ULTIME DA TRIGORIA – Rifinitura in vista di Roma-Cremonese: Sanches spera nell’ultima chance

12
1103

AS ROMA NEWS – Allenamento di rifinitura in casa Roma, con la squadra giallorossa scesa in campo questa mattina in vista della partita di domani sera contro la Cremonese in Coppa Italia.

Oggi sono tornati in campo tutti i calciatori rimasti a riposo ieri, da Kristensen a Dybala, da Cristante a Lukaku. Tutti giocatori che domani dovrebbero rifiatare per essere al 100% domenica sera contro l’Atalanta. Out invece Mancini, che domani non sarà nemmeno in panchina.

Regolarmente in gruppo anche Renato Sanches, che avrà forse domani l’ultima chance, anche se solo a partita in corso. A centrocampo infatti ritornerà titolare Pellegrini, mentre Bove dovrebbe essere l’altro intermedio, a meno che Mou non voglia puntare sul portoghese dal primo minuto.

Il resto della formazione appare sconta: la difesa sarà priva di quasi tutti i calciatori a disposizione nel reparto, e dunque Cristante e Celik saranno adattati nella retroguardia a tre. In attacco Azmoun e Belotti dovrebbero partire titolari.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedente“ON AIR!” – CORSI: “Il licenziamento immediato di Pinto è la prima cosa da fare”, CIARDI: “Il difensore centrale di gennaio sarà…Cristante”, PIACENTINI: “Più importante il quarto posto che vincere la Coppa Italia”
Articolo successivoCalciomercato Roma, niente Marcos Leonardo: è ad un passo dal Benfica per 20 milioni di euro

12 Commenti

  1. Sanches è come Spinazzola.
    per miracolo mariano gioca una partita, magari ti fa due pezzi e sui giornali e radio parte il tam tam che è un giocatore sul quale puntare.
    poi durante la settimana a Trigoria si ferma e su giallorossi leggi SI FERMA SANCHES, SI FERMA SPINAZZOLA, IN SETTIMANA GLI ESAMI STRUMENTALI. e via altri 3 mesi fuori.
    non ci puoi contare su gente così. giocassero anche una partita alla Maradona o Cafu.
    non è la tecnica a mancare, non sono più atleti.
    ammesso lo siamo mai stati visto che ogni 5 partite stavano 2 mesi fuori anche ai bei tempi.

    • Dybala è d’acciaio rispetto a questi due.
      ma può valere anche per lui se si parla di affidare la stagione a lui come faro guida per l’attacco dell’anno prossimo (Lukaku non lo terremo mai. mi giocherei casa che sarà ancora Tammy il titolare)

  2. daje Renato, facce 3 gol domani…. e poi levate dal caxxo 🤣🤣

    tanto dura poco, c’abbiamo provato.

    cloniamo Bove a sto punto, ne avresti 2, giovani, in crescita, Romani, Romanisti !!!!

    ❤️🧡💛

  3. Sto monitorando settimana per settimana le presenze del Trecciolone,nel timore che raggiunga quota 26 ,alla quale scatta il riscatto automatico. Per la Roma sarebbe una sciagura..
    Finora Trecciolone sta a quota 9,ma con tutte le assenze e le partenze,il timore mi si sta trasformando in panico.

    • Se domani dovesse, aiuto, giocare, tornerà a fine Marzo 😉 26 presenze nemmeno per un allineamento ellittico di tutti i pianeti

  4. Sono d’accordo. Visto il tempo di vacche grasse Ci manca solo che scatti l’obbligo d’acquisto per un altro ex giocatore

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome