Calciomercato Roma, dalla Turchia: Celik verso il Galatasaray, c’è l’accordo con il giocatore

60
1227

AS ROMA NEWS – Un po’ a sorpresa, Zeki Celik potrebbe lasciare la Capitale per fare ritorno in patria. Il terzino destro sarebbe finito nel mirino del Galatasaray che avrebbe accelerato i colloqui trovando già l’accordo con il giocatore.

Stando a quanto riportato dal portale turco gdhspor sui social, la cessione dovrebbe essere definita dopo Euro 2024. Oltre all’intesa con il calciatore infatti, il club turco dovrà trovare l’accordo anche con la Roma, che ha già messo Karsdorp tra i sicuri partenti.

Il numero 19 giallorosso ha collezionato in questa stagione 1.521′ in un totale di 29 partite tra campionato, Europa League e Coppa Italia. E’ arrivato alla Roma dal Lille nell’estate del 2022, pagato circa 7,5 milioni di euro dall’allora gm Tiago Pinto.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteRosella Sensi ce l’ha fatta: è il nuovo sindaco di Visso (FOTO)
Articolo successivoGiallorossi in Nazionale: Zalewski e Aouar in gol nelle vittorie di Polonia e Algeria, tribuna per Celik

60 Commenti

    • Buono a fare cosa scusami?
      Le vedove di Celik no ve prego-
      poi magari è una cavolata, ma se parte ce ne faremo una ragione.
      Se mi stai dicendo che i biondi col K sono peggio, siamo d’accordo,
      ma diciamo che se partono tutti e 3 è meglio.

      Personalmente a parte Lukaku che non era nostro,
      Svilar, Mancini e Dybala, e forse, dico FORSE, Bove e Paredes,
      tutti gli altri possono tranquillamente andare a pascolare in altri prati.

    • Buono? quello che entrato ai quarti di EL contro il Milan ci ha costretto a giocare il ritorno in 10 con un fallo suicida a centrocampo da dietro?
      Ma magara se ne andasse .. il problema è che come al solito non risponderà del suo incauto acquisto l’unico vero responsabile, er sor PINTO che si gode la sua meritata buona uscita con la Roma per aver toppato 3 mercati di seguito. Li mor…sua.

    • Celik è sacrificabile e magari anche una plusvalenza che può essere reimpiegata per l’acquisto di un esterno titolare.
      poi certo anche la riserva….

    • anto

      vedove no, ma di sicuro è il meno peggio nel suo ruolo…

      chiaro che nella Roma che vorrei fa la panca …

      ❤️🧡💛

    • Almeno non c’è da maledirlo come Karsdorp. Credo che nessuno si straccerà le vesti, ma comunque danni ne ha fatti pochi, a differenza di altri.

    • Per il momento conto 32 vedove inconsolabili. Vediamo a quanto si può arrivare, magari le vedove organizzeranno la “più grande protesta dell’ambiente romano” come quelli là..

  1. Benissimo !
    Altro che buono , BELLANOVA subito e una buona riserva altrettanto giovane e forte !
    La fascia destra va rifatta tutta !

  2. guarda, come piano piano bene visto che a destra de tre non ne famo uno bono, quindi se la notizia e’ reale tanti cari saluti a Celik. Forza Roma

  3. Probabilmente il meno peggio della disgraziata batteria (penserei ad un altro tipo di batteria, una tipo quelle di Mastrota) di destra, ma DDR non ha mai dato l’impressione di accordargli grande fiducia, eccetto che per il quarto contro il Milan, dove si è segnalato in positivo all’andata e in negativo al ritorno.
    Non mi fascio la testa in caso di partenza, ci mancherebbe, ma in questo caso i terzini da acquistare diventerebbero tre, uno a sinistra e due a destra.
    Si rischia di dover prendere una decina di calciatori.

  4. Celik non è un fenomeno. Inoltre penso che che dopo essersi fatto cacciare stupidamente nella partita con il Milan all’Olimpico, De Rossi non lo veda più tanto bene.
    Eppure dei vari terzini di fascia destra, mi sembra il meno peggio. Comunque nessun rimpianto per carità, se dovesse andarsene per davvero
    La gente romanista si aspetta piuttosto la notizia della dipartita (calcistica) di Karsdorp, ma questa è davvero una missione impossibile.

    • Già … quel karsdorp del quale il tuo amato generale “turco” ha voluto il rinnovo. Perché non ve lo portate al Fenerbahçe? Che si dice da quelle parti? Chi prendete, theo Hernandez “perché si può tornare a lottare per vincere” ?

    • Certo Zenone da che pulpito viene la predica su celik da un ddr che s efatto caccia al campionato del mondo per una gomitata e avemmo giocato in 10 Remember quindi se fosse questo il problema sarebbe da prendere a pedate ddr ,se invece e perché e na bella sega allora ha ragione a mandarlo in turchia

    • Nando DDR non ha fatto nessuna predica…ne stai parlando con Zenone. Ma veramente sei romanista? Sinceramente, può un romanista andare a rinfacciare senza alcun motivo (ne senso) a De Rossi i suoi errori da calciatore?!?!
      Veramente incredibile!!!

    • Fabio1974 solito tifosotto che legge solo quello che gli pare te lo rispiego in italiano forbito,visto che celik non ha più giocato dopo il.milan ,si ipotizzava che il.problema fosse dipeso dal.fatto di non aver lasciato la squadra in 10,quindi ho detto che se fosse così ripeto se fosse così il pulpito da cui viene la predica e abbastanza ridicolo visto quante volte per.il.giocatore ddr siamo rimasti in 10 per le sue gomitate Remember???

  5. Comunque per la cronaca, potenzialmente ad oggi ho contato 62 nomi fatti dai media e siamo solo agli indizi, per quando aprira’ ufficialmente la sessione di mercato saramo indicativamente a quasi cento nomi e poi inizieranno i fuochi artificiali.
    RIPETO AD OGGI 62 NOMI !

  6. beh mi.prende un colpo solo se domani qualcuno mi venisse a dire che dopo la certa restituzione di Kristensen siamo stati costretti a vendere Celik perché Karsdorp non lo vogliono nemmeno in Olanda

  7. speriamo faccia un bell europeo se si vuole cedere, se aspettiamo di cedere tutti finiamo ad iniziare ad acquistare il 27 agosto, bisogna muoversi

  8. A parte che si sa che la Roma deve fare le solite plusvalenze prima di fine mese che per fortuna quest’ anno sono solo di 19 mln; quindi credo che in molti siano cedibili e celik non è esente dal tutto. Qua non si tratta di rimpiangerlo per carità, però poi ne devi prendere due a destra perché resterebbe il solo Karsdorp che non è presentabile nemmeno come porta borse per il ritiro. Quindi se qualcuno si domanda perché proprio lui non gli si può fare una colpa visto che tra la lista delle pippe da cedere per direttissima ce ne è più di qualcuno che lo procede, ed appunto uno gioca,per dire, nel suo stesso ruolo.

  9. SECONDO ME oltre a lui bisognerebbe cedere ( anche minusvalenzando): karsdorp, smalling, cristante, pellegrini,aouar, abraham, shomurodov,belotti, solbakken, kumbulla. zalewski aspetterei l’ europeo.

  10. celik è uno così.,..poca roba, dopo gli anni passati alla Roma non è migliorato di un millimetro, quindi,buon viaggio.

  11. HO LETTO APPREZZAMENTI SU CELIK…

    Ma veramente facciamo?

    In tutti questi anni alla Roma avrà azzeccato di e no 5 partite e non esagero.

    Giocatore mediocre sia tecnicamente che mentalmente.

    Sulla stessa stregua karsdorp,Kristensen e CELIK.

    Piazza pulita.

  12. Allora: nel caso si chiudesse la cessione perderemmo un giocatore tutto sommato presentabile (sicuramente il migliore tra i terzini destri di quest’anno), però finalmente avremmo una buona occasione per monetizzare (speriamo in una somma “importante”, nei limiti del realistico) affinchè si possa trovare un sostituto adatto (che nella fattispecie sarebbe la riserva del titolare). Come panchinaro a destra potrebbero andare bene Del Prato, Candela e Gendrey, ad oggi ancora acquistabili a prezzi umani, mentre come titolare speriamo si punti a giocatori ben più importanti, tipo Dedic, Couto, Singo (o Vanderson, se preferite) e Clauss, che però a breve arriverà a compiere 32 anni (anche uno come Geertruida sarebbe un upgrade enorme, ma sicuramente non arriverà, visto quanto costa e da che stagione è reduce). Altri nomi interessanti potrebbero essere Chermont del Santos (sarebbe una grossa scommessa), Fresneda dello Sporting Lisbona, Wan-Bissaka dello United (ingaggio ingombrante), Sugawara dell’Az Alkmaar, Bradley del Liverpool, Walters dell’Arsenal e Johnson del West Ham (entrambi a 0, anche loro probabilmente non sarebbero male come panchinari), Kayode della Fiorentina e Bellanova del Toro, che però è molto più da difesa a 3. Speriamo che si dia anche un po’di spazio a qualche ragazzo della primavera. Forza Roma!

  13. chiariamo: non era il peggiore ma non era granchè, in ogni caso quello che deprime è che prima si molli il meno peggio senza avere ancora nessuno in casa. ritiro si avvicina (a proposito dove e con quale allenatore?) e piatto piange di brutto.

  14. Non c’entra niente con l’articolo in questione e me ne scuso… ma ho letto da altre parti che Carlo Ancelotti ho apertamente dichiarato che il Real Madrid non parteciperà al mondiale per club dicendo testuali parole: ” ogni partita del Real vale 20 mln, e la Fifa per quella cifra pretende si faccia tutto il torneo. Il Real non parteciperà perché la Fifa paga poco e per questo rifiuteranno anche altri club”.
    Ho posto in evidenza la cosa semplicemente perché se diverse squadre dovessero rifiutare, non escluderei un rattoppo fatto con l’invito alla Roma che, non ho dubbi, accetterebbe…e questo mi farebbe incazz@re a mille!!!

    • Tranquillo, è già arrivata la smentita di Florentino Perez e a Carletto non è rimasta che la solita vecchia cara scusa del fraintendimento delle sue parole.

  15. Se così fosse c’è da stare tranquilli. Cedi quello che poteva essere una buona riserva e tiene il brocco di Karsdorp. A sx addirittura si parla del rinnovo di Spinazzola,al centro De Rossi vuole tenere Kumbulla al posto di Llorente. Io non mi agito,ancora,perché qui parlano più i giornali che non i club,ma se una roba simile dovesse prendere piede,si salvi chi può!

  16. coi soldi tra i denti acquisti anche subito .. ma con la stitichezza di Friedkin a comprare, e rendere il DS abile di spendere, immagino i soliti tempi lunghi e, per gli acquisti, se ne parlera’ ad Agosto …
    DDR fara’ la preparazione atletica con ossigenazione tra i nostri boschi montani, con primavera e karsdorp e altri che nessuno se li prende ..
    organizziamoci meglio se e’ possibile ..

  17. E alle prime 100 telefonate in omaggio un terzino destro olandese tatuato a caso con roba egiziana. Utile come ostacolo in allenamento, o sponda negativa: come i muretti quando giocavamo in strada ma il passaggio te lo fa sempre indietro.
    Inoltre, pupazzo gonfiabile a grandezza naturale, sicuramente più efficace e affidabile dell’originale.
    Affrettatevi!
    E a soli 10 euro in più, consegna gratis di tutto il pacchetto, il giorno stesso.

  18. Speriamo lo vendano per prenderci qualcosa. Poi, con Celik via e Cristensen anche, come si dice, non c’e’ due senza tre. Fascia destra per me e’completamente da rifare.

  19. lo terrei come riserva già servono 6 calciatori Forti… con Angelino e celik la panca é apposto…. poi due titolari e dietro stiamo, più o meno a posto, due centrocampisti, un attaccante esterno sx e un centravanti….

    • Anche qui ignoranza. L’olandese è un grandissimo giocatore. Ha avuto la sfortuna di infortunarsi in allenamento qui all’inizio. Ma io dico ma capite che qualcosa del calcio? Strano sia in nazionale olandese vero?? Lo paragonate a Sanches e pastore quando qui era arrivato sano e fortissimo.

  20. Giustamente tra i tre era il meno peggio e noi xhi vendiamo? Celik ovvio….facciamo una cosa integriamo in rosa pure Shomurodov, Solbakken e Kumbulla e per la prossima stagione stiamo a posto…..

  21. secondo me una buona riserva pwr far rifiatare il terzino titolare…. piuttosto karsdorp e kristensen.. du pippe ar sugo!!!

  22. Ragazzi, percepisco in giro la comprensibile ansia di liberarsi di Karsdorp.
    Con lui si può anche prevedere di regalare il cartellino, credo registreremmo a bilancio una minusvalenza di qualche centinaio di migliaia di euro considerando che stava a 1 mln lo scorso giugno.
    Ovviamente non troverà mai una squadra che gli garantisca gli osceni 2,2 mln netti della Roma, ma magari rimedia un triennale a 1 da qualche benefattore e tu gli aggiungi una mancetta per andarsene dalle scatole.
    Credo sia l’unica strada percorribile per vederlo sloggiare da Trigoria in anticipo.

  23. Cribbio, a parte della notizia di Celik al Galatasaray, oggi sono uscite delle notizie di Oskarsson all’Atalanta e Jurasek al Bologna. Proprio due di quelli che ho scritto di prendere al volo. XD

    • Il Copenaghen ha una signora squadra da un paio d’anni: Bardghji, Oskarsson, Grabara (bravi quelli del Wolfsburg… tanto quanto quelli del Lipsia con Vandevoort) e Jelert possono seriamente diventare degli ottimi giocatori. Speriamo che la punta islandese non finisca alla Dea, sarebbe un gran peccato.

  24. L’intransigenza di De Rossi mi sembra un suo limite. Dopo il Milan ha ostracizzato Celik. Lui, che di idiozie simili in carriera ne ha fatte sia con la nazionale che con la Roma.

  25. Il problema sarà l’accordo con la Roma, il Galatasaray chiede solo prestiti e non scuce mai un Euro! Non è che rimane il biondino sul groppone?

  26. gli pseudo apprezzamenti verso celik, sono dovuti al fatto che, tra tutti i terzini, non è sicuramente il primo a cui si pensa di vendere. tutti speriamo di liberarci da karsdorp, poi dopo anche da celik. qui rischiamo di vendere celik (il meno peggio), e di dover tenere ancora karsdorp, purtroppo!!! nessuna vedova di celik, ma solo grande realismo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome