Calciomercato Roma, Shomurodov non convince neanche Ranieri: possibile taglio già da gennaio

42
1174

CALCIOMERCATO ROMA NEWS – Dopo l’esperienza non esaltante allo Spezia, anche l’avventura a Cagliari di Eldor Shomurodov sembra essere già ai titoli di coda.

E tutto questo nonostante il campionato sia iniziato da un paio di mesi. L’impatto dell’uzbeko nella squadra di Ranieri non è stato quello sperato: Ranieri gli ha preferito Lovumbo e Oristanio, pur non avendo a disposizione né Lapadula né Petagna.

Proprio il rientro di questi ultimi due, se dovessero dimostrarsi affidabili, spingerebbe alla porta l’attaccante di proprietà della Roma già nel prossimo mercato: il taglio di Shomurodov a gennaio è dunque una possibilità concreta.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedente“ON AIR!” – CORSI: “Conte è un Mourinho che non ce l’ha fatta”, PES: “L’ex Juve piace ai Friedkin”, AGRESTI: “Lo vedrei benissimo alla Roma”
Articolo successivoAddio Decreto crescita dal 2024, un salasso per i club: Aouar e Ndicka costeranno di più, ok Lukaku

42 Commenti

  1. …..quel gran genio del mio amico
    (Con le mani) con le mani sporche d’olio
    Capirebbe molto meglio
    Meglio certo di buttare
    Riparare (riparare, riparare)

    complimenti a chi lo ha preso

    • quando arriveranno anche i corrispettivi di Marquinos, Benatia, Alisson, Salah, Nainggolan, Pjanic, Strootman, allora riparliamo del paragone Pinto-Sabatini. Per ora, rischi solo di fare una figura di melma a proporre un argomento del genere

    • SorPasquino conosci qualche ds che spende cento milioni per portare shomurodov celik vina e abraham ?

    • Lungi da me difendere Pinto però sono arrivati anche Matic, Lukaku, Dybala, Belotti poi certo quello che ha fatto Sabatini non credo sia più replicabile visto i prezzi di oggi.

    • Assolutamente concorde con Pietro Parchi e Solo la maglia ,40 milioni di plusvalenza netta, dicesi 40 milioni solo con le cessioni di Emerson Palmieri e di Paredes mentre iIturbe e Doumbia ,ma purtroppo ne parlano senza un minimo di conoscenza desumibile dai bilanci societari, tra gli affari effettivamente meno riusciti di Sabatini tra somme incassate con i prestiti, la cifra finale di cessione e gli ammortamenti hanno complessivamente generato appena 6,4 milioni di minus valenza. Non facciamo paragoni irriverenti e fuori luogo e senza contare l’acquisto di Dzeko a 15 milioni addirittura 3 IN MENO DI SHOMURODOV MA PER PRENDERE UN CAMPIONE.

    • Maggiora avete la memoria corta , Abraham ha fatto quasi quaranta gol in due anni ,e sono sicuro che ritornerà alla grande.

    • Ma che ha fatto ‘sto sabatini? Ando’ sta oggi? Ando stanno le fantomatiche plusvalenze? Quanti trofei ci ha fatto vincere volpe fumante? O er broccolaro?

  2. Purtroppo il calcio ad alti livelli è uno sport in cui il lato caratteriale incide come o anche più del lato tecnico, ci sono una miriade di giocatori e potenziali promesse che sembravano poter brillare ma poi restano incompiuti perché non reggono la pressione o semplicemente non riescono ad adattarsi.. noi da fuori riusciamo a vedere principalmente la parte tecnica/atletica, sono gli allenatori che vedono allenarli tutti i giorni che dovrebbero capire su quali giocatori puntare e quando farlo.. speriamo di trovargli una sistemazione perché è evidente che Roma non è per lui se non riesce nemmeno a imporsi a Cagliari..

  3. Sciomurodoff è una delle più grandi sòle della storia della Roma .
    Almeno Pastore aveva il curriculum che aveva; almeno Nzonzi era un fresco campione del mondo con la Francia.
    Ma Sciomurodoff ,per pagarlo 17 milioni, chikazzo era?

  4. questo giocatore nella sua carriera di fatto ha avuto solo 3 mesi buoni al genoa e tanto è bastato per farsi acquistare dalla roma a 20 milioni

  5. Non mi spiego l’involuzione calcistica di questo ragazzo, che aveva fatto vedere cose davvero interessanti. Forza ROMA sempre.

  6. No. Uno degli acquisti top di pinto. È colpa di ranieri se non gioca questo pallone d’oro. Costato più di kvaratskhelia e arrivato dal campionato italiano e quindi più conosciuto del georgiano. Vedendo i risultati si capiscono le differenze di capacità tra i Ds. Certo con la concorrenza nel ruolo di luvumbo, oristanio, petagna e lapadula neanche haaland giocherebbe. Oltre al suo stipendio pinto ha fatto buttare soldi agli americani pure per calciatori che non sono vendibili neanche a gratis. Però il problema della Roma è l’allenatore vincente, a cui fanno fare lo spot sky sulle coppe perché è l’unico allenatore ad aver vinto tutte le coppe europee, non il Ds che butta soldi.

    • Coric? ma lo ha preso come digestivo o lassativo? un coric al giorno leva il medico di torno….

  7. Fatto che dimostrerebbe in modo ancora più fragoroso la portata dell’ errore fatto nell’ acquistarlo a quelle condizioni.

  8. E va bene stiamo tranquilli ma come ha fatto Pinto a pagarlo 18 milioni più commissioni e un pluriennale da 2,2 milioni netti……..poi uno non deve prendersela visto che non navighiamo certo nell’oro tanto vale riprenderselo e non confermare Azmoun.

  9. Questo non riesce a convincere nemmeno piazze come La Spezia e Cagliari. Possiamo dire che è una pippa cosmica? Le fonti sembrano attendibili. Peccato, tutti quei milioni ci avrebbero fatto comodo…

    • Si ma addirittura con il 50% dell’ingaggio a carico AS Roma, roba da pazzi!

    • macchè è un campione alla maradona Shomurodov, però non compreso, mami faccia il paicere diceva totò!

  10. Se la smettessimo di aspettare il momento per dire “avevo ragione io”!!!
    A turno tutti lo abbiamo, ma come in tutte le cose della vita, magari è opportuno ad un certo punto fare un report e dire: nonostante qualche errore di qua e di la’ è uscito un buon lavoro?
    Per me Pinto ha svolto un EGREGIO LAVORO, che non si esaurisce al solo acquisto di questo o di quello….
    Avere oggi a ROMA gente come MOU, Dybala, Lukaku, (aver avuto) Matic, Wijnaldum, Llorente, Belotti, Aouar, (chissà, un giorno diremo Sanches), ed averci liberato di 50 giocatori inutili, mi fa dire “SI, PINTO È DEGNO DELLA ROMA”.
    FORZA ROMA

    • quale sarebbe il lavoro, addirittura, egregio di pinto?
      Cioè Solbakenn, vina, Shomurodov, Celik, Reynolds, Maitland-Niles e fallimenti vari?
      Questi vengono per pinto non so se ti rendi conto che 0 assoluto sono questi nomi.
      oppure non riuscire a prendere un giocatore per tempo, uno che sia uno, e quelli che sono veri giocatori sono qui solo ed esclusivamente per Mourinho?
      Dybala, Abhram, Lukaku sono qui per lui se non vi fosse chiaro, certo paga la società ma questi non sarebbero mai arrivati a roma se non ci fosse il mister mettetevelo in testa…
      pinto….pinto ed a capo, ma per piacere!

    • @ lazio in b, solbakken preso a zero e rivenduto a 5,5 milioni è un capolavoro, Maitland-Niles gratis,reynols lo hai venduto alla stessa cifra che lo hai pagato, celik è un rincalzo e lo hai pagato il giusto giusto vina se lo poteva risparmiare ma non mi pare sto grosso danno.

  11. Ma che novità ma un giocatore che faceva panchina già a genoa dico il genoa, ma come può imporsi in squadre come Spezia e Cagliari se i livelli sono già bassi di suo.
    Io dico il gran pensante che abbiamo di DS cosa che non è affatto un DS sulla carta e lo ribadisco, ma un piccolo controllo sulle statistiche e qualità tecniche del giocatore uzbeko l’ ha fatto oppure no? Oppure magari ha fatto alcuni degli acquisti basandosi sulle amicizie tra procuratori senza manco minimamente un minimo di osservazione sul giocatore.
    Io dico come puoi pagare uno che faceva panchina già al Genoa verso i 27 anni all’ epoca pagarlo 20 cocuzze complessive tra parte fissa e bonus, escludendo le commissioni e qui naturalmente la colpa dell’ allenatore, mica del dirigente che fa mercato col poco buon senso e che si dà sulla campagna acquisti di due anni fa voto 7,5 pubblicamente, che sia mai.
    Non commento per niente dei ruoli trascurati quest’ anno e sulla gestione di alcune operazioni di mercato non portate a termine, ma una cosa va detta e bisogna essere coerenti qui manca un vero DS alla Roma da anni, Pinto non è un DS è un DG, non ha mai fatto un ruolo basato sull’individuazione dei talenti e con la capacità di portarli a casa in tempi rapidi, al Benfica addirittura stava alle pubbliche relazioni, quindi chi sbaglia per prima qui è la proprietà che affida ruoli societari chiave a gente non competente in determinati settori.

  12. Shomurodov ma come non era un campione?
    tipo quell’altro li solbakken o come si scrive lui, vina, e tutti questi rottami qui!!!
    ne ho letto di voi che scrivevano che questo non so chi fosse, come tanti altri che sono passati per questa squadra, ora avete capito che non valgono nulla questi giocatori e dovunque vanno dimostrano 0 spaccato?
    Avete visto che differenza con Lukaku e Dybala in campo?
    allora quanto è bravo Mourinho che con giocatori simili ha vinto una coppa e quasi una EL?
    e ci chi vuole che vada via?
    allucinante a volte mi vergogno per quei tifosi che si definiscono romanisti…
    Per me mou a vita casomai con proprietà araba, sarebbe magnifico, stupendo, paradisiaco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome