Calciomercato Roma, confermato il trasferimento di Zaniolo all’Aston Villa: sciolti i dubbi dopo le visite mediche

67
3714

NOTIZIE AS ROMA – Il passaggio di Zaniolo all’Aston Villa è in dubbio dopo le visite mediche svolte dall’ex giocatore della Roma.

L’attaccante, passato al Galatasaray lo scorso gennaio, reduce da due gravi infortuni al ginocchio, ha accusato vari problemi muscolari e il club inglese ora tentenna.

L’Aston Villa, racconta Di Marzio in questi minuti, vorrebbe legare il pagamento all’integrità del giocatore. Si attende la decisione definitiva, il trasferimento di Zaniolo, che sembrava cosa fatta, è di nuovo in bilico.

La Roma attende, piuttosto interessata: ai giallorossi spetterebbero circa 2 milioni di euro nel caso il passaggio in Premier dell’ex 22 si concretizzasse.

ULTIMO AGGIORNAMENTO Nessun problema per il trasferimento di Nicolò Zaniolo: lo fa sapere Fabrizio Romano in questi minuti su Twitter. Il suo passaggio all’Aston Villa dovrebbe dunque essere confermato. La Roma si prepara a incassare circa 2 milioni di euro da questo affare.

Articolo precedentePetrachi torna in pista: sarà il ds del Genoa
Articolo successivoDistinti Sud, il divieto della Roma: niente tifo in piedi e no alle bandiere troppo grandi. Scoppia la polemica

67 Commenti

    • se era un pochino più intelligente e aveva una famiglia con un po’ meno la troppa voglia di soldi , sicuramente sarebbe ancora qui!

    • Zenone un grande! Come me, ogni tanto esagerato ma vecchio baluardo del tifo della Roma! Caro Zenone… È finito tutto! Neanche più il tifo si può fare liberamente! Ora la Società ci scriverà pure cosa dobbiamo cantare! Ci dirà come dobbiamo vestirci e quando applaudire! Di Roma c’è rimasto solo il nome e il passato! Al momento non vedo né presente, né futuro!

    • Scusami Roberto evidentemente il calo di rendimento era probabilmente dovuto ai gravi infortuni subiti causati dal massacro a cui era sottoposto ogni partita dove mai ha lesinato impegno o a metterci la gamba senza, casomai, avere la giusta tutela arbitrale. Bastava attendere giugno tanto quei 4 spicci si sarebbero presi ugualmente. Le visite?
      lasciano il tempo che trovano evidentemente o sbaglio?
      Schick a 42 milioni rifiutato dopo le visite della Juve a 30; Pastore super elogiato al suo arrivo,grande entusiasmo e una marea di soldi buttati perchè rotto così come i vari Grenier, Silva,tanti altri e purtroppo gli stessi Spinazzola e persino Dybala. PER tutti VISITE STRAPASSATE!
      SE poi ZAniolo con tutti i suoi indiscutibili problemi caratteriali viene sostituito da Solbakken, fiero di essere una vedovella.

    • @Romano 1
      Zaniolo l’infortunio l’ha subito al cervello e lì gli avversari o gli arbitri c’entrano poco.
      Spinazzola quando è arrivato era integro. Si è rotto in Nazionale. Se non era a posto in Nazionale non ci arrivava.

    • Spinazzola era vittima di frequenti infortuni muscolari che lo costringevano a lunghi stop già dai tempi della Rube (se no non credo lo vendessero per Pellegrini) è un dato di fatto basta informarsi e andare a guardare il ruolino delle sue presenze,. Anche Pastore quando è arrivato ha giocato 3 partite di seguito.
      Sul cervello di Zaniolo avrei un attimo da disquisire. Infatti si è garantito un quadriennale da soli 4 milioni netti annui e meno male che non ha cervello altrimenti ne prendeva 12.

  1. Ma sti c@zzi.. o topolino sarà un problema loro.. come era così contento il presidente dei turchi che diceva che avevano fatto l’affare a 16 ml

  2. giocatore bruciato da due infortuni gravi e da una testa non esattamente da professionista. poteva essere e non è stato.

    • Si ma un anno fa di questi tempi l’80 percento dei commentatori in questo sito era pronti alla rivolta se fosse stato ceduto. Da qui devi trarre le tue personali conclusioni.😀

    • Bravo Tifo la Roma e non solo Gaetano “Zaniolo non si tocca” ma diciamo pure il 90% degli utenti del forum ,per limitarsi a loro, soprattutto dopo la finale di Conference e in particolare non solo non si discuteva il carattere del giocatore ma addirittura SI ESALTAVANO LE QUALITA’ E DOTI FISICHE E TECNICHE. Per questo intervengo molto sull’argomento perchè non sopporto l’ipocrisia e la falsità. Ora si può discutere quanto si vuole sui motivi della rottura CERTAMENTE non imputabili al solo Zaniolo di cui non disconosco comunque le responsabilità ma metterne in discussione le indubbie qualità tecniche e fisiche dopo che si erano esaltate forse anche esageratamente è assurdo e non accettabile, cambiano nick in massa e si sfogano
      contro Zaniolo inneggiando al tradimento ma quale tradimento è un professionista, non romano e ovviamente tutela i propri interessi (normale lo fanno tutti) mentre GAETANO SI ECLISSA ma su altri articoli giornalieri esprime una cinquantina di commenti.
      ESAGERO E HO TORTO? sicuramente ma almeno uno dei suoi attuali detrattori può indicarmi un suo post dell’estate scorsa dove contestava le qualità tecniche di Zaniolo? mi farebbe molto piacere fare ammenda e scusarmi con lui, altrimenti fatemi il favore.

      TIFO ROMA è dai tempi degli intoccabili ( per lo stesso 80%) Pallotta e Monchi che per parte mia ho tirato le conclusioni ma vinta non la dò facilmente.

  3. Questo dimostra che non si acquistano giocatori senza le dovute garanzie fisiche , forse Zapata ancora non convince appieno lo staff da poterlo acquistarlo a titolo definitivo, Pinto vuole la clausola che se gioca il 75 % delle gare lo acquista a titolo definitivo…perché l’Atalanta vuole l’acquisto totale subito???

    • questa della clausola del 75% non e’ una garanzia o visita medica .. sempre rischio e’ perche la prima parte dei soldi li perdi comunque … e x quanto riguarda l atalanta vuole l acquisto totale subito perche ha 4/ 5 punte sono carichi di soldi e possono decidere le strategie ..in piu si tolgono un peso che il prossimo anno ha un anno in piu…..

  4. Non so perché si scrive ancora di questi 2 ipotetici milioni alla Roma..il trasferimento all’aston villa è in prestito con diritto, la percentuale sulla rivendita scatterà quando e se si concretizzerà il riscatto nell’estate del 2024..cioè mai

  5. Da quello che ho letto è un prestito con diritto, quindi i due milioni arrivano eventualmente l’anno prossimo se viene riscattato.

  6. Certo per chi sognava il Real o Club simili e gli stava stretta la Roma, approdare all’Aston Villa, con tutto il rispetto non mi sembra un gran risultato.

  7. si meritava di rimanere a fare la panchina in turchia, a fare la riserva di catzhonküloglu, ma vabbè, accontentiamoci, è andato al perugia d’inghilterra il furbacchione 😅❤️🧡💛

    • Aston Villa il Perugia inglese ???
      23 titoli tra cui 7 scudetti e 1 champions etc etc etc……
      Squadra londinese tra le più antiche e gloriose di Inghilterra…….
      Noi che siamo allora ???
      Siamo sempre convinti di essere i migliori ma c’è vita oltre il Raccordo che si sappia…..Roma è una gran bella città ma fatevi un viaggio ad Istanbul o magari Rennes e Londra e vi si aprirà un mondo fatto di meraviglie e troverete squadre che per titoli e gloria nazionale non sono seconde a nessuno e di certo non alla Roma !!

    • Aston Villa non sta a Londra ma a Birmingham,vero cesso di citta’.In Inghilterra girava anni fa questa battuta.C’e’ un concorso a premi:
      Terzo premio,3 settimane di soggiorno a Birmingham
      Secondo premio,10 giorni di soggiorno a Birmingham
      Primo premio,1 giorno di soggiorno a Birmingham
      Alle scuole di Formello non insegnano la geografia,Ste’?

    • Stefano, apparte che il Villa e’ Birmingham, non Londra (e se gli dici che sono Londinesi penso ti accoltellino), si ‘, il blasone e’ importante e quel che ti pare ma il Villa l’ultimo titolo l’ha vinto nell’82. 3 Anni fa erano in Serie B. L’anno scorso sono arrivati ventesimi. giocano per la salvezza.

      Lo potresti paragonare al Toro, tie’. Non mi sembra un punto d’arrivo per superstar. E Torino e’ sicuramente meglio di Birmingham, che e’, francamente, un cesso di citta’.

    • Chiedo venia ,l’avevo inserita tra le 7 squadre che giocano a Londra confondendola.
      Città non strepitosa Birmingham ma inserita nel cuore delle splendide campagne inglesi tra Oxford e Coventry e a solo un paio di ore da Londra dove alla fine il buon Nicolò passerà tutte le ue serate post partita di sicuro .
      24 anni ,Milano ,Roma, instanbul,Birmingham (quasi Londra diciamo) ,pieno di milioni e donne in ogni armadio ……..sarà uno scemo come dicono in molti ma comincio a pensare che convenga ultimamente …..

  8. Io veramente faccio difficoltà a comprendere come anche di fronte alle cifre di mercato che si ipotizzano relativamente al trasferimento all’Aston Villa (30-35 ml), una parte consistente dei tifosi reputi che la nostra gestione di Zaniolo sia stata irreprensibile.
    Io vedo una società di marpioni turchi che dopo soli 6 mesi potrebbe rivendere un giocatore a più del doppio di quanto l’ha acquistato.
    Capisco gli haters seriali di Zaniolo, ma un tifoso vero della Roma dovrebbe perlomeno interrogarsi se è stato fatto tutto il possibile per evitare la svendita dello scorso marzo che ha causato un grave danno per le finanze della nostra società.
    Con 15-20 ml in più a bilancio probabilmente non avremo dovuto cedere Ibanez o perlomeno ora avremo già un nuovo attaccante in rosa agli ordini di Mourinho.

    • Pinto di errori ne ha fatti tanti,ma secondo te l’intruppone seriale meritava il rinnovo alle cifre che chiedeva mamma’dopo 2 anni di vuoto pneumatico? Se glielo avessero concesso,ci saremmo ritrovati peggio che con Cristante o Pellegrini,un giocatore inutile con superstipendio,dalla testolina bacata e virtualmente irrivendibile .15 in piu’ li dava il Bournemouth,dopodiche’ e’il mercato che fa il prezzo.E dopo tre anni di nulla, anche ad Instanbul, quante probabilita’ci sono che il Villa lo riscatti?

    • @Vegemite e in cosa consisteva fare tutto il possibile per evitare la svendita? Assecondare le richieste di adeguamento di Vigorelli?
      E perché mai riconoscere un adeguamento a uno che non aveva dimostrato sul campo di essere tornato almeno a livelli discreti…
      Ti ricordo che la società dopo che Zaniolo aveva palesato la sua mancanza di professionalità rifiutandosi di giocare lo aveva pubblicamente dichiarato fuori dal progetto e non si era lasciata intenerire dalla sua patetica letterina (tendo la mano alla famiglia Roma…) ergo i Frendkin lo avrebbero tenuto in tribuna fino al termine della stagione e guarda un pò io avrei preferito questa ipotesi e sono un tifoso più che vero, anzi ferocemente romanista!

    • A me risulta che ci sia un diritto e non un obbligo di riscatto e comunque la Roma aveva 6 mesi di contratto e invece il Galatasaray qualche anno. La Roma poteva solo rinnovarlo (a cifre che magari lui non avrebbe accettato) o lasciarlo andare a zero. Quindi tutto sommato, e considerato che un’offerta di c.30 mln l’avevano ricevuta, ma è stata rifiutata, male male non mi pare andata. Poi, se invece dobbiamo trovare il pelo nell’uovo, forse si doveva rinnovare dopo la Conference, ma si vede che avevano qualche dubbio no?
      detto questo la valutazione di 30 mln ora mi pare veramente fuori mercato dopo quasi un anno di panca

    • Considero bimbominkia un bimbominchia e questo esclusivamente per quello che gli ho visto fare in campo, non voglio proprio entrarci sulla sua vita privata e tantomeno su quel adella mamma ma tant’è, comunque sul campo faceva praticamente sempre la stessa cosa, tranne che per il fatto che all’inizio, quando arrivò, se ne andava di forza, di potenza e di corsa ma poi purtroppo è andata com’è andata per noi e per lui, tornato lui continuava a fare sempre la stessa cosa, poraccio però ormai non gli riusciva di saltare più nessuno, ma lui continuava, da cui intruppone e per me bimbominchia. Io personalmente credo poco a quei giocatori che confidano solo sui mezzi fisici senza quelli sinaptici…ce l’hai presente quando vedi Totti e dici che quello ha un dono, senza tanta istruzione e geometria applicata vedeva traiettorie che noi neppure in sogno..quello la geometria ce l’aveva in testa Enza averla studiata!
      Comunque bimbominchia bisognava trattenerlo, alla luce dei risultati ottenuti con belotti o con chi avrebbe dovuto rimpiazzarlo, Solbakken, ma qui la critica è tutta per gli spilorci che presiedono questa società, ne avremmo forse pure guadagnato, chissà se lui quella palla in finale invece di tirarla addosso al portiere non l’avrebbe invece buttata dentro? o magari un rigore? D’altronde dobbiamo ad un suo gol la coppa vinta l’anno scorso, o no? Se poi considero che sono trascorsi 8 mesi 8 dalla sua svendita e a qualche ora dall’inizio del nuovo campionato ancora aspettiamo il suo sostituto…beh a me personalmente mi rode abbastanza! E qui torno ad avercela con i supposti Paperoni e Fado Pinto Pianto…lascio stare che sennò mi censurano!
      Forza Roma, sempre!

    • Quando si ha a che fare con giocatori “particolari” come Zaniolo, qualunque società previdente si cautela.
      La sua storia professionale, “social”, personale e familiare, unitamente agli appetiti che in Italia un giocatore del suo livello e della sua età avrebbero stimolato, facevano immaginare l’epilogo che poi si è consumato.
      Io stesso non ricordo nemmeno più quante volte ho scritto sul forum che senza un rinnovo l’avremo perso per un piatto di lenticchie.
      E sono stato facile profeta non perché reputassi Pinto un incapace ma perché sapevo quali dinamiche si sarebbero scatenate senza un rinnovo.
      Perché tutto ruota attorno ad un rinnovo che una società previdente avrebbe dovuto fare nei tempi giusti, ovvero quando il rinnovo venne proposto a Pellegrini.
      Per bocca dello stesso Zaniolo e del suo procuratore il giocatore nell’autunno 2021 si sarebbe accontentato di un aumento contenuto: tradotto, non i 4 ml ottenuti da Pellegrini ma forse solo passare da 2,5 a 3/3,5 ml.
      All’epoca la giustificazione di molti, nel concordare con la linea societaria, era che il rinnovo se lo doveva meritare.
      Sciocchezza colossale, perché il rinnovo non era assolutamente un riconoscimento accordato al giocatore ma una forma di tutela che la Roma doveva mettere in atto per i propri interessi.
      Queste le mie deduzioni.
      Si può non concordare, ma ricordo che uno spettatore esterno e neutrale come Sabatini che ne ha viste di ogni, poco tempo fa in una intervista ha praticamente detto le stesse cose che ho scritto.

    • @Vegemite forse non ricordi bene, ma la bocca del procuratore disse che si aspettavano un adeguamento in linea con la richiesta che la Roma aveva rivolto al mercato per il cartellino del suo assistito… dichiarazioni che si possono facilmente trovare con una semplice ricerca…
      Ma facciamo finta che sia come dici te:non sta né in cielo né in terra cedere alle bizze di Zaniolo secondo le quali “o mi adeguate il contratto (anche di poco come sostieni te) oppure non gioco più per la Roma”

    • Romulus ricordo bene le parole di Vigorelli ma bisogna contestualizzarle: le pronunció dopo le richieste per il giocatore effettuate da Pinto nell’estate 2022 (50-60 ml).
      Ma nell’autunno 2021, quando la Roma non aveva ancora messo il cartellino del prezzo su Zaniolo, il rinnovo si sarebbe fatto alle cifre che ho riportato. E se la Roma avesse fatto il rinnovo a Nicolò nello stesso periodo in cui lo fece a Pellegrini non avremo giocato senza Zaniolo il girone di ritorno la scorsa stagione ed avremo avuto un elemento in più nella finale contro il Siviglia.

  9. Non gli stava stretta la Roma non lo ha mai detto. CHIEDEVA un rinnovo contrattuale in linea con le promesse ricevute dopo la finale di Conference (SUO IL GOAL no così tanto per dire) e la valutazione (50-70 milioni) che ne dava lo stesso PINTO (sue dichiarazioni ) e del resto indicavano la grandissima parte di tecnici, operatori di mercato e ILLUSTRI UTENTI DEL FORUM, si può negare o servono nick e riferimenti?
    Non è voluto andate al Bornemouth in lotta per non retrocedere e non certo Londra? suo sacrosanto diritto e chi lo contesta si può tranquillamente rivolgere a Jean-Marc Bosman.

    • La quotazione si è rivelata realmente di 20/30 milioni, cifra pagata da Galatasaray prima e Aston Villa poi. Ergo ragion per cui lo stipendio richiesto da Zaniolo era fuori da ogni logica.

  10. oltre a la capoccia sua che raggiona poco ci metterei pure quella dei genitori e soprattutto la madre che si è montata piu del figlio

    • A parte gli scherzi, ma l’ha presa poi la patente? Erano sempre i genitori che lo scarrozzavano…

  11. Caro Roby su questo potresti avere ragione ma purtroppo non è che l’estrazione sociale di questi ventenni sia poi chissà cosa o comunque dove risiede equilibrio e cultura. Il più delle volte provengono da una CONDIZIONE NON ECCELSA e non si rendono minimamente conto della fortuna che hanno avuto nel discutere di milioni e non magari di un dignitosissimo posto di lavoro a 2.000 euro mensili a 20 anni……MOLTI CI METTEREBBERO LA STRAFIRMA.

  12. Stefano 1 io concordo ma ora sarai segnato e individuato come antisocietario e d’ora in poi qualunque cosa scrivererai al minimo sarai gratificato con un pollice verso (per quanto possa interessare ma LORO vivono di questo). NON PERDONANO!

  13. LA Differenza tra Birmingham (la seconda città del Regno Unito per storia e abitanti ) e Bornemouth ? fate voi a parte le ben diverse tradizioni calcistiche.

  14. la gestione di Pinto con Zaniolo verrà inserita in futuro nel corso per diventare DS della FIGC per far vedere gli errori da “non” commettere.

    • E certo, perché un giocatore che si rifiuta di giocare a 6 mesi dalla scadenza del suo contratto è un errore del DS che non aveva rinnovato prima (a cifre fuori mercato e senza garanzie sul suo fisico). Zaniolo HA DECISO di andare a scadenza perché la Roma HA DECISO di non dargli quanto chiedeva. Monetizzare quasi 20 mil non mi pare una cagata in quella situazione, ma oh… Tanto ora va di moda attribuire tutte le disgrazie del mondo a Pinto (che errori ne ha fatti sicuramente)

    • Va bene tutto Maremmamaiala, Zaniolo sarà pure quel che era secondo voi ma insomma quando si critica lo si faccia in maniera corretta 6 MESI DALLA SCADFNZA DEL SUO CONTRATTO? ma quando mai su: GIUGNO 2024 e PInto lo svende 18 MESI PRIMA NON 6 e questo vuol dire che una Società forte E CHE NON HA BISOGNO DI MONETIZZARE SUBITO non si fa ricattare e lo minaccio di tenerlo fermo per tutto il periodo, ti pare che Zaniolo e il suo staff non scendono a più miti consigli?
      Qui non si tratta di andare contro Pinto ma di cercare di capire perchè sin agisce in un certo modo e caso mai a tutela vegli interessi societari. Se poi da qualche anno a questa parte e a iniziare dall’era Monchi i DS non avessero fatto MACROSCOPICI ERRORI forse non staremmo a sbatterci le corna con il Fair play e il S.A.

  15. MA siete tutti veramente certi che il problema di Zaniolo per la sua permanenza era rappresentato esclusivamente dalla richiesta contrattuale? ma lo sapete a quanto ammontava il disavanzo della AS Roma al 30 giugno 2022? oltre 219 milioni!!! è così ASSURDO PENSARE CHE IN REALTA’ NON CI FOSSE INTENZIONE DI RINNOVARE PER RENDERE PIU’ SEMPLICE UNA SUA CESSIONE PER MONETIZZARE UNA PLUSVALENZA INDISPENSDABILE? e chi altro ci si poteva vendere se non lui,al momento l’unico spendibile? chi Pellegrini praticamente senza richieste ma CON UN RINNOVO A CIRCA 5 MILIONI (in risposta a Mr Lance)?
    E se non fosse così, se non esistessero i categorici impegni assunti per il S.A, (o ve ne siete dimenticati?) che cosa vai già da luglio a bloccare il suo sostituto (si fa per dire) Solbakken che ai primi di gennaio era già a Roma e cosa ci dice l’andamento dell’attuale mercato dove almeno sinora pare non si possa spendere un centesimo a fronte degli oltre 100 miliioni incassati di cui 70 di sole plusvalenze?
    SE non fosse così si minacciava Zaniolo di tenerlo fermo tutta la Stagione adoperandosi per ricomporre la vertenza almeno fino a giugno nell’interesse di tutti senza subire ricatti. Casi simili ci sono stati in tutte le squadre del pianeta e buon ultimo proprio Marcos Leonardo del tutto simile.

    IO IL S.A. CHE RIGUARDA la AS ROMA me lo sono, purtroppo , andato a vedere e pur non potendomi addentrare oltre, come è naturale, nei dettagli vi assicuro che pone l limiti, paletti e obblighi molto pesanti a cominciare dalla necessità di plusvalenze, alla riduzione del monte ingaggi, alla verifica degli inserimenti nelle rispettive liste, fermo restando il monitoraggio dell’UEFA sui nostri bilanci fino al 2026!
    Poi uno le cose prova a rappresentarle altrimenti che razza di antisocietario sarei eh?

  16. Giocatore normale che avrà qualche acuto nella sua carriera…niente di più, prodotto di un calcio alla frutta, dove i calciatori si rifanno il trucco e i tifosi( spero quelli più giovani) sono grandi esperti di tutta la sfera tecnico/amministrativa…e della comunicazione naturalmente…un saluto!
    Forza Roma!!🟡🔴

  17. Soggiungo Zaniolo sanissimo,visite superate come era prevedibile quelli rotti sono altri e da gennaio scorso chi è, dov’è il sostituto? ah già dobbiamo trovare i sostituti di Abraham, Shomu, Ibanez perchè serve pure un quinto centrale visto che Mou gradisce giocare a 3. Si ci pensa Pinto a prestiti, zeri e piattini………per me SE NON SERVIVSANO I SOLDI IMPELLENTEMENTE si dovevano tenere ZAniolo e Shomu.ZAniolo voleva 3,2 on 3,5b per rinnovare ? e allora ne sono stati dati 5 a Pellegrini e 4 A N.Dicka.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome