Calciomercato Roma, i giallorossi puntano Fabbian: Inter pronta alla cessione

41
1047

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nonostante non sia ancora stato ufficializzato il nome del prossimo direttore sportivo, la Roma comincia a guardarsi intorno in vista della prossima sessione di calciomercato.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i giallorossi hanno puntato Giovanni Fabbian, centrocampista 21enne del Bologna che l’Inter può riacquistare per 12 milioni di euro.

Fisico imponente e grandi capacità di dinamismo e inserimento, Fabbian ha giocato 22 presenze quest’anno con la maglia del Bologna, realizzando 5 gol. Numeri importanti per un calciatore giovane, e che hanno attirato l’interesse della Roma.

L’Inter, racconta la Gazzetta dello Sport, sarebbe pronta a cedere il proprio calciatore, ma ovviamente mira a monetizzare. Prima, ovviamente, dovrebbe esercitare il diritto di riacquisto dal Bologna.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Transfermarkt.it

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteSmalling si ferma di nuovo: De Rossi a Napoli con l’emergenza difesa
Articolo successivo“ON AIR!” – ROSSI: “Con De Rossi la Roma ha trovato il nuovo Thiago Motta”, FOCOLARI: “Se passa indenne a Napoli non la prende più nessuno”, MORONI: “Decuplicate le possibilità di arrivare in Champions”

41 Commenti

  1. Dal Bologna vorrei solo zirkzee e anche se infortunato ferguson.! Il resto stanno bene dove stanno, una stagione così non la faranno mai più, sopratutto se a giugno se ne va.

    • E chi può dirlo… Magari è proprio Zirkzee che non farà mai più un’annata come questa, l’anno prima non aveva brillato a questo modo, mentre invece il centrocampista giovane e dal rendimento sicuro passa più sottotraccia. Ecco perché serve un Sabatini, con il suo occhio. O un Sartori, che non a caso sta a Bologna.
      Io su Fabbian un pensiero ce lo farei. 12 miloni, così giovane, 5 goal in serie A… Mi sembrerebbe un investimento oculato.

    • dipenderà tutto dal finale di stagione, champions si oppure no, e allora farai un mercato piuttosto che un altro.

      la classifica sorride… cauto ottimismo.

      ❤️🧡💛

    • la mente torna a Del Vecchio…….o al primo Zaniolo…..se non provi non trovi.

    • probabilmente chi mi mette i non mi piace son gli stessi che mi criticavano quando dicevo che ZALEWSKY non è da ROMA!! fortunatamente MOU e DDR gli concedono il giusto spazio!!!
      e molti utenti finalmente se ne son accorti.
      cosi come dissi di thairovic, riccardi che fortunatamente son stati venduti
      forse ho più occhio di qualcuno qui…

    • Chi segue il campionato primavera e le under delle nazionali sa che Fabbian è una mezzala di inserimento con gran senso del gol e buona tecnica, mette legna ma in fase di contenimento e lettura delle posizioni pecca. Un po’ alla Frattesi.

      Francamente è un Pisilli con meno con meno tecnica ma con 2 anni di più di crescita fatta bene. NON è un vice-cristante, se mai in un centrocampo a 3 va posizionato nello slot di Pellegrini (proprio come Pisilli).
      Per me è una cavolata e non ha senso come acquisto, difatti l’ha riportato GDS. L’unico quotidiano del nord a cui do’ un po di fiducia (dall’arrivo di DDR perchè prima 0 fiducia anche a loro) è Tuttosport perchè c’hanno Colombo che è amico stretto di De Rossi (e di fatti l’interesse per Chiesa che hanno riportato è stato confermato da tutti gli altri poi)

    • “Un po’ alla Frattesi”…e infatti è proprio il profilo di giocatore che manca nel nostro centrocampo per renderlo bene assemblato, dove nessuno degli attuali ha lo strappo per ribaltare velocemente l’azione.
      Doveva essere Sanches, ma di “strappo” ha solo quello nelle sue fibre muscolari.
      Adesso non so se Fabbian sia un profilo perseguibile visto che se l’Inter lo riscatta a 12 poi ti chiede almeno 20, però è quella la gente che ci serve.

    • @Pier, da come scrivi il nome si vede che conosci bene Zalewski.
      Si vede che lo segui anche in Nazionale.
      Una mezzala sinistra/esterno di centrocampo impiegato prima come terzino (sinistro e destro) e ora come ala.
      Impiegato nel 40% dei casi a destra (al posto di Kars e Celik).
      Ed ora non impiegato per niente.
      Fatto giocare a Lecce da titolare dopo aver giocato 120 minuti 3 giorni prima con la nazionale polacca contro il Galles, dove nelle due partite è risultato il migliore (sempre MVP).
      Spero che sto ragazzo vada via, ma solo per liberarsi mentalmente da “espertoni” come te.
      Sarebbe già dovuto andare via, ma lui (purtroppo per lui) è Romanista.
      Ma quando non ci sarà più lui ne atteccherai un altro: inizierai con Baldanzi, poi con Bove, e poi poco poco Pisilli dovesse sbagliare due o tre partite prenderai di mira anche lui.
      Pellegrini non lo attacchi più, vero?
      Mi chiedo come mai stiamo ancora cercando un DS quando abbiamo persone preparate come te, Pier.
      Dajee Pierrrrr, altro che Modesto o Burdisso.

    • @romaebasta, qui l’espertone sei tu! se nemmeno DDR lo prende in considerazione , che vorrà dire?? e per la cronaca con DDR non ha più fatto il terzino!
      mi hai mai sentito criticare Bove?
      forse te sei uno di quelli che chiamava ricciardi il nuovo Totti!?
      allora si meglio un ds come me che un valorizzatore di giocatori da squadre minori come te!
      ps almeno per Ricciardi e Thairovic la società ha dato ragione a me ahahahahahahahah

    • interessante è Joao Costa
      seppur lui ancora si è visto poco.
      e comunque campionati primavera ed Under delle nazionali lasciano il tempo che trovano, tanti ci sono di talenti disillusi.. tra primavera e serie A ci son almeno 4 categorie di differenza.
      e ti faccio un piccolo spoiler, se cosi non fosse tutte le squadre non avrebbero necessità di far mercato, con tutti i talenti nei vivai….

    • Caro @Pier, Riccardi per me MAI pervenuto.
      Bisogna mettere i giocatori nel proprio ruolo o venderli.
      Non abbiamo mai visto Zalewski nel suo ruolo a Roma.
      Nella nazionale polacca si. Vediti i video su Youtube (Zitam, DL9, DL10).
      Zalewski è una mezzala sinistra/esterno. C’è posto lì per lui. No. Allora è meglio che vada (meglio per lui).
      Ma è una questione di ruolo, non di bravura o di tecnica.
      Quindi la frase “Zalewski non è da Roma” è sbagliata.
      E poi, se non era per quel polacchino ventenne, la Conference non la portavi a casa.

    • “E poi, se non era per quel polacchino ventenne, la Conference non la portavi a casa”…

      Lasciamo passare per un attimo l’estremizzazione del concetto, ma la Conference è lontana ormai due anni che nella frenesia del calcio del 2000 con 60 partite l’anno sono un’eternità.
      E in questa eternità Zalewski si è perso, bisogna ammetterlo.
      Le questioni sul ruolo sono di lana caprina perché si è affermato proprio giocando “fuori ruolo” e DDR ha provato a impiegarlo anche nel “suo” ruolo ma con risposte sempre molto tiepide da parte del ragazzo.
      Ammetto di non avere seguito le sue esibizioni nella nazionale polacca, ma mi fido e allora evidentemente Zalewski manifesta qualche problema di personalità qui nella sua città, situazione che non sarebbe neanche una grossa novità, vedi il caso di Calafiori.
      A mio modesto avviso, per il suo bene, è meglio cambiare aria, magari cercando di tenere una qualche opzione di riacquisto per uno o due anni.

    • Esatto @maddeche. Concordo!
      Non puoi essere Neymar con la Polonia e poi na pippa da noi.
      Quando hai tempo prova a vedere i video su Youtube di quando gioca nella nazionale polacca.
      Un fenomeno puro. Per questo mi dispiacerebbe perderlo, così giovane.

    • A me sembra che Zalewski qui a Roma non riesca più ad esprimersi, perché ha giocato delle partite oscene al di là del ruolo, l’ ho visto pasticcione e poco concentrato e quello se permetti un giocatore non può scordarsi di giocare a calcio 20 metri più indietro, più avanti o più a destra o sinistra. Con Mou da terzino sinistro fece un primo anno molto buono, salvo poi una involuzione pericolosa, che ha confermato anche questa stagione. Al giusto prezzo potrebbe finanziare un po’ la prossima campagna acquisti, magari all’ estero dove hanno seguito di più le nazionali potremmo strappare un buon prezzo, qui a Roma sarà la vicinanza con Karsdrop ma è totalmente involuto.

  2. In generale la Roma dovra’ principalmente capire con chi dovra’ continuare il rapporto sportivo e qui credo che contera’ la parola di Daniele De Rossi.

    Personalmente penso sia importante inserire nel campionato di lega pro’ una squadra under 23 dove poter far continuare la crescita del proprio settore giovanile ed avere l’opportunita’ di avere nel caso ce ne fosse bisogno di calciatori gia’ pronti per la prima squadra, juventus e atalanta sono la controprova che all’occorrenza ne hanno tratto beneficio, noi nella nostra under 19 eventalmente ne abbiamo molti da inserire.

    Poi, l’idea di calcio che vuole praticare DDR e’ quella di aumentare il tasso tecnico fisico e atletico.
    La velocita’ di gioco fa la differenza e gli impegni settimanali sono sempre piu’ serrati, per sostenere uno standard equilibrato Friedkin dovra’ mettere mano al portafoglio, come farlo paga gente anche per riuscirci, senza investire non si possono fare miracoli e poi devono essere sfruttati calciatori per la vendita e per lo scambio con altri club.
    Personalmente preferirei profili giovani under 25 di provato affidamento e possibilmente italiani, abbiamo notato come i vari Cristante, Mancini, Spinazzola, Elshaarawi si siano configurati con la citta’ e con la tifoseria.
    Al momento nomi non ne faccio anche se ho bene in mente cosa sara’ utile per migliorare la rosa della Roma che verra’.

    Intanto facciamo in modo di sostenere chi adesso ci sta dando godimento e parlo di tutti i componenti della rosa perche’ chi indossa quella maglia e’ come se sventola la nostra bandiera.
    FORZA ROMA SEMPRE !!!

    • La fiera dell’ovvieta’….. Anche se, confesso, vedere tutto questo, sarebbe stupendo!!!!

  3. c’era Frattesi con le stesse caratteristiche, si è preferito Aouar e Sanchez
    infatti all’inter non serve Fabbian perchè hanno già Frattesi ma questo non significa che te lo danno a poco, anzi…
    per dire che…tutto dipende dai Friedkin….devono dare l’ok e cacciare i dollari….
    ma il DS chi è ?

    • Perdona tigerman, non e’ la stessa cosa.
      Anche io personalmente dal punto di vista tecnico avrei preferito un ritorno di Frattesi, ma in quel frangente la percentuale sulla rivendita del Sassuolo di Frattesi e’ stata necessaria per ripianare gli impegni presi con la u.e.f.a., la Roma ha dovuto fare i conti con lo sleatment agrement per il bilancio al 30 giugno 2023.

      Aouar non rientrava nel bilancio 2023, perche e’ un parametro zero, ma gravera’ per ingaggio e commissiono sul bilancio al 30 giugno 2024.

      Anche Renato Sanches che e’ un prestito che gravera’ per ingaggio e commissioni sul bilancio 2024.

      In seguito a gennaio 2024, visti i buoni rapporti e le scadenze onorate la Roma per l’acquisto di Baldanzi ha chiesto una deroga all’u.e.f.a. senza dimenticare che lo stesso acquisto e’ spalmato su piu’ esercizi.

      p.s. il problema della Roma e’ che fino al 2026 dovra’ onorare gli impegni presi con l’u.e.f.a. in merito allo sleatment agrenent, e’ tutto nero su bianco, l’A.S. Roma fino a quella data deve fare i conti della serva.

    • @JOHAN CRUIJFF
      sono un tifoso, non un ragioniere, l’accordo lo hanno firmato loro, secondo alcuni lo hanno accettato ben volentieri in attesa di vedere come evolve lo stadio….
      chiedere una deroga per prendere chi ? Baldanzi ? boh mi sembra tutto molto surreale
      per quello ho scritto che alla fine il mercato dipende dai Friedkin, devono ricapitalizzare e sistemare il bilancio, loro sanno come si fa, poi prendono l’aereo e atterrano sui giocatori

    • Comunque i fatti sono questi neanche io sono ragioniere e faccio il tifoso resta il fatto che la Roma quando avra’ sanato la sua posizione saremo tutti piu’ contenti, questo sara bel 2026.

      p.s. Ripeto, Baldanzi e’ stato acquistato con un saldo in piu’ esercizi perche’ di piu’ non era possibile ed anche perche’ come e’ stato per Angelino preso in prestito, ci sono due calciatori, Spinazzola e Dybala che non sono garanzia di stabilita fisica e la Roma fino a prova contraria ha dovuto garantirsi la copertura dei ruoli, lo so che sembrera’ strano ma bisognava snche pensare che al momento che sono stati presi la Roma doveva disputare tutto il girone di ritorno piu’ la coppa italia piu’ l’europa league cioe’ almeno 22 partite che ad oggi sono diventate 26 partite.

      Comunque a me sembra invece che ci sono Romanisti che non sono mai contenti di nessuno ed hanno sempre da lamentarsi, pero’ poi i soldi ce li mettono sempre gli altri, noi ci limitiamo al biglietto all’abbonamento al gadget ma i milioni di €uro quelli li tira fuori Friedkin,
      cosi ha fatto Dino Viola e poi Franco Sensi, oltre all’investimento ogni anno ripiana il bilancio perche’ le spese superano gli incassi e se non ci rimangono soldi in cassa non e’ possibile fare acquisti.
      purtroppo il F.F.P. funziona cosi, queste sono le regole, tanto fatturi e tanto puoi spendere e noi non siamo il Real Madrid.
      L’unica vera risorsa di questi ultimi anni dei Friedkin e’ stato purtroppo il settore giovanile dove i soldi di Frattesi e altri giovani hanno permesso di onorare i debiti lasciati da Mr. Pallotta.
      Poi se faranno lo stadio sara’ utile alla Roma ed a noi tifosi, prima che hai Friedkin che comunque lo faranno con i loro soldi a Roma.

    • Cioè per prendere Baldanzi hanno anche chiesto una deroga?? mamma mia come se semo ridotti..

  4. non mi fa impazzire mi sembra uno dei tanti esaltati dal gioco di motta.
    chi prenderei e kocku giocatore totale che nel gioco di DDR si esalterebbe

  5. Molto bravo, ma per meno si possono acquistare brescianini e fazzini. Il primo è molto alto, tecnico e corre… ha un fisico importante ed in campo si sente anche nelle partite dove non è tra i migliori. Fazzini è più piccolino ma molto, veloce , bravo negli inserimenti e tecnico… ricorda molto barella e frattesi.Non faccio il mercato e non so i prezzi ma secondo tra gli 8/10 si prendono… magari anche tentando uno sconto con l’ inserimento di qualche giovane.

    • Io prenderei come prospetti fazzini, fabbian, bellanova ( impossibile ma almeno ci proverei) , oltre ai giocatori affermati ( ed affamati) chiesa
      Contando che lukaku non sarà riscattato ed abraham venduto , tocca prendere un centravanti forte e riscattare amzoun…. E due terzini ( uno il già citato bellanova) e l’altro Parisi … con la conferma di Spinazzola ad ingaggio ridotto e magari un terzo terzino polivalente ( sia sx che sx)

  6. Fabbian insieme a Ricci sono i centrocampisti che la Roma dovrebbe puntare a prendere. Giovani, italiani, talentuosi e dai costi ancora contenuti.unk andrebbe a fare il sostituto di cristante e l’altro di paredes. Entrambi si possono prendere per un 40 milioni in totale e ti sistemi il centrocampo per 5/6 anni. E ti liberi di aouar che è inguardabile.
    Come terzini invece udogie e Bellanova, qui ci vorranno un 40-50 mil ma ti sistemi definitivamente le fasce, sperando di dar via karsdrop.

  7. si è preferito? Mi sembra che Frattesi costasse quanto Lukaku, mentre Aouar e Sanches 0.
    Poi Frattesi (che a me piace) ha giocato poco, pure meno di Aouar.

  8. Non mi dispiacerebbe un ragazzo, fisico, di buone qualità e che soprattutto faccia più di 30 km orari ( velocità max dei nostri attuali fenomeni di centrocampo), come non mi dispiacerebbero Bernabe’ del Parma, Ricci del Torino, Valentin Carboni dell’Inter, il terzino destro di colore della Fiorentina di cui in questo momento mi scappa il nome, Falcone del Lecce come vice Svilar e non mi dispiacerebbero Colpani o Pablo Mari’ del Monza, ma resta fantacalcio, mi accontenterei che riscattassero Azmoun e llorente, che riscattassero Angelino come vice di un terzino sinistro forte, che rinnovare Dybala e soprattutto mi auguro con tutto il cuore di non rivedere con la maglia giallorossa Rui Pasticcio, catastrofe Kardroop, il defunto Sanchez, il non pervenuto Aouar, il bella speranza e basta Zawlesky e per finire la saracinesca difensiva Kumbulla…..perdonate se ho saltato qualcuno, ma potendo porterei in Arabia anche qualche altro fenomeno, almeno negli stipendi….in campo beh, lasciamo stare….

  9. Secondo me servono come il pane due centrocampisti uno per sostituire Sanches e un altro di alto livello con un passo decisamente più veloce di Cristante e Paredes un centrocampista con gamba diciamo

  10. Dopo aver lasciato Frattesi, che avremmo preso facilmente e a buon prezzo, ora andremmo a prendere questo tizio che è molto meno forte’ Ci credo veramente poco.

  11. Io dal Bologna prenderei di corsa Ferguson…e sinceramente farei anche un pensierino su Fabbian è un giocatore eclettico fisico buoni tempi d inserimento è ancora giovane, in rosa lo metterei

  12. Dal Bologna riporterei a casa Calafiori, Frattesi dall’ Inter dove non ha trovato grande spazio e Florenzi dal Milan che sarebbe sicuramente meglio dell’ olandese passaggio all’ indietro, avrebbe un buon piede come Angelino. Pensare che tutti e 3 erano nostri e Frattesi è stato regalato per prendere Defrel, con cui il Sassuolo sta andando in serie B…. Spero soprattutto in un DS capace di capire su che giocatori del settore giovanile puntare e quali cedere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome