Calciomercato Roma: osservatori di Manchester United e Borussia Dortmund all’Olimpico per seguire Abraham

44
2166

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Sembrava che il 2023 potesse cancellare l’opaca prima parte di stagione. Tammy Abraham, invece, continua a barcamenarsi senza uscire dal tunnel delle prestazioni mediocri. Ciononostante, però, colleziona estimatori. Dall’amata e bramata Premier, ma anche dalla Bundesliga.

In patria è seguito dal Manchester United, mentre dalla Germania c’è l’interesse del Borussia Dortmund. Entrambi i club hanno scelto di seguirlo più da vicino.

Nella partita d’andata degli ottavi di finale di Europa League contro la Real Sociedad, scrive oggi La Repubblica (M. Juric), erano presenti all’Olimpico osservatori di entrambe le squadre.

Abraham ora cercherà il riscatto, già a partire da giovedì in Spagna. Domenica, poi, proverà a sbloccarsi in campionato nel derby. Come d’altronde ha fatto nella passata stagione quando ha firmato la doppietta del 3-0.

Fonte: La Repubblica

Articolo precedenteKumbulla si scusa, i compagni apprezzano. Ma Mou…
Articolo successivoREAL SOCIEDAD-ROMA: arbitra Kovacs, il fischietto della finale di Tirana

44 Commenti

    • Comunque sia, se vuole restare deve dare il fritto ogni partita, se lo vendono, punterei tutto su Morata , che insieme a Dybala è tanta roba…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • ‘sta roba di “dare il fritto” era già vecchia negli anni 70.
      Bisogna essere capaci a giocare a calcio e saperla buttare in porta – e Abraham in entrambe le specialità è ridicolo.
      I podisti, i lottatori o gli inseguitori a tutto campo sono utili in altri sport.
      Spero che qualcuno se lo accolli subito finche vale qualche euro, che a forza di prove d’appello e “vediamo l’anno prossimo” questo diventa piu inutile di Zaniolo.

    • solide:

      per favore, quando sento dire “eh, ma s’impegna, eh, ma esce con la maglia sudata”… e vorrei anche vedere !!!!

      deve fare 20 gol a stagione !!!!!!

      questo è quello che fa un 9 !!!!!

      e questo è a 6, le ha giocate tutte, zero infortuni, 6 GOL, segna come un centrocampista caxxo !!!!

      la Roma si merita di meglio !

      ❤️🧡💛🤬

    • je ariva pure na palla partita… nella prima metà del campionato saii chi je doveva passà a palla? ZANIOLO

  1. Ma Belotti come sta? non ci sono notizie. Io credo che per come stava in questo finale di stagione il gallo poteva fare davvero bene.

  2. Veramente sono due mesi che cerca il riscatto, ma non arriva mai. A meno che non faccia due mesi da paura cominciando a segnare a raffica da subito, la sua stagione fin qui, e lo dico a malincuore, è stata molto negativa. Altro che 75 milioni, in fronte te li danno

    • troppi eufemismo, ns vera sega o come per Zaniolo, a rete nelle ultime due partite con il galasarsy , un allenatore incapace

    • Anvedi la vedova del campioncino di turchia… Pure Brunetto pare un fenomeno là… Suvvia, non diciamo cose ridicole.

    • E vedi un po’ che costava pure caro.
      Una cosa ha fatto nella vita il sor fulcrucco : il gol alla Spagna in Qatar. Fine.

  3. Speriamo che da qui a fine stagione mostri segni di vitalità nell’elettroencefalogramma.
    Più sostanza, più gol e meno sceneggiate nei confronti del pubblico che non portano punti.
    A prescindere da questo, faccio mie due osservazioni che ho letto ieri: la prima è che manca di cattiveria agonistica pura, non ha veleno, malizia, è troppo corretto per stare in serie A.
    La seconda è che gli mancano tanti movimenti propri del bomber di razza, i tagli come quello di Pinamonti domenica scorsa o come quello di Solbakken contro il Verona. O i contromovimenti che ti liberano dalla marcatura e mandano al bar il difensore.
    E’ troppo facile marcare Abraham malgrado il fisico imponente che però non riesce a sfruttare a suo vantaggio nella protezione del pallone. Anche di testa ne prende relativamente poche.
    Per dirla tutta, a me non sembra nemmeno un centravanti: Belotti, pur con tutti i suoi limiti attuali, lo è e riesce ad essere più utile alla squadra anche guadagnando punizioni strategiche quando serve respirare.
    Sono del parere che, a prescindere da cosa farà da qui alla fine, se si recupera almeno la somma dell’investimento fatto, meglio virare su un altro profilo.
    A condizione che ci sia chi lo sappia scegliere, altrimenti saranno ancora dolori.

    • A me l’anno scorso in cui ha segnato tanto mi ha dato l’impressione di essere un attaccante alla Trezeguet, che dava poco o nulla in termini di manovra e che spesso sembrava proprio assente dalla partita, per poi buttarla dentro alla prima occasione, di testa o di piede che fosse.

      Il problema è che un attaccante così se non segna è come giocare con uno in meno. E se non segna per parecchio tempo… Beh, lasciamo perdere.

  4. In una Roma dove però gli schemi d’attacco sono nulli faticherebbe qualsiasi attaccante, abbiamo buttato via Zaniolo e va beh, tranne Dybala che i gol se li cucina da solo nessuno attaccante questo anno brilla.
    Il problema è a monte ossia l’allenatore e il suo non gioco.
    Se i Friedkin lo capiranno o qualcuno glielo farà capire, a giugno dovranno dare il benservito a Mou e poi vediamo se i vari Abraham Belotti e compagnia cantando sono broccoli o meno.
    Io però la curiosità di vederli all’opera con un allenatore giochista ce l’ho

  5. Speriamo che se lo pija qualcuno.
    Grande delusione.
    Non è un bomber.
    Non vede la porta.
    Ultimamente è stato contaggiato, dalla stessa “sindrome” di Pellegrini.
    “Sta sempre per tera.”
    Alto, di testa dovrebbe sempre svettare.

    Altri soldi andati in fumo.
    Non possiamo fare mercato, quel poco che ci è concesso, lo sbagliamo pure…

    Questi giocatori, prendono pure ingaggi “IMMERITATI.”
    Poi ci si lamenta dei debiti e F.P.F.
    Mah!

    FORZA ROMA SEMPRE!

    p.s. che giornate perse!
    LECCE 1 punto
    CREMONESE 0 punti
    SASSUOLO 0 punti
    Spero non vengano rimpianto…

  6. L’ho già detto e adesso lo ridico ,perchè a Pinto le cose vanno ripetute non una,due,ma cento volte. L’elemento di punta abbordabile per la Roma,tenuto conto di tutto, è Nzola dello Spezia, non importa se Abraham rimanga o no.
    Come saltatore dell’uomo ,IO unico in tutta Roma,avevo segnalato Laurentiè del sassuolo,ma dopo la partita di domenica penso che ormai sia fuori portata delle casse esangui della Roma.
    Come investimento da fare,ammesso che vuoi competere veramente in Italia ed Europa,Bernardo Silva ,che so per certo che a Roma verrebbe di corsa,ovviamente con Mourinho in panchina.
    Purtroppo a giugno rientreranno a Trigoria una marea di ciofeche e mezze pippe,tipo Ciomurodoff,per cui ci sarà la solita tiritera che prima di acquistare un giocatore bisogna sbolognare qualche piombo.

    • Laurentiè è fuori portata invece tu pensi che ora se tu gli vai a chiedere Nzola siccome sei bello te lo regalano.
      Il discorso è sempre lo stesso, finché non si mette un vero specialista del calcio mercato, un Pantaleo Corvino, un Sartori, un Sabatini, tu sarai sempre costretto a strapagare gli Nzola e i Laurentiè dopo che sono esplosi nei vari Sassuolo e Spezia, bisognerebbe cercare ogni tanto di andarli a scovare anche noi giocatori del genere, ma Mourinho vuol solo il prodotto già fatto e finito e allora stiamo sempre da capo a dodici

    • Nzola, perché no. Senza lustrini e paillettes, ma età giusta, esperienza in serie A, ingaggio e costo abbordabili (anche se con noi partono tutti da 30 milioni), fame da vendere, un animale che ti regge l’attacco da solo e fa sputare sangue ai difensori oltre a sputarlo lui.
      Un paio di giorni fa, seppure il paragone sembri irriverente, dicevo che mi ricordava Drogba, che per inciso arrivò alla corte di Mourinho alla stessa età dell’angolano.
      I suoi gol li fa, ma soprattutto li farebbe fare anche a chi gli gira intorno.

    • ragazza pon pon boh, non direi…

      anzi, a occhio e croce c’ha un discreto manico 🤣🤣🤣🤣❤️🧡💛🤬 occhio!!!

  7. Io penso che faticherebbe qualunque attaccante con il tipo di gioco che esprimiamo. L’anno scorso ha fatto un grande campionato, quest’anno molto meno ma non è certo lo scarparo che viene descritto da molti. Ha fatto 7 gole e 5 assist, se non erro… per carità è pochino ed è migliorabile ma non è sta ciofeca che dite.

  8. mi spiace dirlo , però domenica vederlo dal vivo non mha fatto per niente una buona impressione, di solito le partite dal vivo magari ti lasciano una visione diversa del giocatore perche in tv i movimenti al di fuori dell immagine non li vedi, ma lui proprio è stato il contrario. se in televisione sembra una cosa estranea alla squadra e al calcio in .campo risulta pure peggio, però so sincero a parte dybala anche gli altri hanno fatto la stessa figura. bo che devo di giornata storta??

  9. “Se il futuro ti sembra nero, potrai sempre fare piani per il passato.”
    abrahamo celentano -ecco noi per esempio-, 1979.

  10. ma perché limitarsi ad essere l unico in tutta Roma
    ma perché non l universo
    un clown
    grottesco
    unico .
    personaggio che avrebbe fatto comodo a Ionesco

  11. Vanno bene anche 30 milioncini. Io sto buffone che fa l’aizzatore di babbuini non lo voglio più vedere, persino più pacco di schick.

  12. Sono pesantemente deluso da Abraham. Soprattutto perchè non migliora le sue carenze che sono gravi. Non sa tenere un pallone nonostante il fisico importante. Non è dominante in area. Non dà profondità. Non è particolarmente veloce. Non dribla. Per me sarebbe opportuno rientrare dell’investimento e orientarsi su un altro profilo indicato magari da Mourinho.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome