Calciomercato Roma, Ghisolfi al lavoro per piazzare Aouar al Nizza

41
868

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Bocciato prima da Mourinho, poi da De Rossi, Houssem Aouar potrebbe già salutare la Capitale per fare ritorno in Francia dopo un solo anno dal suo arrivo a parametro zero.

Florent Ghisolfi, infatti, sta provando a piazzarlo al Nizza, ex club del ds, ottenendo una piccola plusvalenza e liberandosi di uno stipendio da 3 milioni. A centrocampo De Rossi sta cercando un profilo che abbia più gamba e forza fisica.

Houssem Aouar, 25 anni, ha attualmente una valutazione di 10 milioni di euro, ma la Roma, avendolo acquistato a scadenza di contratto, potrebbe accontentarsi anche di una cifra più bassa. Per l’algerino, nonostante la stagione non esaltante, 4 gol totalizzati in 16 presenze.

Fonte: Il Messaggero

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedente“ON AIR!” – CORSI: “Pellegrini? Se decidessero di venderlo ci metterei pure qualche soldo”, TORRI: “Con Chiesa, Morata, Bellanova e De Paul faresti il salto di qualità”, PES: “Everton ai Friedkin, a breve capiremo tante cose”
Articolo successivoAS Roma, causa milionaria contro l’ex responsabile della comunicazione Pietrafesa: i motivi

41 Commenti

    • Pollici versi per un parere positivo alla cessione di Aouar, siamo alla frutta. Manco avessi toccato il principino Bove.

    • ma si 5 belotti 3 Aouar manco una squadra di b vende a giocari a questo prezzo.
      Venchino signori le svendite bancone roma è cominciata .
      Tanto noi prendiamo i paramtri 0 arriviamo settimi e poi ci guadagnami 3/4 milioni.

      Affaristi.

    • Michele.. Per curiosità.. Ma quanti soldi credevi di poter fare con gente tipo Belotti, Aouar, Karsdorp, Kumbulla.. Ma anche Smalling aggiungo..

      Se fossi nel Como con 5 mln.. Anzi di meno.. Andrei a prendere un giovane attaccante di B ma anche C.. Giovane, futuribile, con un ingaggio di gran lunga inferiore..

      Ed è ciò che non comprendi tu.. Belotti negli ultimi anni ha segnato meno di Pavoletti.. E prende un ingaggio lordo che pesa tanto..

      Aouar ha giocato meno di Dybala e Spinazzola.. Che sono calciatori con problemi fisici enormi..

      Ed anche lui prende un ingaggio lordo che pesa tanto..

      La Roma liberando questi due spazi.. Non solo fa uscire calciatori inutili.. Non solo libera due stipendi alti.. Ma prende anche un minimo per calciatori pagati 0..

      Se Aouar avesse fatto la stagione di Thuram.. Pagato 0.. Sempre presente, tanti assist, tanti goal.. Il discorso sarebbe diverso.. Ma ti stai liberando di un giocatore pagato per non giocare..

      Vuoi chiedere 20 mln?.. Bene fallo.. È Aouar rimane a Roma per i prossimi 5 anni.. Prendendo soldi dalla Roma per non giocare..

      Seriamente lo capisce anche un bambino.

    • Aouar é stato lammia delusione del 2024
      mentre di Sanchez diffidavo molto ma certo non immaginavo che fosse messo peggio di mio nonno

      malgrado tutto é interessante notare che questo ha registrato 16 presenze che però sono presenze fittizie perché spesso ha giocato gli ultimissimi minuti e quindi se tieni conto solo del minutaggio ha una media realizzativa interessante

      peccato davvero

  1. ma magari subito sui parametri zero svincolati vabbè che so scommesse ma non ne indoviniamo uno. Sto Aouar io mica l’ho capito che giocatore è. Spero che la Società per ora di questo Ghisolfi ponderi bene di qui in avanti su chi ingaggaiare. Mai più giocatori insignificanti.

    • Antilazio, mi piace il tuo nickname ma vorrei farti notare che per quello che ha giocato, Aouar è uno che ha una media goal di gran lunga superiore a quella di altri nostri giocatori che sono in ruoli ben più offensivi. È vero che avrebbe dovuto essere più incisivo caratterialmente e di questo me ne dolgo, ma mi auguro che chi acquisteremo in quel ruolo sia congeniale al sistema do gioco di DDR. Forza ROMA sempre.

    • Certo…poi con 6/7 Mil. compri una bella giovane promessa della Scafatese…..fenomeni!

  2. Io sinceramente uno come AOUAR lo avrei messo alla PIZARRO… Mi ricorda per fisicità e tempi di inserimento proprio “EL PEK” strano che DDR non se ne sia accorto, ha provato IL FARAONE a dx poteva provare anche lui, AOUAR in quel ruolo… Vabbe’ dai… ce de mejo…

    • Ammazza che fantasia, complimenti!
      Me lo immagino Aouar davanti alla difesa a piroettare palla al piede come faceva El Pek (che smaltite, ma non gliela levavano mai)…
      No, grazie, manco nei peggiori incubi.

      Giocatore insulso. Via da Roma prima possibile.

  3. Aouar ha giocato poco e in una posizione non sua. Bastava vederlo giocare prima che venisse alla Roma e comunque , ripeto giocando pochissimo, ha segnato 3 gol

  4. cmq ogni anno sento sta storia che possiamo sempre accontentarci di 3-4mln in meno nelle vendite, vi giuro che penso sia la cosa che mi provoca più irritazione in assoluto. ogni anno c e qualche pippa da smaltire è un assurdo sto loop in cui siamo entrati

  5. A centrocampo serve il Cristante visto ieri, però non ho capito se è meglio mezzala o regista. Penso che possa avere un minimo di mercato, ieri non si è affatto tirato indietro, facendo un bel tunnel e andando al cross. I suoi limiti sono i lanci. La pecca è stata il giallo ma ripeto è stato il migliore per approccio e carattere, che al fenomeno Chiesa è palesemente mancato

    • Si, in effetti serve ad altri, noi ne abbiamo sopra i capelli delle sue straordinarie prestazioni.

    • Ecco, non hai ancora capito dove è meglio, domanda che in effetti ci facciamo tutti da almeno 5 anni.
      La risposta più logica è che il buon Bryan è un volenteroso tuttofare che puoi impiegare nei ruoli che vanno da regista difensivo a tutti quelli del centrocampo per finire a quello di trequartista atipico.
      Il problema è che ti li fa tutti da 6 quando va bene, non brilla da nessuna parte, non ha nessun fondamentale dove dici “ah, però!”.
      E’ il 12° o 13° per antonomasia, un Florenzi, ma questo per alcuni anni ha avuto anche una discreta qualità nell’interpretazione dei vari ruoli.

    • @drastico no è quel giocatore che in molte squdre forti esiste ma molti non se ne accorgono perchè mai ruba l’occhio, però ovviamente on è il giocatore che ti fa fare il salto di qualità da solo, proprio per caratteristiche, il problema è che si chiede a certi giocatori di risolverti le partite quando non è il loro compito, l’ho scritto più volte: di tutti i giocatori della Roma Cristante è quello che più difficcilmente sostituisci perchè di meglio c’è ma non così tanti e sopratutto a costi che ci fai mezza squadra. Quindi prima di togliere Cristante titolare troppo dovresti alzare il livello, se ti potessi permettere 15 giocatri ai prezzi del City Cristante lo metti in panca o lo vendi, MA ovviamente non è così. Se vendi Cristante e prendi Modric non migliori, anzi peggiori perchè Modric manco ti farebbe la metà delle partite di Cristante. Oltretutto Bryan ha già dimostrato di saper reggere la presione cosa che invece giocatori con talento stanno dimostrando di non saper fare e parlo di Aouar, che è frenato solo dal carattere o di Zalewski che evidentemente no riesce mentalmente a regger ele aspettative che si sono create dopo il primo anno. In Italia Cristante gioca SEMPRE in tutte le squadre, anche nell’inter se la giocherebbe più di quanto sta facendo Frattesi che è bravo ma pure in nazionale dimostra perchè inzaghi non lo fa giocare ma lo mette quando la partita è in corso, e cioè perchè tatticamente non fa le scelte giuste anche se ci mette volontà e per un giocatore d’inserimento le scelte sono tutto altrimenti lasci i “buchi” dietro di te, esattamente quello che praticamente MAI fa Cristante. Quando sei al Sassuolo te lo puoi permettere di sbagliarle ma in una squdra che DEVE vincere è tutt’un altra storia!

  6. Ci sta venderlo peccato anche se potrebbe ritornare in sé con una squadra che lo sostiene.. Qui putroppo non ha più tempo per farlo

    • Per me il problema è caratteriale, non regge la pressione delle apettative, vuole far “troppo” e quando vuoi far troppo avviene che invece fai meno della metà di quello che potresti.
      Giocatori cosìè difficle che cambino se non ad un età molto matura dove però cè il rischio che non abbiano più la brillantezza. Temo che lo stesso concetto possa valere per Zalewski.
      Questi giocatori li puoi avere se hai un intelaiatura solida e già vincente e allora li metti come “in più” aspettandoli, ma temo che non ci sia troppo spazio per una squadra che debba trovare un identità precisa e dei risultati.

  7. Per minuti giocati avrebbe una media gol di 1 ogni 2,15 partite, superiore persino a quella di Lukaku!
    Dargli una chance come centravanti? Hai visto mai…

  8. Auar per il poco che ha giocato non ha fatto male.
    Per il gioco di Mou che ai centrocampisti chiede solo compiti di interdizione era un giocatore inutile, con DDR potrebbe avere il suo perché.
    Parliamo di un 25enne che prima di Roma aveva giocato solo in League1, ci sta che quest’anno, senza coppa d’Africa, con la preparazione dall’inizio con DDR e con il gioco di quest’ultimo più congeniale alle sue caratteristiche possa fare meglio.
    Dopodiché c’è di peggio di prendere un giocatore a zero e rivenderlo a 10 mln dopo un anno in cui, nei pochi minuti giocati, ha avuto una media gol di tutto rispetto.

  9. Eppure lo avevo visto giocare e mi aveva fatto una grande impressione
    in Champions si incartò tutto il centrocampo della Juventus giocando quasi da regista……ero certo che avrebbe fatto bene qua
    al momento ho preso una super toppa!!!

  10. Ecco, l’unico che non andrebbe venduto è proprio Lui. Aour è forte.
    Quelli che devono essere venduti a centrocampo si chiamano Cristante e Pellegrini.
    Possibile che siamo ostaggio di queste due enormi seghe?

    • ma guarda a noi serve una rosa lunga
      quindi anche come dodicesimo mi sta bene Cristante anzi proprio perché duttile a arruolabile in tanti ruoli mi può risolvere una convivenza di quelle che in una stagione capitano sempre nel momento sbagliato

      lascia perde Cristante me lo tengo volentieri e cerco un paio di centrocampisti Top

      semmai cedo volentieri Pellegrini lui si non lo vedo.. troppo floscio anche in nazionale ..nel rapporto stipendio prestazioni non me lo tengo neanche in panchina

  11. Aour è sempre stato un buon giocatore, ha tecnica e fiuto del gol, lo ha dimostrato nella sua carriera sia in Francia che con la sua Nazionale.
    Un’altra stagione lo terrei, ma è DDR a dover decidere.

    Forse lo vede troppo leggero strutturalmente in un campionato come il nostro dove vanno alla grande i mezzofondisti dalla tecnica di base scarsa…

    Al questo punto sarebbe bello sostituirlo con un Colpani….

  12. Con le centinaia di milioni di euro che incasserà vendendo alcuni campioni che ha portato a Roma, colui che ha “liberato la Roma” (come dicevano i Porchettari dell’Avvento) metterà De Rossi nelle migliori condizioni per costruire uno squadrone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome