Calciomercato Roma, l’israeliano Gloukh tra gli obiettivi di Tiago Pinto

15
539

NOTIZIE AS ROMA – Oscar Gloukh sta disputando un’ottima stagione con la maglia del Salisburgo (4 gol e 4 assist tra campionato e coppe) e le sue prestazioni hanno attirato l’interesse di molti club.

Secondo quanto riportato dal sito che si occupa di calciomercato, il trequartista 19enne è monitorato attentamente dalla Roma e da Tiago Pinto, oltre che da Inter, Juventus e Milan e gli scout delle rispettive società lo hanno spesso osservato dal vivo.

Sul giovane calciatore israeliano non ci sono solamente le big di Serie A, ma anche diverse squadre della Premier League.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

Articolo precedenteRenato Sanches, gli esami escludono lesioni: possibile convocazione per Roma-Udinese
Articolo successivoULTIME DA TRIGORIA – Out Renato Sanches. In campo Lukaku, ok Pellegrini e Spinazzola (VIDEO)

15 Commenti

  1. Si accettano solo giocatori rotti o scarti o giocatori in prestito gratis, non si accettano i giocatori di prospettiva buoni filosofia societaria e di Pinto

    • Sto commento c’è ogni volta che esce un nome nuovo; non è originale, non fa ridere, e ogni volta lo fate in dieci.
      Che noia, che tedio, quel malheur.

  2. Non solo Alessandro perchè alla Pinto gli devono essere riconosciuti ingaggi fuori del normale e commissioni monstre ai loro procuratori.

    • E mica è la mal gestione societaria il problema no per carità, per gli esperti è l’ allenatore col mancato bel giuoco.
      Dopo la questione sanches io se fossi un serio dirigente mi dimetterei di corsa almeno per un briciolo di dignità, ma a Roma tutto è giustificabile e va bene così.

  3. pinto sta seguendo tutti i calciatori del mondo .
    peccato che poi ,nel momento di concludere si confonde sempre comprando sempre gente rotta .

    • Come siamo ridotti… niente di nuovo sotto il sole. o siete tifosi dell’ultima ora? vi ricordate i tempi di Abel Xavier, di Cicinho che ha pascolato per anni eternamente sbronzo per i campi di Trigoria? tornate indietro nel tempo con i nomi improbabili che abbiamo avuto in rosa.

    • Azmoun è stato ipercritico nei confronti del regime di Teheran. Detto questo dal circuito Red Bull escono sempre ottimi giocatori.

  4. Pinto: prova ad ‘indovinare’ :
    N° 2 Portieri (con la P)
    N° 2 Terzini titolari (con la T)
    N° 1 Centrocampista sano

    soldi permettendo non puoi fare peggio di quanto già fatto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome