anche Holm in lista per il ruolo di terzino destro

33
726

AS ROMA NEWS – La Roma è alla continua ricerca di un terzino destro da inserire nell’organico giallorosso. Come riferito da Il Secolo XIX, il club giallorosso si sarebbe inserito nella corsa per Emil Holm, calciatore di proprietà dello Spezia in prestito all’Atalanta.

I capitolini avrebbero chiesto informazioni per il terzino 24enne svedese, ma resta da capire la valutazione degli spezzini, che hanno la volontà di incassare più degli originari 8,5 milioni pattuiti con i bergamaschi come diritto di riscatto, tenendo conto che il 50% andrà girato al Sønderyjske.

Sull’esterno destro, in grado di giocare anche e soprattutto come centrocampista, anche l’interesse di altre società del nostro campionato, come Juventus, Inter, Genoa e Lazio. Holm quest’anno con la maglia dell’Atalanta ha giocato 22 partite, realizzando un gol e tre assist. 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteLa Roma ha scelto la sede del ritiro: sarà al St. George’s Park, nella “Coverciano inglese” di Burton
Articolo successivoCalciomercato Roma: il Chelsea irrompe su Omorodion, i giallorossi ora pensano a Retegui

33 Commenti

  1. Quindi l’Atalanta ha il diritto di riscattarlo versando 8,5 mln. Ma se non lo fa, lo Spezia vuole venderlo a più di 8,5 mln…
    Ma è il giornalista che non si rilegge? O allo Spezia pensano di essere furbi?
    Perché se li vale, o ne vale di più, glieli dà l’Atalanta 8,5 mln, dove lo hanno già provato e conosciuto e poi magari se lo rivende, altrimenti vuol dire che non li vale… Chiaro, no?

  2. Ogni notizia di mercato andrebbe obbligatoriamente pubblicata soltanto nel caso in cui essa si affianchi con l’indicazione del costo degli ALTRI giocatori in precedenza indicati, sulla stessa fonte, come probabili acquisti (ed effettive trattative); inoltre tale indicazione andrebbe corredata dall’ammontare totale della spesa sul calcio mercato che ne deriverebbe per ciascuna società.
    E’ chiaramente impossibile, ma almeno emergerebbero le notizie inattendibili, non verificate, e le vere e proprie bufale già al momento della scrittura dell’articolo (in fondo un po’ di responsabilità ai cronisti di mercato, non farebbe male, considerando che muovono le aspettative e la propensione al consumo di milioni di tifosi e le quotazioni di società spesso quotate).

    • Oppure basterebbe dare “opinioni” solo su calciatori che sono ormai in via ufficiale anziché scannarsi su ogni indiscrezione che esce

    • te devi essere uno dei: sportività cavolo devono giocare sempre per vincere, e poi ancora dici, hanno fatto di tutto…
      ma per favore, poi volevi che perdesse apposta per fare un favore a noi.

  3. Come terzino destro dobbiamo prendere Bellanova,20 milioni sono un prezzo congruo. È stato uno dei migliori terzini del campionato e ha ancora ampi margini di miglioramento.

    A sinistra dobbiamo prendere ruggeri, stesso discorso fatto per Bellanova, altri 20 milioni sono congrui. E abbiamo sistemato gli esterni.

    Il centrocampo titolare sarà Pellegrini, paredes, cristante, è inutile illuderci che possiamo prender un titolare più forte di loro perché ci costerebbe troppo. Meglio puntare su giovani promesse che possano rivelarsi utili per le rotazioni e magari esplodere per un posto da titolare. Con 30 milioni prendi l’accoppiata prati + Fabbian

    In questo modo completi la squadra e avresti terzini che corrono, crossano e creano superiorità numerica. Centrocampisti che corrono pronti a subentrare. E per quest’anno si potrebbe pure lasciare così l’attacco che prevede comunque : esterno sinistro Dybala + baldanzi , esterno destro elsha + Zalewski, in attacco abraham + bellotti e shomurodov.

    Tanto i soldi per fare un intera squadra nuova non ci sono, quindi meglio sistemare ogni sessione di mercato un reparto al top.

    • Golia89,
      mi sa che te l’ho già detto in qualche altra occasione…
      più che dissertazioni calcistiche i tuoi commenti sembrano storie fantasy, con tendenza verso l’horror se penso che stai parlando della Roma.

      Comunque, nel mondo del calcio, contrariamente alle usanze di Mordor, gli esterni destri giocano a destra e gli esterni sinistri a sinistra. Pensa un po’ che stranezza…

    • Come spesso capita su questo sito quando qualcuno prova a fare un ragionamento intelligente viene distrutto dai troll.
      A parte qualche inesattezza segnalata da Kawa sui ruoli (elsha a sx e Dybala a destra) io concordo con Gilia sulla necessità di essere pratici considerando i limiti di budgat
      Invece che buttarlo su mezze calzette per fare tutto subito meglio puntare ogni anno a sistemare bene un singolo reparto e poi ritrovarsi fra 3 anni con una squadra decente.

    • Kanwa hai ragione per quanto riguarda gli esterni, è stato un piccolo errore di distrazione facilmente intuibile. Poi se non gradisci i miei gusti ti capisco, anche se non condivido, visto che i nomi dei giocatori che ho fatto sono tutti più forti di quelli che avevamo in rosa. Però si vede che tu come gli altri che hanno spollicciato sperano in giocatori ancora più forti in arrivo. Lo spero pure io ma non lo faccio illusioni

  4. ah beh, un gol e tre assist, ai livelli de Kristensen. Per più di 8 milioni e mezzo poi. Ma dai scrivete cose un pò più realistiche. Ad oggi abbiamo 21 terzini sinistri e 28 terzini destri. Però fate bene, la colpa è mia che ancora ve leggo, è che spero sempre di trovare qualcosa di più credibile.

  5. Preso in prestito a 2.5 ml dalla Dea in estate con riscatto a 8.3 ml che i bergamaschi hanno deciso di non esercitare.
    L’Atalanta sembrerebbe infatti sulle tracce di Sugawara dell’AZ Alkmaar.
    Per me Holm è un buon quinto/terzino destro, un cavallone stile Hateboer che fa del fisico il suo punto di forza, più bravo a difendere che ad offendere.
    Evidentemente a Bergamo vogliono puntare maggiormente sulla tecnica e su giocatori che hanno più dimestichezza col goal come appunto Sugawara che è un’attaccante aggiunto.

  6. Svilar bellanova mancini ndicka Angelino frattesi paredes prati dybala chiesa xxxx
    Panchina boer xxx llorente xxxx cristante pellegrini balzandi elsharawii pinamonti + pagano
    E da prendere altri 2 giovani da crescere ( uno già preso il terzino dx 16enne…. L’altro un centrocampista )

  7. Io punterei tutto su Tonino er Burino 75 anni ar bar è un fenomeno e ara la fascia co la grappa ar collo.E basta caxxate

  8. No, grazie. Holms era nuovo, vero? Comunque, no grazie; almeno che l’ alternativa non sia Karsdorp, in quel caso invece va bene. Ma CHIUNQUE andrebbe bene chiunque in quel caso… Anche mi nonno! FR

  9. Aho…. È bastato accostare il nome di Morata alla Roma e salta la partita della Nazionale giovedì per uno stiramento…..

  10. S’è già bello che capito che cairo ci farà (se non c’ha già fatto) scappare e che il terzino sarà roba da 6-8 milioni se va bene.
    A sto punto meglio questo che c’ha già esperienza in Italia che far pescare Ghisolfi (o, peggio ancora, Ramadani) dal centroclassifica francese.
    E, a scanso di equivoci, non è che lo dico come se fosse una cosa fica, eh….è mediocrità allo stato puro: roba da cadere in depressione.

  11. Preferisco Doig, giocatore simile ma più adatto alla difesa a 4.
    Con il Sassuolo in B credo possa essere preso in prestito con diritto di riscatto, o comunque ad un prezzo simile a quanto pagato dai neroverdi: 7 mln.

    • Si Vegemite, lo so, era per dire il tipo di terzino “fisicato”. A noi ne serve anche uno a sinistra e visto che l’altro è il piccolo Angelino l’alternativa la prenderei tipo Doig.
      Al contrario a destra, dovesse rimanere Celik che è bello fisicato anche lui come alternativa punterei su uno più veloce e guizzante, non uno tipo Holm.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome