Calciomercato Roma, riscattato Angelino: al Lipsia 5 milioni, al giocatore contratto da 1,8 milioni. Fallito l’inserimento di Pinto

94
1678

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Arriva la conferma del riscatto da parte della Roma del terzino sinistro spagnolo Angelino. Il club ha appena comunicato al Lipsia di voler esercitare la clausola per l’acquisto del calciatore a 5 milioni di euro pagabili in tre annualità.

La deadline per il riscatto di Angelino scadeva proprio nella giornata di oggi. Decisiva la volontà di Daniele De Rossi, che è stato convinto dalle qualità del calciatore spagnolo, per il quale è pronto un contratto da 1,8 milioni a stagione. A riferirlo è il giornalista Filippo Biafora de Il Tempo in questi minuti.

Angelino, 27 anni, era stato prelevato in prestito con diritto di riscatto dal Lipsia lo scorso gennaio. Sotto la guida di De Rossi il terzino mancino ha collezionato 16 presente in giallorosso. Per lui zero gol e un solo assist.

Secondo quanto riferisce il portale de Il Romanista, Tiago Pinto aveva provato a soffiare Angelino alla Roma nelle ultime ore. Tentativo fallito da parte dell’ex gm giallorosso, ora alla direzione sportiva degli inglesi del Bournemouth.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedente“ON AIR!” – TORRI: “Roma non in vendita? Mi risulta una due diligence di un gruppo arabo un anno fa”, PRUZZO: “Il riscatto di Angelino una brutta notizia”, ROSSI: “Chiesa colpo possibile, ma servono sacrifici”
Articolo successivoLLORENTE: “Sono molto felice qui. Non so cosa riserverà il futuro, ma avrò sempre un ricordo fantastico della Roma”

94 Commenti

  1. Un solo assist ma di palle buone dentro l’area ne ha messa più di qualcuna.
    Se poi si trasformano in assist per le statistiche dipende anche dall’abilità di chi deve concludere.
    Un’alternativa di buon livello, a 5 mln in tre anni difficile chiedere di più, e un ingaggio gestibile.
    Ma adesso si attende un titolare, così come dall’altra parte.

    • Spesi 5 milioni per un giocatore da panchina quando sarebbe stato più utile inserire in prima squadra qualcuno della primavera così da lanciarlo in serie A e farci noi una plusvalenza invece che far guadagnare il solito procuratore.
      Ma il collegamento primavera-prima squadra si è inceppato da tempo.. vedi Calafiore, Scamacca, Politano, Frattesi, Cherubini, ecc.. Diciamo che da Totti e DDR (Presidenze italiane) pur avendo una delle migliori primavera in Italia non sappiamo valorizzarlo.
      Forse qualche cambio nell’organico societario e nello scouting aiuterebbe invece che regalare soldi all’estero.

    • Asterix concordo pienamente, ma vedo quanti pollici versi ti hanno messo, la luna di miele con i Friedkin evidentemente non è ancora finita, non gli sono bastati i sesti/settimi posti a raffica. Evidentemente per avere il plauso della curva basta non mandarla a quel paese come fece quello là ….e poi ieri la Fiorentina ha perso….quindi gioiamo, siamo grandi!! 😂

    • A comunicazione ufficiale sara’ della Roma.
      Al momento starei con i piedi ben piantati al suolo.

      Tuttavia il ragazzo si e’ dimostrato valido per stare in una rosa importante.

      Sara’ il titolare ?
      Oggi non lo possiamo sapere.

      Comunque nei 25 ci puo’ stare.

      Per il discorso primavera ci sono dinamiche che non ti permettono di giocare a calcio con la stessa sfrontatezza come quando giochi nel settore giovanile, quando giochi in categoria cambia tutto e se non ti adegui e’ un’attimo a ribaltarsi, la maturita’ nel giocare con i grandi l’acquisisci stando con loro allenandoti con loro devi dimostrare di avere personalita’ non essere superficiale fare cio’ che di viene indicato essere impostato, non sempre cio’ che vediamo in primavera e’ praticabile con i grandi, potrei citare decine e decine di esempi di giovani promesse perse nel vuoto, al contrario di calciatori che non sembrava che avevano futuro e poi fanno 10 anni di serie A, ci sono tanti pro e contro.
      Tuttavia, penso che DDR insieme a Ghisolfi abbiano gia’ individuato quali saranno i primavrra aggregati in prima squadra per il ritiro e li sara’ valutato chi potra’ restare in prima squadra stabilmente, chi dovra fare esperienza altrove e chi tornera’ in primavera.

      p.s. una cosa, penso che tutti abbiamo notato lo scarso impiego di Bove, Zalewski, Baldanzi, questa attenzione particolare a mio giudizio e’ stata giustamente ponderata da DDR per evitare ai piu’ giovani di essere messi nel tritacarne cosi come molti di noi ci hanno messo, Smalling, Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Dybala e persino Lukaku.
      Al contrario di quanto uno possa pensare credo che anche per Bove, Zalewski e Baldanzi sara’ un anno zero, poi in base ad eventuali richieste esterne per questi calciatori le Roma valutera’ come decidere, per quanto mi riguarda e da come e’ l’idea di calcio di DDR posso solo immaginare che possono ricoprire solo ruoli da comprimario, ma questa e’ una mia valutazione.

    • Vero, drastico, la colpa era di Lukaku che con tutti quei cross di Angeliño non ne beccava 1.
      Al Galatasaray lo hanno dovuto legare alla bandierina per quanti assist faceva alla punta, nun se poteva regge.

    • io questi non li capisco Mica . avete visto la primavera contro la Lazio? Oliveras come terzino sinistro vale 10 Angelino. Mannini come destro 10 tra tutti quelli che sono stati comprati prestati. Cherubini non lo trovi in giro da nessuna parte. e’ impressionante. altri scriveteli voi. pagano pisilli keramitis golic .me li compro tutti io se avessi fondi. ci facciamo una tonnellata di plusvalenze. questi sono scemi

    • Non è una questione di luna di miele con i friedkin o altre sciocchezze sparate per non voler accettare opinioni altrui… Angelino è un buon giocatore, per la panchina a queste cifre va benissimo. Tutto qui.

    • I primavera vanno inseriti quando già ci sono titolari e panchinari.. Devono essere un plus.. Poi starà a loro diventare qualcosa di più..

      Grazie agli allenamenti ed anche agli spezzoni di partita..

      Per quanto riguarda Angelino.. Buono da far girare nelle rotazioni.. Terzino di posizione che ha un piede educato.. E un ottima seconda scelta..

      Ma attenzione.. Seconda scelta..

      Colui che prenderà quella fascia dovrà essere più fisico, veloce, con una tecnica simile a quella di Angelino..

      Insomma deve essere completo, cosa che Angelino non è..

      Poi c’è un altro discorso da fare.. La Roma come giocherà???.. Perché un conto è prendere esterni per la difesa a 3.. Altro discorso è prendere terzini da difesa a 4..

      Ad esempio si sta parlando tanto di Bellanova.. (per la destra).. Ma Bellanova è uno che ha sempre e solo giocato nella difesa a 3.. E per onestà.. Bisogna dire.. Che quando il livello si è alzato.. Il suo livello è calato..

      Sto leggendo da più parti di una Roma che cerca esterni a tutta fascia.. Questo mi fa pensare ad una squadra che si vuole costruire per la difesa a 3..

      Chiaramente per ora sono tutte chiacchiere.. Personalmente spero che non sia così..

      Vorrei vedere una Roma che torna ad essere costruita per un 4-2-3-1 oppure un 4-3-3.. I moduli sono simili, con qualche teoria diversa.. Ma siamo lì..

      Appoggio la scelta di Angelino.. Ma solamente come parte della rosa.. Non certo come titolare di questa squadra..

      C’è ancora tanto da aspettare per vedere se sarà così..

      Forza Roma

    • Maurizio.. Nessun discute il valore della primavera..

      E per quanto mi riguarda.. Io amo vedere un primavera che riesce a fare grandi cose in prima squadra..

      Però.. Hai visto giocare i primavera, contro altri primavera.. Ergo il livello è bassissimo..

      Quando si fa il salto in prima squadra possono accadere mille cose diverse.. Può soffrire l’emozione, la differenza tecnica, fisica..

      Quando vedevamo Riccardi in primavera si diceva.. Oh questo è un fenomeno.. Lo dicevano tutti.. Ma proprio tutti.. Poi non è riuscito a rendere neanche in B Con il Pescara..

      Senza contare che.. Un primavera che fa un paio di errori in prima squadra verrà bruciato..

      Con i primavera bisogna andarci piano.. Perché un conto è vederli giocare tra loro.. Poi quando si fa il salto in prima squadra.. E totalmente un altro sport..

      E se un primavera entra in una spirale negativa.. Ed hai solamente il titolare.. Poi che fai?.. Chiedi al titolare di giocare 5000 minuti?… Così che dopo 20 partite sta cotto?

      Quindi si.. I primavera forti bisogna inserirli, dargli spazio.. Ma no.. Non puoi affidarti solamente a loro.. Ci sono 3 competizioni.. Siamo arrivati a fine anno cotti, distrutti.. Proprio per mancanza di alternative.. Non dobbiamo fare lo stesso errore..

      Stiamo parlando di appena 5 mln per un panchinaro capace che ha appena 27 anni.. Non stiamo spendendo 20 mln..

      Se Angelino sarà il titolare allora sarò il primo a criticare… Ma come seconda scelta.. Ci sta tutta..

      Forza Roma

    • Umbe’ nun me di’ che te piace pure questo? 😂😂😂 venuto per dare una mano in uno spogliatoio infermeria, ci stava pure, se lo metti esterno non funziona, terzino è
      leggero mah😂😂😂
      Forza Roma

    • infatti l’ho scritto nel mio precedente commento, buono nelle rotazioni. ovviamente a sinistra, ma anche a destra devi prendere due titolari. per ovvi motivi (€) a sinistra tieni Angelino e probabilmente a destra Celik.

    • @Troppagrazia
      per Llorente vale il discorso fatto per Angelino e magari prendi un centrale al posto di Smalling.
      PS. certo che con il tuo Nick si potrebbe puntare anche più in alto 🙂

  2. Angelino crossa bene, il problema è che se dentro l’area c’è solo Lukaku e tutti lo vanno a prendere, i suoi cross non servono a nulla. Proprio per questo ci vogliono centrocampisti alla Frattesi, il tanto vituperato Frattesi che molti esperti del forum hanno avversato la scorsa estate perché Bove è molto più forte. Si, come no…

    • A onor del vero, l’avversione (ondivaga e minoritaria, per quanto rumorosa) a Frattesi era in gran parte dovuta alla sindrome della “volpe e l’uva”. In realtà, insieme con il caso Scammacca, – anche lui oggetto di sistematici epiteti di pippagine quando si era capito che non ei era in grado di prenderlo -, abbiamo subito due sconfitte sul calcio-mercato; sconfitte che, alla luce dello scontato epilogo del costosissimo prestito di Lukaku nonché dell’assurda scelta pintiana per il noto fantasma (anche lui portoghese), si sono rivelate evitabilissime.
      Diciamo che, specialmente una volta ceduti Ibanez e fatte plusvalenze con Volpato&co, la gestione finanziaria “oculata” (gli incassi della EL e nuovi sponsor erano già nel cassetto a fine mercato 2023), ci hanno un pochino giobbato…e i media hanno in definitiva appoggiato questo disastroso trend

    • Probabilmente avrà detto una cosa non veritiera, d’altronde mi sembra che in passato con lo stipendio di dzeko anche tu ne avevi sparate parecchie. Non capisco il motivo di fare i capiscioni a tutti i costi. Albert del Genoa non ci serviva perché non vede la porta ed è stato l’ esterno con più gol del campionato? Morata non la becca mai ed ha fatto 15 gol nella liga e 5 in Champions. Dai su che anche tu ne sai qualcosa, qua si chiacchiera e di esperti veri ce ne sono ben pochi o forse nessuno quindi la toppa è all’ ordine del giorno.

  3. utile come terzino o braccetto di sinistra, a questo prezzo un affare soprattutto per le modalità di pagamento! ora però sotto coi titolari ne servono 5!!!!!

  4. Bhe almeno si sta facendo qualcosa…, l’anno prossimo farà pure meglio secondo me.
    Llorente per esempio è cresciuto in questa stagione rispetto a quella prima, anche lui dovrebbe restare.

  5. Come mai Pinto non cerca di portare al Bournemouth Renato Sanches, Vina, Shomurodov, Celik e tanti altri fenomeni che ha portato in questi 3 anni drammatici???
    uno mezzo buono che ha trovato e voleva pure soffiarcelo…

  6. DDR è rimasto affascinato dallo sverniciamento di Ngonge contro Napoli e da quel mamcato aggancio sul primo gol Empoli con Giasy che lo ha perculato.
    Ottimo acquisto a cifre elevate per ingaggio (4M lordi), esclusi Bonus, per una riserva.

  7. Diciamo che diventa un acquisto che vi sta soprattutto per via delle modalità di pagamento e che quindi viene ammortizzato ogni anno; in più ha uno stipendio tutto sommato decente. Tra l’ altro ha avuto un finale di stagione in crescendo, che però è coinciso con il calo della squadra e questo un po’ preoccupa perché, quelli che giocano bene quando le cose vanno male poi o.k. situazione contraria difficilmente si fanno notare. Insomma non lo critico ma personalmente non ne sono entusiasta. Però gli serve anche più ambientamento perché quelli che arrivano a gennaio la maggior parte delle volte falliscono e lui non si può dire abbia fallito.

  8. Come riserva avrei preferito un calciatore ad immagine e somiglianza del titolare, più giovane e da far crescere. Purtroppo Angelino non ha la fase difensiva tra le sue qualità, ma quelle offensive sono sicuramente migliori..vediamo un po’

    • Questa è un altra leggenda che deriva dalla sua statura.

      A parte le prime partite di assestamento ha sempre dimostrat ottima solidità difensiva, per esempio dimostrata contro il lverkusen.

    • Angelino sa crossare ma non sa marcare e poi fisicamente non è alto….come riserva ci può stare

    • Se non sei alto puoi benissimo fare la fase difensiva, purché si abbia una buona intelligenza tattica difensiva, che purtroppo Angelino ha dimostrato di non eccellere. Con la difesa a 4, e con i centrocampisti 2 su 3 che sicuramente saranno titolari l’anno prossimo (Intoccabili per De Rossi) rischiamo perennemente di andare in difficoltà ad ogni contropiede di squadre avversarie, soprattuto se fisiche e veloci. Ad oggi giocare ogni 3 giorni, non ti permette di avere titolari e riserve, ma titolari e titolarissimi. Per questo avrei preferito un giovane che almeno se dovesse commettere errori, e ci può stare, ha margini di miglioramento. Non basta la sola partita di Leverkusen, basta vedere quella con l’Empoli e non solo

  9. Non è all’altezza. In difesa è pessimo. Bei gol conha fatto prendere. Questo sarebbe il titolare o il sostituto? Comunque sia è costato 5 milioni ed è quello che vale……..cominciamo male. Non sa difendere. Per un paio di cross indovinati lo abbiamo riscattato. O diciamo per il prezzo…..costa poco…….e poco ce fai

  10. Per piede, esperienza internazionale, tecnica, gamba, duttilità tattica e costi (sia di cartellino che di stipendio) è un buon affare.
    Su quella fascia però serve in alternativa un esterno con caratteristiche complementari, più alto, fisicato e difensivo, possibilmente giovane e con margini di miglioramento.
    Molti storcono il naso perché non è un nome altisonante e verrebbe da provinciali come Sassuolo e Verona, ma per me Doig potrebbe fare al caso nostro.
    La retrocessione dei neroverdi potrebbe consentirci di portarlo a casa a prezzi ragionevoli, ovvero in prestito con diritto di riscatto.
    Dopodiché sarà fondamentale l’acquisto di un terzino destro veramente forte e completo perché Celik può al massimo essere una buona alternativa.

  11. forse non avete capito che è lui il titolare e si prenderà un giovane low coast come alternativa.
    Quindi operazione da bocciare non è con gli Angelino che potremo superare quelle che ci stanno davanti o difenderci da quelle dietro . 1.8 di stipendio altro invendibile…

    • Ghisolfi, ma che ci fai già su questo sito?
      Grazie per la dritta,
      adesso chi cerchi?

  12. Angelino si è dimostrato bravo ,oltre che in propulsione offensiva,cosa già nota,anche in fase difensiva,come nella partita di Leverkusen o nel derby di ritorno.
    Apprezzabile il tempismo nelle diagonali e nelle chiusure difensive.
    L’unica cosa in cui non potrà mai migliorare è nei centimetri in altezza e nei kg di peso.
    In una difesa a 4 questo rappresenta sempre un rischio, a 3 lo vedo benissimo.

    • Anche perché se aumenta nei kg non sarebbe più un atleta, il calcio non si gioca a chi mangia di più. Quanto alla fase difensiva spesso quando è stato puntato è andato in difficoltà, e lo stop a liscio sul primo gol dell’ Empoli lascia parecchio a desiderare. C’è da dire che tutta la fase difensiva della Roma è abbastanza ridicola.

  13. Buon giocatore, prezzo stracciato (costato due milioni in meno di Celik, prende mezzo milione in meno di Karsdorp…)

  14. vabbè, abbiamo anche intenzione di comprare giocatori forti? mi sembra si voglia stabilizzare la roma al sesto, anzi settimo posto….qst’anno niente più sconti ai Friedkin hanno finito i bonus caxxate

    • Bzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz ronfffffffffffffffffffffffff, guarda, ti voglio offrire una gustosa anteprima: il mercato non è manco iniziato. Credimi, è così.

    • Vieni tu dal Genoa che sei pari pari ciò che serve, salti l’ uomo e segni… puoi giocare esterno, seconda punta e mezz’ ala. Scegli la Roma…

  15. Pinto un ottimo Ds ahahaha….. non riesce a convince nemmeno Angelino….. grazie Friedkin per esservi affidati a quella nullità e per aver affidato la Roma a lui. Fuori i sordi no chiacchere…. 5 milioni in 20 anni per Angelino abbassate le penne….

  16. Bene pre l’acquisto, giocatori cosi’ a 5 ML e 1,8 ML di stipendio sono un affare e in linea con i nostri obiettivi. Riguardo alla mossa di Pinto mi fa pensare a quanta poca fantasia e conoscenza di calciatori abbia. Speriamo Ghisolfi abbia conoscenza e visione del calcio piu vaste.

    • Sono d’accordo; aggiungo che da Pinto sul piano umano non mi sarei aspettato un gesto del genere nei nostri confronti… e comunque, se Angelino era stato preso in prestito con diritto di riscatto, come poteva pensare di spuntarla? Gesto anche stupido, a meno che Angelino non potesse rifiutare di essere riscattato, il che non credo, visto che anche lui aveva firmato un contratto con noi.

    • Su Pinto stavo per scrivere la stessa cosa 👍
      Il prossimo anno si libereranno a poco i giocatori del Bournemouth retrocesso in Premiership.

    • Scusa per curiosità, secondo te quali sono i nostri obiettivi dopo quattro anni di 6/7 posti ?

    • vabbè ma i giornalisti scrivono quello che gli pare.
      ora se Pinto l’ha chiamato e gli ha chiesto: “cha fa la Roma ? ti riscatta?” voleva soffiartelo.
      Se non lo rinnovi, lui fa sapere al giocatore che ha un’opportunità. non vedo scorrettezza, tra l’altro il contratto l’aveva stilato lui, se avesse voluto metterci malizia ci avrebbe messo una clausola del menga per soffiartelo. tipo “la roma deve sempre pareggiare un’eventuale offerta esterna..” lì avresti avuto dei problemi…perchè l’ultima della premier ha più budget della Roma.

  17. in una squadra che punta alla Champions ci può stare ma non come titolare ma siccome si è capito l’aria che tira fate un po’ voi

  18. sento dire e leggo Angelino calciatore mediocre, certo non sarà Hakimi o Cancelo, ma qualcuno ha capito che abbiamo giocato con celik, Kristensen, spinazzola e kardroop? Quindi il problema sarebbe sto ragazzo che almeno u cross riesce a farlo e ripiega pure? Ma sparateve…..certa gente si merita Cristante e Pellegrini a vita veramente

  19. Questa estate, non cambiare
    grandi nomi devi portare
    un Pastore, un Renato Bidons, un Wjinaldum so’ gambioni questi qui
    e in mezzo agli ombrelloni
    ci son tanti gambioni
    le coppe al cioccolato, al limone, al cetriolo, vinciamo queste qui alè alè
    (testo e musica di Mitoman e Monghol)

  20. io cercherei di inserirmi nella trattativa per Loum Tchaouna, costa 8 milioni, è giovanissimo (21 anni a settembre), è francese (niente coppa d’africa), è il prototipo del giocatore di cui parlava DDR, che ti punta, ti salta e ti lascia lì, grandissima tigna e fame, 3 settimane fa stava praticamente da solo per strappare un pareggio all’atalanta e fra un annetto lo paragoneremo a Zirkzee e faremo i complimenti alla Lazio per averlo preso e rivenduto a 40 milioni!
    Ennesimo colpo di Sabatini (che non mi capacito del perchè non sia assunto anche solo come collaboratore, segnalatore, suggeritore…fate un po’ voi!!!).
    Se DDR chiama, quello domani sta a Trigoria ed è perfetto per il profilo più giovane e in salute che si vuole seguire!

  21. Una buona riserva…
    Ora, però, mi aspetto la cessione di Spinazzola e Zalewski per acquistare un titolare di gran livello su quella fascia.
    Stesso discorso sull’altra fascia con la cessione in blocco di Karsdorp e Celik.
    Il centrocampo poi è da rifare ex novo vendendo immediatamente Cristante, Pellegrini e forse Bove… rispedendo al mittente Sanches.

  22. Il buon giorno si vede dal mattino, se il nuovo corso della Roma inizia con Angelino già si capisce come sarà la prossima stagione, per me non è giocatore da grande Roma

    • Può essere come tu dici, è certo che se volevano riscattarlo dicevano farlo ora visto che scadeva l’ opzione. Quindi la polemica del “si comincia da Angelino” è puramente strumentale.

  23. Cari Pogo e Asterix vi sommergono di pollici versi, perchè va tutto bene, qualsiasi cosa faccia la società, e sapete perchè? Pechè dopo Mourinho hanno fatto la seconda furbata di fare un triennale a DDr, romano e idolatrato, piazza inbuonità, cposi possono fare quello che gli pare e alla fine sfioreremo i mila abbonati e continueranno i soldout.

  24. Quante ve piace seminà zizzannia … Pinto stesso ha messo il diritto di riscatto , avrà fatto semplicemente un sondaggio per sapere se veniva riscattato.

  25. @anto l’originale
    Non bisogna essere Ghisolfi per capire che questa proprietà non intende fare uno squadrone. Cmq vediamo ad agosto se angelino sarà titolare o riserva

  26. Comunque è molto divertente questo continuo passaggio da un estremo all’altro. Un giorno si vogliono tutti campioni, quello dopo solo giovani della Primavera, mai una linea mediana. Io, ad esempio, penso che Angelino con un forte prospetto accanto (ad esempio uno come poteva essere prima di andare al Tottenham Udogie), ci stia alla perfezione. Si vede che sono strano…

  27. Cmq a tutti quelli che sono felici per l’acquisto di angelino, probabile titolare a sinistra, poi non vi lamentate quando prenderemo sberle a destra e a sinistra. Nulla contro questo giocatore ma non sarebbe titolare in nessuna squadra che ci è finita sopra ergo si punta a mantenere l’infimo livello in cui siamo da cinque sei anni.

    • manco nell’ atalanta sarebbe titolare però per mantenere il sesto posto può anche andare bene

    • tanto piangono sempre dopo, si fa passare per forte chiunque pure un onesto terzino che ha palesato dei grossi limiti nella fase difensiva

    • Ma… forse nell’ Atalanta, con lo staff di Gasperini diventerebbe pure alto…

  28. secondo me Pinto avra’ detto al Lipsia che se la Roma non l’avesse preso, avrebbe potuto prenderlo lui .. Non credo alla malafede anche se l’ambiente ci ha abituati anche a peggio ..

  29. Io non capisco quelli che si mettono a disquisire sullo stipendio di un giocatore.

    A me, francamente, non interessa. Sono cose che rguardano chi deve far quadrare i conti.
    Il giocatore X ce lo possiamo permettere? ok
    Non ce lo possiamo permettere? ok lo stesso.

    Ma non buttate fumo negli occhi e fate la SQUADRA.

    iL CALCIO si gioca in 11 (ormai in 16/18 come minimo).
    Serve EQUILIBRIO e le caratterstiche giuste per il gioco che si vuole fare.

    Se hai un centravanti forte di testa ma non hai chi crossa dalle fasce, che ce lo hai a fare?
    Se hai tutti trequartisti e non hai incontristi chi riconquista il pallone?
    Se hai centrali lenti, come fai a giocare alto?
    Se non hai giocatori veloci, come fai a fare contropiede?

    E via così…
    le squadre buone sono quelle ben organizzate che sfruttano le caratteristiche di ogni giocatore e ogni giocatore “copre” le qualità, o i difetti, degli altri.

    Quindi quello che voglio vedere quest’anno, e che non ho visto gli altri anni, è un C..ZO DI CRITERIO di indirizzare il mercato laddove siamo carenti.
    Non puoi prendere il fuoriclasse? prendi uno sconosciuto che fa ben sperare? va bene. ma che sia con una logica.

    Ci servono altri 2 terzini forti, uno destro e uno sinistro. Potenti e di gamba.

    Mancini Ndicka Llorente e Kumbulla? se ne dai via uno, posto che riscatti Llorente, ne prendi uno che fa le fiamme dagli scarpini. Altrimenti ogni ripartenza avversaria sudi freddo.

    Ci serve un mediano; un cursore, un rubapalloni che si inserisce e che macina km di qualità.
    Un titolare.

    Ci serve *almeno* un esterno destro veloce, che salti l’uomo.
    E anche un sostituto di El Sharawi, considerato lui come esterno sinistro.

    Se va via Lukaku ci serve un centravanti da 20 gol. Icardi mi andrebbe benissimo.

    Poi fate come ve pare… fatevi i vostri conti e prendete chi volete… io i conti li faccio per arrivare a fine mese, non faccio il ragioniere della Roma.

  30. Io sarei contento come espresso qualche giorno fa se concentriamo parte del budget totale per prendere uno come Kadioglu del Fenerbahce a €25M che so non sono pochi ma è uno dei terzini più forti visti negli ultimi 2 anni a livello internazionale, uno che potrebbe essere titolare anche in un TOP club d’Europa e gioca benissimo sia come terzino destro e sinistro ricoprendo tutta la fascia, salta gli avversari facilmente e difensivamente è pure imponente oltre ad avere fisica e tecnica da fuoriclasse. Poi come altro terzino il giovane svedese Dahl (2003) che costerebbe ora poco (€2M) ma la prossima stagione toccherà sicuramente il suo primo picco importante ed allora ci andranno addosso vari club della Premier League la prossima stagione. Con loro due più Angelino e Celik avremmo un buon gruppo di terzini di cui Dahl per me ha un potenziale di gran lungo superiore ai vari Dorgu e Doig accostati questi giorni alla Roma ed infatti vedrei Kadioglu sulla destra con Dahl a sinistra la coppia di terzini ideali, anche se potremmo anche considerare in caso di emergenza di prendere come altro colpo low cost, un giovane terzino/wingback asiatico capace anche lui di giocare su entrambe le fasce come quinta opzione dal Giappone o Sud Corea.

    • dovresti scrivere anche alla Roma .. qui puoi trovare consensi ma siamo tutti impossibilitati a fare qualcosa .. fai un contratto di collaborazione con la Roma, se vai bene perche’ non ascoltarti ?

    • Ho la sensazione che la Roma non prenda i giocatori buoni in quanto tali, ma i giocatori di una ristretta cerchia di procuratori, o club con cui si hanno contatti e affari in corso.

      spero che questo nuovo ds cambi registro

    • @papa max
      Io ho già una collaborazione esclusiva con due club tedeschi da cui sto anche imparando tanto da qualche mese il cui accordo è per 3 anni. Condivido solo idee perché tifoso romanista e cerco solo di spiegare alcune cose come stanno ai fratelli romanisti tutto qui. Mi auguro che possano arrivare calciatori semplicemente più funzionali per noi e che possano farci fare un salto qualitativo perché purtroppo troppi giocatori citati dai giornalai non ce lo permetterebbero mentre qualcuno perché scarsamente conosciuto, a volte viene criticato senza aver cognizione che invece può essere più che un buon calciatore pure. XD

      @Wtf
      Infatti la speranza è che prendendo Ghisolfi si cerchi di cambiare le cose. In Italia e l’ho spiegato più volte la maggior parte dei DS opera soltanto nel considerare calciatori che appartengono alla loro cerchia ed ignora qualsiasi altro, almeno se non proposto da qualcuno del loro giro. Per questo si dice “compagni di merenda” perché dopo tra di loro si spartiscono le commissioni gonfiate, ed in alcuni casi ingrossano gli ingaggi di certi calciatori perché prendono anche una percentuale anche più elevata di quella consentita di un calciatore (es. il calciatore ufficialmente prende €3M netti l’anno ma in verità guadagna €1.6M netti mentre l’agente, il DS ed altri intermediari si suddividono €1.4M tra di loro). Ci sono certi nomi, soprattutto di calciatori italiani accostati questi giorni a noi che sono rappresentati da gente appartenenti a cerchie di questo tipo. Io non giudico in malo modo i calciatori in se ma tutto quello che c’è dietro e che se poi rendono anche discretamente bene, poi quanto diventa difficile rinnovare contratti od altro, per rimanere incastrati poi di nuovo in situazioni dove dovrai dopo accettare di sistemare qualche scarto da te e sovrapagarlo perché un loro giocatore che ti hanno portato ha reso, ma noi non essendo un club che considereranno mai come un punto di arrivo, a differenza delle strisciate del Nord, loro stessi poi spingeranno per la cessione dei loro giocatori ed il massimo che possiamo ambire da loro sono tipo dei nuovi Cristante e Pellegrini che infine qui pochi vogliono pure. Recidere ora calciatori come Cristante, Mancini e Pellegrini ci causerebbe troppi grattacapi pure. Quindi sperare che Ghisolfi peschi bene soprattutto dalla Francia dei giovani emergenti in rampa di lancia nel diventare campioni ed altri più giovani ma dal potenziale molto elevato, non appartenenti ad agenzie internazionali grosse, perché altrimenti ci ritroviamo con altrettanto problemi.

  31. A me Angelino non dispiace, un giocatore onesto che in una squadra da Champions ci può stare, qui abbiamo bollato troppi giocatori come scarsi, per poi ritrovarceli a vincere trofei in altre squadre… I problemi sono altri secondo me, Celik e Angelino mi vanno bene, il problema è che se davanti al terzino destro gioca uno che sta fermo e non copre, ci puoi mettere chiunque ma andrà in difficoltà. Ma secondo voi Zappacosta è più forte? Oppure gioca con un centrocampo mostruoso che corre, pressa e ha qualità e può giocare meglio pure lui?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome