CALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

89
2859

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo mercoledì 19 luglio 2023 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale:

Ore 17:40 – BROJA AL WEST HAM PUO’ LIBERARE SCAMACCA – Armando Broja (21), attaccante di proprietà del Chelsea, sembra destinato a trasferirsi a titolo definitivo al West Ham: operazione da circa 35 milioni. Il suo arrivo potrebbe liberare Scamacca verso la Roma. (Gazzetta.it)

Ore 17:40 – LA ROMA NON RISCATTA MAJCHRZAK – Si chiude dopo appena un anno l’avventura di Jordan Majchrzak (19) con la maglia della Roma. L’attaccante polacco classe 2004 era arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Legia Varsavia lo scorso settembre e come riportato da diversi media locali, ripartirà dal Puszcza Niepolomice.

Ore 17:15 – OFFERTA DEL FENERBAHCE PER DOMINGUEZ – Il Fenerbahce ha appena presentato un’offerta al Bologna per avere Nico Dominguez (25), centrocampista argentino seguito anche dalla Roma: 8 milioni più 2 di bonus. Proposta che è stata respinta dagli emiliani. Lo riferisce Alfredo Pedullà su Twitter.

Ore 16:05 – POSSIBILE RITORNO DI WIJNALDUM ALLA ROMA – Tra Sanches e Sabitzer rispunta…Wijnaldum (32). Il centrocampista olandese non resterà al PSG, e potrebbe liberarsi a zero. Mourinho sarebbe contento di riaverlo…VAI ALL’ARTICOLO COMPLETO

Ore 15:00 – DALLA GERMANIA: ROMA INTERESSATA A MANE’ – Sadio Mané (31) non è riuscito a imporsi al Bayern e il futuro del calciatore dovrebbe essere lontano da Monaco di Baviera. La Roma di José Mourinho sembra essere interessata, specialmente perché Mané sa ricoprire più ruoli nel reparto avanzato: può giocare sia come esterno d’attacco che come prima punta. (Bavarian Football Works)

Ore 13:30 – FATICANTI NON CONVINCE MOU – Stando a quanto rivela la Gazzetta Regionale, la strada tracciata per Giacomo Faticanti (18) è chiara e non porta a Roma e con ogni probabilità sarà ceduto a titolo definitivo come tanti altri giovani della Primavera. Il giocatore non avrebbe convinto Mourinho. Diversi i club che hanno raccolto informazioni, tra cui il Milan, che per ora ha effettuato un sondaggio, così come il Barcellona. (Gazzettaregionale.it)

Ore 12:40 – PADULA PASSA AL TORINO A TITOLO DEFINITIVO – Dopo Tahirovic, Missori, Volpato e Baldi un altro giovane lascia la Capitale: si tratta di Cristan Padula (18), attaccante classe 2004, che si è trasferito a titolo definitivo al Torino. “Molto difficile dire addio dopo 9 anni con la mia squadra del cuore , con i colori della mia città. Grazie Roma”, il messaggio dell’attaccante sui social.

Ore 10:15 – TRE ALTERNATIVE PER L’ATTACCO – Viste le difficoltà per arrivare a dama con Morata e Scamacca, Pinto sta continuando a tenere d’occhio centravanti alternativi: i nomi caldi restano quelli di Okafor (23) del Salisburgo, Patson Daka (24) del Leicester e André Silva (27) del Lipsia.

Ore 9:10 – IL BRUGES SI FA AVANTI PER FATICANTI – Su Giacomo Faticanti (18) hanno messo gli occhi alcuni club e il Bruges si è già fatto vivo con il suo agente per capire un’eventuale disponibilità del giocatore a trasferirsi in Belgio. Difficilmente però la Roma lo farà partire. (Gazzetta dello Sport)

Ore 8:00 – SALE SANCHES, SCENDE SABITZER – Sembra raffreddarsi l’ipotesi Sabitzer (29) in ottica Roma, col Bayern che non apre al prestito e il giocatore non ancora convinto di voler lasciare i tedeschi. Crescono di pari passo le quotazioni di Renato Sanches (25), giocatore che il PSG potrebbe cedere a titolo temporaneo. (Il Tempo / Leggo)

Ore 7:35 – MORATA, SI ASPETTA LA DECISIONE DI FRIEDKIN – Ore di attesa sul fronte Morata (30): dopo gli incontri dell’agente con Pinto, Marotta e Giuntoli, ora è il momento dell’attesa. Mourinho lo vorrebbe presto a Trigoria, ora deve decidere Friedkin se rilanciare o mollare la presa. (Corriere dello Sport)

(In aggiornamento…)

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteRoma, tra Sanches e Sabitzer rispunta Wijnaldum
Articolo successivoCalciomercato Roma, il PSG dice sì al prestito di Sanches: Pinto pronto ad accelerare

89 Commenti

  1. Su Okafor e Daka mi piacerebbe saperne di più ,se veramente potrebbero fare al caso nostro. Silva non mi intriga più di tanto. Ma è una mia opinione.

    • Okafor segna pochissimo, non mi dispiace come giocatore ma non penso sia il tipo che stiamo cercando. Comunque, si parla di 25-30ML di quotazione, quindi: cavolata.

      Patson Daka segna ancora meno! Ha fatto un ottimo anno in Bundes,
      strapagato dal Leicester (30ML), è andata malissimo, ma dubito lo regalini.
      In compenso prende quasi 4ML netti annui.

      Andrè Silva è l’eterno compito, ogni volta che pare salire a certe livelli, sparisce per mesi.
      Comunque, titolare del Lipsia, non si capisce perchè dovrebbero prestarlo.

      Ma UN nome credibile, UNO SOLO, proprio no?

    • Il nome già l’ho fatto e zitto zitto rispunterà fuori : Nzola,quel cavallone dello Spezia retrocesso in B.
      Riciccierà in pieno agosto,quando saranno svanite le illusioni per Morata e Scamacca, per le ragioni che hai ben esposto in queswti giorni.

    • Zenone,
      a parte il fatto che Nzola ha segnato più di Morata e Scamacca messi insieme nelle passate stagioni, dubito che si voglia prendere un altro giocatore che a Gennaio va in Coppa d’Africa.

      Detto questo, la Fiorentina lo sta trattando sui 18ML, non penso sia gratis.

    • Forse bisognerebbe chiedersi se sia corretto fa decidere sui giocatori della primavera possa essere l’allenatore nell’ultimo anno del suo triennio.

    • E’ molto tempo che non esprimo nessun commento su Mourinho, però dopo la notizia dell’ennesimo primavera epurato, vorrei dire qualcosa.
      Che a Mourinho, parafrasando uno slogan pubblicitario, piace vincere facile era risaputo ma che venisse a Roma a falcidiare il vivaio proprio non me lo aspettavo.
      Praticamente per ora si è salvato solo Bove perché il polacchino è avviato al denaturamento per ruolo sbagliato. Addirittura sento che Faticanti provoca interessamento in Milan e, udite udite, Barcellona.
      Mentre per noi è un onesto faticatore del pallone.
      Ma se non ci sono i soldi per i campioni, un super boss come Mou cosa resta a fare ? ripeto da giorni che è il grande mistero della Roma.
      Però ripensandoci nei millenni Roma ha esportato e insegnato l’Architettura, la Giurisprudenza, la Civiltà e altro e ora esporta giovani talenti calcistici che Mourinho non è capace di sfruttare.

    • Mourinho non sta falcidiando nessun giovane primavera se qualcuno parte un altro viene e dare la responsabilità a Mourinho sono solo invenzioni giornalare e voi che abboccare come trote salmonate al laghetto artificiale.mourinho ha altro da pensare …

    • Georginio anche che no! Dopo quell”ingresso scellerato in finale non lo posso digerire. Spero che Mou si innamori di qualcun altro.

    • il fatto cjhe asterix il pollo e romano ma non romanista diano risalto ad una notizia apparsa sulla gazzettaregionale, giornale il cui obiettivo principe è piazzare i primavera della lazio tra le squadre di paese del lazio, ci indica chiaramente chi si può celare dietro questi nick.

    • Romano, per quanto a me piaccia faticanti, per favore, non diciamo idiozie. Quanti giocatori provenienti dal vivaio della Roma hanno giocato ad alti livelli negli ultimi 30 anni a parte Totti e De Rossi. L’unico è Pellegrini che tra l’altro è un giocatore normalissimo…e poi? Forse e dico forse solo Frattesi, il resto è sparito dalla circolazione. Dare a Mou la colpa di falcidiare la primavera è da pazzi. Poi se vogliamo sempre polemizzare facciamo pure, come fa sempre Zenone che si merita Lotito e Gasperini per quanto mi riguarda, ma io ti dico che sono stati osannati giocatori del vivaio che si sono rivelati tutti delle pippe clamorose.

    • Romano hai detto una serie di inesattezze..

      Mou ha potere decisionale sulla prima squadra.. Non sulla primavera.. Quindi stai dicendo tante inesattezze..

      Su Zalewski… Se un ragazzo in primavera si trova bene in un determinato ruolo.. Non è detto che sia quello il suo ruolo..

      Sai come gioca Zalewski in nazionale?.. Gioca come quinto.. Lo stesso identico ruolo che ha nella Roma.. Quindi Mou non è l’unico pazzo?

      Non sarà invece che contro i pari età Zalewski faceva bene contro i difensori avversari.. Ma contro difese molto più potenti ed esperte va in difficoltà?

      Su Faticanti ci possono essere tutte le voci che vuoi.. Ma dimmi.. La Roma lo sta vendendo?.. Anche su Bove ci sono state voci per due anni.. Ma è ancora qui..

      Volpato ha avuto per due anni le sue occasioni.. Su 30 partite ne ha sfruttate 3.. Quindi dimmi.. Ti volevi presentare al prossimo campionato con Volpato?

      Oppure con Tahirovic che non ha sfruttato nessuna occasione?

      La storia sulla primavera e diventata stancante.. Il tifoso che vede i primavera sporadicamente, contro i pari età.. Pretende di saperne di più di chi li vede ogni giorno..

      Un po’ come il fenomeno Riccardi.. Venduto a quasi 10 mln.. Il tifo si rivolta.. E Riccardi fa panchina anche al Pescara che andrà in serie C.

      Ed oggi quel fenomeno fa tribuna a Roma con uno stipendio da professionista..

      Il tifoso della Roma crede di sapere tutto.. Quest’anno ogni volta che Tahirovic ha giocato e stato massacrato qui dentro.. E lo so perché sono stato il primo a dire che vanno aspettati..

      Mi è stato risposto che noi siamo la Roma e non possiamo aspettare.. Quando poi li vendi.. Però c’è il caos..allora decidetevi..

      Zalewski e Bove sono i primavera che hanno dimostrato di far bene anche tra i grandi.. E sono ancora qui..

      Il prossimo anno vedremo Faticanti, Pisilli, Pagano ed altri.. E vedremo chi farà bene..

      L’Inter vende Casadei che è forse l’Under 20 Italiano più forte di tutti.. Ma nessuno dice niente.. Vendono Mulattieri che in serie B i suoi goal li ha fatti.. Ma nessuno dice niente.

      Qui si piange per Milanese che fa panchina con la Cremonese..

      A voi le differenze…

      Forza Roma

  2. Sanchez in questo momento da le stesse garanzie di Gini, cioè un incognita grossa come na casa, ma dalla sua ha l’ età, ha 6/7 anni di meno dell’ olandese. Se sta al TOP abbiamo fatto BINGO! Tra il terzetto dei centravanti mi intriga Okafor, può essere devastante, ma André Silva sto momento è
    al TOP! Comunque le scelte tra crntrocampo e attacco sono ottime, bei profili… Qua veramente se esce qualcuno per il mercato, si aprono delle sotuazioni inaspettate, confido ancora nel COLPACCIOFRIEDKIN! 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Su Gini non abbiamo la controprova,è arrivato sano gli hanno rotto una gamba ed è come logico uscito dai radar.Sanchez,Zapata etc. hanno sofferto per infortuni vari ma anche Smalling era considerato un rottame e invece ha retto benissimo. Io sarei più cauto nel dare giudizi di questo tipo anche perché oggi si possono sostituire 5 giocatori e valutare di volta in volta lo stato di salute

    • Gini usciva da una stagione scandalosa con il PSG, quindi due anni fra flop e infortuni… io la controprova ce l’ho.

    • a 28 anni in Bundesliga ha una media realizzativa piuttosto simile a quella di Scamacca 21/22enne in Serie A

      Però se da Scamacca posso aspettarmi un miglioramento, Andrè Silva invece è questo e non mi convince molto

  3. Non scherziamo nemmeno. MIca vorremo 4 spicci di plusvalenza vendendoci un altro giovane interessantissimo come Faticanti? no, a questa non ci credo.

    • …anfatti, me pare er solito articolo acchiappaclick… molto provinciale sta gazzettaregionale!
      FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  4. stamattina leggevo che per Scamacco gli Inglesi aprivsno per un prestito oneroso .. ma ormai come fai a credere a quello che leggi ?

    • Patson Daka, che a Gennaio va in coppa d’Africa, ha segnato 56 gol in Bundes tra il 2019 e il 2021. Poi è stato comprato a peso d’oro dal Leicester.
      15 gol in 75 partite in due anni.

    • Riussamendo i vostri messaggi, se ha segnato 15 gol in 75 partite al Leicester, vuol dire che ne ha segnato 41 in 5 partite in Bundes? ^^
      Ammazza che media realizzativa ! 8,2 gol a partita !

    • Riassumi male.

      – Sono 56 gol e 16 assist in Bundesliga per 4.833′ minuti giocati, cioè un gol ogni 86,3 minuti più 1 assist ogni 3 partite più o meno.
      – Sono 9 gol e 7 assist in Premier per 2.334′ minuti giocati, cioè un gol ogni 259 minuti, più gli assist.

      Da aggiungere che non era titolare fisso, e forse non per demeriti suoi: davanti aveva Jamie Vardy, quindi non so quanto faccia testo.

  5. Giacomo Faticanti nun se deve venne! Po’ esse pure che nun diventerà mai un De Rossi ma po’ esse pure che diventerà n’gran ber mediano e quindi è sempre mejo tenesselo in casa e, in ogni caso, nun dallo mai e poi mai ar Sassuolo o similari. Lui e Pisilli saranno i futuri titolari della Maggica!!!

    • Si, e magari a 23-24 anni quando saranno diventati finalmente giocatori formati e pronti per giocare stabilmente in prima squadra nella Roma, potremo guardare ad oggi pensando ad un investimento azzeccato. Unico problema? Hanno entrambi 18 anni. Quindi ipotizzando 23-24 anni come età di “maturazione” calcistica, sarebbero circa 6 anni da ora. Glielo vai a dire te che devono marcire in primavera magari altri 2-3 anni e passarne altrettanti a fare da terze e forse poi da seconde scelte?
      Bove che è un bel giocatore ma (per ora) non un grandissimo giocatore, guardacaso ha 21 anni e si trova ancora a faticare nel trovare una maglia non solo da titolare ma pure da subentrato a partita in corso.
      Visto che a meno di estreme crisi -tocchiamo ferro- questo tipo di giocatori il campo non lo vede quasi mai, io ne terrei davvero pochi, tipo 2-3 in tutta la rosa dei 17-18 giocatori che normalmente si alternano in una squadra; gli altri li manderei a giocare in squadre minori. Sulla formula della cessione ne parlo in un altro commento su questo articolo.

  6. Pessima la prima pagina del CdS come sempre . Si vuol mettere la tifoseria giallorossa contro la proprietà come se il FPF non esistesse. Nel caso in cui Alvaro Morata non arrivasse a Trigoria avremmo già un mostro da sbattere in prima pagina e cioè Dan Friedkin . Un giornalismo di stampo miserabile. Le alternative allo spagnolo comunque ci sono e andranno valutate nei pro e nei contro…

    • Guarda che qui nessuno è tanto allocco da giudicare la proprietà in base a quando scritto da CdS & co.
      Ma tanto la scusa de AAAmbiente coniata ad hoc per giustificare ogni sciagura del fruttarolo dai suoi camerieri è dura a sparire dai radar, è un evergreen da rilanciare all’occorrenza.
      Poi c’è il FPF, si, quello che le proprietà abbienti in giro per l’Europa riescono ad “ammorbidire” con i dovuti strumenti; possibilità non alla portata di chi non ha (ballotta) o è recalcitante a investire dollari. Ma va bene, restiamo su Morata.
      Se non verrà preso Morata nessuno genererà mostri, ma certamente i Romanisti saranno sufficientemente maturi da valutare chi arriverà per l’attacco.
      Uno meglio, si spera.
      Ma uno meglio davvero, non uno che diventa automaticamente meglio perchè l’ha preso l’AS Roma.
      Giocatore forte e pronto, please.
      In caso contrario non ci sarà cesarocommercialista in grado di convincere chi tiene all’AS Roma che il primo profilo, prospetto, ripiego o scarto sia il top.
      Li abbiamo visti, ‘sti profili/prospetti, ancora fatichiamo a liberacene.
      villar, coric, bianda, kluivert, carles perez, E mi scuso coi carneadi di cui mi sono dimenticato.
      Quali ripieghi resto sul recente, leggasi shomurudov, vina, camara, maitland niles e compagnia cantante.
      E non ci venire a raccontare che una squadra attualmente priva di punta centrale, che ha segnato poco ed è finita sesta e che davvero punta a migliorare possa presentarsi con uno sconosciuto o una mezza calzetta cui bisognerà “dare tempo per poterlo giudicare”.
      Al netto della fiducia, qualsivoglia proprietà che possa garantire giusto un AS Roma costantemente tra il sesto/settimo posto per me dovrebbe levare le tende come il fruttarolo.
      E speriamo non sia il caso di questi qua.

  7. Quelli della prima squadra che vorremmo toglierci dalle OO non ci riusciamo in compenso quelli della primavera vanno via come il pane.

  8. Help ! Fermate Pinto, si sta vendendo tutta la gioventù calcistica selezionata da Bruno Conti.
    Pensasse a sbolognare i vari Sciomurodoff e Vigna, che pesano come zavorre di piombo.

    • Io è dai tempi di DeRossi che attendo gente forte uscire dalla primavera.
      Ma sono sicuro che faticanti, missori, volpato e soprattutto tahirovic, ce li ritroveremo a contendersi il pallone d’oro.

    • …egregio, Lei mi sorprende, stavolta… abboccona Lei? nun dii (come direbbe il rag. Filini) retta a ste notizie..😉
      FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

    • Zenone, è incredibile quanto non riesco mai ad essere d’accordo con nessuna parola che dici. Ma fortunatamente non è solo un mio problema. Tanto che spero tu lo faccia a posta.

    • A mio parere nessuno è incedibile e non mi pare che il ragazzo abbia mostrato segni di essere il prossimo Maradona.
      In questi casi o sei una squadra di medio-bassa classifica che può permettersi di alternare regolarmente negli 11 in campo più di un primavera (già Bove fatica, ed è un po’ più vecchiotto di Faticanti) oppure il giocatore deve partire per evitare di marcire in primavera o nelle seconde/terze linee della prima squadra.
      L’ideale per me è la cessione con recompra (a costi contenuti) in quanto se esplode puoi prendere un campioncino a prezzo di saldo mentre se floppa hai comunque tirato su qualche soldo al momento della cessione.
      Dei prestiti ormai non mi fido più, quanti giocatori ci hanno calcisticamente ammazzato prendendoseli e lasciandoli perennemente a scaldare la panca? E noi stessi ne siamo colpevoli, esempio lampante l’anno scorso con Camara. Insomma, questo metodo non paga più, a meno che il riscatto non sia obbligatorio o a prezzi di saldo e quindi molto convenienti alla nuova squadra che a quel punto avrà tutto l’interesse di valorizzare l’asset (il giocatore) da lei acquisito e infine esercitare il proprio diritto di riscatto.

  9. Vedo che Patson Daka lo conoscete poco o nulla. I numeri non raccontano tutta la storia. Attaccante molto veloce, agile, forte con entrambi i piedi. A me piace da morire anche se non credo faccia al caso nostro. E un contropiedista, che da una parte con il gioco di Mourinho va bene….ma in Italia con il gioco chiuso non so quanto faccia al caso nostro. Se avessimo la possibilità di comprare 2 punte sarebbe un grande acquisto, se deve reggere il peso dell’attacco da solo avrei più di qualche dubbio. In sintesi, più no che si…ma non perchè non sia credibile: è forte forte invece.

  10. Daka ed Okafor non sono prime punte da area di rigore, ma attaccanti veloci e brevi a anche nel saltare l’uomo ed a sfruttare la profondità che all’occorrenza possono anche giocare da esterni. Okafor un po’ più fisicato ma siamo lì.
    Silva è invece una prima punta d’area, ma uno alla Inzaghi, rapido nell’esecuzione e bravo a giocare sulla linea del fuorigioco, non una prima punta di peso in grado di fare a sportellate e smistare il gioco spalle alla porta.
    Mi sembra che Mou punti ad una punta di peso, presente i zona gol, ma anche in grado di aiutare la squadra a salire.
    Dei 3 quello forse più duttile e con caratteristiche interessanti a mio avviso è Okafor, il quale tra l’altro è in scadenza di contratto nel 2024 e può essere acquistato con 15 milioni.
    Dei nomi gettonati in questi giorni il mio preferito è Scamacca, sia per caratteristiche che per margini di miglioramento. Anche Okafor non mi dispiacerebbe.
    Fossi in Pinto però io punterei con forza El-Nesyri, un po’ dei più forti in assoluto nel gioco aereo, ma attaccante completo bravo anche nel gioco spalle alla porta.
    Visti i problemi economici del Siviglia sembra possa essere preso per 20 mln, ma costerebbe molto di meno di Morata perché si accontenterebbe di uno stipendio decisamente più basso e beneficherebbe del decreto crescita.
    Inoltre a 26 i soldi spesi per il suo cartellino rappresentano un investimento, a differenza di quelli x il 31enne Morata che sarebbero a fondo perso.

    • El-nesyri ha la coppa d’Africa insieme a taremi quindi non sono fattibili come operazioni dato che ne hai già due in rosa che partiranno per la competizione, quindi gli unici che puoi andare a prendere idonei per Mourinho sono Morata scamacca e Zapata low cost in scadenza contrattuale.

  11. Scalzettaregionale.it Ma come fate a crede a stè caxxate prive di qualsiasi fondamento, solo per dar contro al Gm proprio non ve capisco. Faticanti ha da poco rinnovato il Contratto con la Roma sino al 2026 – “Giacomo rispecchia i valori che cerchiamo nei nostri ragazzi e ha tutto per proseguire in un percorso di crescita costante e ricco di soddisfazioni” Vi pare che se lo vendono? – Tenete veramente seri problemi di frustazione e odio personale!

  12. Alla tv si parla che joao felix può essere ceduto per 40 milioni visto che è fuori rosa essendo un ala sinistra, una seconda punta è una prima punta è abbastanza completo come giocatore, il talento ci sta e con l’allenatore giusto come mourinho che sa motivare i calciatori può essere un grande acquisto, scambio con ibanez.

  13. Da quello che leggo Faticanti non ha convinto Mourinho,mica Pinto….A Pinto je ne frega poco…..se gli dicono di vendere,lui vende. E’ il suo lavoro.

  14. Io mi chiedo se qualcuno qui guarda le partite della primavera,
    ma facciamola ancora più semplice:
    quanto giocatori della primavera c’erano quest’anno nella rosa del Napoli?
    Della Formellese?
    Del Milan?
    Dell’Inter?
    Dei Pregiudicati?
    Dell’Atalanta?
    Un numero in linea con i nostri, e in molti casi anche meno.

    So’ tutti scemi?
    O forse è chiaro che quasi tutti i giocatori che escono della primavera,
    con le dovute poche eccezioni, per almeno 3-4 anni non sono pronti
    per il vertice della serie A, e che in molti casi non lo saranno mai?
    Ma OGNI SANTA VOLTA che cediamo un primavera, come fanno tutte le altri,
    Pinto è scemo perchè sta dilapidando un patrimonio,
    perchè Frattesi, uno, uno soltanto, UNO, ha fatto 2 stagioni buone al Sassuolo.
    Però ovviamente di Calafiori, Pellegrini, Riccardi, Celar, e tutti le altre decine
    di primavera scomparsi nel nulla o quasi, e che però quando ceduti era la fine del calcio
    a Roma, non si ricorda mai nessuno….

    mah.

  15. Giornalismo da 4 soldi. Ieri intervistato Giacomo (Faticanti) a dire che si, se Mou lo chiama in Portogallo ci va ma anche a dire che c’è stato un grande dispendio di energie e quindi va volentieri in vacanza visto che lui questa estate ha disputato il Mondiale U20 e pure gli Europei U19. Solo perché ha accennato che non sa se verrà chiamato perché sia lui sia altri che hanno fatto questi tornei sono tecnicamente in vacanza e Giacomo a dire alla domanda:
    Se ti chiamasse rinunceresti alle vacanze?
    “Sì, assolutamente. Però tra Mondiale e Europeo credo ci sia stato un gran dispendio di energie, quindi penso di meritarle”.
    Oggi una testata minore mai sentita prima (Gazzetta Regionale… nemmeno Gazzetta dello Spork) a dire che Faticanti viene venduto il giorno dopo. lol
    Poi nessuno ha commentato che un buon talento è stato preso in prestito con diritto di riscatto che è uno dei più promettenti giovani attaccanti italiani, Filippo Alessio e sono meravigliato che seppure accennato è vero solo con una riga, nessuno abbia commentato fino ad oggi su questo trasferimento, giocatore che sarà il nostro attaccante titolare in Primavera ma che bazzicchera anche in prima squadra.

    • Nella rosa dell’U19 è comparso anche un portiere bulgaro 2007, Atanas Kehayov. Cè anche un video su YT, da cui ovviamente non si può giudicare ma che fa comunque vedere un gran fisico.

    • Per curiosità lo sono andato a vedere ma valuta che se qualcuno vuole fare vedere anche un video di cosidetti “highlights”, almeno per le prime 3-4 sequenze, che faccia vedere qualcosa che possa catturare l’occhio. Nel senso che faccia qualcosa il calciatore in questione che altri del medesimo ruolo non fanno di solito. Nel caso di questo giovane portiere bulgaro, perché un osservatore ne deve visionare una marea di calciatori se non per un specifico interesse dove allora ti vai a guardare una partita intera (che già ti fornisce una visione limitata dell’intera area di gioco quindi rimane l’osservazione dal vivo ancora al giorno d’oggi la vera e propria verifica finale), gli “highlight” possono pure essere visionati per farsi un’idea di un calciatore, ma se già in 3 minuti non viene messo in evidenza niente di particolare, che faccia intuire delle potenzialità del calciatore al di sopra di altri, video come questo possono facilmente farti bocciare il calciatore. Non si vede nemmeno un tuffo in estensione totale del ragazzo (può anche subire gol ed il tiro può pure essere fuori ma così da l’impressione di essere al di sotto anche di uno Svilar quando aveva la medesima eta) e l’unico tuffo che fa è su un tiro alto centrale dove non serve fare quella torsione per respingerla alta, che poi rischi di prendere rete e questo denota invece un non perfetto posizionamento del ragazzo che gioca anche spesso fuori dai pali ma senza una buona cognizione di saper coprire in prospettiva la propria porta quando sta fuori. Agguanto dei palloni al volo molto semplici, e le uniche cose positive che vedo è l’altezza e che sa giocare di piede ed ha un rilancio abbastanza preciso dove da giro alla palla quando la calcio, ma la colpisce rendendola troppo lenta e quindi per avversari con una buona lettura di gioco, diventa facile preda.
      Un portiere deve fare vedere una cosa nei primi minuti, consiglio a chi li monta i video, tanti tuffi e che faccia vedere sia come para in estensione palle basse, medie ed alte, sul palo destro e sinistro, anche palle alte, anche se non prende la palla o subisce la rete. Da lì allora si capisce molto di più di un portiere.

    • In effetti il video è davvero anonimo. Resta da capire se è un problema di chi l’ha confezionato oppure il ragazzo non è un granchè nelle estensioni. Vediamo se davvero giocherà in U19 e quanto vedrà il campo.
      Incredibile anche che non si riesca a trovare un giovane portiere forte da crescere.

    • È questo il problema, molti osservatori se prendono la briga di anche osservare un video di questa specie, danno al massimo 2-3 minuti di cui di solito già passa solo 1 minuto per leggere dati sul calciatore ovviamente scarsamente obiettivi se devono fornire un giudizio.
      Se poi di un portiere non fai vedere un tuffo come si deve nelle prime sequenze, qualche dubbio ti viene, perché anche quando subisce una rete ad esempio è utile vedere se il portiere è comunque stato reattivo e quanto lo è stato in base alla rete subita. Se le reti subite sono state tutte omesse perché ad esempio si buttava in ritardo, copriva male lo specchio o peggio… non si buttava per niente, allora denoti un portiere con dei forti limiti. Anche se ci fosse un video dove subisce un sacco di reti ma vedi che comunque ha buona reattività ed estensione del tuffo, meglio un video così piuttosto di uno dove vedi un portiere che agguanta dei palloni al volo abbastanza semplici.
      Poi fattore molto importante che si può giudicare solo dal vivo e mai in video, è se un portiere lo senti urlare e riprendere il reparto difensivo. Un portiere forte deve anche avere capacità nel guidare il reparto e questo lo puoi vedere solo dal vivo. Se anche parasse tanto ma non ha personalità ed invece di imporre una certa autorità, è uno che non urla e mostra ca**ima, allora ha anche dei forti limiti sotto questo aspetto.

  16. Faticanti non convince MOU, sembra che sia stato lo MOU a telefonare al giornalista per dargli la notizia, basta imbecillità c’è caldo e la pazienza è finita. FORZA ROMA.

  17. OT. Mi sembra che i pollici versi a Zenone siano più per principio che per ragione. Cosa avrebbe detto di così sindacabile? Bisognerebbe giudicare il pensiero, prima che la persona che lo esprime. Che poi giochi spesso a fare il provocatore è un’altra questione. Per quanto a volte possa risultare irritante anche a me, lo fa sempre con una certa arguzia e secondo me si fa pure grasse risate. Alla fine stiamo pur sempre parlando di calcio

    • @1927
      Assolutamente d’accordo.
      Perdipiù ieri il buon Zeno è stato una fucina di stravaganze e non ho potuto resistere, rintuzzandolo senza spolliciare.
      Meglio gli argomenti….quando se ne hanno.
      Ora, se Zeno si limita alle critiche sul presente senza volerne fare un pretesto per esaltare il broccolaro suo, andrebbe contestato con argomenti.
      Il punto debole dei cesarocommercialisti, acritici e disgustosamente servili come di consueto.

    • Che ha detto di sbagliato??? Tutto. Ma in primisi e’partito in quarta contro Punto, per una notizia messa in giro da un giornale che manco a Paperopoli .

    • Personalmente, non sopporto i piagnistei sui primavera. Ogni volta c’è la processione con le vedove in lacrime e la gente che si flagella, quando poi vai a vedere che i primavera che abbiamo ceduto e che hanno “sfondato” sono Politano, che è un’onesta riserva, Sadiq che ha fatto mille anni a girare per campionati minori, e Frattesi che deve ancora dimostrare di poter reggere l’impatto con dei fattori inconcepibili al Sassuolo, tipo degli obiettivi o dei tifosi. Forse pure Sanabria e Ponce stanno facendo qualcosa, chissà

    • Chi approfitta de stà mondezza de articoli per ridicolizzare il GM, rientra pienamente nel reato di diffamazione Art. 595 del Codice Penale.

  18. Sempre più convinto che il nostro problema sia lo scouting.
    Ci manca un vero DS. Qualcuno che vada a scovare e scoprire giovani talenti.

    • Manè vale ancora 25/30M e il Bayern vuole i soldi veri, che probabilmente arriveranno dagli arabi.
      Avevano proposto pure lo scambio con Osihmen al Napoli.
      Noi trattiamo chiunque solo sulla base del prestito+diritto, manco l’obbligo – vedi la pantomima Scamacca/Morata – Manè con cosa lo prendiamo?

  19. Faticanti io lo manderei a completarsi in Championship magari all’Hull City con la formula di Calafiori al Basilea per mantenere il controllo sul giocatore.
    Tra 3 anni all’età di 21 ti riporti a casa un signor mediano.

    • Questo è un commento intelligente. La partnership con l’Hull City può essere utile per questo tipo di operazione e Giacomo potrebbe fare grandissimi progressi lì visto che l’Hull ha comunque una reputazione di essere un club che ha lanciato diversi giovani poi approdati nella Premier League.

    • ….brauo (cit. Compare Zappiddu)!!
      👍🏻👍🏻👏🏻👏🏻👏🏻
      FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  20. Seh… Mane’… poi vai a vedere lo stipendio e saltano fuori DICIANNOVE (virgola otto) milioni di euro a stagione percepiti al Bayern. Anche prendendolo solo in prestito e convincendo per qualche strana ragione i bavaresi a pagare tipo metà dello stipendio, praticamente doppierebbe lo stipendio più alto che abbiamo in rosa. Per averlo a libro paga ai livelli di Dybala dovrebbe prendere quattro volte meno di quello che prende ora.
    Ma dico io, quando uno scrive una “notizia” come questa aziona il cervello prima di farlo o semplicemente seguono ciò che gli dicono i loro sogni premonitori? A volte penso che ci troviamo in Matrix e che il 99% dei giornalisti sportivi siano solo un glitch del sistema, viste tutte le fesserie che dicono…

    • Avrebbe avuto più senso a questo punto fantasticare su Serge Gnabry, calciatore che alcuni mesi fa mi pare Mou diceva che avrebbe voluto uno così, anche lui una specie di MISSION IMPOSSIBLE perché percepisce €9M a stagione ma che Tuchel vuole mandare via per via di tanti screzi, quindi anche fosse che il Bayern copra la meta dello stipendio (sempre per miracolo) e te lo da in prestito con qualche forma di riscatto anche se fosse obbligo a determinate condizioni e ad una valutazione decente, allora questo si sarebbe un grandissimo colpo ma sul limite dell’impossibile. Mané è fuori portata, perlomeno sparare un Gnabry (sempre fuori portata ma almeno più possibile) poteva fare reggere la notizia per qualche giorno in più. XD

    • Questi sedicenti giornalisti, tali non sono, molto spesso si tratta di semplice manovalanza incaricata solo di riportare notizie apprese su altri portali, senza avere manco la decenza di trattarle con un minimo di fantasia. Le notizie vere, al massimo, arrivano per gentile intercessione dei dirigenti o tramite comunicati delle società.

  21. Se Come dicono in germania che La ROMA e interessata a Mane e se riesce ha portarlo a
    ROMA sara la favorita numero uno per lo scudetto.

  22. Non e Caro ai tifosi romaniste portare Mane alla ROMA, dopo quello tutto questo amore dato e dimostrato nei confronte di squadra, allenatore e proprieta.

  23. Se i costi sono alti per Morata per Manè cosa sono? non sono ancora più elevati dello spagnolo, santo cielo ma chi mette queste notizie, per carità grande giocatore niente da dire sulle qualità tecniche ma guadagna più di Morata ed ha la coppa d’africa alle porte

  24. Certo adesso è Mourinho che decide il futuro di un Primavera! Ma per favore! È chiaro che se hai già un Matic e Cristante e ti serve un centrocampista con altre caratteristiche ,non punti certo su un ragazzino che non ha mai giocato in Serie A per provare ad attaccare il quarto posto ( se si completa il mercato,però) , però è un patrimonio della Roma ed è la Roma che decide sul suo futuro. Diciamoci la verità, vendere i giovani è l’unico modo per racimolare qualche spiccio anche solo per pagare un prestito perché se Pinto non riesce a vendere neanche Ibanez ,figuriamoci le altre pippe che ha portato!

    • Stavo in pensiero che ancora non fosse ricicciato ‘sto concetto da terza elementare delle “pippe portate da Pinto”.
      Poraccio Mourinho, sotto botta di questo dilettante che gli porta e gli impone mezze seghe a proprio piacimento.
      Se Pinto non riesce a vendere Ibanez è perchè se ne sono accorti in tutta Europa di quale disgrazia possa essere averlo in squadra.

    • Non solo Pinto,sono anni che la Roma non alza il livello della rosa né il valore patrimoniale ,ma non riesce neanche ad abbassare i costi che non sono da rosa che non va oltre il quinto posto da anni,ci sarà qualcosa di sbagliato o no? C’è un solo giocatore tra quelli portati da Petrachi,Fienga e Pinto che oggi vale il doppio di quanto pagato? Se non arriviamo tra le prime quattro il prossimo anno,quale sarà il futuro? La prossima estate dai via tutta la Primavera e i giovani Nazionali? Cambieranno i criteri per entrare in Champions e aumenteranno i soldi ,non si può rimanere fuori se no non rientri più. L’accordo stretto con l’Uefa è suicida

  25. Comunque i giornalisti non sanno cosa dire, tutti i giorni a scrivere le stesse notizie senza mai una conclusione. Che noia !

  26. mah il caldo estivo che c’e’ sempre stato rende quasi impossibile se non del tutto la lettura de certe info di alcune testate giornalistiche
    fino adesso non son crédible spzrano nomi la lista s’allunga per vedere ogni tanto fanno gossip vedere Totti la vicenda Cristante e altre balle
    ogni anno in questo periodo si assistons a ste assurdita’
    cambiassero I confizionatori o li facessero pumi’ come se deve codi’ om cervelle se riattivato e forse forse scrivono.qualcosa de sensato

  27. sono 8o anni che sono ROMANISTA, non mi ricordo di un mercato cosi della Roma, Pinto si sbrigasse a prendere un centravanti,SCAMACCA e poi pensasse a Morata,Pinto sta spianando le strade alle altre societa’,difatti lo fregano tutti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome