Calciomercato Roma: l’Olympiacos vuole Solbakken, Tiago Pinto chiede 6 milioni

72
5145

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Per Ola Solbakken, attaccante norvegese di 24 anni arrivato lo scorso inverno a parametro zero, potrebbero aprirsi le porte della cessione proprio nelle ultime ore di mercato.

Stando a quanto riferiscono dalla Grecia, sull’esterno giallorosso, che non ha mai convinto Mourinho fino in fondo, si è mosso l’Olympiacos che può contare sui buoni rapporti con la Roma.

La richiesta di Tiago Pinto è di 6 milioni di euro la richiesta. Il calciatore non sarebbe contrario all’ipotesi di un trasferimento all’Olympiacos. L’ingaggio da 1,2 milioni di euro all’anno rientra tra l’altro nei parametri del club.

Fonte: Sport24.gr

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Ancora out Dybala, Renato Sanches e Azmoun. Gestione per Pellegrini e Spinazzola (VIDEO)
Articolo successivoCalciomercato Roma, sondaggio del Manchester United per Spinazzola. Resta in piedi la pista araba

72 Commenti

    • ma pure Karsdorp e Celik. Va rinnovato il parco laterali da due anni! E vanno presi giocatori abili e forti! Altrimenti staremo sempre nei casini…
      #SalvateIlTifosoDellaMaggica

    • Il problema è dato dalla tempistica. Sostituire gli esterni (almeno due) ed il portiere in 4 giorni non è impresa facile. Bisognava attendere di vederli in campo x capire che Rui Patricio, Spinazzola, Karsdorp e Celik non erano più in grado di garantire un minimo di qualità degna della serie A?

    • Facile venderli, il problema è capire con chi sostituirli, specie adesso quando mancano 3 giorni dalla chiusura del calciomercato

    • Solbakken puoi anche venderlo ora non è quello il punto, ma i terzini se li vendi ora non puoi farol e manca poco tempo per trovare i sostituti

  1. Pur non dispiacendomi come giocatore a questo punto credo che ci sia davvero poco spazio per lui in questa stagione. Se dovesse andar via non ne farei un dramma, e penso sarebbe meglio anche per lui

  2. Onestamente non lo rimpiangere. E vero ha giocato poco ma per quel poco che si è visto penso è bastato per renderlo un giocatore da schierare in estremis quando proprio non c’hai più nessuno.
    Se lo riusciamo a piazzare meglio così, facciamo spazio ad altri.

    • No, Azmoun…
      T’eri affezionato a Sorbakken? Er norvegese annava preso assolutamente. Li parametri zero de quell’età so’ pepite. Ce fai li sòrdi, se nun se impongono in campo…

    • So’ pepite perché pijano poco de stipendio, no perché l’hai presi a parametro zero a 25 anni.

    • Marescia’ Azmoun è un centravanti.
      Mi spiego meglio gli unici esterni d’attacco al momento sono solo due, El Shaarawy e Solbakken, gli altri sono adattabili.

      Andiamo con ordine

      Portieri: Rui Patricio, Svilar, Boer
      Terzino sinistro: Spinazzola * Unico terzino sinistro di ruolo
      Terzino destro: Celik, Kristensen e Karsdorp
      Difensore centrale: Smalling, Mancini, Ndicka, Llorente, Kambulla
      Mediani: Cristante e Paredes
      Centrocampisti: Pellegrini, Aouar, Sanches, Zalewski, Bove, Pagano
      Centravanti: Azmoun, Belotti, (Lukaku)
      Seconda punta: Dybala
      Esterni d’attacco Solbakken ed El Shaarawy

      Poi per carità Solbakken può giocare anche centravanti come Azmoun e Spinazzola esterni d’attacco o Llorente e Mancini terzini MA molti di loro giocano fuori ruolo.

    • @Tolo 1927
      El Shaarawy non gioca come esterno sinistro, no no, gioca come terzino destro 🤣

    • Zio Sam.. Il punto è il seguente..

      La Roma sta giocando con il 3-5-2.. Ergo.. Non sono compresi gli esterni..

      Tanto che Elsha ha giocato la prima partita come seconda punta..

      Azmoun non è propriamente una prima punta.. Ma si trova bene nel giocare dietro ad un altro attaccante fisico..

      Come nello Zenit.. Quando giocava dietro a Dzyuba..

      Se Mou vorrà giocare con questo schema.. Serviranno

      Portieri
      Esterni di centrocampo (terzini)
      Difensori centrali
      Centrocampisti
      Attaccanti

      Le ali non sono comprese..

      In questo momento come attaccanti ci sono..

      Lukaku – Dybala – Belotti – Azmoun – Elsha – Solbakken..

      Con Elsha che può giocare anche come quinto..

      Ecco perché Solbakken non ha bisogno di nessun sostituito..

      Forza Roma

  3. Se vuole andare via, andasse via.
    Tanto pare che faccia il fenomeno solo quando gioca contro di noi. (e non è mica l’unico).

    • Bello il Nick… Infatti Pinto. Se lo sogna proprio che l’Olimpiakos ci dà 6 mln. Al massimo ce lo chiede in prestito col diritto di riscatto a 6 mln. Se riesce a infilare un obbligo condizionato già sarebbe più fattibile. Altrimenti ce lo restituiranno come noi abbiamo fatto con Camarà.

  4. Con i Friedkin siamo diventati una società razionale. Pure questo, abbastanza indegno di giocare nella Roma per quel che si è visto fin ora, porterà una plusvalenza pulita….
    Mi piace. Però veramente non capisco come questa Società abbia i bilanci così pesanti in termini di uscite.. parlo un po’ per sentito dire perché le cifre esatte non le so però la Roma , a mantenerla, costa veramente tanto.. ci vorrebbe un manager competente che sfrondasse la dove possibile… razionalizzando un po’ tutta la logistica…

    • Il problema è che la società è come me, sto sempre al supermercato e quando apro il frigo mi sembra vuoto. Non è che nun compro, è che compro male!!

    • io non compro tanto .. e quando apro il frigo lo trovo bello vuoto o mi sembra bello vuoto ..
      meno male che le galline se so’ inventate le ova ..

  5. L’amico de Lina ce viè incontro pe liberà spazi in rosa. Mettessero qualcos’altro dentro, che ce so’ lacune imbarazzanti…

    • Posso farlo io Solbakken come Celik, Shomurodov, Vina e speriamo nessun altro ma se Mou non li vedeva e non li vede ma che sono stati presi a fare? Solbakken per Zaniolo? non scherziamo su, 6 milioni????? forse 2,5 e ci rifai l’anno di contratto e forse le commissioni ma poi anche numericamente andrebbe sostituito come Ibanez del resto. Non si devono osservare queste cose? va bene avete ragione.

  6. Se portasse un terzino ma soprattutto un portiere, ci penserei! Ma sono convinto che non si dovrebb cedere! È un buon pranzo l mento che in certe partite può’ essere utile!

    • piuccheartro Rick dovrebbe tornà da dove è venuto… the king of the backward playing….
      FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  7. Se parte solbakken devi prendere necessariamente un altro attaccante.

    Leonardo? si ma in caso a gennaio.

    Ne servirebbe uno subito.

  8. A me dispiacerebbe, però con l’arrivo di Azmoun penso che vedrà ancora più poco il campo.
    Comunque 6 mln di plusvalenza de sti tempi so oro

    • Ciao Gaetano permettimi se ci danno non 6 milioni ma 4 per Solbakken giuro che urlo Viva Pinto fino a Natale, poi basta perchè c’è il mercato di gennaio.

  9. Se deve stare a scaldare la panca meglio che vada. Però devo dire che mi dispiacerebbe perché secondo me messo nelle condizioni di esprimersi sarebbe una buona risorsa. Veloce e potente dotato di una buona tecnica oltre che giovane. Vedremo!

  10. Giocatore inutile in questo momento. Bisogna cederlo insieme ad uno tra Karsdorp e Celik (abbiamo tre terzini destri e nessun fenomeno nel ruolo) e sistemare la difesa con l’aggiunta ti un difensore tosto e veloce. Sul portiere mettiamoci l’anima in pace… E’ un’operazione da farsi con calma e ad inizio mercato. Inutile prendere prodotti in la’ con l’età… bisognava puntare sul Vicario di turno. Ma ora è tardi, rischiamo di comprare giusto per.

  11. “non ha mai convinto Mourinho fino in fondo” è una educata metafora per dire che non se lo fila proprio.
    Malgrado stuoli di intenditori di calcio che ne rivendicavano le qualità, addirittura da centravanti.

    In ogni caso se lo prendi a zero e lo rivendi a sei si tratta di una buona operazione dal punto di vista economico. Non sono mai questi gli affari per cui si può criticare la società o un DS.

    • Kostic non sarebbe male, almeno sui cross (a differenza di Spina) ha piedi montati al verso giusto, ma dubito che la Juve voglia meno di 10M e come quinto che deve pure difendere non lo vedo molto adatto.

  12. Mhà, giocatore che va messo in condizione di esprimersi ma lo scorso anno arrivato a gennaio fuori condizione ha faticato non poco (comunque 3 goal), quest’anno a metà ritiro si è bloccato…
    Buono per la panchina lunga e subentrante ma se con la sua cessione prendiamo “un titolare utile” (virgolettato perché fasce, portiere e difensore aggiunto aspettando Ndicka siamo a 4 )

    Vediamo, fino ad ora er poro Pinto ha fatto Silvan…simsalabim

  13. A Zi’ ancora non lhai capito che non giochi con il 433 o il 4231,cosa c×××× ci fai con gli esterni d’attacco spiegamelo

  14. Beh, visto che Mourinho non lo vede proprio ed è pure fragile, direi che sia il caso di cederlo adesso, così fa plusvalenza per noi utile e non si deprime, va a giocare.
    Un bel portiere giovane non lo si poteva prendere a luglio? Adesso non ha senso prendere un altro ultra trentacinquenne!

  15. resta il mistero sul modulo con cui il mister intende schierare questa abbondanza in attacco allora, anche se tutto porta a pensare a un 3-5-2 dove però c’è più di qualche giocatore fuori ruolo

  16. Più che mai con l’arrivo di Lukaku giocheremo col 352 fisso.
    In attacco abbiamo 4 giocatori x 2 posti: Lukaku, Dybala, Azmoun e Belotti+El Sha che farà il jolly tra attacco e fascia sx.
    Pertanto di posto per Solbakken ce n’è sempre meno e peraltro lui è un esterno d’attacco che nel 352 gioca comunque adattato.
    Se resta può essere una variante tattica per le fasi della partita in cui dovessimo passare al tridente offensivo, ma se se ne può ricavare una degna plusvalenza direi che può essere venduto senza problemi.

    • X wise Publio

      Il nick nacque anni su altro blog all’epoca di Zeman e dell’offerta del city x DDR.
      Sono sempre stato un fan di Daniele, ma visti i soldi offerti, la sua incompatibilità con il gioco del boemo ed il fatto che al suo posto sarebbe arrivato Verratti dal Pescara, dissi che pur essendo un fan di DDR era giusto sacrificarlo. Da questo il nick che non ho più cambiato.

  17. ovvio che con Azmoun, il Gallo, Lukaku e Abraham + Dybala ed Elsha
    il norvegese non vedrebbe mai il campo.

    Solbakken + Karsdorp + Celiq = 20M = Pavard.

    • Forse alla play. Mancano poco più di 48 ore a fine mercato…

  18. il sistema di gioco non lo valorizza e il non essere considerato mi sembra lo abbia demoralizzato mentre lo scorso anno al di là della posizione entrava sempre grintoso. se c’è davvero una società che ci investe 6 mln giusto lasciarlo andare visto che l’allenatore non lo vede

  19. Fosse vera sta cosa (anche se dubito), potrebbe essere una mossa per far spazio a Greenwood (se si svincola a zero dal ManU). Ma è puro fanta-mercato (anche se sarebbe una mossa del tutto nello stile “Pinto” di quest’anno – arrivare per primi sugli svincolati – cos’ come potrebbe essere l’ingaggio di De Gea).

    Restano, però, cose più urgenti da fare per sistemare la squadra e pochissimo tempo.

  20. Dover ancora sentire gente che reclama De Gea, uno che i tifosi del MU non vogliono più vedere manco con il binocolo, fa capire come non sia mai tramontata l’epoca delle figurine Panini. De Gea è addirittura peggio di Rui Patricio, ormai, oltre a chiedere un botto di soldi che infatti nessuno gli vuole regalare.

  21. In questi ultimi 3 giorni si fa il vero calciomercato.I grandi giochi sono fatti e resta da piazzare gli esuberi e tappare le falle.Voleranno prestiti e i prezzi si abbasseranno notevolmente.

  22. Sinceramente non ha mostrato nulla di trascendentale nelle pur poche occasioni in cui è stato impiegato. È anche vero che proviene da un calcio molto organizzato basato su geometrie preconfezionate ed applicate per anni e anni. Qua se corre, spesso all indietro, se mena e se marca.

  23. Io non ho elementi per giudicare Solbakken..

    Un calciatore per rendere ha bisogno di minutaggio ma anche di fiducia..

    Questo ragazzo non ha mai avuto ne minutaggio ne fiducia..

    Facendo uno stupido esempio.. Anche a Dybala.. Che è di un altra categoria.. Se gli togli sia minutaggio che fiducia non farà grandi cose..

    E Dybala e un calciatore di categoria superiore..

    Figuriamoci Solbakken.. Che non è Dybala.. Che viene da una realtà completamente diversa.. E che probabilmente non si è mai ambientato veramente in Italia..

    Detto questo.. Se il mister non lo vede.. E giusto venderlo.. E a livello puramente finanziario, sarebbe stata anche una buona mossa..

    Sarei stato curioso di vederlo in una Fiorentina.. Che esalta molto le ali offensive..

    Forza Roma

    • Come sempre, esponi i tuoi argomenti con una fondatezza e un garbo che molti si sognano… i miei rispetti! Detto questo, a me dispiace per Solbakken, per i motivi che hai già esposto tu e poi perché lui la Roma l’ha voluta, entrando in conflitto con il suo club e solo, credo, perché ha visto noi… uno così meritava più considerazione e avrà comunque sempre il mio rispetto. Comunque vada, daje Ola!!

    • Purtroppo credo che Solbakken sia stato fortemente penalizzato quando lo scorso anno, la Roma era disposta a pagare pure un indenizzo al Bodo Glimt per aver Ola disponibile già nel mese di Novembre 2022, periodo quando il campionato norvegese era anche finito e tutto era andato in pausa per i pre-ritiri di varie nazionali in vista dei Mondiali 2022 in Qatar. Questo sarebbe servito per fare arrivare il norvegese prima ed aiutarlo ad integrare, Mou avrebbe potuto avere del tempo da dedicare personalmente al giocatore anche per poterci lavorare faccia a faccia, e questo avrebbe reso poi dopo Ola molto più pronto per poter partire con il piede giusto nella Roma, forse anche sperimentare il norvegese come attaccante centrale, cosa che poi non è stato più possibile fare, per questo la Roma avrebbe anche investito qualcosa pur di aver Ola a disposizione molto prima e non semplicemente farlo arrivare diversi mesi dopo a parametro zero. Purtroppo nel calcio servono anche le tempistiche giuste, come penso Aouar sarebbe dovuto arrivare a Gennaio ma avendo chiuso Zaniolo così tardivamente, specialmente per il rifiuto all’offerta del Bournemouth, anche troppo generosa, l’arrivo del francese è stata posticipata a quest’estate, ma il francese ha avuto così il tempo secondo me di prepararsi anche meglio, e tra i risultati di questo, il ragazzo appena arrivato parlava già un buon italiano e si è integrato velocemente nella realtà romanista e romana. Dispiace per Ola perché se fosse arrivato il Novembre scorso, probabilmente oggi molti lo considerebbero in modo diverso.

  24. Mi dispiacerebbe dare via Solbakken.
    Però se Mourinho non lo ritiene funzionale e lo fa giocare poco, c’è poco da fare, se ne prende atto, si vende e ci si ricava una plusvalenza.
    Se fatto giocare nel suo ruolo e come va fatto giocare, Solbakken è un giocatore valido ma è Mourinho a decidere.

  25. Io ‘sto ragazzo non lo capisco proprio. Al Bodo Glimt questo tirava da fuori area, dribblava, crossava, sfornava assist, faceva gol…A Roma manco ci prova a fare una di queste cose. Non è che le fa e non ci riesce (il che sarebbe comprensibile visto che si parla di un campionato superiore a quello norvegese). No no, manco ci prova.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome