CALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

42
976

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo lunedì 29 gennaio 2024 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale: 

Ore 15:50 – LA FIORENTINA NON MOLLA BELOTTI – Non sembra sfumata del tutto la pista che porta Andrea Belotti (30) alla Fiorentina. La trattativa, infatti sembrava arenata vista l’impossibilità di uno scambio con Ikonè, ma il club viola starebbe ancora lavorando per portare a Firenze il Gallo questa volta senza pedine di scambio. (alfredopedulla.com)

Ore 13:15 – BERNARDESCHI SI OFFRE ANCORA – Federico Bernardeschi (29) si continua ad offrire alla Roma in questi ultimi giorni di mercato, non avendo ancora trovato una squadra e sapendo che i giallorossi sono alla ricerca di un esterno destro d’attacco. Lo rivela il giornalista Nicolò Schira.

Ore 10:25 – ROMA SU DEDIC PER LA DESTRA – Nome nuovo per le corsie esterne della Roma: stando a quanto riferiscono dall’Inghilterra, i giallorossi hanno messo nel mirino Amar Dedic (21), terzino destro di proprietà del Salisburgo. (The Sun)

Ore 9:30 – ANCHE LLORENTE IN BILICO – Oltre a Kumbulla, Celik, Belotti e Renato Sanches, anche Diego Llorente (30) è in bilico: il difensore spagnolo ha diverse richieste. (Corriere dello Sport)

Ore 9:20 – QUATTRO SQUADRE SU KUMBULLA, – Marash Kumbulla (23) sembra essere il giocatore più vicino alla cessione in prestito: su di lui ci sono Cagliari, Genoa, Verona e Torino. (Gazzetta dello Sport)

Ore 8:30 – BALDANZI IN STAND BY – Tommaso Baldanzi (20) sembra al momento più lontano dalla Roma. Affare bloccato, con Pinto che deve ora lavorare alle uscite. (Sky Sport)

Ore 8:00 – ANGELINO A FIUMICINO ORE 10 – Sta per cominciare l’avventura di Angelino (27) in giallorosso: giocatore atteso alle 10 a Fiumicino, poi…VAI AL LIVE CON TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

IN AGGIORNAMENTO…

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteLIVE – Angeliño è atterrato a Fiumicino, ora visite mediche e firma. Contratto fino al 2028 a 2 milioni netti a stagione (VIDEO)
Articolo successivoSALERNITANA-ROMA: 1-2 (51′ Dybala, 66′ Pellegrini, 70′ Kastanos). Tre punti sofferti, i giallorossi tornano a vincere in trasferta

42 Commenti

  1. Ha ha ha… è già un rischio non prendere un altro centrale (se non dovesse funzionare la difesa a 4, e sino a pochi anni fa, specie senza Smalling, non funzionava, non si potrebbe ritornare alla difesa a 5) figuriamoci cedere Lliorente! Sarebbe follia pura. Immagino e spero sia una notizia come al solito inventata

  2. A prescindere dal fatto che la vendita di Llorente implica un accordo tra 4; parti , giocatore , società Roma , società proprietaria del cartellino e società acquirente , un po’ difficile a 2 giorni dalla chiusura del mercato, poi , se non sbaglio , fino a ieri si urlava di comprarlo un centrale , non certo di venderlo.Poi , si offendono se li chiami giornalai.

    • Ovvio, si sostituisce Llorente con Manolas! 😀
      Vabbé, valanga di notizie senza fondo, come i nomi che escono ogni giorno per il ruolo di DS

    • A parte le caxxate che se scrivono numerose come sempre, llorente è in prestito secco me pare( letto su Sky.it). Se uno lo vuole deve bussà al Leeds non alla Roma. È simile a Vina, mica ha trattato for Sassuolo er Flamengo.
      Ma tanto sui giornali ( un po’ come su sto sito dove però nun se fa informazione, so chiacchiere da bar) vale tutto.

  3. Llorente deve essere assolutamente una certezza se l’ho perdi chi ci metti?
    Con questi presupposti lasciamo perde fsmo che abbiamo scherzato

  4. Preso atto che Llorente non partirà mai, io valuterei prima le condizioni di Smalling e poi farei partire Kumbulla, altrimenti stai punto e a capo, considerato che il giovane difensore della Juve serve per le emergenze e non può e non deve essere nelle rotazioni fisso, altrimenti tanto vale iniziare a prenderci tutti i loro giovani per farli crescere.

  5. Immagino che Kumbulla parta (se parte) solo in prestito perchè nessuno lo pagherebbe per il valore di bilancio. Se abbiamo preso un terzino sinistro e rientra Ndika, mandarlo a giocare per riprendere la piena funzinalità agonistica non è un’idea sbagliata.

  6. Con Dedic e Angelillo la Roma sulle corsie esterne avrebbe i calciatori più forti del campionato.

    De Rossi vuole fare un bel calcio

  7. Ma perché non proviamo co Bernardeschi? Gli diciamo di abbassarsi lo stipendio la metà e c’è lo portiamo a casa. Ci verrebbe a piedi in Italia

  8. Se si abbassasse lo stipendio, lo prenderei! Perche’ no? Certo ha sempre la Macchia di aver indossato una maglia innominabile ma con quella giallorossa di pulirebbe in po! A parte gli scherzi, se sta bene è veramente si abbassa lo stipendio, ci proverei!

  9. Se la Roma prende Dedic per davvero, allora si abbiamo preso un potenziale BIG nel ruolo che è già super quotato nel panorama internazionale.
    Ora è arrivato Angelino, e se arriva pure Dedic, beh questi due calciatori hanno una persona in comune che li ha gestiti e questo è Christopher Vivell. Vivell poi ha avuto un rapporto con Dedic fin dalle giovanili da anni e ne ha seguito lo sviluppo e che avrebbe voluto portarlo al Chelsea la stagione scorsa ed è sempre stato un suo prediletto. Francamente Dedic è un obiettivo da BIG d’Europa e non pensavo nemmeno all’ipotesi che un giovane del suo calibro potesse arrivare da noi (è un A++/A+++) e se dovesse arrivare da noi, allora penso che il nuovo DS sia per l’appunto Vivell.

  10. Bernardeschi per ľ attacco di De Rossi sarebbe tantissima roba.

    Alla Roma un esterno come lui serve come il pane

  11. Concordo con Saverio, nell’ultimo perido stiamo osservando/prendendo giocatori che provengono dalla Bundesliga/Australia/mondo RedBull (vedi Angelino ex Lipsia) . Guarda caso Vivell ha lavorato tutti quegli anni li, e non a caso puo essere gia che si stia confrontando con Pinto affinche ci sia una prima base da dove comincare a partire dalla nuova stagione… bah vedremo e sinceramente mi auguro solo il meglio!
    Per quanto riguarda Bernardeschi fino agli anni in cui si trovava alla Juve non era male, il suo lo faceva, peccato essersi perso come un po tutti i giocatori della juve in quegli anni che si sono trovati in squadra. A giuste condizioni direi perche no, se prendera’ 2 milioni l’anno anche se facesse male l’anno prossimo si potrebbe comunuqe vendere dato lo stipendio abbordabile, e comunque vorrei ribadire che non e’ vecchio.. staremo a vedere cosa ci riservera’ l’ultima parte di calciomercato

    • Se ci porta uno come Dedic, lo considererei il miglior colpo dell’era Friedkin in assoluto. Io mi aspettavo di vedere Dedic ad un certo punto trasferirsi in una BIG d’Europa e di certo non da noi. Se arriva qui da noi infine con qualsiasi formula esso sia, basta ci sia una forma di riscatto, questa è la tipologia di talenti di livello mondiale su cui avrei sognato di vedere un giorno il nostro club gettare le principali fondamenta per costruire una rosa da BIG d’Europa. Sono giocatori come questi che ti possono permettere di fare un salto qualitativo importante per ambire ad arrivare più in alto. Se arriva Dedic (incrocio le dita vista che la fonte perlomeno non è italiana ma straniera), e questo è il biglietto da visita con cui si presentasse un Vivell come nuovo DS, è allora più che il benvenuto e non vedo l’ora di vedere quali altri calciatori sia capace di portare da noi nel calciomercato estivo.

    • Su Dedic c’è da tempo il City perché piace a Guardiola e piace da tempo anche al Real Madrid pure che lo vede un potenziale titolare sulla fascia destra e c’era anche il Bayern Monaco che però ha preso qualche giorno fa un altro mio pallino da molto tempo che avrei preso già 2 anni fa che era il francese Boey.
      Dedic però non si fa facilmente attrarre dalle lusinghe di club ed agenti e non dico che sia facile prenderlo, ma se ad esempio avesse già firmato Vivell come nuovo DS, Dedic è molto legato a Vivell che per anni quando era giovane è stato come un mentore per lui e quindi se questo fosse il caso, allora Dedic non avrebbe alcun problema ad arrivare da noi se c’è Vivell. Qualche formula se lo si vuole per davvero la trovi, anche tramite una formula di rateizzazioni e vari bonus pure come una percentuale su una futura rivendita alta. Se vuoi fare il grande salto qualitativo nella rosa, qualche elemento giovane del livello e potenziale di Dedic lo devi prendere pure, anche se fosse 1 solo calciatore all’anno su cui puntare come tuo acquisto BIG ed altri buoni per completare ed equilibrare la rosa.

  12. caxxo ci fa la fiorentina con belotti ?

    c’ha gia nzola e beltram .. boh

    e poi ormai manco con le mani la butta dentro !

    eh, ma s’impegna… si sacrifica 🤣🤣🤣🤐🤐

    dammi 3 mln ….

    SUDO SANGUE

    ❤️🧡💛

  13. Peccato per Baldanzi. Un giocatore del genere ci servirebbe viste le frequenti indisponibilità di Dybala e la pochezza della nostra rosa sul piano tecnico. Inoltre il giocatore dell’Empoli, oltre ad essere bravo, è giovane, italiano ed ha un ingaggio contenuto. Vista la situazione economica in cui versa la Roma questi sono i profili da cercare e che per noi possono significare un nuovo inizio.

    • A me piace Baldanzi e sarei stato contento di un suo arrivo, ma se alla fine lo sforzo economico è stato concentrato tutto per prendere Dedic, francamente il terzino bosniaco e vice-capitano del RB Salzburg è, seppur giovane, un calciatore già di compravata qualità tecnica più elevata al momento e di potenzialità da assoluto TOP tanto che questo è un obiettivo per diversi club BIG d’Europa, ed il cui valore di mercato è solo destinato a salire nei prossimi anni di molto. Dedic se arriva diventa il calciatore più “prezioso” che avremmo in rosa.

    • Saverio, figurati. Benvenga Dedic, il discorso infatti è il medesimo: questi sono i profili su cui andare.

    • Baldanzi é roba per Nicola. De Rossi vuole Dedic e Angelino

  14. Bernardeschi a me è sempre piaciuto, non è tecnicamente un campione, ha grande corsa , dinamismo e tanta euforia quando gioca, non costa nulla e in quel ruolo può darci una mano …
    P.S. si infortuna pochissimo 😂

  15. If Bernandesci is in form and has a desire to prove to everyone he’s still a top player it would be amazing to have him. He played with Dybala also so adding Lukaku to this attack would be super!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome