CALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

62
4857

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo martedì 4 luglio 2023 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale:

Ore 20:30 – LA ROMA SPINGE PER KAMADA – Tiago Pinto sta intensificando i contatti con il giapponese Kamada (26), libero a parametro zero. Il giocatore piace molto anche a Mourinho. L’affare potrebbe concludersi a breve. (Calciomercato.com)

Ore 16:10 – FRATTESI ALL’INTER, ACCORDO FATTO – Svolta nell’affare Frattesi (23) con l’Inter pronta a chiudere con il centrocampista: accordo con il Sassuolo, sarà prestito con obbligo di riscatto a…LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Ore 14:40 – SPUNTA MCTOMINAY PER IL CENTROCAMPO – Stando a quanto riferiscono media inglesi, la Roma sarebbe interessata a Scott McTominay (26), mediano scozzese di proprietà del Manchester United. Il centrocampista giocatore può partire e sulle sue tracce, oltre alla Roma, c’è il Brighton di De Zerbi.

Ore 13:50 – ZAHA VICINO ALLA LAZIO – Wilfied Zaha (30) sarebbe molto vicino ad accordarsi con la Lazio. Il giocatore ivoriano, corteggiato anche dalla Roma, è tentato da questa nuova esperienza con Sarri. La trattativa viene confermata da fonti interne al club biancoceleste, che però precisano come ci siano ancora dei nodi da sciogliere prima della definitiva fumata bianca. (Gazzetta.it) 

Ore 10:15 – KAMADA, LA ROMA INSISTE – Daichi Kamada (26) è ancora senza squadra, in attesa di offerte concrete. La Roma, parallelamente al discorso Frattesi, sta valutando il giapponese che piace a Mourinho e che prenderebbe quel posto lasciato scoperto un anno fa da Mkhitaryan. (Corriere dello Sport)

Ore 9:40 – PINTO A LONDRA PER SCAMACCA – Tiago Pinto potrebbe molto presto volare a Londra per tentare un nuovo affondo per Gianluca Scamacca (24), obiettivo numero uno per l’attacco giallorosso. L’attaccante vuole i giallorossi, si tenterà di convincere il West Ham a cederlo in prestito. (Corriere dello Sport)

Ore 8:50 – DYBALA, CONTATTO CON L’AL-HILAL – Sirene saudite per Paulo Dybala (29). L’argentino è stato contattato dall’Al-Hilal che vorrebbe portare l’attaccante in Arabia, ma la Joya per il momento ha declinato la proposta preferendo restare nel calcio che conta. (Il Messaggero)

Ore 8:00 – FRATTESI, INCONTRO MILAN-SASSUOLO – Il Milan prova a inserirsi su Davide Frattesi (23): oggi incontro tra Carnevali e la dirigenza rossonera, che non vuole fare follie per avere il calciatore. (Gazzetta dello Sport)

(In aggiornamento…)

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Frattesi verso l’Inter: accordo con il Sassuolo, si può chiudere in 24 ore
Articolo successivoFrattesi all’Inter, le cifre definitive dell’affare e la percentuale alla Roma. L’agente del calciatore: “Davide ci teneva tanto, preferiva i nerazzurri”

62 Commenti

    • Io penso che non convenga nemmeno commentare….il calcio mercato si chiude a fine agosto credo, quindi se ne sentiranno di tutti i colori. E gli acquisti se ci saranno saranno diversi da tutti i nomi usciti finora.

    • rod il calcio mercato finisce ad agosto ma vorrei ricordare che sto friedkin non fa 1, dico 1, acquisto da 2 anni.
      e lo difendete pure, mhuà!!!

  1. Kamada tutta la vita , giocatore di spessore , sia tecnico che agonistico , che ti puo’ coprire vari ruoli dal CC in su . A costo zero e’ una occasione da non perdere.

    • Concordo pienamente.

      Giocatore che sa fare goal, assist e sa far girare la squadra.

      Ha grande qualità nei piedi, e gran corsa.

      Io non ci penserei su due volte a prenderlo. Reputo lui un giocatore di spessore piu alto di frattesi.

      Ha dimostrato di poter fare la differenza anche in europa e ai mondiali.

    • kamada a zero e spendo tutto sul centravanti se poi so cosi bravo da prendere anche lui a zero tutto su un portiere , spendere 35 milioni per frattesi per me è una bestialità poi i soldi so dei Friedkin azzi loro

    • @Nando Mericoni comunque la Roma non spenderà mai 35M, visto il 30% e poi ha sempre i 10M dei due giovani, sono usciti prima di fine giugno per sistemare i conti, ora queei soldi possono anche essere usati per abbassare il prezzo. Facciamo due conti se Frattesi va ad un altra squadra la Roma prende circa 12M, con i 10 dei due avresti 22M per prendere un’altro giocatore. Bastano per uno “come” Frattesi? Secondo me non facilmente, sopratutto non uno che puoi metter ecome italiano e del tuo vivaio (cosa sempre da considerare in una rosa). Anche se ci dovessi mettere altri 10M sospetto che per un profilo simile non sarebbero eccessivi, sopratutto se questi li puoi dilazionare. Ma vale anche per i Sassuolo, a meno che non prenda 35M cash (cosa difficile da parte di un italiana) l’eventuale contropartita tecnica genererebbe una parte della percentuale da dare alla Roma, es. se andasseall’Inter per 25M + Mulatieri (10M) poi il Sassuolo 12M di quei 25 li dovrebbe dare SUBITO alla Roma. Quindi al Sassuolo non conviene valutare troppo gli eventuali giocatori da includere, proprio a causa di quella percentuale.

    • Concordo con te, infatti ora in serie A sembra che se non hai Frattesi non si possa più giocare a pallone…. eppure non mi sembra che ci siano tutte queste offerte alle cifre che vuole Carnevali… ne in Italia ne dall’Inghilterra….. al contrario di quello che dicono dal Sassuolo….. anche l’intervista dello stesso Frattesi… voglio rimanere ancora in Italia….. mah, a me sembra che da oltre manica non siano arrivate proprio offerte e che quell’intervista sia stata studiata per mettere le mani avanti per mascherare questo fatto, voglio vedere se Carnevali assetato di denaro com’è se viene una squadra di premiere e gli da i soldoni cash se non lo impacchetta e lo vende…….Sicuramente è un ottimo calciatore , ma è anche vero che fino ad ora lo ha fatto vedere solo al Sassuolo e quindi sarebbe un pò un incognita in una squadra più blasonata e con più pressione, di giocatori provenienti da li non mi sembra che quando passati in altre squadre abbiano riprodotto quello che facevano intravedere, vedasi anche Scamacca, come gli stessi giocatori della Dea che quando vanno via finiscono per diventare mediocri, perciò io credo che prima di svenarsi per Frattesi ci si possa permettere giocatori più performanti che abbiano anche un bagaglio in competizioni europee come appunto un Kamada a zero o un Sabitzer che anche se quest’anno non si è ripetuto nel Bayer, ma parliamo di una delle squadre più forti con tantissimi campioni dove è più difficile emergere , con una formula probabilmente più conveniente di Frattesi io ci penserei.
      Ovvio comunque che sono tutte mie supposizioni e che solo Muo sa dove mettere le mani e quale giocatore veramente sia più adatto alla squadra, e che Pinto cerchi di prendere solo secondo le sue direttive e non andare a spender per giocatori che probabilmente almeno qui a Roma farebbero più felice la piazza che almeno a sentire nelle varie radio invocano frattesi come un Modric

    • Erik quindi se te me devi da 10 milioni e me vendi una macchina a 20 milioni e io te ne do solo 10 l ho pagato 10,adesso capisco ,quindi ciò in tasca 10 dei giovanotti 10 me li danno se vendono frattesi e io gli do solo 15 milioni mica ho speso 35

    • erik sempre 35 spendi ma come li fate i conti.
      Se non lo prendi disponi di 35 che alrimenti non avresti, punto

    • @Nando Mericoni @100 Se faccio un muto a zero interessi e pago la stessa cifra in 3 anni è ben differente che metterla fuori tutta subito, è finanza di base, oltretutto qui si parla di un valore “volatile” come il giocatore di calcio, non è come comprare una macchina. Infatti alla fine l’inter lo prende quasi per 40, cioè 6M di prestito più obbligo a 27M e Mulattieri valutato 6M. Pare che dei 27 di obbligo di riscatto, 5M siano di bonus.
      p.s. adesso mi segno tutti quelli che romperanno il c****o a ogni gol di Frattesi con l’inter, saranno sicuramente gli stessi che fino ad ora dicevano “prendiamoci questo 30%…”.
      A me dispiace speriamo possiamo trovare quel che ci serve come caratteristiche.

    • @erik coi soldi che prendi con la vendita di Frattesi prendi Kamada che é svincolato je paghi l’ingaggio e c’avanzano un po’ di soldini da aggiungere a quello che vuoi spendere per fa’ mercato su una punta

    • L’idea di uomo immagine della Toyota un giocatore nippico come Kamada potrebbe stuzzicare non poco il giocatore

    • Meglio i Nippon che i nipponici. Mmh, Nippon.. con quel riso soffiato e tutto quel cicciolato che ti si scioglie in bocca… aaah si, gnam gnam.

  2. Kamada più Frattesi se non si può arrivare a De Paul poi Zaha a zero e mi accontento avremo in avanti Belotti Zaha e all’occorrenza il centravanti lo potrebbe fare Dybala più Elsha e Solbakken a centrocampo Matic Cristante Bove Kamada e Frattesi e Pellegrini dietro sx Spinazzola e Zalesky a dx Celik e Cristensen centrali Smalling N’Dicka Loriente e Ibanez io mi accontento se poi possiamo prenderei anche un Portiere

  3. La Roma insiste su Kamada
    magari ..ma non capisco il senso di ciò che scrive il CDR…hanno contattato il giocatore? gli hanno fatto una proposta?

    ..Non sanno un ciufolo e sparano frasi a vanvera appicicandoci un nome altisonante

    ..che tristezza

    • Hai ragione: si buttano sostanzialmente a indovinare, deducendo dal fatto che “dobbiamo” prendere dei parametri zero.
      Senza dimenticare, però, che anche il giochino dei parametri zero non può estendersi all’infinito, poiché il parametro principale del neo-ffp è la riduzione percentuale del monte-ingaggi (certo vale anche la riduzione del costo di ammortamento per la quota imputabile all’acquisizione del cartellino; ma è elemento che da solo non bilancia del tutto l’aumento del monte-ingaggi in rapporto al fatturato, che è inevitabilmente funzione del numero dei giocatori a cui dai stipendi di “prima fascia”…che non meritano oggettivamente).

      Ne deriva che, in assenza di notizie significative sul fronte cessioni, e di una logica (ammontare dell’ingaggio) nelle cessioni stesse, continueranno a fare deduzioni, fiutando il mercato “sulla carta” dei parametri zero.

      La verità è che la Roma ha bisogno di una reimpostazione radicale, non di ritocchi: il problema è che ingaggi “mostruosi”, per una squadra assestatasi sul 6/7° posto e su livelli medio-bassi di fatturato, sono stati garantiti a giocatori del tutto rinunciabili. Ora, la buona logica del rinnovo sta nella potenziale cessione successiva, non a parametro zero. E questa logica non è del tutto rispettata.

      Parlo ad esempio di Pellegrini e Cristante, ma non solo (su Mancini invece il discorso è relativamente diverso); la mozione del cuore, la storia della maglia sudata, per loro vale meno che per altri, in un passato prossimo, poiché veramente sono strapagati in rapporto alla qualità e al rendimento.

    • la squadra non è da 6/7 posto… abbiamo i piedi arbitrali in testa. Io non la mando giù purtroppo. Sotto questo aspetto siamo i più perdenti d Italia e sarà sempre così se dopo 10 giorni ci si allinea sempre all autolesionismo.

  4. tutti e due li prende! ricordo abbiamo 3 competizioni, e l anno passato siamo finiti con tutti infortunati e recuperati per giocare e perdere la finale, abbiamo bisogno di fare due squadre e le riserve, o facciamo un 11 fortissimo e vinciamo solo lo scudetto

    • La finale non l’abbiamo persa, è finta in pareggio nonostante l’arbitraggio scandaloso. Poi c’è stata la lotteria dei calci di rigore, ma la partita la Roma non l’ha persa.

  5. Kamada, Kamada, Kamada. Se vede che me piacerebbe Kamada? Con quello che incassiamo per la vendita di Frattesi paghiamo lo stipendio Kamada e ci avanzano anche dei soldini da aggiungere per acquistare una punta

  6. Abbiamo ancora un mercato lungo ma tocca prendere i calciatori più importanti al più presto per semplificarne l’inserimento, soprattutto se provenienti dall’estero che devono partecipare al raduno estivo. Per me Kamada è un calciatore su cui dovremmo dare priorità tra tutti i nomi di cui si è parlato negli ultimi giorni per via dei molteplici benefici che apporterebbe (tra cui secondo me convincerebbe una volta su tutte la Toyota per la sponsorizzazione sulla maglia, visto che già ci sponsorizza per €1.8M per altro, ma la Toyota non si è ancora completamente convinta per una sponsorizzazione più proficua e vincolante, cosa che potrebbe cambiare se arrivasse Kamada su cui allora acquisiremo anche forza sul mercato e gradimento del popolo giapponese, e questa cosa non è affatto poca roba visto quanto può fare guadagnare in termini di vendite commerciali anche una maglia della Roma con Kamada scritta dietro in Giappone).
    Io non solo per motivi tecnici, ma anche per come abbiamo già incominciato ad impostarci verso il Giappone (abbiamo già svolto una tournée lo scorso Novembre) e quindi a noi un calciatore testimonial considerato un TOP in quel paese, serve eccome per trarre benefici per tutto quello fatto fino ad oggi.
    Poi chi deve arrivare con priorità è l’attaccante di punta, un nome importante di cui sperò che Adidas ci possa aiutare.
    Gli altri ruoli francamente hanno priorità secondaria ma se come alcuni di voi dice serve un giocatore capace di agire come mediano e di creare gioco da dietro, io l’ho sempre detto, il migliore a basso costo ma con numeri da TOP è ENDO.

    • Scusate, per capire, quindi date per certo o per molto probabile che Toyota entrerà come main sponsor? A me non risulta! Toyota rinnovarà l’impegno come sponsor tecnico per circa 2.5 ml.
      I resort del gruppo Friedkin resteranno il back sponsor. Il main sponsor arriverà dalla cina o dagli emirati. Questo stando alle informazioni sommarie che circolano nell’ambiente. Ma visto che la storia ci insegna che circolano anche un sacco di fesserie ed io non ho possibilità di verificare l’attendibilità della fonte (con affetto, ma 7 di coppe docet), riporto fedelmente quanto sentito a Monaco di B. negli ambienti di borsa.

    • Per Toyota le cose vanno bene così ora, perché non abbiamo ancora un tifo più diffuso a livello demografico e per numeri di tifosi complessivi. Però le cose potrebbero cambiare se noi ingaggiamo un calciatore tipo Kamada che in Giappone è super popolare. So che ad esempio alcuni nipponici e sudcoreani di una certa popolarità si sono trasferiti in club di un certo nome, loro hanno attirato di conseguenza diversi sponsor ma anche delle sponsorizzazioni sulla maglia. Ad esempio, è per questo considero Rudi Voeller geniale, lui prese l’attaccante sudcoreano SON dall’Amburgo (e da quanto ne sono venuto a sapere, Massara e Baldini approvavano l’acquisto del sudcoreano ma Sabatini boccio l’affare perché per lui non era buono), ed il Bayer Leverkusen chiuserò poi una sponsorship della maglia con il colosso sudcoreano LG, che vista la popolarità di SON avevano allora tutti gli interessi a sponsorizzare il Bayer, sponsorizzazione che senza SON, il Bayer non avrebbe mai ottenuta, con poi anche un tour organizzato in Corea da LG ed anche il gruppo Bayer che ha una sede laggiù, con folle di tifosi sudcoreani ad accogliere SON ed il Bayer trovandosi in un batter d’occhio anche record di meglie prenotate e mi pare 5 milioni di nuovi tifosi in un paio di giorni. In pratica i soldi spesi dal Bayer e Voeller per SON, sono stati ripagati in pochi giorni con anche nuove entrate per il club.
      Se prendiamo Kamada può accadere la medesima cosa, se non Toyota possiamo trattare la sponsorizzazione sulla maglia con altri colossi nipponici.

    • Per farvi capire, io non sarò mai un DG, DS od altro, sto muovendo i miei primi passi come un novello osservatore e qualcosa lo sto facendo ora pure grazie ad un amico che mi sta insegnando tanto (impegno non da poco che mi porta a dover viaggiare ora anche parecchio).
      Però quella di Kamada è una occasione troppo ghiotta e che ha troppi PRO e quasi nessun fattore CONTRO, perché non solo è un calciatore dalla compravata esperienza internazionale e che per noi sarebbe un upgrade pazzesco (c’è poco da dire, ci sarebbe solo Dybala in rosa che è di altissimo livello, lui già arrivando ora sarebbe secondo solo a Paulo nell’attuale rosa ed un calciatore di livello superiore rispetto al livello della Serie A, e se si integra bene, può anche diventare persino il nostro TOP player). Oltre a questo come scritto può portare tante cose che nessun’altro nome accostato a noi può fare, e con un aumento dei nostri ricavi come anche proiezione di altri numeri, allora puoi ritrattare il Settlement Agreement. Il Celtic degli ultimi due anni insegna infatti come questo genere di operazioni con Furuhashi ed altri nipponici abbiano trasformato le casse disastrate del club scozzese ad un club con tanti guadagni commerciali, popolarità sui social ed altro.
      A noi Kamada serve più di tutti gli altri per queste motivazioni e focalizzerei il massimo interesse su questa trattativa e nel convincere il nipponico a sposare la nostra causa, e penso che Kamada qui potrebbe anche ritrovare il migliore ambiente e la tifoseria più appassionata che lo sosterebbe e lo esalterebbe alla grande.

  7. la Roma ad oggi non ha extracomunitari pertanto Kamada lo potrebbe acquistare il vero problema è che deve vendere molti giocatori (Vina, Karsdorp, Spinazzola, Villar, Darboe) e sostituirli con giocatori migliori e a mio avviso mancano almeno 2 terzini puri oltre un attaccante e un trequartista laterale… Se ci dobbiamo basare solo sui giocatori senza contratto allora le scelte sono Kamada, Bamba e Dembélé per l’attacco mentre per il terzino destro non lo sò…

    • Il terzino destro pare l’abbia preso Rasmus. Io penso che debba trovare il terzino sinistro a cui Vina farà da riserva, a meno che Mourinho non voglia utilizzare Ndika in quel ruolo, che seppur poco ha già fatto in carriera. Vendendo (pare facile) Spinazzola, Darboe, Karsdrop e Ibanez, dovremmo puntare a prendere un attaccante, un centrocampista e io ci mettereri anche un portiere (magari vendendo Svilar e mettendo Rui in panca). Io penso che se la Roma dovesse vendere Ibanez e se (sempre se) acquista Frattesi (che gradisce una linea a 3 dei centrocampisti), è certezza di un passaggio ad una difesa a 4, dove non sfigurerebbero calciatori come Vina, Celik e Rasmus, mentre sarebbero tagliati fuori sia Spinazzola che Karsdorp e finalmente Nicola potrebbe giocare più avanti nel suo ruolo

    • MarcoLL via piccioni formellesi, cesaroni commercialisti e riommers da sto sito, solo veri romanisti 🐺🐺🐺

      Il terzino a destra lo abbiamo già preso ed è Kristensen. A sinistra servirebbe qualcuno da alternare con Zalewski che giocava meglio in quella posizione invece che a destra. Un nome che potrebbe costare meno come alternativa adatto per una difesa a 3 è Bradaric della Salernitana. Loro al massimo ti chiederanno 8-10 milioni per venderlo e ha una valutazione di transfermarkt di 7 milioni, un pensierino ce lo farei.

  8. La Lazio che prende zaha è veramente brutto da vedere…noi siamo quelli che si dovrebbero rinforzare più degli altri ma al momento stiamo solo tamponando le cessioni e i ruoli carenti restano e come

  9. Zaha ha sul tavolo un’offerta di rinnovo del crystal palace a cifre inarrivabili per la lazio (e non solo la lazio)..non credo che lotito andrà mai oltre i 2,5 netti, per un triennale a un trentenne..poi ci sono le commissioni agli agenti..ma come fa zaha ad essere vicinissimo alla lazio? Se lo prendessero davvero, alle cifre di lotito, a me dispiacerebbe molto

  10. Non si dice Lazio (scritto pure in maiuscolo) ma scazzio. Chi approfitta de ste fandomie per elogiare lotirchio e screditare la Roma è n’ infiltrato

    • Scherzi?
      Hanno rinnovato Pedro fino al ’25, praticamente se lo accollano fino a 38 anni.
      Colpaccio lazzie!!!

    • Perche matic ha 35 anni e cristante è un onesto giocatore…

      In mediana ci sono problemi chi per età, chi per limiti evidenti a 28 anni.

      mctominay è una bestia vera e propria.

    • MarcoLL via piccioni formellesi, cesaroni commercialisti e riommers da sto sito, solo veri romanisti 🐺🐺🐺

      Per il mediano questo discorso lo farei l’anno prossimo e non adesso. McTominay non è la priorità in questo momento quanto lo è Kamada.

  11. io prenerei kamada sabitzer e mctominay. difesa forte e centocampo da paura con paolino scucimo lo scudo ai napolicchi

  12. Sul fronte portieri, vorrei elencare tre portieri giovani che sono tra i migliori talenti del continente e che potrebbero durante la stagione, diventare titolari inamovibili una volta ambientati nella prima squadra partendo come secondi all’inizio:

    Matej Kovar (classe 2000), portiere ceco in prestito allo Sparta Praga dal Manchester United, ha disputato la scorsa stagione con lo Sparta e ha dimostrato di possedere doti e potenzialità notevoli, come nel poter diventare uno dei più forti del ruolo a livello Europeo.
    Kacper Tobiasz (classe 2002), portiere polacco del Legia Varsavia, il migliore portiere in Polonia e sotto osservazione di diverse squadre della Bundesliga con ancora grandi margini di miglioramento e che può diventare anche più forte di Szczesny.
    Niklas Hedl (classe 2001), portiere austriaco del Rapid Vienna, giovane di grandissimo talento e potenzialità, viene definito come un predestinato in Austria che potrebbe ripercorrere una carriera come Konrad e Konsel.

    Costerebbero anche poco (penso il più costoso sia Kovar che potrebbe essere come un nuovo Cech perché di proprietà del Manchester United che non penso nonostante la sua ottima stagione con lo Sparta punterebbe su di lui come primo portiere, anche se le qualità ce le ha ma penso che un prestito oneroso con un diritto di riscatto con obbligo di riscatto a determinate condizioni sui €5-6M, e con la volontà del portiere di venire da noi, che si può chiudere così).
    Il secondo Tobiasz è stato impressionante ed è uno dei giovani portieri in Europa più promettenti, dotato anche di gran carisma e doti da leader nello spogliatoio.
    Il terzo lo sta crescendo Jurgen Macho (ex portiere della Nazionale austriaca) e da come sta migliorando sembra poter ripercorrere una carriera da portiere di livello TOP.

  13. L’impressione è che per Frattesi abbiano fatto teatro per ricambiare il favore al Sassuolo e far esporre l’Inter.
    A 33M, prestito con obbligo di riscatto (si dice che le condizioni per l’Inter siano queste) si poteva fare e avremmo avuto un gran centrocampo.
    Ora bisogna trovare un giocatore box to box e non è che ce ne siano molti in giro.

  14. Comunque sempre 2 centrocampisti dobbiamo prendere ,il centrocampo è la cosa più importante di una squadra e deve essere forte ,quello che noi ancora non siamo anche perché siamo anche corti numericamente visto che sono partiti Wijnaldum Camara Volpato e Tahirovic

  15. Felice che Frattesi non sia venuto..ad occupare lo spazio di Bove!
    Bove tra un anno varrà già quanto lui.
    E presto diverrà più forte.
    Prego arrivi Kamada, giocatore da 30 milioni nel pieno della sua maturità, a ZERO!!!
    Multifunzionale, corre, copre, rincorre, inventa, realizza e fa assist!
    Abbiamo molto bisogno di gente di qualità.
    La legna c’è già chi la fa.
    Ma Kamada è tanta roba. 🙏🙏🙏
    FORZA ROMA

    • Leo, condivido “il tuo mercato”, in toto.
      Mauro, ti invito a “studiare” Kamada!
      Poi capirai se prenderlo significherebbe “piano b” o “piano A”….
      FORZA ROMA

    • Ecco la caxxata. I parametri zero spostano su stipendio e commissioni i costi del cartellino

    • Ma piano B cosa? Frattesi a 44M è un furto, aggravato dall’incapacità di intendere e di volere di chi se lo compra.
      Ovunque vada Kamada, vedremo se il giapponese vale zero e il laziale 40 milioni. Sappiamo già tutti la risposta.

  16. ok,al netto dei torti arbitrali,pero’ e’ ora che la societa’ dia una svegliata a pinto, altrimenti si rischia sempre il 6- 7 posto!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome