ULTIME DA TRIGORIA – Out Renato Sanches. In campo Lukaku, ok Pellegrini e Spinazzola (VIDEO)

18
906

AS ROMA NEWS – Si torna ad allenarsi a ranghi più completi a Trigoria dopo gli impegni delle nazionali, con i giocatori che stanno rientrando alla spicciolata al Fulvio Bernardini.

Nella seduta odierna si sono rivisti in campo Aouar, El Shaarawy e Lukaku, oltre a Pellegrini e Spinazzola, ormai abili e arruolati per Roma-Udinese.

Assente invece Renato Sanches: come già detto, il calciatore ha rimediato l’ennesimo affaticamento muscolare (escluse lesioni) che però lo mettono in dubbio per il match di domenica.

Glu ultimi a rientrare a Trigoria saranno Paulo Dybala e Leandro Paredes, di ritorno dall’Argentina dopo la vittoria contro il Brasile. Qui sotto il video con alcune immagini dell’allenamento odierno.

Giallorossi.net – A. F. 

Articolo precedenteCalciomercato Roma, l’israeliano Gloukh tra gli obiettivi di Tiago Pinto
Articolo successivo“ON AIR!” – MANGIANTE: “Ora i Friedkin devono uscire allo scoperto”, TRANI: “Magari sanno già di avere pronto un partner”, BALZANI: “Sanches? Se si potesse rescinderei subito”

18 Commenti

  1. Capisco tutto. Il fair play finanziario… il bilancio…. I problemi di genere economico.
    Ma io mi gliela faccio più. È’ stressante, frustrante, asfissiante avere tutte le domeniche a che fare con na squadra de fracidi. Perché questa è’ la realtà.
    Sono stanco. La nostra squadra non si compone di Atleti…. Ma, o di mezzi giocatori o di giocatori rotti.
    Sono stanco.

    • Stanco tu..pensa quanto possa essere stanco un allenatore che la mattina invece di studiare il prossimo avversario deve leggere le cartelle cliniche..adessow stiamo esagerando

  2. Milan 19 infortuni
    Roma 13
    Juve 10
    Napoli 8 ( tra cui Osimhen)
    Inter 6

    Ovviamente nei 13 ci sono Tammy Kumbulla

    Il Milan però non ha comprato giocatori spesso infortunati come noi ( Dybala , Sanches, Pellegrini )

    Oggi tifoseria si lamenta , questa è la realtà , anche quella dei primi in classifica

    • Dici bene WISE…
      Il Milan è terzo, la Juve seconda…
      Ma, specialmente se sbagliano ma partita il tifo insorge, chiedendo la testa di qlc…
      Zero alibi, loro “devono” vincere..
      Noi sempre souldout, cantiamo e mitizziamo tutti indistintamente.
      Quando capiremo questo, cambieremo mentalità e quindi l’effetto “ambiente”..
      Solo dopo, con chiunque giochi e alleni, inizieremo ad alzare trofei…🤷

  3. ma quale affaticamento se non gioca da chissà quanto tempo!!!!!!
    questo da l impressione che si affatichi anche solo camminando per Trigoria .
    facciamo un appello affinché gli venga concessa una persona di supporto fisico , perché cammina oggi, cammina domani.. questo è il risultato povero Renato Sanchez!!!

  4. la cosa che mi fa incaxxare e che la lazie incontra sempre squadre con diversi infortunati, vedi salernitana : ochoa e attaccanti impronunciabili mentre loro sempre al completo, mai un crociato o frattura o strappo, qualche piccolezza e rientrano la settimana dopo . non lo dico per menagramo ma come mai ? e questo avviene da sempre perche’ e’ un dato che osservo

  5. Ma secondo voi se Mourinho avesse detto a Pinto “non lo prendere Sanchez, è fracico, meglio un centrocampista finlandese”, Pinto l’avrebbe comprato lo stesso ? Questi acquisti sono tutti avallati se non richiesti espressamente dal nostro allenatore.

  6. Quest’anno Sanches a parte (che è un vero caso clinico) sono arrivati: Lukaku, Paredes, Llorente, NDicka, Kristensen, Aouar, Azmoun che giocano sempre (a parte scelte tecniche): non mi sembra un mercato di sole scommesse; o sto sbagliando?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome