Calciomercato Roma, Shomurodov al Cagliari: affare in chiusura, sarà prestito con diritto di riscatto

56
3632

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Ormai ci siamo: Eldor Shomurodov si trasferirà al Cagliari di Ranieri, l’affare è in chiusura in questi minuti.

Lo racconta Gianluca Di Marzio di Sky Sport con un tweet. Il centravanti uzbeko si trasferirà ai sardi con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 9/10 milioni di euro.

L’attaccante giallorosso dunque riparte dalla Sardegna, e spera di avere maggior fortuna rispetto all’esperienza con lo Spezia per sei mesi, conclusa con una dolorosa retrocessione.

Articolo precedenteMangiante (Sky Sport): “Inconcepibile che Ibanez non sia stato ancora venduto. Morata? Per la Roma è stallo. Non illuda la doppietta di Belotti”
Articolo successivoRoma, mercato d’attesa

56 Commenti

    • ma cosa vuoi valorizzare è una pippa il prossimo anno sta di nuovo sul groppone ringraziamo Tiago pinto per questo regalo

    • Io continuo incessantemente a domandarmi come può essere accaduto l’aver speso ben 18 mln per una punta RISERVA del Genoa…
      …a questa cosa ancora non riesco a dare un minimo alone di raziocinio, di senso, di giustificazione… mah…

    • Solo per aver speso 18 mln di euro per una seconda punta (avevamo Dzeko) per lo più sega, in una società piena di debiti Pinto DOVEVA ESSERE MANDATO VIA.
      Poi probabilmente la colpa non è interamente sua ma del suo staff, forse a Trigoria come ricordava Saverio non erano stati mandati via tutti i dirigenti che facevano begli affari con agenti, pocuratori e DS mentre la società crollava piena di debiti.
      Però le responsabilità per omessa vigilanza o errori di delega restano soprattutto quando ti dai 7.5 per un mercato fallimentare.
      Si è magnato il tesoretto tra shomu e Abraham, zavorra il monte ingaggi e non sa più come uscirne.
      Cosa altro deve fare una persona per essere licenziata?

    • @mbuti, questa storia che Eldor era la riserva delle riserve con il Genoa la porta avanti solo chi non lo ha seguito. Con il Genoa era il titolare fisso. Ha avuto un piccolo infortunio che lo ha tenuto fuori campo per un po’ e quando si è ripeso ha giocato in totale 31 partite su 38 in campionato segnando 8 gol di qui 5 segnati nelle ultime 6 partite di campionato e 1 partita in Coppa Italia. Ricordo ancora il suo gol contro la Lazio all’Olimpico, dove si è smarcato mezza squadra e tirato una bomba imprendibile. Lo voleva mezza Serie A, la Roma lo aveva bloccato a gennaio e il prezzo lo ha fatto il mercato. Parliamo di un buon attaccante di levatura Europea visto che in Nazionale Uzbeka ha giocato 67 presenze con 37 gol fatti a Nazionali più forte della sua. Per me non è così scarso, rimane il fatto che sia con la Roma che con lo Spezia non ha mai giocato al suo ruolo e sono certo che con Ranieri vi farà ricredere e ritrovare qu “..minimo alone di raziocinio, di senso, di giustificazione… ” segnando minimo 15 gol.
      Sempre Forza Roma!!

    • @Asterix, mi piacere sapere il quale mondo giallorosso vivete voi “simpatici tifoso giallorossi” che criticate gratuitamente Pinto, visto che dal suo arrivo nel 2021 e non nel 1927, la Roma si è liberata di 31 giocatori o meglio dire un esercito che puntava alla pensione incassando la bellezza di oltre 100 mln. Vorrei ricordarvi giocatori già dimenticati come B. Peres, P. Lopez, Pedro, Pastore, Nzonzi, J. Jesus, Riccardi, Florenzi, Mirante, Fazio, Under, Villar, Borja Mayoral, Calafiori, Dezko, Mkhitaryan, Diawara, Olsen, Santon, Fuzato, Reynolds, Kluivert, Coric, Bianda, Pezzella, Providence, Bouah, Vina, Perez, Shomurodov e sicuramente ne dimentico altri. Secondo me dovreste avere il coraggio di fare quel sincere mea culpa espresso anche dal Presidente del Benfica che ancora lo rimpiange e top squadre della Premier che gli stanno a fare la corte serrata, visto che a nome di tutto il calcio mondiale è stato definito da oscar. Tanto per chiarire eh.
      Forza Asterix, ops, Pinto e Sempre Forza Roma!!

    • Ringrazio Pruzzo che mi consente di fare chiarezza su sta grande FAKE di Pinto abile a liberarsi delle zavorre..
      Nzonzi acquistato da Monchi con contratto a 5 anni per spalmare costo del cartellino.
      Dopo 3 anni scopri la sua inutilità e quindi il DS di turno va a chiedere al giocatore “quanto vuoi come buona uscita per andare via?”
      Risposta “1 anno e mezzo di stipendi anticipati”
      Proprietà: “non se ne parla proprio.. resta con noi”..
      Anno successivo, cambia il DS e manca solo 1 anno di contratto.
      Domanda di nuovo ” quanto vuoi per andartene?
      Risposta”6 mesi di stipendi anticipati”..
      La Proprietà ci pensa su, ma vuole ridurre il monte ingaggi ed accetta..
      Ecco come il grande Pinto è riuscito a liberarsi di zavorre a differenza di altri .. li ha pagati con buoneuscite ragionevoli essendo arrivati a pochi mesi dalla scadenza naturale di contratto ..

    • “Ecco come il grande Pinto è riuscito a liberarsi di zavorre a differenza di altri .. li ha pagati con buoneuscite ragionevoli!”. Visto che la Società non rilascia dichiarazioni mi piacerebbe sapere da chi l’hai saputo Queste sono affermazioni di una gravità inaudita Manco stessi accusando Pinto di “truffa o illecito”. Per poter affermare cose del genere, come minimo devi aver spulciato cartacei che noi non conosciamo E non rispondermi “son cose che si sanno” perchè sarebbe nà bufala colossale. La realtà è che sei solo un imbonitore Pur di sputtnare il notro GM t’inventi panzane a cui credi solo tu. Occhio alle querele.

    • @Asterix, quello che scrivi è grave e aggiungo che manifesti una forma fantasiosa di tifoso ? masochista critico da forum. Detto ciò, visto che stiamo parlando di un esercito di ex giocatori romanisti che non avevano più mercato e con contratti ricchi fatti da Monchi, Pinto ha fatto il miracolo di ricavarne oltre 100 mln.

      Riguardo Nzonzi, non so da quale fonte prendi le tue fantasiose notizie visto che dopo avere rifiutato il Benfica, si mette d’accordo con il Al Rayyan, squadra del Qatar, con un contratto di due anni a tre mln anno ma prima di firmare chiede la buonuscita alla Roma. Questa è stata la risposta ufficiale della Roma: chiedili a Monchi i soldi di buonuscita. Tiago Pinto non perde la calma e tiene il punto e dice a tutti i giocatori in esubero della Roma: basta, da noi non esce più un euro. Al termine del tempo dato dal Al Rayyan, Nzonzi firma e la Roma con Pinto ne esce a testa alta.

      Aggiungo che la sua bravura si è vista soprattutto nel vendere Lupachiotti come Felix Afena-Gyan, passato alla Cremonese per circa 6 mln, Volpato e Missori al Sassuolo per 10 mln e Tahirovic all’Ajax per circa 8 mln. Un anno fa, invece, è stato il turno di Felix Afena-Gyan, passato alla Cremonese per circa 6 mln e altri che stanno e faranno la fortuna della Roma, visto che li vendiamo con la formula o della recompra o con una percentuale alla rivendita. Proprio in questo momento il Milan sta trattando Calafiori e la Roma si prenderà il 40 % del valore e mi fermo qui con la speranza che la smettete di scrivere fantasione storie senza senso che “dovrebbero” stimolare gli aquilotti a sfotterci. Dovrebbero eh. Buon pranzo a tutti e un Solare Forza Pinto e Sempre Forza Roma!!

    • 🎼🎵🎶 Voglio andare Algheroooo in compagnia di uno stranieroooo 🎶🎵😄

      Adesso, grazie a Ranieri nostro, abbiamo il via libera per l’attaccante 🔥

  1. prestito con diritto più partecipazione nostra al pagamento dello stipendio mi dite dove l’affare? Villar un altro che stiamo svendendo a 2 milioni poi non abbiamo i soldi per comprare i giocatori che ci servono che tristezza

    • ma svendendo cosa che shomu ha fatto pietà allo Spezia, non è mai riuscito neanche ad essere titolare. Villar purtroppo è in scadenza, ma comunque sulle cifre da quello che si dice stanno ancora trattando

    • che tristezza per l’ennesimo multinick dei soliti ignoti che spara una fregn***ia, o per la cessione in prestito di shomu? io sarei per la prima, anche perché non vi si sopporta veramente più. Comunque se esce shomu a breve la ROMA ufficializza un attaccante.

    • Leo.. Intanto non sto leggendo che la Roma partecipa al pagamento dell’ingaggio.. Poi magari hai ragione tu.. Ma aspetterei per dirlo..

      Il punto su Shomurodov è semplice.. Ora è invendibile.. E stato fatto un errore enorme con Shomurodov.. E stato pagato una cifra mostruosa.. E se non vuoi fare una minusvalenza lo devi prestare..

      Perché oggi nessuno ti dà 14/15 mln per il calciatore.. Con i prestiti ci sarà un altro anno di ammortamento..

      Per quanto riguarda Villar.. Ha fallito ovunque e andato.. Non lo vuole nessuno.. O te lo tieni.. Sapendo che Mou non lo farà mai giocare.. Oppure lo dai via a qualsiasi cifra.. Tanto ormai non pesa più a bilancio..

      Ci sono calciatori che sono ritenuti magari vendibili ma a cifre importanti.. Tra questi ci dovrebbe essere Ibanez per il quale la Roma ha rifiutato più di 20 mln dal Totthenam.. E giocatori fuori rosa.. Che hanno fatto male ovunque.. Come Villar..

      Pensare di poter fare soldi con Villar e fantascienza.. Mi piacerebbe.. Ma è comunque impossibile..

      Forza Roma

    • Il mondo del calcio è un mondo chiuso, dove i procuratori creano delle filiere di giocatori e delle dinamiche “ti do questo se mi prendi quello” e si è sempre visto. Ci sono delle emerite pippe al sugo che hanno girato per le migliori squadre perchè facevano da pesce pilota per i giocatori forti. Poi li sbologni quando magari sei disposto a pagare tanto un giocatore buono, a patto che poi in cambio si prendono la sola di turno. Ora, per un motivo o per l’altro, siamo ai margini di queste dinamiche, e certi giocatorini, che vantano lauti ingaggi e grandi pretese, non te li prende nessuno.

    • Dove hai letto della partecipazione della Roma allo stipendio ?
      ma chi sei ?
      balzani in incognito ?

    • @Dan occhio che anche Jamie Vardy nella stagione 2014-15 fece pietà al Leicester, quasi 40 presenze e 5 reti…. Sor Claudio è capace di fare miracoli….

    • non ne sarei così sicuro

      A Cagliari si sta bene la città è grande il giusto i. calciatori sono coccolati ma non infastiditi ..il giusto
      lì non hai grandi pressioni e cosa più importante
      Claudio Ranieri è uno che sa gestire i suoi giocatori

      fisicamente il giocatore ha le qualità che servono per fare la punta e se Ranieri lo ha scelto vuol dire che le vede

  2. preso a 18 mln + 10% della rivendita.
    rivenduto se va bene a 10
    stessa cosa vina, preso a 13 rivenduto a forse 7-8 mln.
    i grandi affari di pinto.
    meglio che continui con i parametri zero, almeno li non può far danni

    • daje Robè ormai è un mantra

      Vina forse lo riscattano in Premier ed è un nazionale uruguaiano… serviva rimpiazzare Spinazzola e lo ha fatto fino a spomparsi

      Su Shomu il discorso è diverso ..tutti quei soldi non li valeva era una scommessa pure troppo avanti con gli anni?

  3. giocatore pagato troppo a prescindere, è costato più di tanti giocatori in rosa, dopo Abraham forse è l’acquisto più oneroso dei Friedkin?

  4. Devo dire che fare peggio di Pallotta era veramente difficile ma ci stanno riuscendo in pieno, non ricordo una società più assente e squattrinata di questa

    • Alessandro, un immotivato intervento da provocatore, e tanti come te sparano alla luna. Se soltanto ti immaginassi sul tuo conto corrente tutti i soldi che l’attuale presidenza ha messo nella Roma, solo per tenerla sulla linea di galleggiamento, per non farla naufragare, senza avere altrettanti proventi (cioè pareggiare costantemente le uscite per tenerla a galla) ti verrebbe un coccolone. L’alternativa logica e formalmente corretta sarebbe stata ridimensionarsi. Ridimensionare società e squadra in funzione delle entrate. Ma non lo hanno fatto, e continuano ad immettere denaro, per cercare di riuscire, un pò alla volta, ad aumentare le entrate. E’ di questo sforzo continuo che ti lamenti, che vi lamentate? Oppure è solo ed esclusivamente provocazione fine a sè stessa?

    • meglio di una società presente , sopratutto, nelle cronache giudiziarie, come i cugini pigiamati o i gobbi.

    • Concordo, bisognerebbe farglielo presente a sti presuntuosi!
      Che se Mou lasciasse e considerate le sessioni di mercato, le battaglie in solitario, il ridimensionamento che ne è conseguito, tale eventualità non è più così remota, saremmo nel baratro!
      Ce la fate a trovare uno sponsor?
      Un manager?
      Un regista?
      Un centravanti?
      Un portiere?
      Altrimenti dedicatevi a vendere automobili, a produrre film oppure al Cannes!
      Forza Roma, sempre!

    • quanti anni hai Alessandro?
      quando fai una affermazione prova a fare questo esercizio:

      – ragionaci un po sù
      – chiediti se è credibile
      – valuta se può essere male interpretata
      – circostanziala se pensi a qualcosa in particolare

      Ecco ti faccio un esempio

      TU: non ricordo una società più assente
      LETTORE: in che senso? mumble:
      hanno operato il delisting
      hanno riprogettato lo stadio e abbiamo l’approvazione sul progetto
      Hanno vinto un trofeo internazionale
      Hanno raggiunta la seconda finale europea di fila
      Ci hanno protato tra le prime dieci del Rankng Uefa
      Stanno risanando il debito societario ( UNA VORAGINE )
      Stanno ridando una immagine di primo livello alla Roma che ormai era alla stregua di una provinciale
      Stanno riorganizzando tutto l’assetto societario
      Stanno ampliando i progetti paralleli Calcio Femminile e Giovanile
      Hanno portato la Roma femminile a sfiorare la CL
      …. e non solo ….
      Non capisco in cosa sono assenti? forse perchè non abbiamo sentito la loro voce? anche in questo caso quando vado in vacanza con il mio amico muto lui comunque non è assente …allora non capisco..booh

      TU: non ricordo una società più …..e squattrinata di questa
      LETTORE in che senso?
      I friedkin hanno tirato fuori già 800mln circa
      500 li tireranno fuori per lo stadio… no i soldi non gli mancano
      ALLORA Forse intende che quest’anno non acquisteranno calciatori? e che ne sa?
      aaaa no ho capito FORSE intende che per il FPF hanno le mani legate
      MA ALLORA PERCHÈ SQUATTRINATI? Vado a rivedere il significato sul dizionario

      senza offesa
      è una critica costruttiva ..spero

  5. Il problema non è tanto dover contribuire al suo ingaggio, cosa che incide poco nulla sui nostri conti e che purtroppo è quasi inevitabile se presti il giocatore ad una provinciale con relativo esiguo tetto salariale.
    Ciò che conta è che venga prestato ad una squadra con pochi o nessun competitor nel ruolo, disposta a puntare su di lui.
    Se infatti finisce come a La Spezia dove una volta recuperato Nzola non è stato più schierato titolare, l’unico risultato che si ottiene è quello di deprezzare il giocatore.
    Il Cagliari ha Lapadula che in A ha già mostrato di far fatica, Pavoletti che ormai è quasi un ex giocatore e qualche giovane di belle speranze.
    Gioca un 442 fatto di difesa e ripartenze, congeniale al l’Uzbeko, ed anche il riscatto a cifre non di fantasia è un elemento utile a far sì che gli isolani puntino su di lui.
    Quando hai un giocatore che ha floppato x 2 anni consecutivi devi entrare nella prospettiva della riduzione del danno.

  6. la verità è che la Roma ha un parco giocatori mediocre con ingaggi fuori logica.. che nessuno vuole se non in prestito! questa è la triste verità! non facciamo un euro di cassa dalle cessioni o x lo meno x fare un mercato decente. se a questo ci aggiungi che sono 4 anni che stiamo fuori dalla champions ed i suoi lauti introiti.. hai il quadro della situazione economica della Roma.

    • diglielo a quelli che “è colpa del palazzo, degli arbitri”… poi arrivi al dunque e scopri che in rosa hai un solo giocatore che vale dei soldi(Dybala).

    • I calciatori dovrebbero essere stipendiati secondo la loro valutazione. Basterebbe questo. Non capisco perché non si faccia, è così per ogni lavoro.

  7. Sinceramente le cessioni non mi interessano davvero se non servono per rinforzare la squadra con investimenti, ma solo per fare cassa e risparmiare. 22 luglio e hai solo Dybala titolare d’attacco: o hanno un asso nella manica (speriamo) o ci toccherà aspettare fino a che Morata, Scamacca (non Mbappe o Batistuta) o qualche altro parametro zero o prestito avranno deciso dove andare a giocare.
    Forza Roma

  8. SE a Cagliari farà bene con un riscatto di 9-10 milioni al netto degli ammortamenti non ci sarebbe una grossa perdita mi pare. Villar con Fonseca ha fatto benissimo qualcuno se lo dimentica, Mourinho non lo vede e pace ma non e’ stato certo il suo acquisto a rovinare i conti

  9. Quanti bidoni abbiamo preso nell’ultimo lustro! Per carità, se ne prendevano anche prima, e li prendono tutti, impossibile azzerare il rischio d’impresa.
    Ciò che colpisce negativamente è l’incapacità di trovare almeno un diamante in mezzo a tanta ferraglia, cosa che invece riesce ai più e anche a noi in passato.

  10. Intanto speriamo che Ranieri lo valorizza almeno il Cagliari oppoure altre squadre saranno disposti a pagarlo alla Roma con una cifra accettabile.

  11. Quando si compra un giocatore ad un prezzo, non significa che per rivenderlo devi per forza pretendere il prezzo che lo hai pagato, purtroppo capita che il giocatore in questione si svalorizza per vari motivi, ed è in preventivo venderlo sotto costo, stessa cosa quando lo paghi 10 e lo rivendi a 100, questa è la legge del mercato, ma meglio svenderlo che tenerlo a bilancio ad occupare una posizione e un ingaggio pesante

  12. questo è x capire quanto ci capisce di calcio il bimbo Pinto. questa pippa immane uzbeka ce lo ha portato lui a 18 milioni….peggio di Monchi…che se io nel mio lavoro facessi un errore grossolano del genere mi licenzierebbero mentre lui è il timone della ns Roma….a 34 anni con esperienza zero di cakcio giocato. non so cosa ci sia dietro ma finche nn si mette uno come Zibi a comandare come si deve è inutile poi parlare di affari di mercato sconclusionati …

  13. autofinanziamento senza giocatori da cedere se non in prestito con diritto, dovemo prega baldini che te venda karsdorp al solito marsiglia. Progetto finito dopo due anni..

  14. Pessimismo e fastidio, pessimismo e fastidio.
    Non so se questo stile di commenti è alimentato da troll laziesi, però a leggere viene il latte alle ginocchia.
    Ogni DS ha ciccato un paio d’acquisiti, ed in molti casi in maniera molto più sanguinosa dei nostri Shomu o Vina.
    L’Inter del mago strabico ha pagato quasi 30 mln l’uno Gosens e Correa. Oggi, dopo un paio di stagioni senza aver lasciato minimamente il segno, valgono meno della metà e per di più percepiscono uno stipendio pesante, visto anche che non beneficiano del bonus fiscale del decreto crescita.
    Il Milan dei giustamente incensati Maldini & co. ha speso 35 mln + bonus x Deketelere che dopo un anno vale la metà.
    Per non parlare della Juve che solo x fare un esempio tra tanti ha appena prestato Arthur alla Fiorentina, contribuendo x 3/4 al suo stipendio di 6 mln l’anno e che, se accadrà l’improbabile miracolo, otterrà di disfarsi di un giocatore pagato 90 mln x i 20 del riscatto concordato.
    Il discorso può proseguire con Muriqi, Vavro etc x la Lazie, Ikone, Jovic etc.. x la Viola e via così x tutte le squadre, tranne forse il Napoli che in effetti di errori di mercato negli ultimi anni non ne ha commessi.
    Anche il nostro ex Ds Sabatini, pur avendo preso molti ottimi giocatori, è stato protagonista di sciagure come Doumbia, Ibarbo, Iturbe e Juan Jesus.
    Il nostro Ds x ora è stato capace di rinforzare la squadra con l’acquisto a zero di 4 potenziali titolari (Aouar, Ndika, Llorente e Kristensen) ed a colmare il buco di circa 30 mln entro il 30.6 senza sacrificare nessuno di importante x l’economia di squadra.
    Ora è certo che arriveranno una punta titolare ed un centrocampista di livello per completare una rosa che a quel punto sarà più forte di quella dello scorso anno.
    Considerato che Pinto è partito senza il bonus Champions e con un settlement agreement da rispettare direi che ha fatto un ottimo lavoro, come l’anno scorso del resto, anche se poi questo lavoro è stato in parte vanificato da dall’infortunio di Gini e dal rendimento ridicolo delle nostre punte.
    Io aspetterei ancora un mesetto prima dei piagnistei.

    • C’è solo una dimenticanza: le squadre col cui mercato ci paragoni per partito preso, sono state competitive per scudetto e Champions, o addirittura per vincere quest’ultima. Non è proprio un dettaglio, sai?

    • X lup man

      I paragoni non sono per partito preso, sono le squadre che sulla carta competono per noi x i posti Champions.
      Quanto alla competitività è il nostro ranking a certificarla, oltre al fatto che abbiamo centrato due finali europee consecutive, vincendone una e perdendo l’altra x mano di Taylor.
      In ogni caso volevo solo evidenziare che qualche errore lo commettono tutti i DS, se vuoi posso scendere in classifica e trovare esempi x tutte.

  15. Ciò che purtroppo caratteriza gli anni post Sabatini è che non siamo riusciti più a trovare un giocatore che valesse molto di più di quanto è stato pagato. O perché acquisti sbagliati, o giocatori non valorizzati, il dato di fatto è che abbiamo acquistato male. Molto meglio siamo andati con le assunzioni di giocatori svincolati. Prima, sino all’ addio di Sabatini ed all’ arrivo di sciagura Monchi, alcuni giocatori presi a poco si sono dimostrati degli ottimi calciatori, e rivalutati, venivano venduti per generare plusvalenze; oggi invece forse non sarebbero ceduti, però non c’è nessun giocatore che abbia incrementato il proprio valore di cartellino. La realtà è che solo il settore giovanile ha fornito degli incrementi di valore. Questa è la nostra situazione, ora che ci troviamo in “settlement agreement”. E quindi abbiamo anche un sacco di limitazioni sul monte ingaggi, sulle spese di cartellino, ecc… Pallotta nel momento in cui ha preso Monchi come direttore sportivo ha inferto una ferita molto grave alla Roma. Questo perché non è stato più possibile il gioco vendi-compra. A quattro anni dal nostro centenario, pieno di gratitudine ed orgoglio per i nostri colori, la cui storia tanto significa nella vicenda dell’umanità tutta, a considerare i problemi che affliggono la dirigenza della nostra amata, certo che un po’ di preoccupazione mi tocca. Soprattutto la paura mia è che questo ci porti ad un ridimensionamento delle prospettive, cosa purtroppo già accaduta in questi quasi cento anni. Speriamo proprio di no, speriamo che i Friedkins riescano a ritrovare il bandolo della matassa e migliorare la squadra. Sicuramente hanno una caratura imprenditoriale di assoluto valore. FR

  16. Io invece di sfasciarmi la testa tra accuse a Pinto ed altro mi domando come questo giocatore con la nazionale va avanti a suon di doppiette e triplette e con i club non riesce a segnare

  17. Leggendo oggi i commenti dei “tifosi” in questo forum mi pare di leggere in riassunto tutte le notizie che riportano nelle loro oniriche fantasie tutti i giornalari che spesso e volentieri critichiamo. Ma se tutte queste voci di destabilizzazione, panzane e malevolenze varie sono tollerate, si fa per dire, da pseudo giornalisti o denigratori seriali non si possono francamente leggere in un forum di tifosi che dovrebbero sostenere la squadra e la sua dirigenza, non dico giustificandone sempre l’operato, ma cercando di capire e trovare il senso di ogni operazione. Poi gli errori può essere che ci siano stati e che ci siano però questo è tipico di chi agisce. Solo chi non rischia un cs22o non sbaglia mai. Voglio dire che se cominciamo noi per primi a criticare, quando non ad insultare, le mosse della società, non ci dobbiamo poi meravigliare se i giornalari ci riempiono di ca22ate e di cachinni (leggi prese per il kiulo). Insomma sto forum assomiglia sempre di più ad un controgiallorossi.net che a un giallorossi.net. Scusate lo sfogo ma a leggere certi post mi girano proprio le ⚽⚽. Buona domenica a tutti i romanisti rimasti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome