Calciomercato Roma, offerta dell’Hertha Berlino per Diawara: Tiago Pinto chiede l’obbligo di riscatto

34
1604

AS ROMA NEWS – La Roma ha ricevuto un’offerta ufficiale per Amadou Diawara, da tempo ai margini del progetto. Lo riferisce in questi minuti Filippo Biafora de Il Tempo.

Sul centrocampista guineano c’è il forte l’interesse dell’Hertha Berlino, che ha offerto alla società giallorossa un prestito oneroso da 500.000 euro con diritto di riscatto.

La Roma, però, vorrebbe monetizzare cedendolo in prestito con obbligo di riscatto oppure a titolo definitivo. Trattativa avviata.

 

Articolo precedenteCalciomercato Roma, dalla Spagna: Lenglet lascia il Barcellona, in corsa giallorossi e Tottenham
Articolo successivoRitiro Roma: ufficiale l’amichevole con lo Sporting, si giocherà a Faro il 19 luglio

34 Commenti

    • Se dice che diawarà abbia convinto scar ad uccidere mufasa. Infatti simba, dopo essersi ripreso il trono ,dopo aver sconfitto lo zio, cercò diawarà per tutto il deserto del kalahari. Ma diawarà riuscì a scappare in Italia.

    • Sull’accordo non farei aperture. Tra un anno non deve rientrare a Trigoria, considerando anche che, forte dell’ingaggio e del contratto in essere, farà un sacco di storie per accettare.

    • Prima de perde tempo,avranno chiesto a sto soggetto se vuole continuare a giocare a calcio o fare il turista stipendiato a Roma?

    • Se riesce nell’ impresa Pinto è monumentale… Diawara non è, Veretout che ha mercato, è na busta de bucce de fave…. Un peso immane… Lo sta diventando Frattesi, non capisco, Grillitsch a parametro zero, a 17 mln Aouar del Lione, capitano e nazionale francese, noi, appresso ad uno che è arrivato dodicesimo nel campionato italiano, partono da 30 mln per arrivare a 17 mln con l’ inserimento, anche, della mejo gioventù, ma lassate perde… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Insieme a Mendes, l’aveva già piazzato al Wolves l’anno scorso.
      E pure al Valencia a gennaio.
      Se uno ha il cervello guasto, il DS può ben poco.

  1. Speriamo che in 2 mesi trovino di che piazzarlo, senza perderci troppi soldi. Sarebbe un colpo di calciomercato. Auguri.

  2. Meglio non impuntarsi con l’obbligo di riscatto.Se l’Hertha si accolla tutto lo stipendio,già è una salvata.
    Alla peggio,per un anno non circola dentro Trigoria a fà il mangia pane a tradimento.

    • Dovrebbe farlo Fonseca, in teoria, e quell’altro fenomeno che fa interviste a getto continuo e in terza persona (Petrachi). Fonseca mi ricordo che disse, quando acquistammo Diawara, che era stato molto “colpito” da Diawara durante uno Schaktar-Napoli di Champions e che Diawara è un grandissimo a “verticalizzare”… Petrachi invece si vanta sempre di tutto quello che fa, pure quando tira lo sciacquone. Ma insomma Diawara è roba de ‘sti due fenomeni qua: Fonseca e Petrachi.

    • E vabbè, fu sfortunato a vedere una delle dieci prestazioni positive di Diawara in carriera.
      D’altronde pure Mourinho si portò a Milano il “Trivellone” Quaresma per una quarantina di brande.
      Qualsiasi allenatore, anche il migliore, ha il/i suo/i bravo/i scheletro/i nell’armadio.
      Potremmo ricordare Ancelotti che dismise Henry in fretta e furia dopo averlo impiegato da centrocampista esterno oppure Sir Alex Ferguson che si lasciò scappare Pogba diciannovenne a zero euro. Ma la lista sarebbe infinita.
      Piuttosto Petrachi dovrebbe spiegare come sia stato possibile non solo prenderlo, ma anche triplicargli lo stipendio da 700K che prendeva per scaldare la panca al Napoli.

  3. Ma quando mai..Roma e’ troppo bella ..specie da privilegiato…in questo caso Io lo rimetterei in rosa.. qualche scampolo.. gli do valore…poi lo vendo ev.

  4. Spero per te sia finito il tempo di mangiare a sbaffo senza ritegno e nello stesso tempo ti auguro di soffrire di freddo in panchina per tutta la durata dell’eventuale speriamo contratto di addio in quel della germania la pacchia é finita personaggio ambiguo calciatore scarso come pochi

  5. Nessun diritto di riscatto, non se lo merita visto che ha rifiutato sempre le destinazioni. Deve andare fuori dai coxxxoni definitivamente dopo lo schifo che ha fatto a Trigoria. Va bene anche il prestito ma solo con l’obbligo di riscatto. Fuori dalle OO.

    • guarda che c’è scritto “obbligo di riscatto” non diritto di riscatto.
      E’ a fonte he non mi convince. Fosse vero sarebbe una ottima soluzione per tutte le parti in causa.

    • Guarda che sull’articolo l’HB parla di diritto è la Roma che vuole l’obbligo ovviamente. Quindi io appoggio in pieno la scelta della Roma pe sto tizio buffo de Diawara.

  6. rifiuterà il trasferimento, come suo solito…
    Film già visto.

    Vuole il Valencia, peccato che il Valencia non se lo c4ghi…

  7. Ho molti dubbi che il suo procuratore accetti . A gennaio , ci ha perculati dicendo che , era disposto a trasferirsi poi , abbiamo visto come è finita. Però è entrato in campo a festeggiare la vittoria della Coppa come se, avesse avuto qualche merito. Classico esempio di faccia come il c…

    • Ha cambiato procuratore,speriamo che questo lo faccia ragionare ,è già un miracolato che ha fatto solo storie

  8. Proprio i più morti di fame di Germania dovevano interessarsi. Lo vogliono in prestito per 500mila euro con diritto di riscatto.
    Mamma mia che pena.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome