Calciomercato Roma, Diawara: “Voglio un club dove posso giocare di più. La Liga mi piace, aspetto un’opportunità”

54
1402

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Amadou Diawara esce allo scoperto. Il centrocampista della Roma ha parlato ai microfoni del quotidiano spagnolo AS del suo futuro, svelando anche un retroscena sul mercato invernale.

Il ventiquattrenne ha giocato davvero pochissimo in questa stagione ed è fuori dai piani di Mourinho, che pensa di metterlo fuori rosa qualora non accettasse un trasferimento in estate.

Vorrei un club dove giocare di più, non dipende solo da me. A gennaio avevo scelto il Valencia ma non so perché non si è chiusa. La Liga mi piace, aspetto un’opportunità“.

Fonte: AS

Articolo precedenteZaniolo-Roma, è rottura: il club non digerisce l’intervista, addio inevitabile
Articolo successivoFriedkin, non solo Roma: anche i ricavi del gruppo volano. E i tifosi sognano…

54 Commenti

    • Vorrei un club dove giocare di più.
      Certo che se ne cerchi uno dove giocarne di meno, il prossimi anno io e te facciamo lo stesso numero di partite

  1. Sto diawara,con quel pò pò di contratto che si ritrova,ci rimarrà accollato fino all’ultimo giorno della scadenza.
    Ringraziamo per questo Pinto,che per volere una mezzo milionata dal Valencia,ha fatto saltare l’appioppo.

    • O magari il Valencia non garantiva l’ingaggio e pretendeva che la Roma partecipasse. Sta bene fuori rosa…

    • Zeno ogni 4 parole spari 5 cazzate.diawara al Valencia non c’è voluto andare lui.perche Pinto già gli aveva fatto il biglietto solo andata

    • Che ne so io saltò perché Diawara voleva pure una buonuscita/premio alla firma che ne la Roma ne il Valencia volevano concedergli, questo perché il contratto del Valencia era leggermente più basso e nei lui voleva prendere la stessa cifra. Per questo, il Valencia ha storto la bocca e Pinto ha bloccato la trattativa, visto che la Roma a quel punto avrebbe avuto i benefici solo dalla stagione successiva e allora si è scelto di aspettare e provare a rivenderlo ora… Secondo me hanno fatto bene, a quelle condizioni la Roma tirava fuori dei soldi per risparmiare 3 milioni nella stagione 2022-23… Tanto vale provare a venderlo adesso.

    • Ha detto sì al Valencia quando mancavano 5 minuti alla fine delle contrattazioni…. ergo.. stava benissimo a Roma, anche senza giocare, anzi… Mejo ancora!!!

    • Eh, FGCI o come cappero se chiama lui.. stava acquattato come na rana sotto la scrivania dove c’era Pinto col Valencia. Perciò sa tutte ste belle balle.
      Ahahahah, nun ce se crede 😆

    • Alla City Security Service forse lo chiamano pure, lo mettono lì a alzà la sbarra.

  2. E vaaa e vaaaa’ però tu pure ce devi annaaaààà magari cò na mano avanti e una arretro..basta che poi nun torni indietroo..e vaaa..

    • ahahahahah ☀
      tuffate ogni tanto,orangè,stattene a mollo.
      così te se raffredda la zucca. ☀
      nun ce se crede,ahahahah ☀

  3. Ingaggio ASSURDO quello fattogli.
    Una rimessa per la Roma ma anche per il Napoli.
    Un gioco di plusvalenze che costringe ad ingaggi sbagliati.
    Non valeva 36 Manolas , sbolognato gratis dal Napoli ,
    non valeva 22 Diawara ed ora difficile trovare chi si accolla un calciatore ” rognoso ( nei contratti e in campo)”.
    PS
    Ma del ” gioiello Riccardi” non se ne parla più?
    Calafiori e i suoi 87 minuti col Genoa ?

    • Se c’era ancora pallotto e monchi a Riccardi già se l’erano venduto…
      co Friedkin e Pinto è cambiato il vento,compà
      ahahahahah 😱

    • il miglior Manolas 36 li valeva tutti, ma anche 50 se de light ne vale 80. Era il nostro miglior centrale, era ancora relativamente giovane e titolare inamovibile. Sono i 22 di Diawara a essere un mistero visto che si parlava di un giocatore che comunque non giocava quasi mai pure a Napoli.

    • Giusto, ma rilanciarsi costa fatica….. Rimettersi in gioco, allenarsi, una squadra minore, magari qualche soldino in meno……. Meglio il contratto garantito, la nostra bella città, che quando hai tanta grana è ancora più bella…..

  4. “Vorrei giocare di più…”
    Facile….basterebbe che qualsiasi squadra ti facesse giocare anche un solo un minuto e avresti già giocato di più di quanto giocato con la Roma.
    Vai bello, vai….

  5. A titolo definitivo questo non lo cedi,chi si accolla quello stipendio? Ha rifiutato il Wolverhampton e solo in Premier possono pagare certi ingaggi,questo sarà un nuovo Borriello ( non come livello) prestito con gran parte dello stipendio pagato dalla Roma fino a scadenza ! E gli hanno fatto anche un contratto lungo,fosse il penultimo anno con una spalmatura dell’ingaggio qualcosa ti inventavi, ,ma è scadenza 2024!

  6. Che tu possa scegliere la destinazione…..
    A tutto c’è un perché! Prova a farti la domanda:”perché sono ancora qui dove non gioco?” E, successivamente datti una risposta!
    “Forse perché sono una sega e prendo e pretendo troppo?”
    P. S. Ci puoi riuscire se t’impegni!

  7. E la cosa che più mi rode è che ad un certo punto sembrava pure utile al progetto. Poi però, complice un fastidioso infortunio, ha deciso di smettere di giocare come un calciatore di serie a e giustamente è stato messo ai margini…
    Un peccato per noi e per lui. Ma se, dopo almeno un paio d’anni in cui è stato reso palese che non è desiderato, ancora vuole stare a prendere soldi per scaldare le tribune allora non posso che perdere ogni sensazione di rispetto per l’uomo. Ok i contratti vanno rispettati e bla bla bla, però un po’ di rispetto per se stessi ci vorrebbe anche, si sta rendendo ridicolo e facendo odiare da parecchia gente, anche il dispiacere ha un limite. Se prima provavo pena per il ragazzo ora voglio solo vederlo sparire dalla lista dei nostri giocatori.

  8. il broccolaro e’ andato, ma il broccolaro ancora riciccia fuori con la sua gestione da opera da tre soldi. e’ stato pure spellato da petrako. ho detto tutto.

  9. Io credo che un cappello in testa ripara dai colpi di sole ,soprattutto il sole di Roma scotta parecchio….Altro che Liga, è meglio se vai al Bodo……Lì non c’è pericolo di insolazione…..

  10. Non avendo specializzazioni o titoli di studio di alcun tipo, logico che a taluni soggetti intascar quattrini a sbafo faccia comodo. Se ripenso ad alcune sue prestazioni, aumenta la bile. Liberarsi di simili zavorre, resta la priorità assoluta Prima se ne và meglio è!

  11. Scorie della gestione in bermuda.
    Da debellare senza pietà e senza nessun riguardo per nessuno.
    E’ importante anche simbolicamente, per dare chiaro il segnale interno ed esterno che certe porcherie qui non sono più di casa.
    Questo “elemento” è stato imposto e coperto d’oro sotto lo scacco di una plusvalenza da generare a tutti i costi. Da parte di una società in malafede che era già oltre la frutta.
    Un ricatto bello e buono di fronte a cui quella manica di incapaci e farabutti si è prostrata senza ritegno.
    Ancora oggi, a distanza ormai di anni, paga la Roma, paghiamo noi tifosi e paga il Presidente.
    Quei maiali, invece, “ridono con le tasche piene”.

  12. Amico mio te la tiri troppo. Dovresti ringraziare quello che ti arriva anche se fosse il Venezia. Non vedo perché dovresti interessare alle squadre della Liga. Non mi risultano prestazioni di livello da parte tua da almeno 3 anni a questa parte

  13. Personaggio davvero irritante.
    Certe volte mi chiedo che allineamenti astrali (e affaracci sporchi sotto banco) si debbano realizzare affinche’ una pippa ignorante e arrogante come questa possa diventare un giocatore di serie A pagato milioni solo per stare a mollo in eterna vacanza.
    Veramente un’improponibile offesa alla poverta’ e al talento vero.

  14. Per come è andata col comandante confesso che un po’ di dispiacere l’ho provato. Per un po’ è stato un grande… Amadù… A te non ti farei avviciná allo stadio manco de passaggio su lungotevere la notte di ritorno ubriaco da ponte Milvio. Pochi peggio di te nella storia del calcio come rapporto qualitá/prezzo. A fine giugno Santon libera il posto di giardiniere dal campo esuberi. Resta ed è tuo. Ma non vale manco più la pena parlare di te.

  15. Io lo farei andare a scadenza e tribuna per principio…!! Oggi calciatori e procuratori non hanno alcun rispetto per la società, tifosi ed allenatori, ma la cosa più folle è capire come fa un da a pagare 21 milioni e dare 2,5 milioni l’anno ad uno come diawara? Ad uno come Vina? Ad uno come shomurodov o Perez? 3,5 ad elsharawi per fare panchina ed è il meno peggio? 2,4 a gente come santon o Fazio? A gente come fuzato? Ecco questo deve cambiare nella nostra Roma. Io dico amate Roma e la Roma ? Dimostratelo! Volete andare andate!! Pellegrini vale 5 milioni più bonus all’anno? Zaniolo li vale? Mancini e Cristante ne valgono 4 più bonus? Allora personalmente preferisco un frattesi, un kalhulu, un tonali che si dimezza l’ingaggio quando non giocava e non delle pippe indicibili pagate come campioni. Ha ragione pasquale Bruno nella sua intervista a dire e questi sarebbero i campioni ed i difensori oggi in Italia? Dybala,vlhaovic, Bonucci,chiesa,zaniolo? Ma per cortesia!!! Ma per cortesia

  16. A Diawara piace la Liga e noi non vediamo l’ora che ci va a giocare, daje Amadou sbrigati ad andartene in Spagna prima di subito.

  17. Qui si che ci sarebbe da fare una bella critica..

    E non di certo a Pinto stavolta.. Perché tanto Pinto è il male assoluto, quando si comprano giocatori importanti grazie a Friedklin e a Mourinho.. Quando arrivano profili che steccano, colpa di Pinto..

    Bisognerebbe fare un ragionamento da squadra.. Cosa che non accade..

    Invece su Diawara.. Chi lo ha portato?.. Chi per portarlo gli ha raddoppiata l’ingaggio che prendeva l’anno precedente come panchinaro del Napoli?

    Qui nasce il problema Diawara.. Giocatore da squadra media.. Che magari lo prenderebbe se il suo ingaggio non fosse superiore a quello di Zaniolo..

    Riuscire a piazzare Diawara sarà complicato.. Ci sono solo un paio di possibilità.. Pagando parte dell’ingaggio.. Oppure lui che inizia a pensare che vuole ancora sentirsi un calciatore si diminuisce l’ingaggio..

    Sarà probabilmente uno dei problemi più grandi di questa campagna acquisti per la Roma..

    Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome