Calciomercato Roma, Conte pronto a trattare con i giallorossi per il dopo Mourinho

119
7074

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Josè Mourinho potrebbe lasciare la Roma a scadenza di contratto, dopo aver esaurito i tre anni in giallorosso.

Per questo il club si sta già muovendo a caccia di un tecnico di spessore che possa prendere le redini della squadra al termine del triennio targato Special One.

In cima alla lista, riferisce Radio Radio in questi minuti, ci sarebbe Antonio Conte con il quale i vertici della dirigenza giallorossa hanno già avuto dei contatti. L’ex allenatore di Juventus e Inter sarebbe disponibile a trattare.

Tiago Pinto, gm in scadenza ma prossimo al rinnovo, starebbe orchestrando l’affare. Conte, dopo l’insuccesso con il Tottenham, è disposto a rimettersi in gioco in Italia, affascinato dalla piazza capitolina.

Fonte: Radio Radio

Articolo precedenteJuventus, Pogba trovato positivo al testosterone dopo un controllo anti-doping: rischia 4 anni di stop
Articolo successivoVIDEO – Roma, svelate le prime ore di Lukaku in giallorosso: “Questo è ciò che vuoi vivere quando giochi a calcio”

119 Commenti

    • bravo!

      oltre a quello che hai detto che non fa una piega… siamo qui tutto il giorno a dire che Mou non ha un gioco… e poi prendi la sottomarca di Mourinho, prendi Mou tarocco?

      allora se proprio devi cambiare prendi uno che vince ma le squadre le fa giocare, no?

      ❤️🧡💛

    • A parte il fatto che serve vedere se è vero, ma a quanto pare ancora no.
      poi parlano di Mou out e invece Pinto?!
      poi chi vorresti? illuminaci!

    • Dopo aver visto quella m***a laziale di Kolarov lordare i nostri colori (e addirittura indossare la fascia di capitano in qualche spezzone di partita) queste prese di posizione non hanno più senso

    • 7deCoppe,
      Beh, tanto per cominciare, se non e’ chiedere troopo, vorrei sulla panchina della mia Roma una persona seria, integerrima che sia esempio per i bambini, e anche per gli adulti, del come essere e non del come non essere. Io, e spero di non essere il solo, non mi piego a cambiare idea o a farmi piacere esempi umani discutibilissimi come Conte.
      Tristissimo sara’ per me il giorno che la Roma dovesse associare la propria immagine a quella di Conte e tristissimo sara’ essere rappresentato da lui. Spero non succeda mai.
      Puo’ aver vinto quello che vuole, per me i principi vengono prima.

    • Fa parte del panorama calcistico. Il fatto è che ha sempre rifiutato qualsiasi tentativo di contatto nel passato ma ora che è meno cercato viene, ma se ci si pensa bene è la stessa storia di Mourinho 3 anni fa.

    • Caro Ilo concordo e il profilo che hai descritto è quello di Ranieri, cresciuto nelle giovanili giallorosse, grande tifoso, ottimo tecnico e soprattutto grandissimo signore.

    • Allo stato attuale non può che essere una sparata giusto per scrivere qualcosa sui giornali. Se fosse vero ci sarebbe da festeggiare e ringraziare i friedkin… Considerare Conte semplicemente come uno juventino è pura eresia (basti dire che ha allenato l’Inter, che ci ha vinto iniziando il ciclo…), non capire che è un grandissimo allenatore è anche peggio…

    • Premetto che non sono quel tipo di tifoso che va nella direzione dove va il vento, al contrario il mio cuore calcistico va sempre verso la Magica da 40 anni, e non penso di fare neppure l’esperto del lavoro degli altri, piuttosto vedo la realtá a occhi aperti.
      Non mi permetto neppure di mettere in discussione il Mou e tutto quello di positivo che ha fatto per la Roma, il mio dubbio nasce da quelle poche volte che il mister esce allo scoperto dicendo lui stesso che si sente un uomo solo,contro tutto e tutti, chissá perché!! Vabbene tutti i problemi con gli arbitri le conseguenti squalifiche, ma a mio avviso il problema é un’ altro e per il momento irrisolvibile.
      Entro diritto e a gamba tesa nel problema.
      Un team di collaboratori é composto da diversi elementi con differenti incarichi, si va dal collaboratore tecnico al preparatore atletico dal tattico al preparatore dei portieri, dall’allenatore in seconda al nutrizionista e chi piú ne ha piú ne metta…
      Partendo dal principio che non si puó piangere sul latte versato, in realtá é l’allenatore che ha composto il suo team , e come si suol dire nessuno e immune agli errori, il tecnico stesso col passare del tempo si sta rendendo conto che si é affidato a dei collaboratori poco competenti e per niente professionali.
      Due indizi fanno una prova certa, la stagione é appena cominciata e abbiamo visto una squadra poco esplosiva che va al trotto e inoltre piú di un giocatore fermo ai box per problemi ai flessori, giustappunto i muscoli che danno esplosivitá alle gambe.Per tutto questo l’allenatore non puó farci nulla.
      Penso che il Mister anche in caso di qualificazione alla Champion non firmerá altri contratti con la Roma, troppi soldi o affari di cuore che ingolosiscono il piú fedele degli esseri umani, vedi i soldi dell’Arabio o il mondiale con il Portogallo.
      Per questo contro ogni pregiudizio, penso che Conte sarebbe il sostituto ideale per fare uno step di crescita, ancor piú ora che alla Roma c’é un certo Lukaku un suo fedelissimo.

      Incrociamo le 🤞con l’auspicio che il futuro prossimo, venturo si colori nuovamente di🌞❤️

    • Se foose vero magari………Ma fatela finita,quando li vedemo sti allenatori cosi…..Dopo Capello e’ stato solo un disastro,Luis Enrique,Fonseca,Di Fra…..questo ve meritate e poi ce piano x il c..o…..

    • radio radio una garanzia
      ma se vanno via i Friedkin invece di Mourinho non è meglio?

  1. Un’altro allenatore che non rimane per più di 3 anni nello stesso club, qualora verrà presentato come il nuovo allenatore della Roma, sarà il benvenuto.
    Ieri era il compleanno di Giacomo Losi.

    • è probabile, allora, che pensi a Gasperini. È l’unico allenatore che è rimasto più di tre anni nello stesso club. Nemmeno Spalletti, pur avendo vinto il campionato e potendo disputare una Champions, è rimasto sulla stessa panchina per più di due anni. Sono tutti mercenari. Esportano e mercanteggiano la loro professionalità. Unica cosa alla quale sono attaccati.

    • Negli ultimi 50 anni solo Spalletti e Capello hanno resistito 4 stagioni.
      Adesso il problema è se se ne vanno al terzo?

  2. Doppia radio ,😂😂😂 peggio di lotirchio le sparano grosse che accentuano anche un pochino di più arriva Nils Pelé e maradona ,come si fa a dare adito a questi personaggi di sparare stro.. grosse come questa .

    • Hai detto bene Nando, non hanno mai azzeccato na notizia, figurate sta bufala.
      Conte un allenatore che ci ha rifiutato già una volta, rimanesse a casa a guardà le partite in tv

  3. Sono disposto a vederlo seduto sulla nostra panchina nonostante non mi piaccia proprio come persona. Potrebbe farci sognare in campionato ambendo alla vetta dopo qualche anno passati a navigare tra il 5 e il 7 posto.

    • Perché Gonde parla idaliano?
      Nun m’arisurta!
      Praticamente una cacca con le gambe ma le sue capacità sono indiscutibili.
      Si vedrà: se sarà giallorosso faremo il tifo anghe ber lui!

  4. ..c’è solo un mah… se se mettemo a senti e a discute pure le cassate de questi de doppia radio, stamo proprio acconciati male…..

  5. La radio del panzone giustamente cacciati da trigoria ditemi quando mai ha beccato una notizia che una, gruppetto di pupazzetti inquisiti compresi ex giocatori alla canna del gas che per 2 spicci tentando di avvelenare giornalmente l’ambiente Roma. Informazione calibrata per gli analfabeti funzionali che purtroppo ci sono.

  6. A parte il personaggio da evitare come la peste, ma poi questo in Europa ha sempre combinato poco e comunque zero tituli. Mi tengo stretto Mou, ma che ci dia una parvenza di gioco!!!😎

    • È TARDI per De Zerbi.
      Il Brighton ha voluto 20 mln per liberare Potter.
      Con De Zerbi in 2 anni 200 mln di UTILE dai trasferimenti
      MIGLIO PIAZZAMENTO in Premier League.( sesto posto).
      Valorizzazione giovani
      Apprezzamento da calciatori stampa e dai propri colleghi.

    • De Zerbi, con tutto che gli hanno ceduto i migliori tranne Mitoma, ha ricominciato con tre vittorie su quattro.
      E’ in piena ascesa nel torneo più ricco e più bello del mondo e dovrebbe venire alla Roma?

  7. Non so quanto attendibili siano le notizie ma pare che i Friedkin abbiano deciso prima con Mourinho, e poi se è vero con Conte, di fare il negativo fotografico della Roma spavalda che ha caratterizzato le formazioni e il credo tecnico della maggior parte degli allenatori che hanno occupato la panchina della Roma dal 1927 al 2020. la Roma è sempre stata una squadra di attacco e di cuore. Il tentativo di trasformarla nel suo contrario non riuscirà ma vedo che i Friedkin insistono. Forse perché Dan ha quell’anima lì (conservativa, difensivista e ruvida) e la riflette nelle sue scelte.

    • Dovresti ringraziarli che ci provano. Non tutti hanno nostalgia di Carlos Bianchi come forse l’hai tu.

    • Ma quando mai? Ma se l’ultimo scudetto l’abbiamo vinto con Capello… più che d’attacco uno da arrocco. Mazzone un altro da attacco-arrocco (attacco de core se non ritornavano subito) e Herrera che se lo scordamo? Convertito al calcio all’italiana dopo pochi mesi e i primi schiaffi a Milano e Erikson lo stesso, arrivato per proporre il “SUO” gioco spumeggiante e convertito a sistemi che manco Nereo Rocco e Fonseca tornato de corsa sui suoi passi appena compreso come si giocava qua e Garcia idem… persino Di Francesco nella sera della più grande partita della Roma, quella contro il Barca, ha giocato con la difesa a 3 (e pressing asfissiante)… tra i passati e me son dimenticato Oronzo, dal dopoguerra rimane Zdenek…per carità, salvaci o Signore… VADE RETRO ZDENEK!

  8. Da Mou a Conte. Altri tre quattro anni de pianti davanti alle TV. Mi terrei Josè, almeno è divertente e sa vincere. Io prenderei De Zerbi, e non Conte. Diamo alla Magica Roma qualcosa di più che: lancio lungo e palla a Lukaku. Magicamente Forza Roma !!!

    • Guarda che lukako dibala Sanchez e compagnia cantante con dezerbi li vedi giocare ma da un altra parte

    • Nando Mericoni@ Be se stanno bene quelli da te citati potrebbero giocare con tutti. Il problema è proprio quello. E ad un certo punto potremo anche farne a meno di calciatori che giocano più in infermeria che in campo no?. Una bella rivoluzione di giocatori sani e anagraficamente più giovani?. Siamo diventati un laboratorio di azzoppati, che qualche volta fanno buone prestazioni. Forza Magica Roma Daje !!

  9. Pussa via dalla panchina giallorossa, yuventino e reo di omessa denuncia per partite truccate.
    Arrivo a dire che purchè non ci sia lui,mi sta bene perfino Itagliano.

    • Reo solo di omessa denuncia? I milioni di “non mi ricordo” al processo per doping? E poi è passato anche sulla panca dei cartonati…roba che fai fatica a guardarlo in faccia…daje..

    • Si vvoi pensa’ n grande, dopo Mou, conte è l ideale…. carattere, carisma, polso, zero compromessi, TRASCINATORE… È FATTO GIUSTO PE’ STA PIAZZA, altroché…🦾

  10. A Parte che la fonte fa solo ridere…radio di antiromanisti e laziali mascherati da romanisti che grazie a Dio non ascolto ormai da piu di 10 anni….ma il target dovrebbe seere dle prossimo allenatore o uno tipo Niegelsmann , straniero e di assoluto livello, o comabiare rogetto e riportare in Italia DE Zerbi, ma conosco la mentalita’ americana e sotto certi standard non adranno mai piu’….se Mou va davvero via , Conte non lo voglio , punto e basta.

  11. Tanto e’ si indignano del comportamento di Mourinho in panchina, Conte e’ abituato con altri arbitraggi e trattamenti se no si becca una caterva di squalifiche peggio di Mou e litigherebbe con tutta la rosa con il carattere fumantino che cja’. Fino che rimane Mou poi trovassero altri profili che e’ meglio !

  12. Conte è un Mourinho più forte in campionato e (molto) più scarso in Europa. Prego di no…mi piacerebbe rivedere una squadra che giochi a pallone

    • Sembrano simili ma sono molto diversi come allenatori.

      Alla roma per crescere serve piu arrivare in champions che vincere in coppa.

      Con la conference e una finale di europa luege economicamente non ti ha dato nulla… arrivare in champions ti permette di poter incassare vagonate di milioni.

      Milioni cari al bilancio di qualsiasi squadra.

    • Se fossimo arrivati quarti l’anno scorso e quest’anno saremmo stati più ricchi (così com’è successo spesso nello scorso decennio), ma l’avremmo presto dimenticato. Le due finali europee (…pensa se avessimo vinto l’EL) le racconteremo ai nipoti.

    • per vedere giocare a calcio ,in Italia, dico solo uno Sarri . ci verrebbe di corsa alla Roma

  13. Se devo andare su un TOP non e’ Conte per la Roma

    Se devo scegliere per un progetto giovane e ambiziiso, Zanetti dell’Empoli.

  14. Per il dopo Mou che al 99% ci lascerà alla fine di questa stagione punterei dritto su Thiago Motta, un allenatore con carattere, personalitâ e gran gioco che esalta la fase offensiva ma cura bene anche la difesa, Ed è anche uno che in carriera ha vinto molto da giocatore e ha un DNA europeo.

  15. SPEZZO UNA LANCIA A FAVORE DI CONTE.

    Conte ha dimostrato di poter fare la differenza con rose piene di campioni e con rose piene di normali giocatori come ai tempi della prima juventus.

    Ha sempre dato un identità precisa alla squadra.

    Ha vinto ovunque, in italia e in inghilterra, coppe e campionati e ha allenato, forse, la miglior juve di tutti i tempi facendola essere una squadra tritacampionati.

    Idem con l’inter conte ha rivinto tutto dopo anni e anni del dopo mourinho.

    MI SPIEGO, posso capire analisi EXTRA campo, ma qui stiamo parlando di un allenatore di grande valore che in Italia ha sempre e ripeto, SEMPRE fatto la differenza e dato un identità forte alla squadra, proprio quello che manca a mourinho in questi ultimi 2/3 anni.

    Avere Conte vorrebbe dire anche aggiudicarsi per altri anni l’attacco con lukaku e dybala e finalmente una squadra sensata con scelte impopolari.

    IO FIRMEREI OGGI per avere conte alla roma il prox anno.

  16. A 3 giornate mettere articoli del genere serve solo x mettere disordine nel club…. PENSIAMO AL CAMPIONATO , all Europa leaghe e alla coppa Italia.SEMPRE FORZA ROMA.

  17. Boh vabbè se non c è di meglio ben venga. Ha vinto solo 8 trofei, Mou 27 se non sbaglio, una grossa differenza.
    Sicuramente qualcosa di buono potrebbe fare, ma solo in Italia, perché in Europa non ha vinto niente

  18. Uno, non ci credo, due, spero fortmanete che non sia vero. Già digerire Mou a volte è difficile, figuriamoci uno che ha 10 volte l’arroganza di Mou e, che per di più, ha sempre lasciato macerie in giro

  19. Io darei via Mou solo per Ancelotti, Guardiola, Klopp, Nagelsman o Tuchel. Questi sono grandi nomi a livello europeo. Certo i primi due sono impossibili, anche gli altri, quindi Conte sarebbe l unica soluzione, ci dobbiamo accontentare

  20. Ho dato il mio benvenuto a Mourinho, che prima che diventasse il nostro allenatore mi stava sulle palle abbondantemente; turandomi il naso accetterò pure Conte se mai fosse.
    Ma dovendo sostituire Mou anch’io come già scritto da altri utenti avrei piacere se la scelta cadesse su De Zerbi .
    Il discorso piuttosto è che sarebbe una possibilità difficile da realizzare perché dopo il Brighton è probabile che De Zerbi finirà in uno dei top team della Premier.

    • De Zerbi è un uomo molto intelligente. Ha curato benissimo finora la sua carriera senza sbagliare una mossa. Mai un passo più lungo della gamba.
      Per quale motivo dovrebbe venire a pelare la gatta Roma?

    • de zerbi e italiano due falliti che non vinceranno mai nulla, chi vuole scommettere un euro può farlo a occhi chiusi.
      Tra l’altro de zerbi ha dichiarato che a lui NON INTERESSA VINCERE MA DIVERTIRSI.
      In pratica la mentalità perdente del cesarone trasposta nel corpo di un (pseudo) allenatore.
      italiano, per come ha più e più volte dilapidato vantaggi cospicui continuando ad attaccare senza senno, è già da annoverare tra i tecnici più ottusi e integralisti in circolazione.
      Provo una certa pietà umana, poi, per chi sopra ha invocato zanetti col progGgetto GGGiovani: mentalità da provincialotto sfigato.
      La AS Roma è la squadra della Capitale e ha diritto a giocatori e tecnici capaci di portarla in alto e vincere trofei, per il resto ci sono i circhi, gli spettacoli di saltimbanchi, il flipper e il biliardino.
      E i cesarocommercizlisti, ovviamente, folgorati sulla via di Focene.

    • Ecco, vai a tifare per la squadra che allenerà il vate di Setubal il prossimo anno, corri.

  21. Un tifoso della Roma come fa a scaricare Mou , è l’unico che ci mette la faccia è il nostro portavoce e noi lo scarichiamo così ,dovremmo spingere per farlo rimanere altroché

  22. La fonte già dice tutto. Ma per carità poi, va via mou per prendere la copia sbiadita. Piuttosto che lui vado su thiago motta

  23. Io mi prenderei un certo Zinedine Zidane che ha vinto 3 Champions League 2 Supercoppe UEFA e campione del mondo per club con il Real, però è difficile che accetti

  24. Può piacere o no, ma è in linea con la filosofia dei Friedkin
    Un nome importante , che si deve rilanciare , uomo di polso ; aggiungerei adatto ad una squadra con non troppe stars . E vuole tornare in Italia .

    Non dico mi piaccia ma è in linea .

  25. destabilizzare l’ambiente con notizie quantomeno premature…. aveva ragione sensi se avessi e non ho una grande stampa Romana…. Maledetti giornalai schifosi…

  26. Ecco il dopo mourinho mourinho:” venderemo altri 4 o 5 primavera per pagare gli stipendi a gente come pellegrini, cristante e mancini, poi partiranno lukaku, dybala, non riscatteremo i prestiti perché non abbiamo un euro, ci ritroveremo sul groppone anche quel bidone di paredes e poi dovremmo pure comprare un portiere….ecco il post mourinho ed a voi preoccupa se arrivi o meno Conte ?

  27. Se proprio si vuole spendere così tanto..
    Se proprio vogliamo portare un grande allenatore..

    Kloop e proprio impossibile?.. Prese un Liverpool anni fa a metà stagione.. Quando il Liverpool stava nella parte destra della classifica..

    In un solo anno lo portò in Champions.. Per poi vincere tutto.. (ovviamente sono arrivati anche grandi calciatori)..

    Propone un calcio offensivo.. Ma anche molto aggressivo.. Sa lavorare con i giovani.. Con i giovani ha vinto in Germania con il Borussia.. Sfiorando anche la vittoria in Champions..

    Il suo tempo con il Liverpool secondo me è finito almeno da un anno..

    Se Mou dovesse andar via.. Non sarebbe proprio male come successore..

    Almeno secondo me.. Porterebbe.. Giovani, gioco, risultati ed anche tanto prestigio.. Portare Kloop dopo Mou significherebbe portare continuità.. Perché si parla di un altro che qualche risultato lo ha ottenuto..

    Forza Roma

    • Ma perché Klopp dovrebbe venire alla Roma? Convinto da cosa? Da altri anni di FFP e mercati a zero?
      Mourinho arrivava comunque da tre esoneri volente o nolente e aveva bisogno di rilanciare immagine e carriera. Oltretutto nemmeno era ancora stato stipulato l’accordo con l’Uefa.
      Klopp non viene da tre stop consecutivi, ha avuto un fisiologico anno di m*rda dopo tanti di successo e adesso è secondo in Premier con tre vittorie e un pareggio.
      Se lascia il Liverpool ha almeno tre o quattro top club a corteggiarlo.
      Tu con quali argomenti lo sedurresti? Offrendogli poco più della metà dei 12 milioni che prende adesso?

    • UR..

      Io non ho mai detto che è una cosa possibile neanche ho detto che sarebbe semplice.. Ho detto che mi piacerebbe più dell’ipotesi Conte.. Che ad oggi è più fattibile..

      Ma ad oggi Conte è più Fattibile anche di De Zerbi.. Quindi per quale motivo dovrei essere contento?

      La mia era una provocazione su ciò che mi piacerebbe a me.. Che sarebbe complicatissimo non ci sono dubbi.. Ma sicuramente non è impossibile quanto Guardiola..

      Magari quando si vuole dare una risposta.. Bisogna leggere ed anche capire cosa sta dicendo chi ha scritto il commento..

      Perché se no si risponde a qualcosa che non c’entra assolutamente nulla.. Ed è ciò che è successo su questo commento..

      Forza Roma

  28. ma che davero davero!?
    stamo a scherzá!
    mai sto strxxzo sulla panchina della nostra Roma.
    MAI!!!!
    su Thiago Motta ci metterei la firma.
    ma se Mourinho rimanesse sarebbe meglio.
    FORZA ROMA SEMPRE

  29. antipatico simpatico catenaccio palla lunga tiki taka… basta che vincono trofei .. ancora con ste storie !!! chi viene e chi resta..le coppe e scudetti devono arrivare!!!

  30. non capisco perché non prendiamo de zerbi…grandissimo allenatore e uomo sarebbe perfetto e finalmente potremmo vedere due passaggi di seguito , io stimo mourino come mental coach e alla fine rischia sempre di portare a casa una coppa ma sinceramente la Roma sono due anni che gioca male e guardarla è veramente noioso anche quando abbiamo vinto non esprimeva gioco…poi vediamo ora con i vari lukako Sanchez azmoun auar magari andrá meglio ma ripeto de zerbi sarebbe perfetto per me

  31. l’unico allenatore che mi piacerebbe avere alla Roma ,è Sarri tatticamente è una spanna sopra a tutti on Italia.peccato che allena la Lazio ed è riuscito a fare arrivare secondi una squadra da metà classifica

  32. immaginavo che all’inizio del terzo anno di Mourinho si cominciava il tran tran….a settembre si rasenta il ridicolo….uno che dirà la cosa giusta ci sarà ma vallo a trova…. Conte mai

  33. Illusi. Sfrutta la Roma per sollecitare l’accordo con altre Società. Da noi non verrà mai anche perchè con la situazione legata ai paletti Uefa non comprano nessuno.

  34. Conte no, sarebbe un Mou bis. Chiamerei De Zerbi che in Premier sta facendo cose meravigliose come gioco, risultati , e valorizzazione dei giovani .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome