Calciomercato Roma, la situazione su Morata: preferenza ai giallorossi, ma ora tocca a Friedkin

41
2187

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’intrigo Morata prosegue dopo questa giornata di incontri che hanno visto l’agente dello spagnolo parlare prima con l’Inter e poi con la Juventus.

I nerazzurri sono pronti a offrire al massimo 15 milioni di euro per il cartellino del giocatore, lontani dunque dai 21 richiesti dall’Atletico Madrid, decisamente poco propenso a fare sconti. “L’incontro è andato bene“, ha dichiarato Bozzo, intermediario dell’affare, parole che però non svelano molto delle difficoltà della trattativa.

Anche la Juventus vorrebbe riportare in bianconero l’attaccante spagnolo, ma è boccata dalle cessioni: senza l’addio di Chiesa o Vlahovic non può permettersi di affondare il colpo. E la Roma?

Per il momento Morata sembra preferire la piazza giallorossa, anche perchè lì troverebbe Mourinho, pronto a metterlo al centro del suo progetto, oltre che il suo amico Paulo Dybala. Ma i giallorossi devono fare presto.

Ore di riflessioni in corso per i Friedkin, che devono decidere se investire su un giocatore di 30 anni pur di accontentare il proprio tecnico. Morata non aspetterà ancora a lungo i giallorossi. Adesso sta alla Roma decidere cosa fare. Una volta per tutte.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteLite a Forte dei Marmi, spunta un nuovo video: Cristante prende le difese di un suo amico (VIDEO)
Articolo successivoMorata, Roma dietro: decidono i Friedkin

41 Commenti

  1. in tandem con Dybala lo vedo bene ma non mi pare un profilo da svenarsi… e soprattutto no ai tira e molla, c’è urgente bisogno di un 9 che si presenti a Trigoria e che faccia la preparazione.

    ❤️🧡💛

    • Sono sincero, se fossi Friedkin, accontenterei…ma mi devi portare tutto… 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • se spendi tutti quei soldi per lui ne metti 10 in più è ne prendi veramente uno giovane e forte con uno stipendio più abbordabile

    • Stai cercando un prestito aziendale, un prestito personale, un mutuo per la casa, un prestito per un’auto, prestiti per studenti, prestiti per consolidamento debiti, capitale di rischio ecc … o ti è stato rifiutato un prestito da una banca o da qualsiasi istituto finanziario per uno o un altro motivo. Sei nel posto giusto per le tue soluzioni di prestito! Sono un prestatore privato, concedo prestiti ad aziende e privati a un tasso di interesse basso e a un tasso di interesse conveniente del 3%. Contattaci via e-mail: harryandersonloanfirm@hotmail.com

  2. se vabbè per me va all’Inter, noi co sto calciomercato da morti di fame prenderemo sanchez (pastore e wijnaldum la vendetta) sempre che il Paris ci farà la carità e scamacca

  3. so certo, le parole di bozxo favoriscono la Roma perché non svelano le reali difficoltà della trattava per l Inter. Una squadra che può permettersi lukaku se vuole morata lo prende in un giorno. come per dybala la Roma è favorita qualora l Inter cambiasse obiettivo.
    Anche a parità di offerta ad oggi purtroppo nessuno sceglierebbe la Roma al posto dell’ Inter, siamo onesti. Non siamo ai tempi di schick dove noi eravamo la seconda forza del campionato e l Inter una squadra da sesto settimo posto , ora è il contrario. Questo articolo è illusorio e fuorviante e soprattutto non si capisce da quale fonte provenga,viene dato per inattendibile mangiante che soggiorna a trigoria…figuriamoci se lo possono essere gli altri. Almeno chiudiamo per scamacca che 15 gol li fa in carrozza .

  4. tutte follie mediatiche…. la proprietà ha fondi e tanti … voleva spendere 30 per Frattesi ..non ne ha 12 per Morata sta tutto apposto la proprietà volerà in Spagna dalla Costa Azzurra dove è in vacanza e si va a prendere il giocatore e poi prenderanno anche Scamacca

    • il problema a mio avviso non sono i 12 o 15 milioni ma l’ingaggio. 5.5 tammy in infermeria e prendere un giocatore di 31 anni e dargliene 6 ti costringe a farla una riflessione. è da “normali” e non da “purciari” come qualcuno vuol far credere. 2 conti sui costi dell’operazione te li devi e sottolineo devi fare

  5. Nessuno in Italia è più disposto a spendere per i cartellini dei giocatori, poi ci sono le percentuali dei procuratori e intermediari. Ma la Giuve riprenderebbe Morata per la terza volta? Che fantasia.

  6. Dopo aver “investito” su un trentenne come Dybala ha senso farlo su un altro attaccante della stessa età e con lo stesso pesante ingaggio?
    Onestamente se stessimo parlando di un top player tipo Levandowski o Benzema direi anche di sì.
    Ma Morata lo è?
    Direi di no, mentre Dybala invece lo è.
    Ecco perché ritengo che chi si accolla Morata prende un attaccante di valore superiore ai nostri Belotti, Abraham e Shomurodov ma non uno che fa la differenza.
    La Roma non è nelle condizioni di fare acquisizioni pesanti in chi non fa la differenza e può essere invece tranquillamente sostituito da giocatori che costano molto meno dello spagnolo e che non finiranno per essere degli investimenti a perdere.
    Se i Friedkin vorranno accontentare il tecnico faranno un favore a Mou ma non alla società.

    • Vegemite, ma se facesse la differenza in quel ruolo non credo che costerebbe solo 20 milioni.
      Che poi, se avessimo avuto un centravanti anche solo da 10 gol (non 20 o 30) quest’anno, magari si finiva in Champions.

  7. p.s. non accettano 15 mln dall’ Inter ed invece i Friedkin quanto mettono sul piatto 21? nemmeno se lo vedo. mercato a costo zero, inutile esaltarsi con soldi che non ci sono.
    bravo pinto a fare 28 mln di plusvalenze, questo va detto.
    peccato che gente tipo karsdorp, vina e shomurodov sono zavorre da prestito e basta.

  8. Prendiamo Scamacca e magari un altro giovane (23/24 anni) di buone speranze. L’acquisto importante lo farei a centrocampo visto che Matic alla sua età non può garantirti 60 partite l’anno…

    • a centrocampo basta avere un po’ di coraggio e idee chiare dove possano essere impiegati , a trigoria hanno almeno 3 o 4 centrocampisti giovani di buona prospettiva , bove , faticanti e pisilli ( darboe che fine ha fatto ?
      ) ; se la juve fa giocare fagioli e miretti , la roma può fare altrettanto
      manca invece sempre un parco attaccanti che faccia i gol

  9. Ora se Morata realmente vuole la Roma e’ il suo procuratore che deve fare in modo di mettere d’accordo le parti, anche perche’ la Roma non bussera’ mai direttamente alla porta dell’atletico sarebbe un errore strategico che puo’ costare piu’ caro di quanto e’ gia’ la posta in palio.

    Almeno io la vedo cosi.

  10. Su, su non so, se per lui o per un altro, ma uno sforzo per tendere più competitiva la squadra sarebbe auspicabile, anche perché 7 milioni per due anni di mercato sarebbero un po’ pochini per dire che si vuole vincere.
    Forza Roma

    • a me sembra che escludendo il mister ed di conseguenza i giocatori, a noi tifosi mi sembra banale come concetto, da società e dirigenza non vedo la stessa intenzione.

  11. a me a sto punto manco frega niente chi prendono mi auguro solo che sti americani vendano la Roma il prima possibile, in 2 anni un solo giocatore acquistato tra l’altro pure una pippa celik

    • Max.. Tralasciando il fatto che anche secondo me si può fare di più.. Anche comprando cartellini..

      Ma ora dimmi Max.. Giocatori come Matic e Dybala non li consideri solo perché a parametro zero?

      Cosa cambia se ti porta Dybala a zero oppure Dybala a 30 mln?

      Ed ora dimmi Max.. Credi che con un altro presidente i soldi della Roma aumenteranno improvvisamente?

      Si.. Effettivamente, forse il primo anno.. Perché la Uefa se non erro da un anno di tempo a chi compra una società.. Ma poi si tornerebbe esattamente così..

      Oppure peggio di così.. Chi può dirlo?… Con tutte le perdite finanziarie che ha la Roma non tutti hanno voglia di mettere soldi su soldi..

      Davvero credete che sia il presidente il reale problema?

      Il reale problema sono gli incassi.. Sono le sponsorizzazioni troppo basse.. Un fatturato che tocca il ridicolo.. E noi con un fatturato così basso, vogliamo i campioni.. E un controsenso no?

      Si potrebbe tornare a fare treding.. Comprare i giovani.. Cercando i nuovi Marquinhos e Salah per poi venderli.. Ma se non ricordo male neanche questo vi rendeva felici..

      Ragazzi.. Se pensate che arriva un presidente e mette 100 mln ogni anno di tasca sua per il mercato.. Vivete in un altra epoca..

      Quando era consentito farlo.. Ora al massimo lo fanno gli Arabi.. Che usano metodi alquanto subdoli per aggirare le regole..

      Quando il Psg ha acquistato Neymar ad esempio.. Ha pagato la clausola che Neymar aveva con il Barcellona..

      Ma quella clausola.. Di 250 mln se non erro.. Agli occhi della Uefa è stata pagata da Neymar.. Non dal Psg.. Chiaramente con soldi dati tramite sponsor a Neymar proprio dagli Arabi..

      Ma se fosse stato permesso.. Perché non è stato il Psg stesso a pagare quella clausola?.. Perché ha detto a Neymar di pagarsela da solo?

      Forse perché non poteva?.. Forse perché i presidenti non possono mettere soldi loro per comprare i calciatori?

      I Friedklin ad oggi hanno portato Mou.. Un grande allenatore dopo 20 anni.. Hanno portato un calciatore già fatto come Dybala.. Altra cosa che non accadeva da anni.. Hanno portato un trofeo Europeo dopo 60 anni.. Una finale subito dopo.. Possono migliorare.. Ma non mi sembra tanto male…

      Davvero vuoi credere che il problema sia un presidente che ad oggi nella Roma ha messo 800 mln?

      Lascio a te la tua risposta.

      Ognuno ha la sua..

      Forza Roma

  12. Comunque il valore di un calciatore e’ importante quando puo’ dare ad una squadra un valore aggiunto e se Morata secondo Mourinho puo’ essere utile alla sua idea di calcio e favorire il risultato finale glielo vado a prendere personalmente io e glielo porto a cavacecio.

    Credo che la Roma sia ad una trattativa avanzata ed ora si stanno smessanfo angoli, poiche’ scelte precedenti non hanno avuto l’effetto sperato e’ giusto che Friedkin prima che metta i soldi si accerti su ogni valutazione.
    Vi ricordate quando Milick gli fu chiesta la visita medica al ginocchio, ecco Friedkin prima di prendere un bidone e pagarlo profumatamente ora ci pensa ed e’ giusto cosi, cosi come quando sottoscrive contratti plurimilionari per calciatori che arrivano a parametro zero.
    Pensate che anvhe li facvia tutto senza controllare ?
    Fa bene a controllare.

  13. Tranqui, ragazzi, domattina Morata è della Rubentus per un paio di ore, prima di passare al Milan per il resto della mattinata, trasferirsi all’Inda verso le 16 e tornare alla Roma per le 20. E il bello che li seguite pure…

  14. Non è morata (che neanche mi piace come calciatore) a dover decidere cosa fare ma i Friedkin: questo non era l’anno in cui puntare al bersaglio grosso? Che l’hanno preso a fare Mourinho? Volevano essere competitivi per lo scudetto in tre anni: erano tutte favole? Che ci volete fare con la Roma? A che livello volete portarla?

  15. Il discorso rimane comunque aperto a qualsiasi soluzione ed è anche ora di piantarla nel fare conclusioni affrettate.
    Per non parlare poi dell’utente che si era permesso addirittura di sbandierare che Morata alla Roma era ufficiale continuando a ribadirlo fino ai precedenti articoli, poi nei nuovi articoli su Morata non ha scritto più un post, si è dileguato. Io al suo posto avrei fatto mea culpa scusandomi per la cavolata scritta perché anche se un giocatore venisse e fosse vero sia tutto fatto, per dire è ufficiale, per usare quel termine, bisogna aspettare il comunicato ufficiale della società, solo la Roma può permettersi di dare l’ufficialità facendolo quando lo ritiene più opportuno.
    Io personalmente faccio mea culpa per la str**ata che avevo scritto dicendo che Morata avrebbe firmato con la Roma in settimana però avevo usato il condizionale senza dare certezze, anzi avevo detto di un 20% di possibilità per Morata ed un 40% per Scamacca con possibilità anche improvvise di un aumento o diminuzione delle percentuali.
    La verità è che nessuno di noi sa come stanno le cose e non ci resta che attendere sviluppi in merito.
    Ci sono incontri e riflessioni delle parti per fare le dovute valutazioni, ovviamente tutti si guardano intorno, si sondano anche altri obiettivi per quanto riguarda i club ed anche un giocatore si guarda intorno valutando diverse proposte che arrivano dai club interessati.
    Le percentuali che Morata venga alla Roma restano ancora inchiodate al 20% e quelle di Scamacca ancora tra il 30% ed il 40% sempre in attesa di cambiamenti che dovranno essere per forza repentini ed a stretto giro in un modo o nell’altro perché il tempo poi stringe ed una prima punta possibilmente che la butta dentro dopo l’infortunio di Abraham serve come il pane.

  16. scamacca e sanchez sempre rotto si nn mi farebbero impazzire. Noi avevamo centravanti tipo rudy voeller abel balbo batistuta con montella in panca ed ora ? belotti zero gol abramo che tornerà a marzo ma tanto è da 4 gol a stagione e puntiamo su scamacca ???

  17. Prendete chi Ve pare, ma rinforzate ‘sta squadra che con l’allenatore che, coraggiosamente, ci avete regalato, bastano un paio di giocatori veri per sognare. Però prendeteli!
    Forza Roma

  18. qua se parla se è sostenibile, non conviene e vecchio, il gioco non vale la candela ecc, però sinceramente ma a noi che c e frega, lo vuole il mister se cerca di prenderlo, non certo offrendo due bruscolini, dall avvento degli americani siamo diventato bravi ad interpretare regole, fpf, bilanci, liste uefa, ma il tifoso deve tifare e sperare de vincere, quindi non scordiamo chi siamo..

  19. O gli spagnoli abbassano le pretese oppure si tengono un giocatore scontento, mi pare chiaro che nessuno ha intenzione di sborsare 20 milioni per un 31enne

  20. Io sinceramente non mi svenerei per Morata è un ottimo giocatore ma non è l’attaccante che serve alla Roma, alla Roma serve un 9 che faccia tanti goal e Morata è una seconda punta da 10 goal. Il problema della Roma sono le alternative a Morata che non scaldano la piazza, Scamacca potrebbe bene essere una buona soluzione ma non è una certezza, poi chi c’è che la Roma può prendere? Sicuramente non giocatori top e se la Roma sbaglia l’acquisto del centravanti diventa un grosso problema.

    • Babbè, non giocatori top e questo lo sappiamo; però, nell’evolversi degli eventi, e nel fare di necessità virtù, Scammacca è comunque un upgrading lì davanti. Intanto consideriamo che giocherà in una squadra che, con Aouar, Ndicka, e la conferma di Llorente, potrà far arrivare più palloni giocabili in avanti, se l’attaccante almeno saprà come si stoppa il pallone e abbia un tiro dal limite non deficitario. Ci siamo dimenticati lo “spettacolo” offerto da Abraham e dal poro Belotti nell’ultimo campionato?
      A noi ci servono, 12 goals e circa 8-10 punti in più. Con Scammacca, che pare fisicamente recuperato e tecnicamente migliorativo, ci starei; Aouar e un Dybala meglio dosabile, assicureranno anche loro un contributo di realizzazioni. Non è ottimismo estivo, che dura quel che dura; è quanto ci dice l’esperienza del campo dell’anno scorso (poi magari Pelle fa pure una stagione buona delle sue, e Bove, che si inserisce e “vede” la porta”, migliora ulteriormente).
      Dobbiamo vedere il bicchiere (dei grandi numeri, finora sfavorevole) mezzo pieno…ci spetta

  21. Ma andiamo su scamacca, prestito oneroso a 5 milioni e obbligo di riscatto a 25 se andiamo in champions . E ci assicuriamo il nuovo luca toni per i prossimi 10 anni.
    Poi scambio villar + shomurodov per ricci del Torino e sistemiamo pure il centrocampo .
    E ci andiamo a prendere Europa L. E coppa Italia .

  22. non capisco se la clausola sia di 12 o di 20 milioni .. poi Morata, se era vero quello che hanno scritto i giornali, aveva gia’ pattuito il suo stipendio (4,5 + 0,5 di bonus) e erano tutti d’accordo ..
    quindi il nodo sarebbe la clausola .. giusto?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome