Calciomercato Roma, Emery vuole Abraham all’Aston Villa fin da gennaio

53
1093

AS ROMA NEWS – Potrebbe essere di nuovo in Premier il futuro di Tammy Abraham, ancora alle prese con il programma di recupero dopo l’infortunio al ginocchio.

Il centravanti piace tanto all’Aston Villa e al tecnico Unay Emery, che lo verrebbe e Birmingham già a partire dalla finestra di gennaio, o al massimo dalla prossima estate.

Il tecnico spagnolo lo considera un attaccante di prima fascia da affiancare a Ollie Watkins. Per Abraham si tratterebbe di un ritorno, dato che ha gia vestito la maglia dell’Aston Villa nel 2018-19 in Championship.

Fonte: footballinsider.com

Articolo precedenteAzmoun cuore d’oro: paga tutte le spese di una ciclista iraniana per permettergli di gareggiare
Articolo successivoMourinho aspetta Friedkin fino a febbraio

53 Commenti

    • non penso ma è unico da non vendere se ritorna bene può diventare uno fra i primi 5 attaccanti al mondo

    • Zeno’ hai letto? Dindondan ha un discepolo che supera il maestro😱
      Io gli suggerirei un un nick adatto a lui: Incitatus🤣🤣🤣

    • Riguardo Cristante…. Bel giocatore ma … coi piedi …..così e cosi , …. Offrono 30ml .forse perché è uno dei pochi che non ha infortuni… Poi in nazionale fa la riserva a jorginhio e Barella e segna 0,1 gol all’ anno… entrato lui abbiamo preso i gol in nazionale …. Però è considerato da ogni allenatore …. Tanti dicono che è una pippa, tanti dicono che è bravo ecco non c’è unanimità e questa è la risposta…….

    • Riguardo agli sbiaditi… dato che vogliono primati…capitali…mi piacerebbe vedere in curva sud un bello striscione al prossimo Derby con scritto” Provinciali dal 1900” oppure “ extracomunitari dal 1900”

    • faccio presente che di Abraham abbiamo pagato solo due rate….quindi se dovessero valutarlo (infortunio in corso ) una trentina di mil…..ne incasseremmo una decina forse e chi lo compra pagherà il resto….e con 10 Mil. compri Pavoletti.

  1. dipende se aprono il portafogli o no.
    Un giocatore che torna da un crociato, 9 volte su 10 non è più lui, e 2 volte su 10 ha pure una recidiva… darei volentieri a loro l’onere di scoprire come sarà

    • se si compra una casa col mutuo in corso…..ti viene in tasca molto meno del valore perché il mutuo se lo accolla l’acquirente …..Tammy è così….come un trilocale…..

  2. Certo, chi non vorrebbe già a gennaio un giocatore che starà fermo fino a febbraio e potrà rientrare, se tutto va bene, ad aprile…

  3. Monetizzare immediatamente la
    Cifra per riscattare Lukaku . Senza se e senza ma . E rinnovare MOU per altri tre anni ADESSO . Poi la prossima estate , a parte Lukaku , come dicevo prima , gli fa fatta la squadra per VINCERE .

    • …aggiungerei, piei poteri a Mourinho, per intenerci alla Ferguson, via Pinto e nuovo ds, con Massara libero non ci penserei un istante, ricordo a tutti che fra i tanti portati al Milan, ci sono Maignan, Leao, Teo, Giroud, Tonali, Bennacer e ho detto tutto.

  4. Aston Villa
    secondo miglior attacco Premier League.
    Zaniolo
    427 min in campo gol 0 assist 0 .
    In Conference League ?
    194 min in campo gol 0 assist 0
    In Coppa di Lega ?
    59 min gol 0 assist 0.
    Non sorprende che Emery stia cercando un CALCIATORE in attacco.
    Ps
    possiamo anche scrivere
    ” colpa di Mou che non lo impiega bene , rende piu come…
    ah no , è un altro allenatore

  5. Ancora co0n Zaniolo e ora che c’entra??? è una fissazione ma poi per altro allenatore (dopo Hemery che lo ha voluto e lo sta inserendo) chi intendi? forse Spalletti che lo convoca sistematicamente in Nazionale?
    Il tanto vituperato Zaniolo proprio nella Conference League vinta ha segnato ben 5 goals a parte quello della finale, non proprio pochi per uno scarsone.
    Comunque raccomando quello che doveva essere il suo sostituto Solbakken che secondo gli intenditori poteva rendere una discreta plusvalenza………si infatti manco a scaldare la panchina in Grecia…..

  6. Dal nulla nascono i soldi.
    Anche la notizia più inventata agita il web, anzi più è inventata e suggestiva e più agita, più contatti pubblicitari ci sono, più qualcuno ci guadagna lungo la filiera.
    E i tifosi (veri) che ci guadagnano?

  7. Beh se veramente vogliono Abraham potremmo anche abbassare il prezzo se inseriscono un giovane dell’Aston Villa come Tim Iroegbunam, mediano/centrocampista centrale classe 2003 ed affare semplice secondo me perché è della scuderia Omnisports di Featherstone, stesso agente di Smalling, chiuso nell’Aston Villa ma da noi potrebbe ovviare all’assenza di Matic e fornire quelle qualità anche fisiche e copertura davanti alla difesa che ci manca dopo la fuga del serbo (potremmo attribuire nello scambio anche €10M per Iroegbunam ed attualmente prende un ingaggio da €250mila l’anno), come anche strappare una opzione per la prossima estate per il giovane Triston Rowe, classe 2006, di ruolo è un terzino destro ma anche dalla fascia destra gioca spesso a piede invertito ed è anche bravo sulla fascia sinistra. So che è molto giovane ma è forse il più promettente terzino inglese classe 2006 inglese e potrebbe risolvere i problemi su entrambe le fasce ed ha anche giocato bene come difensore centrale ed è veloce. Se decidiamo di acquisirlo scaliamo €5-6M dal prezzo della cessione di Abraham.

    • Tempo fa scrissi che sto facendo un percorso (e mi costa per le piattaforme informatiche e qualche servizio video professionale che utilizzo) per diventare uno scout professionista ma seguendo degli standard molto più moderni che in Italia ed aiutato ora anche da diverse persone tra Olanda e Germania, anche come analista dati, perché gli scout di oggi in quei paesi fanno entrambe le cose. Francamente quasi tutti i più forti 2005-2008 con maggiore potenzialità nel mondo sono ben conosciuti da tanti top scout, nessuno scopre l’acqua calda, però tra i tanti giocatori di cui ora ne parlo con diversi di loro, i club italiani non si accostano quasi mai a questi profili perché i dirigenti li prendono in genere in considerazione solo se presentati ed offerti da agenti ed intermediari di fiducia. Io sto anche costruendo un mio database personale e mi sto specializzando sulle aree Est Asiatiche (anche qualche australiano ed oggi ho più di 2000 giovani calciatori tra i 14-20 anni perlopiù) ed il prossimo anno partirò per un viaggio di 2 mesi per completare dei rapporti e visionare quasi oltre 300 giovani calciatori tra Giappone, Sud Corea e Australia dal vivo. Ne conosco quasi un migliaio tra anche Europa, Est Asia, Nord America ed Africa a memoria perché chi vuole fare questo mestiere deve conoscere per i giocatori migliori per qualità/prezzo e per potenziale crescita di valore.

    • Scusa Save’ perché non utilizzi la PEC della Roma per formalizzare questi nomi? Folieri l’ha usata per comprare la società, vuoi mai che qualcuno te risponde?

    • Francamente se le cose andassero bene per me, potrei collaborare tramite dei miei contatti per un club in Germania di cui ho avuto modo di interagire con il loro Capo Scout che come persona mi piace molto e da cui potrei imparare ancora più cose. So che quello che sto facendo, soprattutto le aree geografiche che sto andando a ricoprire non la segue nessuno in Italia ma mentre invece diversi club in Europa ora cercano gente specializzata in tal senso, in Italia verrei penalizzato perché qui il vero scouting per come lo vedo fatto in Olanda e Germania, non lo fa nessuno. A mio avviso per cambiare le cose in Italia servirebbe dare più peso sulla scelta dei calciatori da parte dei Capi Scout, e non da DS o dirigenti che qui chiudono alla fin fine sempre per calciatori proposti da loro compagni di merenda. Se alla Roma ci fosse un Capo Scout come questo che ora conosco in Germania e se sulle sue scelte sopesasse chi prende il club, allora la situazione cambierebbe.

    • Io spesso cito Ferreira del Benfica perché ovvio se ci fosse lui e li dessero il peso che merita, ovvio che allora collaborare ed imparare da uno come lui sarebbe per me un sogno, ma devi anche dare modo ad uno come Ferreira di valorizzarlo bene perché lui può costruirti le basi di una squadra formata da giovani fenomeni per davvero. Io lo ribadisco, se non si vuole cambiare le cose drasticamente, allora cercare perlomeno di ingaggiare a tutti i costi uno come Ferreira e lasciare a lui la valutazione di tutti i calciatori, carta bianca sui giovani da prendere per i settori giovanili ad un determinato budget, e nel costruire un nostro database.

  8. La pausa porta sempre con sé un sacco di notizie che poi sistematicamente.. Quando il campionato ricomincia, spariscono.. Suppongo sia una delle tante notizie..

    Per quanto riguarda Tammy ci sarà una scelta da fare.. Lui oppure Lukaku.. Considerando che oltre a loro due ci sono anche..Dybala, Belotti, Azmoun..

    E gli stipendi di Lukaku, Abraham, Dybala.. Sono i più costosi..

    Inoltre se si vorrà e si potrà comprare Lukaku tramite la clausola.. Serviranno soldi veri..

    Quindi o si rinuncia a Lukaku.. Oppure si fa di tutto per riuscire a vendere Tammy.. E poi non sarà comunque facile trovare l’accordo con Romelu..

    Riuscire a tenere entrambi anche per il prossimo anno secondo me è veramente poco fattibile..

    Io personalmente scelgo Lukaku.. Che per i prossimi 4 anni può garantirti di più sul campo..

    Certo Tammy è più giovane.. Ed il suo prezzo è valore potrebbe crescere.. Ma onestamente non mi importa.. Mi serve uno capace di fare la differenza sul campo.. E Lukaku in Italia fa la differenza..

    Se c’è qualcosa di vero nell’Aston Villa non lo so.. Magari è anche possibile.. Ma quando escono notizie del genere durante la pausa.. Onestamente ci credo poco..

    Se sarà vero si vedrà più avanti..

    Forza Roma..

  9. Tuttavia bisogna sempre ricordarsi che la Roma deve finire di pagare Abraham al Chelsea, il pagamento di 40 milioni è stato dilazionato in 5 milioni subito, pagati all’inizio, 20 milioni entro il 2024 ed i restanti 15 milioni l’anno successivo.

  10. vendiamo Abraham ,poi a fine anno Lukaku va via , Dybala anche se resta non vi si può fare affidamento , azmoun bisogna vedere se lo riscattano ,e Belotti molto probabilmente verrà venduto per comprare un centrale difensivo .quindi in attacco giocheremo con “Ales” e “Testaccio veguarda” !!
    sicuramente saranno molto meglio di avere TAMMY ABRAHAM NO???
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  11. Prima di parlare di riscattare Lukaku ,io ci andrei coi piedi di piombo,conoscendo il tipo. Eventualmente bisognerebbe chiedere a lui cosa ne pensa,visti i precedenti. Io lo terrei eccome!

  12. Abraham è un ottimo giovane ma se davvero si arrivasse a una cifra superiore ai 45 milioni bisognerebbe cederlo per poter investire e rafforzare la squadra. Con 15 milioni prendi Marcos Leonardo e con 30 milioni prendi lukaku ( che anche se ha una clausola di 42 il chealsea un po’ di sconto te lo fa sempre pur di liberarsene ).
    E ti ritroveresti con un attacco titolare con Dybala e lukaku e una panchina con Marcos Leonardo e bellotti .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome