Calciomercato Roma, lavori in corso per portare a Trigoria il difensore argentino Valentini

73
1302

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO – Dopo aver deciso di non riportare Diego Llorente a Trigoria, la Roma e il suo nuovo direttore sportivo sembrano essere intenzionate a puntare forte su Nicolas Valentini, 23 anni, difensore argentino del Boca Juniors.

Stando a quanto rivelato da Gianluca Di Marzio di Sky Sport ci sono già stati contatti con gli agenti del calciatore, il cui contratto con il club sudamericano scadrà a dicembre del 2024. Ghisolfi però sta cercando di provare a farlo arrivare in anticipo alla corte di Daniele De Rossi.

Nicolas Valentini è un difensore centrale di piede sinistro di 187 centimetri, ed è dotato di passaporto italiano. Anche Napoli e Como sono sul calciatore, ma la Roma è in vantaggio nella corsa al ragazzo.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteSolbakken si congeda tra gli applausi in Giappone: “Sono commosso”
Articolo successivoRui Patricio saluta: “Il mio viaggio indimenticabile si chiude qui. Grazie Roma, vi auguro il meglio”

73 Commenti

  1. ma a 500 nomi c’è una festa?

    non dico nulla sul giocatore, solo 2 dati:
    non è nella seleccion.
    Non è neanche tra i convocati olimpici (anche perchè altrimenti arriverebbe a Settembre).

    • Nemmeno Dybala lo è se è per questo. Parliamo pur sempre della nazionale campione del mondo in carica e non della Norvegia, come accennavo nel 3d su Solbakken.
      Non sarebbe troppo pregiudizievole nei suoi confronti.
      Però dando una rapida occhiata al suo curriculum non mi sembra nemmeno un titolare del Boca, e questo già mi sembra più sospetto.

    • Ma la nazionale che discriminante sarebbe?
      Siamo pieni di giocatori che stanno in nazionale, non mi sembrano sti gran campioni.

    • Dybala c’è stato 10 anni a Nazionale, a 24 anni c’era da 4, ora non è andato per problemi fisici,
      che paragoni sono?
      Ripeto, io non lo conosco, ma ha 24 anni e le statistiche sono quelle.
      Poi è uno dei 450 nomi usciti, ha poco senso anche accalorarsi,
      ma ero sorpreso dall’entusiamo suscitato.
      Ma se arriva spero abbiate ragione voi.

  2. Questo é veramente forte,
    Rapido, reattivo e tempistico, soprattutto ha un tempo per le entrate in tacle da far paura, penso che in questo fondamentale ce ne siano pochi al mondo come lui.
    In piú l’etá é dalla sua parte, sarebbe un bel affare 🤞❤️

    • Premesso che pure de questo nun so manco se ha mai giocato a calcio e finchè non lo ufficializzano manco ce vado a guardà

      @Anto ma come mai nessuno s’era accorto de Svilar? ma che vordì ? e proprio a questi che dobbiamo cercare.. gli invisibili perchè se già entrano nei radar di qualcuno c’hannno costi insonstenibili .. per noi

    • Massì, il problema non è la nazionale, tra l’altro una delle più forti al mondo.
      Mi preoccupa molto di più il fatto che a 23 anni non sia manco titolare fisso del Boca (e come ben sappiamo quelli forti in patria ci rimangono poco), però vedo tanti parlarne come se fosse un crack assoluto. Mi fido, anzi mica tanto…

    • Comunque ha fatto parte di tutta la qualificazione olimpica dell’Argentina e come titolare. Poi per le olimpiadi non lo hanno convocato, ma sappiamo che per le olimpiadi rientrano giocatori già fatti e più di nome tanto che si parlava dell’inserimento anche di Messi e Di Maria.

  3. per fortuna leggo commenti positivi, quelli negativi non sanno nemmeno chi sia.
    Non convocato in coppa america e non convocato alle olimpiadi …….e quindi scarso per forza.
    Devo dirvi quanti convocati nella nazionale italiana giocherebbe nelle altre nazionali?
    A me se i nomi sono di giocatori tra i 20 e 24 anni scelti da ghisolfi e avallati da DDR ok. Basta over 30 strapagati.

  4. Non sarà mai un Samuel ma a prezzi ragionevoli ci può stare… non è titolarissimo nel boca quindi veramente non montiamoci la testa. Ruvido e fisicato, poca tecnica.

  5. E’ vero che ogni giorno ci accostano 500 calciatori, ma è altrettanto vero che a sentire certi tifosi ogni giocatore vicino alla Roma è fortissimo!!! Ormai sono tutti esperti di calcio francese, inglese e adesso anche argentino!!! Questo è tecnico, quello è veloce, quello è grintoso..sembra di stare a giocare a FIFA, fai due allenamenti e migliori le lacune di qualche giovane promessa…mha

  6. Basta che ,col fatto che si svincola a dicembre, (ammesso che l’interesse sia reale) non iniziamo na telenovela come quella con Marcos Leonardo.

    • Ma chi spollicia che problemi ha? Sperare di non iniziare un tiraemolla tipo Roma-Santos dove un giorno si sentiva dire “è fatta”e il giorno dopo ” il Santos vuole cederlo solo a Gennaio” poi ancora “Marcos Leonardo” vuole solo la Roma e si rifiuta di scendere in campo”(alla fine è finito al Benfica) come dicevo ,sperare che non accada di nuovo tutto questo per alcuni di voi non va bene? Boh…..
      P. S. Ammesso che la Roma voglia acquistarlo veramente.

  7. Meglio comprare da sta bottega quà che strascicare le mezze seghe dal centroclassifica francese o, peggio me sento, dalle cadetterie europee.
    Oltre a costà generalmente di meno. almeno all Boca so preselezionati dal top club del paese e ogni tanto qualcuno viene fuori…

    • Non vorrei dire una cavolata, ma mi sembra che il Boca sia arrivato settimo nell’ultima Liga.

  8. È in corsa anche il como? una vita passata a farci rubare giocatori dalla juve, Milan inter…adesso pure il como???😂😂😂

    • ciao. in effetti la proprietà del Como (Fratelli Hortono, miliardai indonesiani al 70posto classifica ricconi, con patrimonio di circa 40 miliardi), si possono comprare tutti i Friedkin una decina di volte o giù di li…..

  9. “Anche Napoli e Como sono sul calciatore”
    Stando ai giornalisti, il pacchetto difensivo del Como dovrebbe essere
    Hummels-Varane-Valentini.
    E ho detto tutto.

  10. serve gente che aggredisce l’avversario prima che prenda il pallone altro che mancini (o smalling) che invece retrocede ed allunga la squadra oppure entra in ritardo, da gomitate inutili etc etc

  11. Sempre favorevole a giocatori giovani e a prenderli anche quando come in questo caso hanno una situazione contrattuale vantaggiosa.
    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa Saverio di questo ragazzo perché ritengo che i nostri obiettivi debbano essere ragazzi con potenziale.
    Anch’io ritengo noi si debba fare un investimento nel pacchetto dei centrali.
    Punterei a giovani che abbiano anche una buona/ottima tecnica di base e per questo mi piacerebbero due italiani di talento come Fabio Chiarodia e Ibrahima Bamba.

    • Vegemite se non erro stanno entrambi in Germania?..

      E se non mi sbaglio Bamba è cresciuto come centrocampista.. Una sorta di mediano davanti alla difesa..

      Potrei sbagliare però ricordo questi nomi..

      Chiarodia e potrei sbagliare con l’inglese Philips giocava in serie C tedesca fino a un paio di anni fa con il monaco 1860.. Poi fu acquistato in Bundesliga?

  12. molti sono giovani e non sanno.
    quando leggete COMO, occhio, non sottovalutate.
    perché queste operazioni sono dettate dalle big che lasciano che una squadra satellite faccia da nave scuola per un anno, per poi prenderlo loro.
    mi preoccupa meno una concorrenza della Fiorentina, per dire. se leggo Como o Venezia, io ci leggo Milan o Juventus

    • Soldato generalmente hai ragione..

      Quando c’è il nome di una piccola che viene dalla B.. Dietro c’è una sinergia con le strisciate..

      Ma in questo caso il motivo è diverso..

      Il Como infatti sin da quando stava in C.. Vanta la proprietà più ricca d’Italia.. Un paio di anni fa il presidente del Como era tipo il 60 esimo uomo più ricco del mondo.. Con suo fratello come socio che è tipo il 65 esimo uomo più ricco del mondo..

      E secondo me c’è tanta pubblicità dietro al Como.. Proprio per via della potenza economica dei due fratelli che gestiscono la società

      Forza Roma

  13. Nessuno ha notato che su ogni calciatore mondiale, europeo, italiano.. C’è sempre anche il Como?

    Tra poco ci sarà la notizia di Mbappe al Real Madrid.. Ma prima di andare a Madrid si inserirà anche il Como..

    Forza Roma

  14. Eccoci qua , altro fenomeno da baraccone, conosciutossimo e talmente forte che Bayern Real e City non possono comprarlo.
    Ma va bene cosi’ magri diventa il nuovo Samuel.
    Ma il problema e’ sempre lo stesso, dobbiamo rifare il centrocampo lasciando bove e paredes .
    I centrocampisti della nazionale fuori da subito vacanze e poi via da trigoria.

  15. Mah non saprei.. c’era Llorente che mi sembrava una garanzia. Chiamare uno dall’altra parte del mondo senza alcuna esperienza in Europa? Boh

  16. no magari non sara’ una pippa lo speriamo tutti ma come mai i vari bellanova hummels accostati alla Roma sono spariti?
    i giovani ok ma qualche minima certezza da affisncare a mancini e ndicka ci vuole.
    cmq a parte il centrocampo l’attacco le fasce siamo al completo.
    prendiamo giocatori da panchina e non abbiamo i titolari

  17. Como: presidente Hartono, patrimonio 24,2 miliardi di dollari, il più ricco della serie A, 61 al mondo. I Friedkin patrimonio 6 miliardi di dollari, praticamente Dan je fa da giardiniere. Magari informarsi prima…

  18. Ora che non ha senso guardare le partite della Coppa d’Europa (prima neanche perché per qualsiasi giocatore che gioca bene una partita chiedono 20 milioni di €), è meglio guardare la Copa América e, per inciso, ci sono giocatori impressionanti. Ho visto un certo Angelo Preciado dell’Ecuador, un terzino destro che gioca meglio di Cuadrado al suo massimo livello, incredibile la potenza in entrambe le fasi. Ha 26 anni, costa meno di 5 milioni di € e gioca nello Sparta Praga.

  19. @Vegemite
    Io su Valentini mi ero espresso tempo addietro che è un buon talento ma di cui deve lavorare su alcuni aspetti del suo gioco ma ha un buon potenziale. Se costa poco per via di un’imminente scadenza e l’ingaggio non è basso, può andare bene.
    Il Boca Juniors ha una batteria di giovani difensori molto interessanti anche se tutti hanno un modo di giocare molto irruento e con dei tackles che da noi purtroppo vedrebbero tanti cartellini non solo gialli ma anche rossi, soprattutto visto gli arbitraggi che subiamo ed in base ai dati statistici dello scorso campionato, il calciatore più ammonito (e quindi da considerare scorretto) della Serie A è stato Paredes, come quando Ndicka veniva tenuto per la maglia e buttato giù a terra o Huysen sfiorava l’avversario, già beccavamo gialli così. Se difensori come Valentini ed altri del Boca fanno tackles e contrasti in quel modo, finiremo spesso in 10 uomini sul campo dopo pochi minuti. XD
    Del Boca Juniors però ci sono due difensori centrali che devo ammettere li considero con più potenzialità. Uno è il classe 2005 Anselmino, anche lui molto irruento ma con mezzi tecnici buoni, lettura di gioco, dinamico e che è capace di inserimenti rapidi ed un rilancio lungo preciso per gli esterni o un attaccante. È il più interessante talento difensivo in Argentina con potenzialità questo qui di diventare un TOP a livello internazionale.
    L’altro è il classe 2004 Di Lollo, alto 190cm, meno agile rispetto ad Anselmino o Valentini ma più bravo nel posizionamento e sebbene meno appariscente, difficile superarlo e ricorre meno al tackle o interventi pericolosi perché sa utilizzare al meglio la sua forza fisica e vigore tenendosi in piedi ed è più intelligente sotto questo aspetto e meno istintivo rispetto agli altri due. Nel gioco aereo tra i tre, Di Lollo è anche quello più forte e quando parte a volte con palla al piede in corsa, sradicarla dai suoi piedi risulta difficile.
    Francamente non si pesca male prendendo uno dei tre, però per la Serie A, Di Lollo sarebbe il più adatto e sarebbe quello che avrebbe più facilità ad integrarsi ed essere pronto, ma quello con le potenzialità maggiori, è Anselmino che può diventare uno dei migliori difensori Sud Americani in assoluto, ma sia lui sia Valentini avrebbero bisogno di adattarsi a cambiare un po’ il loro stile di gioco.

  20. alcuni fanno veramente ridere ,questo non è convocato per le olimpiadi non è buono .invece i nostri convocati in nazionale, in argentina non li farebbero propio giocare neanche in terza categoria .però per molti li considerano top player poi ci stupiamo se arriviamo 6 in campionato e in nazionale ci prendono a pallonate tutti

  21. Magari informersi prima di parlare e ironizzare sul Como…il suo presidente Hartono è il 61 uomo più ricco del pianeta con un patrimonio di 24,2 miliardi di dollari (i Friedkin circa 6 miliardi, praticamente i suoi giardinieri…)

  22. Ciao Saverio, veramente non è Valentini quello che prende tutti questi cartellini rossi, quello più canaccio che prende sistematicamente cartellini è Rojo e pure l’ altro difensore con più esperienza del Boca è più falloso di Valentini. Per me è da prendere ricordandoci di Samuel e vedendo l’acquisto azzeccato a zero di Lautaro Giannetti ex capitano del Velez da parte dell’ Udinese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome