Calciomercato Roma, dopo Lukaku anche Lloris: contatti frenetici col Tottenham e col francese

81
4841

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dopo l’arrivo di Romelu Lukaku, atteso oggi alle 17 a Ciampino, la Roma sta cercando di stringere per l’arrivo di Hugo Lloris.

I contatti con il Tottenham e il procuratore del portiere, racconta in questi minuti il portale Repubblica.it, sono frenetici. Le prestazioni di Rui Patricio non hanno convinto, e ora Tiago Pinto spera di regalare presto un altro tassello della squadra a Mourinho.

Il mercato in Italia chiuderà il 1 settembre alle 20, quindi il general manager giallorosso ha ancora tre giorni di tempo a disposizione per provare a chiudere l’affare.

Fonte: Repubblica.it

Articolo precedenteArbitro al VAR? Viene penalizzato di 0,10 punti. Svelata le regola che sta creando un caso
Articolo successivoRoma, è già Lukaku-mania: ecco il primo murale dedicato al belga a Rione Monti (FOTO)

81 Commenti

    • non saprei, certamente il francese è almeno una categoria sopra rui supplizio, ma la carta d’identità dice 36 e non so quanto sarebbe un’operazione sostenibile, finanziariamente e sportivamente

    • Sarebbe un acquisto pessimo. Spero non sia vero. Equivale a Rui Patricio (un ex buon portiere, comunque molto sopravvalutato, con mezzi fisici e tecnici modesti, ormai molto anziano). Se si vuole un portiere c’è di molto meglio.

    • Concordo per me è sempre un ottimo portiere.
      Poi la formula giusta ci pensa la società ma come livello non si discute.

    • Certo Rui Patricio a 11 a 33 anni mi sembrava poco lungimirante anche per chi si aspettava una lunga carriera alla Roma.Penso Alison a 5 il polacco ,che poi ha fatto le fortune della Juve preso in prestito,si vede proprio che Pinto sia molto più bravo….Se pensiamo che il Milan ha preso Maignan (forse il migliore portiere del mondo)a poco e l’Inter fa preso a zero Onana e lo ha venduto a 55 mi viene un fortissimo dubbio che quello bravo sia il nostro d.s…..

    • Mio padre diceva sempre, quando devo cambiare Peppe per peppe mi tengo Peppe, prendeva in giro mia madre che si chiamava Giuseppina

  1. Non l’ho praticamente mai visto giocare quindi non so come sia messo in quanto a reattività e se sia meglio di Rui nonostante l’età (36 contro 35 anni). Ma se non sbaglio anche Mirante è venuto a Roma intorno a quell’età ed una stagione è pure riuscito a giocarla piuttosto bene. Insomma, va da persona a persona. Se qualcuno ha seguito il Tottenham negli ultimi tempi, può illuminarci e farci sapere se è ancora un portiere valido?

    • Portiere in netto declino anche lui, ma secondo me ancora un pizzico meglio di Rui e soprattutto di De Gea, autore di papere memorabili nell’ultimo biennio e molto sopravvalutato in generale.

      Lo staff tecnico tutto è colpevole riguardo questa tardiva presa di coscienza sul problema portiere che poteva essere risolto spendendo 7 miseri milioni per assicurarsi Livakovic, la cifra per la quale è passato al Fenerbahce.

      Che Rui fosse in stato di cottura avanzata era già evidente l’anno scorso, con riflessi appannati e una spinta sulle gambe deficitaria.

      Il gol preso in amichevole col Tolosa, che molti hanno accollato a NDicka, è paradigmatico: neanche un ospite di una RSA uscirebbe in quel modo su quel pallone nella propria area piccola. E alla fine del primo tempo replica mettendoci un quarto d’ora a raccogliere un pallone simile mentre Zalewski sbraccia disperato per trattenere l’avversario.

      Lì dovevi definitivamente capire che era arrivato al capolinea se non l’avevi fatto prima.

    • Mark, non mi fido dei video online, non danno quasi mai l’idea del valore vero di un calciatore. Preferirei un parere più “personale”

    • Lloris è ancora un ottimo portiere.
      Per me sarebbe il benvenuto.

  2. ben venga, ma mi chiedo: che Patricio non fosse più una sicurezza lo avevamo visto già nel campionato scorso. In fase di preparazione non credo si sia rivelato Superman, quindi davvero bisognava arrivare al 29 agosto per porsi il problema? su un semplice forum come questo, dove scrive veramente chiunque, in tanti si erano posti il problema del portiere e gente pagata milioni non se ne era accorta prima delle ultime due partite?

    • Quando devi fare mercato con certi paletti e limare le spese pure nell’ordine dei 10mila euro, sei costretto ad arrivare a fine tempo massimo per fare il colpo.
      Se avessimo cercato con decisione Lukaku a luglio, quando c’era di mezzo ancora la Juve e due mesi per sbolognarlo, mai e poi mai l’avremmo preso alle cifre attuali.
      Uguale Lloris, tant’è che c’ha provato pure la lazio ma giustamente gli hanno dato incù. Prenderlo ora significa sfruttare l’esigenza del club e del calciatore, che per forza di cose dovranno “accontentarsi”.

    • per quello che ho capito, la direttiva è di prendere solo giocatori in prestito tranne rare eccezioni, oppure l’occasione a fine mercato tipo Paredes
      lo stesso Lukaku, se il Chelsea non apriva al prestito non sarebbe mai arrivato
      non mi pare una scelta vincente però sembra essere l’unica via percorribile in quanto hanno accettato i paletti imposti dal fpf

    • julian b

      è proprio così !

      siamo agli sgoccioli del calciomercato, le finanze son quelle, quelli “buoni” son piazzati giustamente, Lloris mi pare faccia al caso nostro, Rui è in netta fase calante ma siamo costretti a dover sperare che non abbia mai un mal di testa, perchè Svilar non si sa cosa sia non avendo mai giocato, quindi se viene Lloris OK.

      E poi pare abbia rifiutato i CIALTRONI ZAPPATORI quindi è già partito bene

      ❤️🧡💛

    • Julian tu per certi versi potresti avere ragione ma già con Rui Patricio abbiamo perso già cinque punti dalle prime .Con il Milan gioca?Pensa se arriviamo quinti per meno di sei punti e perdiamo 50 milioni della Champions .In sostanza do ragione a caustico perché la priorità era il portiere e la punta.Con la punta sono mesi che provi (diciamo)a prenderne uno con il portiere non c’è mai stata trattativa e ciò mi fa pensare che ha ragione caustico che per Pinto non era un problema.Ma Svillar non era la nuova promessa del calcio portoghese?Anche quello celebrato con le campane in festa

    • JulianB però il problema del portiere c’era dalla scorsa stagione e dove la società doveva e poteva provvedere già da inizi giugno con un nuovo portiere titolare e mandando svilar in prestito.
      Di portieri ce n’erano a basso costo tipo Falcone del Lecce che l’ha riscattato a soli 3 milioni e dove a 8-10 milioni te lo portavo a casa o anche il portiere della nazionale croata che il fenerbanche ha preso a soli 7 milioni, quindi per me non è un problema di farsi dei conti ma più di programmazione, dove lì se hai uno che ci capisce di calcio nell’area tecnica provvedeva a risolvere la questione portiere in tempi brevi.
      Adesso non so se arriverà qualcuno per la porta e non si sa se la società sia disposta ad investire su quel ruolo per quest’anno, ma almeno puoi tamponare la situazione per un anno per andare a prendere uno tra Lloris o Handanovic che peggio di Rui patricio non sono affatto, l’importante però è non chiudere ora il mercato senza l’acquisto di un nuovo portiere.

    • @JulianB genio, alla Lazio pretendeva il posto da titolare, panchinando il miglior portiere dello scorso campionato. A quel punto è la Lazio ad aver detto no, grazie. Avendo la Roma, al contrario, un citofono in porta, è chiaro che una richiesta del genere potrebbe riuscire a spuntarla.

    • Pure di più, soprattutto se non consideri solo i “miracoli” tra i pali o in uscita, ma anche la maggior sicurezza che infonde a tutta la difesa un portiere che sa il fatto suo, che dà affidamento e sa dirigere tutto il reparto arretrato.

    • Roman e chi prendi oggi al 29 Agosto? I detrattori di Pinto (che so cascati come pere cotte sti giorni) diranno che doveva muoversi già da tempo. Ma ricordiamo che Pinto uno è, inoltre ricordiamoci quale ruolo Mourinho voleva che venisse coperto il prima possibile. Mettiamoci pure la frana Matic.

    • prima leggo 36 poi 37 poi 38 anni… tra un po va in pensione. ha 36 e ne farà 37 a dicembre. Buffon a 36 anni difendeva ancora egregiamente la porta. di certo non sarebbe un acquisto di prospettiva, ma un tampone che 1-2 anni bene te li può fare. onestamente un contratto di un anno glielo farei volentieri. il problema è tra un anno e non solo per il portiere. tra un anno avremo ancora Lukaku, Mou e Dybala? Questo è quello che un pochino mi spaventa. se non andiamo in champions quest’anno ho paura che caschi tutto il castelletto. ma per il momento concentriamoci su questa stagione fondamentale nella quale serve un istant team per raggiungere a tutti i costi la champions. ergo ben venga lloris per un anno anche se ha 37 anni e benvenuta lukaku per un anno.

    • Roman

      Svilar a 24 anni non ha mai giocato in vita sua.

      Dei dubbi mi vengono.

      ❤️🧡💛

    • Una notizia bella c’è che con la quanta 41 se non vanno bene Pinto ha detto che li manda in pensione

    • Su Svillar non ho dubbi perché era un portiere che aveva Pinto e che conosceva benissimo.Quindi uno dalle sue enormi capacità che solo di sbircio capisce se il giocatore ha talento figuriamoci dopo che lo vedeva tutti i giorni si può sbagliare.Mandrake a Pinto gli spiccia casa.Voi continuate a stare tranquilli……….

    • Campo Testaccio Pinto non è un DS ma un DG esecutore della società, se ci fosse stato un vero DS nell’area tecnica avrebbe già individuato il portiere e l’avrebbe portato a Roma, proprio perché si sarebbe accorto già dall’anno scorso che Rui patricio è un portiere ormai verso il ritiro o comunque in grossa fase calante.
      Adesso logicamente arrivati al 29 agosto neanche puoi pretendere di trovare chissà chi per la porta a basso costo, a meno che fai lo sforzo e ti prendi Falcone a 9-10 milioni, quindi se verrà Lloris o Handanovic sarebbero i benvenuti a Roma.
      Infine per quanto riguarda Matic, per me la società in quel caso poteva gestirla meglio la situazione puntando i piedi e obbligare il giocatore a portare offerte concrete e non invece lasciarlo andare via gratis per i suoi capricci di contratto.

    • Ancora trattative con l’Atalanta?
      Non è bastato il cinema che hanno fatto per Zapata?
      Tipo, ok te lo do, no me lo tengo, vabbè dai pigliatevelo.

    • Idea buona ma Pinto per risparmiare sulle spese condominiali vuole mettere il citofono .Per la posta ha detto arrangiatevi

  3. Il portiere è un grandissimo problema. Quest’anno puoi anche risolvere con Loris. Ma il prossimo anno bisognerà intervenire pesantemente.

  4. Probabile che col Tottenham si stia parlando di altro?
    Tipo del difensore visto che loro ne hanno 3 in usicta? Dier, Tanganga e Davinson Sanchez?
    Per me Rui, non lo tocca Mourinho.

  5. A sto punto penso che QUALSIASI portiere, ORA, sarebbe migliore dell attuale e del suo secondo… ALISSON, COSO, KONSEL… BEI RICORDI…😢

  6. Lasciate stare la carta di identità…… Prerogativa di quest’anno è tornare in CHAMPIONS.. Stop…. se questo significa prendere giocatori anche di 36 anni ma migliori di quelli che ho ben venga

    • In fase calante è ancora accettabile (per un anno). Il Rui visto negli ultimi tempi ha già superato la fase calante, è proprio andato a male. Insomma metteresti una toppa almeno per quest’anno. Per il prossimo ci si penserà il prossimo, ora dobbiamo cercare di non impiccarci in partenza questa stagione.

  7. è logico che prendendo Lukaku si punta tutto su quest’anno ed anche se il portiere a 36 anni ti garantisce una certa sicurezza a noi il portiere se gioca bene dovrebbe garantirci almeno quei 10-12 punti, ma se non ce li garantisce , almeno non ce li toglie come Rui Patricio

  8. Straordinario: siamo partiti con un Loris 36enne, poi nel corso della discussione ha compiuto 37 anni e poco sopra è arrivato a 38. Ora di sera passerà direttamente dal Tottenham all’ospizio.

    • Perché, Svilar che è portoghese?
      I tuttologi gli hanno affibbiato una nuova nazionalità perché ha giocato in Portogallo. O perché così gli fa comodo…

  9. Lloris/ Svilar Karsdorp/ Kristensen Smalling Llorente/ Mancini Spinazzola/ Zalewski Cristante Paredes Aouar/ Sanches Dybala/ Azmoun El Sha/ Pellegrini Lukaku/ Belotti. Beh non è male, abbiamo anche buone alternative. Con una rosa così possiamo andare in Champions

  10. Per prendere il francese la Roma deve vendere qualcuno per pagare poi l’ingaggio senza sforare i paletti Uefa. I tempi sono stretti. Comunque un portiere serve.

  11. PERSONALMENTE capirei poco questo acquisto.

    Lloris classe 1986, quindi 36 anni, è sul viale del tramonto anche se è titolare del totthenam da 10 anni.

    Stato un ottimo portiere sia nel club ma soprattutto in nazionale dove ha vinto praticamente tutto con 145 presenze, una leggenda del calcio francese.

    MA prendi uno di 36 anni per panchinare uno di 35?

    Il livello è sicuramente superiore, ma probabilmente se si farà e questo non lo so, gli faresti un contratto biennale e con l’addio il prox annodi rui patricio, andresti poi a prendere il titolare e come secondo avresti lloris, che non sarebbe male.

    Allora potrebbe essere una buona strategia.

  12. Se porta Lloris io vado in bici a Trigoria e chiedo scusa a Pinto per le critiche. Perchè il portiere è un ruolo importante e delicato come quello di un centravanti e Rui ormai nn dà più garanzie. Con Lloris e Lukaku si va a Dublino…

  13. Come portiere per un anno va bene e per fare poi l’investimento l’anno prossimo sul portiere titolare di può fare basta che arrivi un portiere idoneo e si mandi svilar in prestito per fare gavetta

  14. Personalmente credo che il portiere fosse prorio il primo tassello da prendere insieme alla punta (dopo che Tammy s’è sfasciato).
    ora Pinto ci ha portato bei giorcaotri..ma si sa, i titoli si vincono con il portiere o con uno squadrone che a porta non ti ci fa mai arrivare (non è il ns caso) Rui era in declino, ero strasicuro che avremmo liberato Svilar e preso un giovane o quasi giovane valido.
    L’ultima parara Rui l’ha fatta nella finale di conference, Che poi parliamoci chiaro, il portiere lo trovi, basta cercare. ora dopo 2 papere e due non inteventi scopriamo la grana portiere…e mi ricacciano Lloris? ma in serie B non si trova nessuno?

  15. Lloris per 1 stagione (si potrebbe pure inserire una opzione di rinnovo di 1 anno se supera un tot numero di presenze automatico), seppure non giovanissimo, sarebbe un notevole upgrade rispetto a Rui Patricio. Valutate che Lloris ha una grandissima personalità e carisma ed è stato per anni quasi oltre 11 anni capitano della Nazionale francese e del Tottenham (Kane era suo vice nonostante fosse l’equivalente agli Spurs come di un Totti da noi).
    Lloris in verità è ancora sotto contratto con gli Spurs fino al 2024 ma ha chiesto di andare via ed il Tottenham lo lascerebbe andare via gratuitamente, quindi se può essere preso per tipo €2-2.5M netti a stagione (e lui prende €5M in Inghilterra), almeno per questa stagione dovremmo essere ben coperto con lui.

  16. 1 anno Lloris poi il portiere della primavera Marin che secondo me è forte e fisicamente è pronto

  17. Lloris o de gea mi va a che bene, sarà un anno con una rosa a parer mio forte, ma tutta questa forza sara solo temporanea e in prestito, vorra dire che il prossimo anno se kristensen farà bene deve essere preso a parametro 0 (scadenza 2024 col leeds), e lukaku se nkn puo essere riscattato va cercata una punta e un portiere in chiave futura

  18. Lloris è più forte di Rui Patricio e per un anno si può anche fare, il fatto è che ha un paio di anni in più e bisognerebbe vedere se i riflessi vanno bene. Sicuramente vedendo Rui Patricio allo stato attuale, Lloris può fare decisamente meglio nonostante l’età più avanzata, quindi dico che va bene, magari.
    Tuttavia preferisco De Gea perché è più giovane di entrambi, 32 anni, è fortissimo come portiere. La difficoltà in questo caso è l’ingaggio più alto di quello di Lloris.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome