Calciomercato Roma, resta viva la pista Retegui: giallorossi pronti al sorpasso sulla Fiorentina

80
1428

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Mateo Retegui, attaccante italo-argentino di 25 anni, resta un nome da seguire con grande attenzione in chiave Roma. I giallorossi sono alla ricerca di due centravanti su cui investire nel corso del prossimo mercato considerando le cessioni di Belotti e Abraham.

Stando a quanto racconta in questi minuti Sky Sport, il centravanti del Genoa, attualmente impegnato con la nazionale azzurra di Spalletti agli Europei, è un obiettivo di Ghisolfi e De Rossi per rimpiazzare Abraham al centro dell’attacco. Su Retegui c’è anche la Fiorentina, ma i giallorossi sono pronti al sorpasso.

Il Genoa però valuta il proprio centravanti 20 milioni di euro e per questo i giallorossi dovrebbero rintracciare risorse economiche dal mercato delle cessioni. Per abbassare il prezzo richiesto dai liguri, Ghisolfi sta pensando di inserire una contropartita gradita ai rossoblù tra i calciatori che non sono considerati indispensabili al nuovo corso romanista.

Mateo Retegui, 25 anni, è stato prelevato dal Tigre lo scorso luglio con il Genoa che ha pagato 15 milioni di euro il suo cartellino. Alla sua prima stagione in Italia, l’oriundo ha realizzato 7 gol in 29 presenze con la maglia dei liguri.

Fonte: Sky Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteDi Canio: “Mourinho è già diventato un ultrà del Fenerbahce. La Roma come la Lazio, non è in grado di fare una squadra da Champions”
Articolo successivoEURO 2024, l’Italia si arrende alla Spagna (1-0): decisivo un autogol di Calafiori. Gli azzurri si giocheranno la qualificazione contro la Croazia

80 Commenti

    • Forse non avete capito… fanno la squadra dei “sudditi” quelli che corrono sl posto del “gruppo lumaca”… Un altro 6° posto sicuro…

    • bisognerebbe andare a scuola calcio in Spagna…..qui in Italia è diverso chi da del tu al pallone gioca a calcetto….non staremo un po’ indietro….bho!! il calcio è un gioco chi è più forte vince (T)

  1. Retegui può esser anche un buon colpo, assistito da Dybala il suo potrebbe farlo.. magari da noi diventa il nuovo Milito.
    magari poi un marcos leonardo in aggiunta, il top sarebbe Sesko, Vanderson esterno.. e poi dico ma Kantè?è un animale e non si ferma mai, insomma cosi si può costruire un bella Roma
    mix di giovani talentuosi ed esperienza ma giocatori integri.
    sicuramente per qualcuno si dovrà spender di più , non si può allestire un squadra che deve tornare dove merita con due lire!

    • siamo alle solite… i non mi piace chi vorrebbero per curiosità?Io ho sparato i primi nomi che mi venivano in mente, aggiungo Bellanova, ma almeno argomentate perchè immagino che nomi altisonanti e sconosciuti tirate fuori, o forse sono i “ragionier Filini” vari e spenderebbe troppo la società ve? 😀

    • Milito era capocannoniere della serie a cor Genoa, io c ho vinto er fantacalcio quell’anno co Milito. Retegui je spiccia casa a Milito

    • @cèsempreunperchè ma l’hai visto giocare all’Europeo?? ti gioca 2 partite di fila senza fermarsi… si mette in tasca tutto il nostro CC a 33 anni se vogliamo dirla tutta!!!
      se non sapete, o non seguite le partite evitate figuracce!

    • @LazioinB ho forse detto io che è il nuovo Milito?? ho detto che con accanto Dybala magari POTREBBE..
      e di certo non è l’attaccante dei miei sogni.

    • Come già detto altre volte secondo me Retegui è un ottimo giocatore. A mio avviso un acquisto intelligente, ha la possibilità di diventare una punta da doppia cifra. Basta vedere come gioca, si capisce che ha potenzialità. Non le ha ancora espresse, per questo motivo non ha una valutazione altissima, ma non è detto che il prossimo anno non sia il suo di anno. In questi giorni si parla spesso di Guirassi che dovrebbe trasferirsi al BVB: Guirassi è esploso veramente quest’ anno, gli anni precedenti ha avuto annate così così, segnando molto meno. Si vedeva però che era un giocatore forte, di potenziale elevato. Io me lo ricordo ragazzino qui a Colonia: fu un disastro, ed il FC Köln finí in Relegationsplatz. Poi ha avuto una crescita lenta ma inesorabile. Ora è un attaccante tra i più forti della Bundesliga. Questo è solo un esempio, perché, a mio avviso, il ruolo di attaccante centrale è molto particolare e difficile, tanto che molte punte arrivano a maturazione come giocatori più tardi rispetto a chi gioca in altri ruoli. Ovviamente ci sono e saranno infinite eccezioni, non è questa una regola, ma moltissimi giocatori che interpretano questo ruolo hanno questo tipo di evoluzione. Quindi ben venga Retegui, magari venisse. Credo che possa essere una operazione che possa essere portatrice di piacevoli sorprese. FR

    • Retegui nemmeno in panchina, sarebbe un altro colpo alla Shomurodow, discreti giocatori per squadre non da Coppe europee: con 20 milioni ci compri ben altro. La coppia Pavlidis e Morata da alternarsi sarebbe l’ideale per puntare ad entrare in Champions. Frattesi oggi non mi ha convinto, da prendere in prestito oneroso con diritto di riscatto. Chiesa da prendere solo con lo sconto. Kalimuendo per aiutare Dybala. K. Thuram, Raum/Hartman, Dedic/Diakité/Teze…

    • A questo punto credo che “20 milioni” sia un forfettario nel caso di acquisti da parte della Roma

    • ma io direi 21, almeno 3 milioni a gol via.

      Retegui in nazionale è il sigillo della nostra decadenza.

    • ahahhaha che? seguite le partite? ne ha saltate 17 per infortunio. non è batistuta ma è comunque un buonissimo giocatore

    • “Ne ha saltate 17 per infortunio”. Allora sì che mi sento tranquillo, il profilo adatto per la Roma.

  2. Con De Rossi può crescere ma bisogna prendere prima un titolare quindi per il vice bisogna spendere il meno possibile ( Pinamonti è andato in Serie B ma ha fatto 12 gol)

    • Dai commenti capisco di essere in minoranza, ma io davanti un trio Dybala-Retegui-Chiesa non lo vedrei per niente male.
      Ovviamente servirebbero anche delle riserve di livello adeguato e Pinamonti a mio avviso lo sarebbe.

  3. il calciomercato è un po’ come il mercato delle auto,
    dove prima le citycar si compravano con 10.000€ al massimo oggi si pagano tra i 15 e 20.000 € minimo,stesso discorso si può dire x i calciatori di media/bassa levatura,il primo che fa mezzo dribbling viene valutato uno sproposito in relazione al reale valore.

    • So I faccendieri e I parassiti che magnano intorno alla Roma. Infattibc avemo in rosa gente strapagata che nun se raccatta nessuno. Lo dico da anni ma noi pensiamo che compramo quelli forti e che la colpa è dell’allenatore de turno.
      Oramai parto prevenuto. L’iter è sempre lo stesso. Er manager viene alla Roma, fa una serie de impicci per fare favori all’amici dell’amici e poi va in altre squadre co bei stipendi e tuttapposto.

  4. Ma sbaglio o in campionato ha segnato meno goals di Pellegrini?
    Lui ne ha fatti 7 mentre Pellegrini 8!!!
    Assists 4 Pellegrini mentre Retgui ne ha fatti 2.
    E quanto vogliono? 20 mln!!!
    Si si certo come no!

    • Tutto sommato, peppa pe’ peppa…(o pippa pe’ pippa).
      Però ce ne vogliono due di centravanti, quindi o uno che si spera sia buono e l’altro così così oppure due che ne fanno uno insieme.
      Abraham insieme a Retegui, e non al posto di, potrebbe essere quella seconda ipotesi, nella speranza che almeno uno dei due faccia discretamente bene.
      D’altronde la bottega centravanti è sempre la più cara e anche il giovinetto che si è appena affacciato nei pressi della doppia cifra ti costa tra i 30 e i 40 senza peraltro darti garanzie assolute.

    • Cioè mi stai dicendo che partendo da una situazione in cui abbiamo già 3 punte non proprio da squadra di vertice in rosa (Abraham, Belotti e Shomurodov) tu vorresti prenderne una quarta con le stesse caratteristiche?
      Capisco che è una soluzione a te gradita ma mi sembra veramente drastica 😉
      Io penso che fare uno scambio Abraham OUT Retegui IN non abbia senso e ci andremo a perdere sia economicamente che in termini di forza.
      Averli entrambi non so che senso abbia perché come hai specificato ne fanno forse uno buono.
      Credo che giocatori come Retegui o come Pinamonti possano essere delle terze scelte in una Roma che punti a effettuare un upgrade nel reparto.
      Credo che se rimarrà Abraham, il centravanti di scorta dovrebbe essere per definirlo “alla Saverio “ un giovane A+++.
      Tipo un Oskarsson o meglio ancora un Dallinga o un Hlodzek (e ce ne sarebbero molti altri) cioè giocatori che hanno potenziale per diventare dei TOP PLAYERS.
      Ricordiamoci che fino a poco tempo fa avevamo in rosa gente come Totti, Dzeko e Salah. Dobbiamo ritornare su quei livelli. Non potremo realizzarlo subito ma mattoncino dopo mattoncino possiamo farcela.

  5. quando l’ultima Champions l’hai fatta quando Di Francesco era ancora un allenatore, quando la tua proprietà ha stretto patti cappio con la UEFA, quando non hai uno straccio di programmazione giovanile da fare crescere in prima squadra così da farci cassa importante e non due spiccioli, quando non hai nemmeno più un allenatore che con il carisma e il palmares ti può convincere anche giocatori attempati ma di nome, che ti aspetti?
    Rodri? Halaand? Foden? Vinicius?
    la Roma ha perso quel poco di appeal che aveva, sparendo dal calcio che conta. Retegui è Batistuta rispetto a certi nomi allucinanti che sono circolati.
    a sto punto, magari lui.
    tanto fino a quando non si decidono a spendere Moneta pesante, questo passa il convento.

    • esatto! se non si decidono a spendere evoglia a comprare sogni e belle speranze… io lo dissi parlarono di piani A,B,C.. qui mi sa che partono dai piani di scorta..
      sembra il mercato della Lazio di Lotirchio.. tutti sconosciuti che fan passare per fenomeni… tipo Castellanos e Isaksen

    • Pier, ormai la Roma fa notizia solo per vedere lo stadio pieno ad inizio partita e per l’inno di Venditti cantanto da tutti. sembra quello l’evento che conta se vai a sentire le cronache delle partite.
      ormai sono in troppi ad essere assuefatti ad una misera partecipazione alla coppa UEFA. che alle grandi fa schifo solo a sentirla. però abbiamo l’inno de Venditti, voi mette?
      lascia perdere che sta Roma non è nemmeno al livello dell’Udinese di Bierhoff

  6. Non é per niente una sega questi sarà il prossimo capocannoniere dei prossimi campionati ,segnatevi quello che hi scritto che vi ho sempre preso con questi giocatori. Dai tempi di Zola

  7. sto vedendo slovenia serbia , non è male il terzino destro buon piede e bella corsa e difende abbastanza bene , non me dite il nome perche è imprronunciabile

  8. Beh che dire, siamo passati da Abrham del primo anno, a Morata , poi a lukaku per ritornare su morata e nel mezzo David, Konate’,Omoriodon per finire a Retegui……
    Sicuramente non investendo un centesimo questa proprietà di purciari e quei 4 soldi per il mercato dilapidati dai fenomeni assunti come ds in calciatori mediocri pagati il triplo del loro valore e rinnovando calciatori normalissimi con stipendi allucinanti, Sicuramente per fare il nome di Retegui il Genoa è interessata ai giovani della nostra primavera o bove. Una società di pidocchiosi, farcita da una società di incapaci. Se gente come Retegui sono i nomi per il mercato, non solo quest’anno non faccio l’abbonamento, ma manco accendo la TV. Mi sono bastati già Pellegrini e soci a farmi venire il voltastomaco, non mi serve pure retegui da tollerare. Vergognatevi se questi sono i profili….andatevene in Inghilterra a rovinare L’Everton e vendere la nostra Roma x cortesia. 13 anni di Americani sono stati una catastrofe.

  9. Se posso esprimere un mio parere, senza fare inutili polemiche, penso che se devo prendete Retegui a 20milioni mi tengo tutta la vita Abraham e quei soldi li vado a spendere per qualcuno che mi andrebbe a coprire ruoli molto più scoperti. Anche perché non considero Retegui superiore all’inglese. Poi, percarita’ ognuno la vede a modo proprio .

  10. il fatto è solo uno i giornalai non sanno un ca@@o e ogni giorno ne sparano una nel tentativo di prenderci, da quando e’ finito il campionato avranno fatto almeno una cinquantina di nomi, vi sembra fare giornalismo questo? o sparare nomi a ca@@o. Forza Roma

  11. A parte che per aver un attaccante de riserva ci vuole un titolare..
    Quindi in attesa di vedere chi sarà il titolare, a zero ci sarebbe Jovic…
    Mejo de così.. 🤷

    • Mi sembra che abbia appena trovato l’accordo per un anno col Milan + opzione per altri due.

  12. Prima vendere e poi comperare. Il mercato in entrata della Roma lo può fermare qualsiasi pippa che si impunta. Per esempio tal Belotti che pensa ancora di essere un calciatore.

  13. Scamacca nun se pò vede , ok che la palla ce l’ha avuta sempre la Spagna, ma quelle poche palle che ha toccato se le è date tutte in faccia.

  14. Sta nazionale gioca come la Roma.
    Mi auguro che Ddr se la sia guardata la partita e abbia imparato qualcosa. Vero che il buon calcio non sempre premia ma giocare da provincialotti catenacciari è noioso

    • La Spagna è troppo più forte. È una mentalità , un modo di vedere il calcio che alla fine premia. So di cosa parlo perché dal ’90 mia sorella con la sua famiglia è a Barcellona, e piano piano ci si sono trasferiti tutti; mia madre e mio padre, mio fratello, (tranne me che vivo in Germania). Tutti gli anni ormai andiamo lì in vacanza, perché è più facile per noi, e i miei figli stanno con i cugini. Lì il calcio è gioco, fin da piccoli i bambini giocano a pallone liberi nei campetti. Quando invece vengo a Roma vedo la differenza. Purtroppo questa è una tendenza che già c’era da parecchi anni, quando ancora allenavo. Ed i frutti si vedono… FR

  15. Raga’, Nun è mai l’allenatore, so’ sempre i giocatori e se so’ scarsi o c’hai Mourinho o c’hai Spalletti o c’hai Serse Cosmi, sempre le figure dell’Italia contro la Spagna vai a fare. America’ caccia li sordi e compra i. giocatori per la Roma!
    Forza Roma

  16. Da Lukaku a Retegui è un passo in avanti,?………..va bè va’. sceicco portami da questi cialtroni…noi meritiamo di più

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome