Calciomercato Roma, niente Marcos Leonardo: è ad un passo dal Benfica per 20 milioni di euro

71
2103

AS ROMA NEWS – Niente futuro in giallorosso per Marcos Leonardo, attaccante brasiliano di 20 anni che era stato molto vicino a un trasfermento alla Roma nel corso del mercato estivo.

Il centravanti del Santos, affermano media brasiliani, adesso è ad un passo dal trasferirsi al Benfica. Il club portoghese è pronto a versare 15 milioni di euro più altri 5 di bonus per assicurarsi il promettente centravanti sudamericano.

Il trasferimento avverrà proprio durante il mese di gennaio, con i lusitani determinati a investire sul calciatore dopo il flop di Arthur Cabral.

La Roma e il suo gm Tiago Pinto sembravano essere ancora interessati al calciatore viste le parole del dirigente portoghese nella conferenza stampa dello scorso settembre, ma l’avventura di Marcos Leonardo sembra destinata a proseguire al Benfica, proprio l’ex club di Pinto.

Fonte: globo.com

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Rifinitura in vista di Roma-Cremonese: Sanches spera nell’ultima chance
Articolo successivoGiudice Sportivo: anche Paredes entra in diffida

71 Commenti

  1. a un passo da cosa che noi offrivamo 10ML in 3 anni e loro chiedevano 18ML?????
    DIFENDORI & ESTERNI
    ESTERNI & DIFENSORI!!

  2. Da parte mia: no comment. Ma poi cosa potremmo dire? Con questa situazione non si può sognare troppo in grande. Per ora dobbiamo vivere alla giornata, pur tifando sempre e comunque la nostra amata AS Roma.

    • ci vuole pazienza. la Roma ha bisogno di 10 anni prima di poter competere con le grandi. sono passati 3 solamente. il benfica è avanti a noi anni luce. avere 20 milioni di liquidità da investire su profili del genere non è nel DNA del calcio italiano. se la roma punta a questo allora sono fiducioso. ma ci vuole tempo (e stadio)…

    • ormai nun ce so più speranze gran parte della tifoseria e diventata lobotomizzata e altri sono commercialisti,ma sti cazzi dei buffi ,bisogna quantomeno lottare per vince qualcosa di serio ,solo qui si fanno seghe mentali ,l inter ,il milan,il city ecc ecc hanno una montagna di debiti ma li nessuno fa i conti in tasca alla società ,poi ce qualche pappone che osa criticare mou ma alla società che prende gente rotta a parametro zero nemmeno una critica,ovviamente i papponi criticano anche pinto che e un dipendente e deve rispondere con un budget ridicolo alle direttive della societa

    • E la colpa di chi è, secondo te?
      Chi ha rovinato la Roma? Un presidente l’ha presa con 40 mln di debiti, e l’ha lasciata con 325…sai come si chiama? James Joseph Pallotta.

      Friedkin sta facendo molto bene, e Thiago Pinto sta facendo le nozze con i fichi secchi.

      Di cosa parliamo?

    • Ah Ah, TifosoGiallorosso, nel 2035 continuerete ancora con Pallotta ??
      Sveglia sono passati quattro lunghi anni !!

    • TifosoGiallorosso ma cosa dici! Non si può dire la verità come fai tu, devi dire american straccions “vonno fa’ solo oosssaadio” e pinto topo Gigio/inetto/incapace “rivolemo sabbbbatini” perché se no non sei tifoso romanista, capito?

      p.s. grazie per il commento logico, una boccata d’aria su sto sito

    • Pinto di fichi freschi ne aveva un bel pò, il primo anno erano oltre 100 milioni, di quella campagna acquisti l’unico rimasto con un pò di valore è abraham, il resto solo pacchi

    • Parliamo del fatto che, nonostante siano passati piu’ di dieci anni da Quando la finanza e’ parte attiva del calcio, tu non hai ancora capito la differenza tra débito e bilancio in rosso. Gli últimi due bilanci di pallotta so stati a saldo leggermente positivo. Perché stava sloggiando e quindi non spendeva. Gli últimi tre dei Friedkin dicono meno cento e passa milioni ogni anno. Per questo sei finito nella scure del FPF. Non per i débiti. L’ ínter ha quasi un miliardo di débiti verso banche e proprietari stessi, eppure non ha un SA così duro e fa investimenti. Pure la Juventus, con buchi da oltre 200 milioni, sta leggermente meglio di noi. Sai spiegare il perché?

      Ps: la cordata precedente, ha preso una societa’ che era stata pignorata dalla banca. E non per i 40 miseri milioni che dici te. Friedkin invece l ha comprata e pagata. Nonostante i débiti che c aveva. Capisci la differenza?

    • È sempre molto divertente ed istruttivo leggere alcuni commenti – anche se è più divertente constatare che un Benfica qualsiasi caccia 20M e si prende il giocatore.
      Ma pure questi del Santos, che diamine!
      Mica si sono accontentati di 5M a settembre e altri 15 dilazionati in 5 anni. Davvero degli ingordi, aoh.
      Ad ogni modo, a babbo natale ho chiesto l’arrivo di massara e la cacciata di pinto.
      Speriamo, almeno arriva e moltiplica gli euro.
      Tipo quel capellone che camminava sull’acqua, voò ricordate?

    • basta parlare di Pallotta, a un certo punto diventa come la foglia di fico dei politici per cui si sta con le pezze sempre per colpa di chi c’è stato prima e avanti così nei secoli dei secoli.
      I Friedkin hanno pagato la Roma 200 milioni cash proprio per scontare il debito altrimenti non sarebbe stata quella cifra lì.
      L’accordo capestro con la Uefa lo hanno firmato loro, non Pallotta, loro hanno preso un DG/DS che non ha azzeccato uno che è uno di acquisto a titolo definitivo, una sfida alla statistica.
      Dopo tre anni e mezzo è ora di dare (e togliere) a Cesare ciò che è di Cesare.
      Per me potevano investire 3 o 400 milioni nel mercato prendersi 10 milioni di multa e un anno di squalifica dalle coppe. Se non lo hanno fatto è una loro scelta, così come il manifesto programmatico ecologista divulgato dalla CEO in versione Greta Thunberg.
      Non gli voglio male, tutt’altro, d’altronde l’alternativa era chiudere bottega perché alla grande imprenditoria nazionale, romana (e forse romanista) non frega nulla di pelare questa patata.
      Ma almeno piantiamola di raccontarci storielle tra di noi.

    • NastyMax, tutto giusto, però è importante dire che si può dissentire senza rifugiarsi nel laziale, quaglia ecc. ecc. Perché non si hanno argomenti. Dico questo perché è evidente che il benfica può investire 20 milioni perché finora ha sfornato giocatori venduti in premier incassando centoni a ripetizione. Forse si sono liberati di Pinto e hanno svoltato? Lo scouting è importante, ma ci vuole talento ad ogni livello non fortuna, quella finisce.

    • Romolo gli affari li facevano anche quando c’era pinto se vai a vedere…
      il fatto è che da quando sono subentrati i friedkin portando Mourinho, si è sempre parlato di sostenibilità per portare avanti un discorso a medio lungo termine, ma resistente nel tempo… non toccata e fuga come il Napoli lo scorso anno. Io mi fido di loro, lo dimostrano i fatti, e pinto non è uno sprovveduto come si vuole far credere, ma purtroppo ci vuole pazienza.
      Detto questo, se a maggio ci fosse stato qualunque altro al posto di Taylor, staremmo un pezzo avanti, ma è andata come è andata.
      Io personalmente preferisco un mercato oculato che porterà stabilità e frutti in futuro, piuttosto che l’arabo che porta i soldi del petrolio ma che non capisce un caxxo di calcio e prende la Roma per avere un giocattolo tra le mani.
      Io comunque di discorsi ce ne ho tanti riguardo la Roma, ma scrivo poco perché altrimenti dovrei commentare ogni 2 minuti, non je la posso fa’ anche perché è un sito, non ci sono notifiche, niente.

  3. giustamente hai preso tanti giovani in attacco pinto ,che sei apposto per i prossimi 10 anni.
    purtroppo la verità e che non abbiamo una progettualità .Lukaku l’anno prossimo va via ,belotti lo vendono questa estate e tu rimani con abraham che farà si e no 10 partite quest’anno.
    come la mettiamo?

    • Perdonami hai la sfera di cristallo ? Che in Brasile non ha fatto niente lo dici tu…è vero che è retrocesso ma non vuol dire niente…. sai già che in Serie A sarebbe stato un fallimento? Personalmente non lo so , penso invece , senza nessuna certezza ,
      per quello che ho visto che avrebbe potuto far bene e soprattutto sarebbe stato un giovane e un prospetto molto interessante e Personalmente mi dispiace molto non averlo in squadra….soprattutto dopo che era stato detto che il tutto sarebbe stato rimandato a Gennaio…..invece…..

    • non si può dire. Barbosa preso dall’Inter in Brasile ha fatto faville e in Italia ha fatto ridere.
      per poi tornare lì e rifare faville.
      non è questo il punto, il punto è che il nostro GENIO ha dichiarato mesi fa che sarebbe stato nostro a gennaio. solo per questo dovrebbe dimettersi.

    • D’accordo con Sebino, aveva detto che a Gennaio era nostro. Se poi ci mettiamo quanto hanno fruttato i 100 milioni iniziali in termini di rivalutazione e le sue scommesse tipo Sanchez direi che chi sta facendo miracoli è un altro. Bisogna notare che quell’altro almeno è stato uno squalo ed è stato capace di vendere a peso d’oro gente come Salah, Allison o Marquinho. Spero non siamo caduti dalla padella alla brace, dato che oggi vedo tanta improvvisazione. Che Dio c’è la mandi buona.

    • Caro FRanz il discorso tastiera vale per tutti e quindi ha straragione davide 1967, se non hai soldi ma cosa ti metti a dichiarare in due distinte occasioni che Marcos era preso per gennaio????pe5rchè non tace invece di sparare fesserie???? fatto salvo che non intendesse parlare a nome del Benfica dove con ogni probabilità tornerà a giugno operazione stile Monchi come N.Zonzi col Siviglia?

    • Di Marcos fatta alla Roma ne hanno parlato soprattutto i giornali, Pinto sottotraccia ci stava provando con la solita formula del prestito. Senza soldi neanche Chelsea, Real, ecc.. ti portano calciatori a casa facilmente. Coerenza per favore.
      Forza Roma

  4. non mi interessa del rendimento che avrebbe avuto qui. mi interessa che il mio DS non sia riuscito a prendere un ragazzo dopo aver detto A GENNAIO È NOSTRO. senza parlare del suo pupillo Sanches.
    abbiamo mandato anche la Soulokou o come si chiama in Brasile per parlare con questi.
    che figura di m….!
    ma il licenziamento per giusta causa verso Pinto, no eh? solo da noi si fa beneficenza, il merito non esiste.

  5. Penso che Mourinho soprattutto e in parte anche Pinto ( che ha sbagliato quasi tutti gli acquisti ma ha azzeccato molti prestiti)stiano facendo miracoli con un budget simile

    • Più che altro lo rivenderà a 50 milioni tra 2 anni
      e si sa che a noi la grana non serve…

  6. Serviva prendere Savinho quando c’è lo proposero in prestito.
    Ora staremo con Azmoun in Asia Dybala a mezzo servizio e quella sola di Solbakken che rientra(quasi) dall’ Olympiacos.
    E sento dire gente “Vennemose Belotiiihihi”
    Si ciueeerto
    lo vendiamo!

  7. SENZA SOLDI NON SI CANTANO MESSE.
    Facile ipotizzare acquisti ma , prima bisogna VENDERE.
    Chi ha mercato e risulta rinunciabile ?
    BELOTTI ? ma se anche Azmoun parte.
    CELIK ? Forse qualche Club turco
    SANCHES ? Non e nostro , al massimo lo puoi restituire
    ZALEWSKI ?
    SPINAZZOLA ?Andava fatto questa estate fra ammortamento e ingaggio si risparmiavano 12 mln
    VINA ? Speriamo
    PELLEGRINI ? ma chi te lo chiede ? sempre indisponibile e ingaggio ESOSO.
    KUMBULLA ? lo puoi prestare per farlo riatletizzare , ma..

    • Su Zalewski lo dovevi vendere come fatto con gli altri giovani, spinazzola da vendere in estate… purtroppo Pinto nun è la persona giusta. E c è la necessità di rifondare altrimenti se cola a picco. Servono acquisti immediati per la qualificazione in champions

  8. Questa squadra ogni anno è sempre è più debole, con giocatori sempre più vecchi e rotti. Mancano due terzini sani e validi uno a dx e uno a sx, un centrocampista box to box con cambio di passo e un difensore centrale decente. Si dice che non ci sono soldi per fare il mercato ma il FFP e il SA sono accordi fatti dagli americani. Se non vogliono fare il mercato cedessero la società a chi può gestirla FRS

  9. Con altri tre anni di mercato a saldo zero mi chiedo dove saremo. Perché questo è il settlement sottoscritto.
    Sempre di più nauseato da questo sistema!

  10. Il problema è sempre lo stesso: Tiago PINTO che, come volevasi dimostrare e da me sempre sostenuto, ancora una volta si rivela come una persona assai poco seria (per mantenermi gentile). Il discorso non è se Marcos Leonardo non arriva o perchè non ci sono soildi IL FATTO E’ CHE NON DOVEVA in due distinte occasioni dare l’affare per concluso, che vuol dire che allora c’erano i soldi ma in Brasile il mercato stava chiudendo e che ci sarebbero stati per gennaio????? certo ora i templari,i crociati, i cavalieri della tavola rotonda saranno pronti a spolliciare e a buttarsi a favore di questo soggetto magari perchè le esigenze sono cambiate e occorrono difensori. Allora vedremo cosa uscirà fuori FERMO RESTANDO CHE QUESTA ESIGENZA c’era già ben visibile da AGOSTO e l’ha bellamente ignorata. ALMENO FACCIA SILENZIO E NON SPARI FESSERIE BUONE SOLO PER I SUOI FANS ABBOCCONI!
    MA da chi ha preso a sproloquiare dal suo maestro Monchi il sonatore?
    Attenzione perchè vi stoppo tutto, le dichiarazioni sono di settembre e casomai Lukaku in prestito era già stato fatto quindi le dichiarazioni su Marcos sono assolutamente gratuite,sciocche e fuori luogo ma fino a quando qualcuno abbocca e gli crede…….

    MA NO CHE STUPIDO CHE SONO E ME LO DICO DA SOLO SPOLLICIANDOMI: in realtà Pinto ha detto la verità facendo solo una lieve confusione NON INTENDEVA MARCOS LEONARDO ma BONUCCI! LEONARDO! un Leonardo c’è, è innegabile.

  11. Con il suo “sacrificio” abbiamo preso lukaku,per carità in prestito eh ma intanto lo hai preso..Non je la faccio a famme uscì i lacrimoni pure pe marcos leonardo ve prego.

  12. La vicenda Marcos Leonardo, con l’offerta fatta all’ultimo giorno di mercato in Brasile, credo sia il punto più basso dell’operato di Pinto superato forse solo dal tentativo fuori tempo massimo per Beltran, se come sembra il nostro GM provó a sfilarlo ai Viola.
    Detto questo a 15 ml bonus inclusi l’affare si sarebbe potuto chiudere se fatto a tempo debito e sarebbe stato un investimento giusto, il primo di Pinto in attacco. In 3 anni il nostro GM ha costruito un attacco geriatrico.

    • So troppi.
      l’ Inter prende a 26 2 esterni forti.
      noi a 20 una ciofeca e 1 giocatore che deve ambientarsi alla Serie A.
      Marcos varrebbe circa 5 Milioni, visto che sono retrocessi.
      Big Sóla chi c’è casca a 20👎

  13. attaccanti ne abbiamo pure troppi
    qui mancano i difensori gli esterni da anni .giochiamo con El Shaarawy terzino cristante centrale e con un centrocampo zeppo di pippe.poi pellegrini ma chi lo compra un sopravvalutato

  14. Ricordo che il settlement agreement è un accordo per evitare sanzioni e squalifiche e/o mercato in entrata bloccato del tutto. Lo scostamento della Roma, se non ricordo male, era il più grave tra tutte le squadre italiane.

  15. Da domani striscione a Trigoria con scritto Pinto dimettiti ! Bla bla bla so tutti boni a parla ci vogliono i fatti era un bel prospetto sicuramente un investimento per il futuro mi dite in attacco a giugno con chi rimaniamo?.

  16. Ma state tranquilli, il Tifoso Giallorosso garantisce che è tutta colpa del broccolaro, John Wayne non c’entra niente. Fino al 2027 arriveranno solo scarti, parametri zero, rotti, prestiti, ma Tifoso Giallorosso e gli altri profeti avevano visto bene, con i texani avremmo dominato in Italia e in Europa.

  17. Ma dai… Ma come?!…
    Noi abbiamo Mourinho che attira i giocatori, li chiama e li convince a venire anche se non la Roma non vuole o non puo’ pagare il loro prezzo e gli altri altri invece si…
    I giocatori di solito rinunciano a tutto e si abbassano lo stipendio solo per essere allenati da lui…
    Strano….
    Magari non c’era campo e non gli prendeva il telefono….

  18. Si parla di potenziale offerta per Marcos Leonardo ma non ancora di una offerta ufficiale attenzione perché prima si parlava di Arsenal ma i londinesi non hanno poi lanciato nessuna offerta e che la Pimenta avrebbe proposto lei Leonardo a vari club tra i quali anche Manchester United, Newcastle ma anche in Spagna e Germania, però infine tra lo scorso Dicembre ed oggi nessuno ha lanciato una offerta e si ipotizza €15M più bonus a €5M quindi la base è €15M.
    Invece come mi diceva questo amico osservatore tedesco, sono pervenute diverse offerte per Damian Pizarro del Colo Colo (quello che lui reputava essere il migliore giovane attaccante da prendere in Sud America attualmente) e su lui ci si sta creando una bagarre, non con una Pimenta che propone Leonardo a destra e sinistra ma 3 club tedeschi ed 1 inglese che invece si sono mossi e stanno trattando con il Colo Colo e non con un agente.

  19. Noi se non sono svincolati,
    se non sono acciaccati,
    se non hanno almeno 36 anni,
    ma tanta esperienza, qui, noi nun ce li’, volemo !!!
    c’è piace l’infermiera piena.
    Er fruttarolo, come x l’aviatore, cantano sempre la stessa musica.
    Poi però ci arrabbiamo sempre con Pinto e José.
    Due Ministri senza portafoglio.
    È tutta e solo, colpa loro.
    Annamo bene.
    Stadio sempre pieno, però, non c’abbiamo mai una lira.
    ???

  20. Non possono comprare perchè non possono spendere un centesimo. O ce li regalno COMPLETAMENTE o a gennaio non viene nessuno in nessun ruolo. A meno che Tiago Pinto non riesca a sbolognare qualche impiastro. Ed ho scritto non possono spendere non che non hanno un centesimo. E tra il non avere soldi ed averli ma noin poterli spendere c’è una certa differenza. Perchè tutto ciò? Chiediamolo al maledetto bastardo che ci ha mandato Taylor per non farci vincere l’Europa League impedendoci di partecipare alla Champions.

    • Prima ancora di chi ci ha mandato quella sciagura e prima ancora dei danni di quello sciagurato che arbitrava il match, chiediamolo pure a Mourinho, alle sue fissazioni, al suo non gioco, alla sua carenza di schemi, ai suoi errori di formazione mettendo in campo la cariatide col 7 e chiediamo pure a quello zombie col 7 perché ha fatto quella sc**enza in area del Siviglia buttandosi per terra, facendosi ammonire invece di avere le p**le per tirare subito in porta o perché vista la negligenza di Spinazzola, sempre lo zombie col 7 non è andato a disturbare l’avversario sulla fascia impedendogli il cross che ha portato poi all’autogol di Mancini.
      Nella situazione in cui si era messa la partita, sboccata anche subito, la Roma era in condizione di andare al riposo, alla fine del 1° tempo sul 2-0 o sul 3-0 e così doveva essere.

  21. Ci prendono solo per i fondelli, ci fanno credere in estate che arriva a gennaio e poi questo è il risultato. Ci vogliono persone serie per gestire la società.

    • La Roma è la società che farà l’investimento importate non in questa sessione ma nella prossima campagna di rafforzamento. Sempre la prossima. Ad Agosto parlano di Gennaio (vedi, appunto, Marcos). A Gennaio parlano di Giugno e così via.

  22. Che Marcos Leonardo non sarebbe arrivato era da capire quando l’offerta era insufficiente per non parlare poi della modilità di pagamento e visto che non si era preso in estate, c’era da scommetterci che a gennaio si sarebbe profilata un’altra destinazione ed i dubbi aumentano ulteriormente quando i pennivendoli montano certe telenovelas.
    Resta il fatto che Pinto è un GM ed il DS non lo sa fare, l’errore più grosso è non aver preso un DS vero e capace.

  23. pinto con 20mln ha preso schamurodu….ahahah ,con 40 la ballerina inglese e si fa scappare questo ragazzo a una cifra inferiore….pupazzi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome